PROBLEMA Continui ed immotivati crash all'avvio senza BSOD

Tw@in 28

Nuovo Utente
20
6
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 6700K
Dissipatore
CoolerMaster Nepton 120XL
Scheda Madre
ASUSTeK COMPUTER INC. PRIME Z270-A
Hard Disk
232GB Western Digital WDC WD2500JD-55HBB0 (SATA ) + 931GB Seagate ST1000DM003-1CH162 (SATA )
RAM
2x Crucial 8GB DDR4-3003 + 2x Corsair 8GB DDR4-2998
Scheda Video
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Scheda Audio
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Monitor
Pioneer HTP-072/073 + Optoma HD131xe
Alimentatore
Corsair CX-750M
Case
Bitfenix Comrade Window
Periferiche
HL-DT-ST BD-RE BH16NS40, Mouse + Tastiera Logitech K260
Internet
Realtek 8812AU Wireless LAN 802.11ac USB NIC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64 v.1903
Salve a tutti,

ho un grosso problema di reboot che avvengono sostanzialmente in maniera del tutto random, quasi ogni volta che windows 10 va in boot.
Questo succede sia con una build stravecchia (e potenzialmente carica di erroracci, ma me la posto avanti da quasi 20 anni, di windows in windows), sia con una installazione nuova "pulita" (previa debito backup, ovviamente :P ).
Trovate tutte le mie specifiche nel mio profilo, nonché nel seguente link-report creato con Speccy: MIA BUILD

E' il primo PC che assemblo completamente da solo, ed ho già avuto una marea di problemi, trai quali quello che segue, che devo raccontarvi per meglio chiarire quanto accade oggi:

Prima della corrente scheda madre, avevo una MSI, che tuttavia mi ha causato notevoli problemi: per farla breve, si è sostanzialmente "brasata" non una, ma ben due volte...ragion per cui, ho cambiato produttore e sono passato alla ASUS. Il bello è che inizialmente non credevo che i continui reboot che avevo ogni volta che giocavo a qualcosa di graficamente intensivo dipendessero dalla scheda madre, dunque ho inizialmente sostituito l'alimentatore, la scheda video e tutti i banchi di RAM, prima di capire che il problema era la scheda madre (e trovarne alcuni contatti bruciacchiati).
Questo è successo circa un annetto fa, e ve lo riporto essenzialmente per farvi capire che buona parte delle componenti interne del mio PC è praticamente nuova, avendo davvero pochi mesi sulle spalle.

Tornando al problema in questione...sostanzialmente, appena Windows 10 Pro x64 si avvia e si carica il desktop, 8 volte su 10 c'è un immediato reboot...come se mancasse la corrente per un nanosecondo ed il PC si riavviasse di conseguenza...alle volte faccio appena in tempo a muovere il mouse e si riavvia, alle volte invece attende buoni 1-2 minuti, prima di riavviarsi, tra le mie comprensibili lamentazioni...il problema è apparso ormai qualche mese fa, temporalmente dopo alcuni major update di windows 10, anche se non sono del tutto persuaso si tratti di qualcosa ad essi legati...avevo problemi ad installare gli update, ed ogni volta che riavviavo il mio PC per completare l'aggiornamento, esso falliva e andava in rollback, con perdite di tempo disumane...dopo un mese passato a combatterci, ho formattato il PC ed ho direttamente reinstallato windows 10 con una iso aggiornata ad una versione quasi corrente, e da quel punto in poi gli aggiornamenti non hanno più dato problemi. In compenso, però, è apparso il problema corrente, i riavvii al boot.

Il punto è che su uno dei due hard disk c'è anche una build di linux "di salvataggio dati", che non ha mai avuto problemi né riavvii di sorta, negli anni. Letteralmente mai.
Di qui mi la mia convinzione che ci sia qualcosa a livello driver od hardware, che provoca il reboot del PC solo con windows 10 e che - ahimé - nemmeno provoca un BSOD o lascia una traccia utile di qualsivoglia tipo. L'unica traccia che rimane nel registro è il seguente log di errore:

- System
- Provider
[ Name] Microsoft-Windows-Kernel-Power
[ Guid] {YADDAYADDA}
EventID 41
Version 6
Level 1
Task 63
Opcode 0
Keywords 0x8000400000000002
- TimeCreated

