PROBLEMA Problema Tearing su nuovo portatile

Pier97

Nuovo Utente
21
0
Ciao a tutti ragazzi.
La settimana scorsa ho comprato il potatile Lenovo L340 da gaming con i7, 16gb di ram con scheda video dedicata nvidia gtx 1650.
Sin dai primi giorni, durante le sessioni di gaming ho notato la presenza di linee fastidiose che appaiono muovendo la visuale. Cercando su internet ho scoperto che si tratta del cosiddetto effetto tearing. Dopo aver provato a risolvere il problema aggiornando manualmente i driver della scheda video (li avevo infatti precedentemente aggiornati automaticamente), la situazione è rimasta invariata. Questa mattina ho chiamato l'assistenza Lenovo e tramite il collegamento in remoto, l'operatore ha disinstallato e reinstallato i driver della scheda video, fatto aggiornamenti vari e eliminato l'antivirus. Nonostante ciò il problema sussiste e l'unica cosa che mi rimane da fare è ripristinare il pc (nel caso in cui sia un problema di software).

Leggendo su internet ho ipotizzato che il problema potrebbe essere il monitor da 60 heartz che non riesce a sincronizzarsi agli fps della scheda video, probabilmente maggiori. Premettendo che sono ignorante in materia e probabilmente la mia ipotesi è errata, è possibile che questo problema sia quindi dovuto al monitor e sono costretto a giocare con il v-sync attivo? o è un problema di fabbrica che riguarda solo il mio pc e quindi devo mandarlo in garanzia?

Potreste dirmi se ci sono soluzioni al riguardo e cos'altro potrei fare? (Sono ancora in tempo anche per usufruire del diritto di recesso, voi cosa fareste?)
Grazie a tutti in anticipo.
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
30,746
13,808
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
EVGA 3080 XC3 Ultra
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 200 Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Attiva il v-sync
Il Tearing non può essere considerato un difetto e su un montirl a 60hz puoi visualizzare 60 fps, se ne fai 80 semre 60 ne sono

Il tearing si forma quando sullo schermo sono visualizzati frame diversi, sul framebuffer.

Le soluzioni possono essere diverse

1) Attivare la sincronia verticale o dal gioco o da pannello di controllo nvidia
2) giocare a finestra senza bordii
3) attivare la sincronia verticale con buffering triplo


Pera evitare del tutto il tearing non ha senso usufruire del recesso se on lo vuoi devi andare su altri tipi di portatili molto più costosi, con schermi a 144hz o 60/75 hz comunque con tecnologia g-sync
 

Pier97

Nuovo Utente
21
0
Quindi come supponevo il portatile non ha un monitor adatto alle sue prestazioni e quindi è inutile ripristinarlo. Essendo inesperto, prima di comprare il portatile, non avevo fatto caso a questo cosa. Mi consigli di restituire il portatile sfruttando il diritto di recesso ? Ci sono portatili con monitor migliori su una fascia di prezzo massima di 1.500 euro?

Un'ultima curiosità: se collego il portatile a una televisione o a un monitor tramite hdmi, il problema scompare? E nel caso funzionasse quanti heartz dovrebbe avere un monitor adatto?

Grazie per la risposta e scusami per le numerose domande.
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
30,746
13,808
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
EVGA 3080 XC3 Ultra
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 200 Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Quindi come supponevo il portatile non ha un monitor adatto alle sue prestazioni e quindi è inutile ripristinarlo. Essendo inesperto, prima di comprare il portatile, non avevo fatto caso a questo cosa. Mi consigli di restituire il portatile sfruttando il diritto di recesso ? Ci sono portatili con monitor migliori su una fascia di prezzo massima di 1.500 euro?
Non è proprio così perchè la 1650S è una scheda adatta ad un monitor full hd @ 60hz ma ovviamente il frame prodotto può varaire da gioco a gioco e la possibilità che un gioco ha tearing è sempre in agguato su un monitor che non dispone di una frequenza di aggiornamento variabile.

Fare il reso? il tearing come ti gho detto è un probelma comune non avviene in tutti i giochi e per evitarlo basta che usi le accortezze che ti ho descruitto di sopra.

Collegare il monitor alla TV non garantisce che il tearing sparisca.

Se fare il reso o meno dipende da te, ma un portatile con g-sync costa parecchio ed il problema che hai non è un problema
 

Pier97

Nuovo Utente
21
0
Capito, allora il tearing è una cosa molto comune anche nei portatili da gaming?

E il fatto che il tearing dipende dal gioco giustifica il fatto che un mio amico gioca a più di 200 fps a league of legends in un portatile con una scheda grafica un po' inferiore e con un monitor da 60 heartz? Magari se giocasse a call of duty come me avrebbe problemi di questo tipo anche lui?
 

gronag

Utente Èlite
20,488
6,952
Perché non attivi il V-Sync nel gioco ?
Che problemi ti comporta ?
Blocchi il gioco a 60fps ma se la 1650 è in grado di farne di più hai la possibilità di aumentare il livello dei dettagli e quindi la definizione :sisi:

P.S. Attenzione alla differenza tra "screen tearing" e "stuttering", qui parliamo del tearing (vale a dire del taglio delle scene) ;)
 

Pier97

Nuovo Utente
21
0
Il v-sync comporta imput lag. Ma gli fps non migliorano la definizione?
Perché non attivi il V-Sync nel gioco ?
Che problemi ti comporta ?
Blocchi il gioco a 60fps ma se la 1650 è in grado di farne di più hai la possibilità di aumentare il livello dei dettagli e quindi la definizione :sisi:

P.S. Attenzione alla differenza tra "screen tearing" e "stuttering", qui parliamo del tearing (vale a dire del taglio delle scene) ;)
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
30,746
13,808
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
EVGA 3080 XC3 Ultra
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 200 Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Il v-sync comporta imput lag. Ma gli fps non migliorano la definizione?
Línput lag è un problema se lo percepisci, quindi devi domandarti se è un problema reale o meno.