[ SystemTime] 2019-08-06T15:09:19.447777100Z
EventRecordID 10656
Correlation
- Execution

[ ProcessID] 4

[ ThreadID] 8
Channel System
Computer UNO
- Security

[ UserID] S-1-5-18
- EventData
BugcheckCode 0
BugcheckParameter1 0x0
BugcheckParameter2 0x0
BugcheckParameter3 0x0
BugcheckParameter4 0x0
SleepInProgress 0
PowerButtonTimestamp 0
BootAppStatus 0
Checkpoint 0
ConnectedStandbyInProgress false
SystemSleepTransitionsToOn 0
CsEntryScenarioInstanceId 0
BugcheckInfoFromEFI false
CheckpointStatus 0
Ci sono giornate in cui il sistema crasha 3 volte (ma anche 8!) di fila, e sono costretto a riavviare in modalità provvisoria con rete (cosa che funziona benissimo, anche se quando poi scelgo di riavviare in modalità normale la stessa modalità provvisoria va in BSOD per un mancato caricamento dei driver della scheda wifi esterna). Una volta riavviato dopo la modalità provvisoria, in ogni caso, spesso e volentieri il sistema funziona normalmente...ma non posso campare così, ecco, vorrei risolvere il problema!

Cosa ho provato a fare sinora:
- disconnettere tutte le periferiche USB (incluso il pannello frontale ed il dongle Wifi che solitamente scatena il BSOD in modalità provvisoria) e caricare il PC solo con mouse/tastiera inseriti: crasha uguale;
- boot selettivo con MSCONFIG, escludendo tutti i processi non-Microsoft: crasha uguale;
- memtest a tutti i banchi di RAM: nessun difetto trovato, crasha uguale;
- diagnostica degli HDD per problemi (sia con CHKDSK, che hddiag che le varie utilities dei produttori dei dischi): nessun problema trovato, crasha uguale;
- controllata la temperatura dei vari copmonenti...mi sembra che vadano tutti alla corretta temperatura, in particolare la CPU in idle si attesta ad una media di 40 gradi (ovviamente posso fare altri test e postarne i risultati, se occorre);
- disabilitato il "fast boot" di Windows 10 e disabilitata l'opzione di autoriavvio; crasha uguale;

Recentemente, ho provato a fare un paio di ricodifiche audio/video particolarmente intensive, ed è successo che, dopo qualche minuto di corretta operatività, il PC si è improvvisamente riavviato. Anche in questo caso, senza messaggi di sorta né messaggi di errore o BSOD; crash-riavvio secco.

Mi sono fatto l'opinione che questo possa essere un problema di driver o di hardware, ma onestamente non ho capito ancora bene cosa diavolo possa essere...gli ultimi crashes sembrerebbero addirittura indicare la CPU come responsabile...ma non ha comunque senso che quelle 2 volte su 10 il sistema si avvii che funzioni perfettamente per ore, inclusi videogames intensivi ed altro...

Qualche idea di cosa possa essere, come possa capire che sta succedendo e soprattutto cosa possa fare per risolvere il problema?
Mille grazie in anticipo, sono a disposizione se c'è necessità di fare test o diagnostiche aggiuntive di qualsiasi tipo.

Twain43
 

batou83

Utente Attivo
203
72
Hardware Utente
CPU
Ryzen 2700
Dissipatore
Dark Rock TF
Scheda Madre
Biostar x470gt8
Hard Disk
ssd Adata SX6000NP 512GB
RAM
GSkill Flare X 3200 2x8GB
Scheda Video
Sapphire RX 570 4GB
Alimentatore
XFX 750 Gold- Full Wired
Case
Aerocool Xpredator x1
Sistema Operativo
Windows10
Al 99% è un problema di ram, hai due kit diversi, con xmp applicato (forse anche il tipo di posizionamento negli slot potrebbe influire sulla stabilità) . Io taglierei la testa al toro e lascerei un solo kit per evitare problemi.
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

Tw@in 28

Nuovo Utente
20
6
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 6700K
Dissipatore
CoolerMaster Nepton 120XL
Scheda Madre
ASUSTeK COMPUTER INC. PRIME Z270-A
Hard Disk
232GB Western Digital WDC WD2500JD-55HBB0 (SATA ) + 931GB Seagate ST1000DM003-1CH162 (SATA )
RAM
2x Crucial 8GB DDR4-3003 + 2x Corsair 8GB DDR4-2998
Scheda Video
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Scheda Audio
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Monitor
Pioneer HTP-072/073 + Optoma HD131xe
Alimentatore
Corsair CX-750M
Case
Bitfenix Comrade Window
Periferiche
HL-DT-ST BD-RE BH16NS40, Mouse + Tastiera Logitech K260
Internet
Realtek 8812AU Wireless LAN 802.11ac USB NIC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64 v.1903
Al 99% è un problema di ram, hai due kit diversi, con xmp applicato (forse anche il tipo di posizionamento negli slot potrebbe influire sulla stabilità) . Io taglierei la testa al toro e lascerei un solo kit per evitare problemi.
Ti ringrazio del suggerimento, ma il secondo kit ram è arrivato qualche settimana fa, mentre i problemi ci sono da mesi...sono sicuro al 100% che non è questo, magari lo fosse...
 

batou83

Utente Attivo
203
72
Hardware Utente
CPU
Ryzen 2700
Dissipatore
Dark Rock TF
Scheda Madre
Biostar x470gt8
Hard Disk
ssd Adata SX6000NP 512GB
RAM
GSkill Flare X 3200 2x8GB
Scheda Video
Sapphire RX 570 4GB
Alimentatore
XFX 750 Gold- Full Wired
Case
Aerocool Xpredator x1
Sistema Operativo
Windows10
Si però se ti trovi in una situazione di instabilità perchè forzare il sistema con due diversi kit di ram, doppio sistema operativo, 50 hdd. Togli un pò di roba da dentro a quel pc, e se ti avanza un altro alimentatore buono prova anche quello.
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
22,657
15,126
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x sp120 pwm push + ventole stock pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10
È essenziale sapere precisamente che ram hai. Sai cosa è xmp?
 

Tw@in 28

Nuovo Utente
20
6
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 6700K
Dissipatore
CoolerMaster Nepton 120XL
Scheda Madre
ASUSTeK COMPUTER INC. PRIME Z270-A
Hard Disk
232GB Western Digital WDC WD2500JD-55HBB0 (SATA ) + 931GB Seagate ST1000DM003-1CH162 (SATA )
RAM
2x Crucial 8GB DDR4-3003 + 2x Corsair 8GB DDR4-2998
Scheda Video
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Scheda Audio
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Monitor
Pioneer HTP-072/073 + Optoma HD131xe
Alimentatore
Corsair CX-750M
Case
Bitfenix Comrade Window
Periferiche
HL-DT-ST BD-RE BH16NS40, Mouse + Tastiera Logitech K260
Internet
Realtek 8812AU Wireless LAN 802.11ac USB NIC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64 v.1903
Si però se ti trovi in una situazione di instabilità perchè forzare il sistema con due diversi kit di ram, doppio sistema operativo, 50 hdd. Togli un pò di roba da dentro a quel pc, e se ti avanza un altro alimentatore buono prova anche quello.
Capisco quello che dici sui diversi kit di ram, però non condivido molto la questione sul doppio sistema operativo...gli HDD sono due (non dono poi tanti:D), ed in ciascuno c'è un sistema operativo. Lavorano indipendentemente e non mi hanno mai dato problemi...

È essenziale sapere precisamente che ram hai. Sai cosa è xmp?
Allora, le ram sono queste:
Crucial Ballistix
e
CorsAir Vengeance
Quanto all'XMP, so cos'è, anche se confesso che non sono sicuro di averlo attivato, dopo il cambio di scheda madre. :ops:
E' opportuno farlo, vero?
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
22,657
15,126
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x sp120 pwm push + ventole stock pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10
Capisco quello che dici sui diversi kit di ram, però non condivido molto la questione sul doppio sistema operativo...gli HDD sono due (non dono poi tanti:D), ed in ciascuno c'è un sistema operativo. Lavorano indipendentemente e non mi hanno mai dato problemi...


Allora, le ram sono queste:
Crucial Ballistix
e
CorsAir Vengeance
Quanto all'XMP, so cos'è, anche se confesso che non sono sicuro di averlo attivato, dopo il cambio di scheda madre. :ops:
E' opportuno farlo, vero?
Veramente con ram diverse NON puoi farlo, non puoi attivare xmp. Per stabilizzare il sistema puoi solo immettere manualmente i valori frequenza, voltaggio, i 4 timung primari e gli altri 6 timing secondari, del banco di ram più scarso.... in soldoni, ti conviene lavorare con ram TUTTE uguali, se scegli ram che supportano xmp. Altrimenti non avrai mai il sistema stabile ammenoche non sai smanettare nel bios....
 

bongo74

Utente Attivo
591
28
Hardware Utente
CPU
Celeron 420L
Scheda Madre
Asrock conroe 1333-667
Hard Disk
160 Pata samsung
RAM
1GB ddr2 kingston
Scheda Video
Integrata Intel GMA950
Alimentatore
400
Sistema Operativo
Mandriva 2008 perfetta
devi capire se è un prob. hw o sw, prova una live linux e vedi se il problema c'è anche li, se li' non c'è il problema è windows
costo 0, capire tanto
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
22,657
15,126
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x sp120 pwm push + ventole stock pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10
devi capire se è un prob. hw o sw, prova una live linux e vedi se il problema c'è anche li, se li' non c'è il problema è windows
costo 0, capire tanto
Non centra nulla, perché evidentemente linux ha una gestione degli i dirizzamenti della ram totalmente diversa da windows. Se non si impostano i valori corretti per le ram, non avrai mai il sistema stabile, almeno con windows
 

Tw@in 28

Nuovo Utente
20
6
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 6700K
Dissipatore
CoolerMaster Nepton 120XL
Scheda Madre
ASUSTeK COMPUTER INC. PRIME Z270-A
Hard Disk
232GB Western Digital WDC WD2500JD-55HBB0 (SATA ) + 931GB Seagate ST1000DM003-1CH162 (SATA )
RAM
2x Crucial 8GB DDR4-3003 + 2x Corsair 8GB DDR4-2998
Scheda Video
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Scheda Audio
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Monitor
Pioneer HTP-072/073 + Optoma HD131xe
Alimentatore
Corsair CX-750M
Case
Bitfenix Comrade Window
Periferiche
HL-DT-ST BD-RE BH16NS40, Mouse + Tastiera Logitech K260
Internet
Realtek 8812AU Wireless LAN 802.11ac USB NIC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64 v.1903
Veramente con ram diverse NON puoi farlo, non puoi attivare xmp. Per stabilizzare il sistema puoi solo immettere manualmente i valori frequenza, voltaggio, i 4 timung primari e gli altri 6 timing secondari, del banco di ram più scarso.... in soldoni, ti conviene lavorare con ram TUTTE uguali, se scegli ram che supportano xmp. Altrimenti non avrai mai il sistema stabile ammenoche non sai smanettare nel bios....
Non centra nulla, perché evidentemente linux ha una gestione degli i dirizzamenti della ram totalmente diversa da windows. Se non si impostano i valori corretti per le ram, non avrai mai il sistema stabile, almeno con windows
Ok...messaggio ricevuto: rimuovere due banchi di RAM...il problema però rimarrà...perchè c'era da prima...

devi capire se è un prob. hw o sw, prova una live linux e vedi se il problema c'è anche li, se li' non c'è il problema è windows
costo 0, capire tanto
Se la questione è questa, temo proprio che sia SW...perché, come scrivevo, la distro Linux non ha mai dato problemi
 

bongo74

Utente Attivo
591
28
Hardware Utente
CPU
Celeron 420L
Scheda Madre
Asrock conroe 1333-667
Hard Disk
160 Pata samsung
RAM
1GB ddr2 kingston
Scheda Video
Integrata Intel GMA950
Alimentatore
400
Sistema Operativo
Mandriva 2008 perfetta
centra eccome, io avevo problemi simili, non capivo se il problema era hardware o software, anche con le ram @Default windows 10 mi si bloccava random.
provato una ubuntu 1904 con ram a default 0 problemi, la faccio corta, era un driver del blutooth che sotto windows andava a far crashare il sistema ogni x minuti

eliminato quella periferica dal sistema, non ha piu' fatto nulla, senza cambiare nulla
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
22,657
15,126
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x sp120 pwm push + ventole stock pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10
Ok...messaggio ricevuto: rimuovere due banchi di RAM...il problema però rimarrà...perchè c'era da prima...


Se la questione è questa, temo proprio che sia SW...perché, come scrivevo, la distro Linux non ha mai dato problemi
Ok, appena rimuovi uno dei 2 kit, entra nel bios e nella prima schermata che ti appare, vedrai load xmp settings mettilo su profile1. Salva e riavvia. Con un solo kit di ram non dovresti avere più problemi. Ovviamente le ram che lasci, mettile negli slot 2 e 4 della mobo
 

Tw@in 28

Nuovo Utente
20
6
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 6700K
Dissipatore
CoolerMaster Nepton 120XL
Scheda Madre
ASUSTeK COMPUTER INC. PRIME Z270-A
Hard Disk
232GB Western Digital WDC WD2500JD-55HBB0 (SATA ) + 931GB Seagate ST1000DM003-1CH162 (SATA )
RAM
2x Crucial 8GB DDR4-3003 + 2x Corsair 8GB DDR4-2998
Scheda Video
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Scheda Audio
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Monitor
Pioneer HTP-072/073 + Optoma HD131xe
Alimentatore
Corsair CX-750M
Case
Bitfenix Comrade Window
Periferiche
HL-DT-ST BD-RE BH16NS40, Mouse + Tastiera Logitech K260
Internet
Realtek 8812AU Wireless LAN 802.11ac USB NIC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64 v.1903
Ok, appena rimuovi uno dei 2 kit, entra nel bios e nella prima schermata che ti appare, vedrai load xmp settings mettilo su profile1. Salva e riavvia. Con un solo kit di ram non dovresti avere più problemi. Ovviamente le ram che lasci, mettile negli slot 2 e 4 della mobo
Tra una mezz'ora sono a casa e provo ...intanto incrocio le dita...
Riposto appena ho fatto e vediamo che succede...
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
22,657
15,126
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x sp120 pwm push + ventole stock pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10

Tw@in 28

Nuovo Utente
20
6
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 6700K
Dissipatore
CoolerMaster Nepton 120XL
Scheda Madre
ASUSTeK COMPUTER INC. PRIME Z270-A
Hard Disk
232GB Western Digital WDC WD2500JD-55HBB0 (SATA ) + 931GB Seagate ST1000DM003-1CH162 (SATA )
RAM
2x Crucial 8GB DDR4-3003 + 2x Corsair 8GB DDR4-2998
Scheda Video
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Scheda Audio
MSI NVIDIA GeForce GTX 1050 2GB
Monitor
Pioneer HTP-072/073 + Optoma HD131xe
Alimentatore
Corsair CX-750M
Case
Bitfenix Comrade Window
Periferiche
HL-DT-ST BD-RE BH16NS40, Mouse + Tastiera Logitech K260
Internet
Realtek 8812AU Wireless LAN 802.11ac USB NIC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64 v.1903
Ci ho messo qualche minuto in più, c'era traffico...:cavallo:
Ho rimosso la RAM Ballistix, tenendo la Corsair Vengeance (che se non ho fatto male i miei calcoli dovrebbe essere quella migliore), ed ho impostato i settaggi XMP del profilo...per ora boot sereno...provo a fare qualche riavvio, per vedere se davvero fosse così semplice...testo la cosa anche domani e vi tengo informati.
Per ora grazie e...beh, diciamo anche buonanotte :brindiamo:
Post automaticamente unito:

Ehm, piccolo aggiornamento dell'una di notte...purtroppo non ci siamo: ho provato a riavviare il PC, ed al successivo avvio è andato in crash per due volte consecutive (con la consueta modalità) non appena loggato al desktop, poi ha mi ha proposto il menù di ripristino all'avvio, dal quale ho scelto di effettuare un nuovo tentativo di riavvio in modalità ordinaria, e sono finalmente approdato al desktop funzionante.

Ad occhio e croce, direi proprio che non è la RAM...ed ora vado seriamente a dormire, perché questo è il classico problema che non si risolve in una nottata...vi ringrazio intanto ancora per la pazienza, direi, se siete d'accordo, che continuiamo domani a ravanare in cerca di una soluzione...ogni suggerimento è ben accetto, come sempre.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: BWD87

Entra

oppure Accedi utilizzando