Gli fps non migliorano la definizione, caso mai milgiorano la fluidità ma in uno schermo a 60 hz non puoi vedere piu`di 60 fps, ne potresti fare anche 1000 a schermo ne vengono mostrati sempre 60....

Proprio per questo c'è il tearing il tearing non è altro che il sovrapporsi di 2 FPS differenti nel framebuffer della scheda.

Il tearing si elimina facilmente abilitando apputno al sincronia verticale, che non fa altro che dire alla VGA di attendere la frequenza di aggiornamento del montior prima di elaborare un altro frame, un problema che può verificarsi con il v-sync è però lo stuttering che nel caso il frame scenda (ad esmpio) sotto i 60 potrebbe dimezzare il frameate portandolo a 30 e causando appunto stuttering.

Tutto ciò si può eliminare del tutto o quasi con la sincronia variabile
 
Ultima modifica:

Pier97

Nuovo Utente
21
0
Línput lag è un problema se lo percepisci, quindi devi domandarti se è un problema reale o meno.

Gli fps non migliorano la definizione, caso mai milgiorano la fluidità ma in uno schermo a 60 hz non puoi vedere piu`di 60 fps, ne potresti fare anche 1000 a schermo ne vengono mostrati sempre 60....

Proprio per questo c'è il tearing il tearing non è altro che il sovrapporsi di 2 FPS differenti nel framebuffer della scheda
Ho notato però che anche quando faccio 40fps a causa della connessione, il tearing c'è comunque. È normale?
 

gronag

Utente Èlite
20,488
6,952
Il v-sync comporta imput lag. Ma gli fps non migliorano la definizione?
Puoi usare altri metodi di sincronizzazione come il Fast Sync o lo Scanline Sync, meglio se abbinati ad un limitatore di fps, ma devi fare delle prove sui giochi per vedere se comporta benefici o meno, puoi provare :sisi:

P.S. Un display a 120-144Hz migliora la fluidità di gioco, non la definizione e neanche i dettagli del gioco ;)
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
30,746
13,808
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
EVGA 3080 XC3 Ultra
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 200 Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
il tearing non dipende da quanti fps fai, ma proprio dal modo in cui gli FPS vengono prelevati dal frame buffer, quindi sì è normale.

Puoi avere tearing pure a 20 fps o non averlo a 200 non dipedne direttamente dal numero dei frame ma ovviamente può essere più o meno probabile a secoda di certe situazioni.

Oltre ad abilitare il v-sync potrebbe essere utile abilitare anche il triplo buffering, in questo modo si dovrebbe evitare lo stuttering che potrebbe essere causato dall'abbassamento dei frame.

Il buffering tripo non fa altro che dire alla scheda di non avere solo 2 frame nel framebuffer ma 3 e di mandare sul montiorop solo l'ultimo frame processato
 

Pier97

Nuovo Utente
21
0
Puoi usare altri metodi di sincronizzazione come il Fast Sync o lo Scanline Sync, meglio se abbinati ad un limitatore di fps, ma devi fare delle prove sui giochi per vedere se comporta benefici o meno, puoi provare :sisi:

P.S. Un display a 120-144Hz migliora la fluidità di gioco, non la definizione e neanche i dettagli del gioco ;)
Non ne avevo mai sentito parlare. Adesso mi informo grazie
Post automaticamente unito:

il tearing non dipende da quanti fps fai, ma proprio dal modo in cui gli FPS vengono prelevati dal frame buffer, quindi sì è normale.

Puoi avere tearing pure a 20 fps o non averlo a 200 non dipedne direttamente dal numero dei frame ma ovviamente può essere più o meno probabile a secoda di certe situazioni.

Oltre ad abilitare il v-sync potrebbe essere utile abilitare anche il triplo buffering, in questo modo si dovrebbe evitare lo stuttering che potrebbe essere causato dall'abbassamento dei frame.

Il buffering tripo non fa altro che dire alla scheda di non avere solo 2 frame nel framebuffer ma 3 e di mandare sul montiorop solo l'ultimo frame processato
Capito. Da dove si attiva il triplo buffering? Inoltre Se attivo il triplo buffering deve essere necessariamente attivo anche il v-sync? Se no, il triplo buffering comporta meno imput lag?
 

gronag

Utente Èlite
20,488
6,952
Ho notato però che anche quando faccio 40fps a causa della connessione, il tearing c'è comunque. È normale?
Sì, è normale perché il frame rate viene "segato" ai sottomultipli del refresh, cioè se fai 40fps il V-Sync lo porta a 30fps e così via :asd:

P.S. Nel driver Nvidia il triplo buffering si attiva solo per i giochi OpenGL tipo Doom 3 e il V-Sync deve essere sempre attivato (se il V-Sync è disattivato il buffering triplo non serve proprio a nulla), negli altri casi deve essere previsto nelle impostazioni del gioco e non tutti i giochi prevedono l'attivazione del TB :asd:
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili