DOMANDA Consiglio per proteggere il mio pc da malware. Scusate non me intendo...

ChiamatemiGerma

Utente Attivo
1,369
142
Hardware Utente
CPU
ryzen 7 - 1700
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
asrock ab350 pro4
Hard Disk
toshiba 2tb + ssd 850 evo 500gb
RAM
tridz 3000 cl14 RGB
Scheda Video
gtx 1080 aorus rev1
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Dell H2515U
Alimentatore
corsair cx650m
Case
aerocool 500 aero
Periferiche
mionix naos 7000, masterkeys pro L, ath m50x
Sistema Operativo
windows 10 pro
Ciao!

Premessa: ho letto il thread ufficiale da pagina 73 in poi...e la guida di @yes_131

Anni fa usavo i free poi mi sono beccato un ransomware e da quel giorno ho deciso di utilizzare programmi per la sicurezza più seri diciamo cosi. Fino ad oggi da ignorante utilizzavo l'accoppiata kaspersky + malwarebytes, entrambi in versione a pagamento (ma non le ultime uscite e non so neanche dirvi quali perchè il pc su cui li avevo è morto). E avevo windows 7.Nonostante tutto ogni tanto mi beccavo qualche adware o cose simili e con un po' di pazienza li rimuovevo. (ma la colpa era mia che ad esempio per scaricare un programma da siti tipo softonic non leggevo le varie voci :cav::asd:)

Ho windows 10 pro. Utilizzo chrome (saltuariamente cerco crack dei programmi, accedo a siti streaming di film/serie tv), utorrent, mirc (lo conoscete?) e per ora non mi viene in mente altro che possa fungere da vettore di malware; acquisto solitamente su ebay/amazon e raramente su altri siti che comunque hanno come mezzo di pagamento paypal.
Io sempre da inesperto andrei di nuovo di Kaspersky Internet Security e Malwarebyte (visto quanto viene detto alla guida di yes al punto 2) nelle versioni commerciabili oggi...Prima di acquistare proverei questa accoppiata per il periodo di prova gratuito in modo da vedere come si comportano su windows 10

Vi chiederei consiglio per un programma (o al massimo due come la mia vecchia soluzione) che mi protegga al meglio senza essere troppo rompi scatole ma neppure troppo di manica larga.
Meno lo devo configurare e meglio è, ma non escludo a priori soluzioni da raffinare diciamo cosi.
Non mi fa differenza se a pagamento o gratis (meglio quest'ultimo ovviamente).
Ho sentito parlare bene di bitdefender free, kaspersky free (ma gli manca 2 funzioni di cui non ricordo il nome e che vengono ritenute importanti), VoodooShield free insieme a COMODO (ma leggendo non ci ho capito molto chiederei aiuto a chi ne ha parlato @TheMalwareMaster, se ha voglia di aiutarmi e spiegare in modo semplice :) . Anche a @Gabriele Olmi perchè qui esprime una mia preoccupazione
lo so benissimo che voodooshield è leggerissimo e ha una protezione contro i virus del 99,9%, infatti c'è l'ho tuttora installato sul mio pc.
il computer su cui devo installare l'antivirus (in realtà devo formattare tutto perché è lentissimo e sistemarglielo un pò) è di una persona che non se ne intende molto di informatica, non conosce il concetto di withelist e blacklist.
se voodooshield fosse in modalità autopilot, quella persona non riuscirebbe a installare programmi, e se non lo fosse, appena appare la notifica di voodooshield, quella persona cliccherebbe sempre su "allow"
)

Per chi ne capisce più di me e non ha voglia di leggere nulla magari potrebbe interessare questo commento sempre dell'utente citato sopra. Lo riporto perchè non penso sia un ciarlatano e magari potrebbe aprirvi nuove possibilità se siete come ma alla ricerca di nuovi programmi per proteggere il vostro pc.
Per prima cosa, vi linko un sito utile conosciuto da pochi: scansiona un qualsiasi file con tutti i motori antivirus aggiornati ogni 15 minuti. In cambio delle definizioni antivirus, il sito manderà alle case antivirus i nuovi virus, così da porterli aggiungere alle definizioni
https://www.virustotal.com/it/
Io ritengo che tutti gli antivirus, gratuiti o a pagamento, siano diventati obsoleti nel 2017 (ma anche prima), per una serie di ragioni
-Funzionano tramite sistema a blacklist e sono default allow: sono quasi totalmemte basati sulle definizioni (o firme). Queste sono identificatori per i file dannosi: ne abbiamo una diversa per ogni file dannoso. Considerata l'enorme quantità di virus rilasciata ogni giorno (200000?) capirete che è impossibile farne una per ogni virus. Inoltre, tramite definizioni, si arriva sempre in ritardo, ovvero dopo la diffusione del virus. Quasi tutti gli antivirus possiedono inoltre dei behavioural blocker, componenti in grado di rilevare comportamenti dannosi e in grado di bloccarli. Seppur questi vengano solitamente definiti come componenti "zero-day", in molti casi, i comportamenti vengono sempre aggiunti dopo la diffusione di un nuovo virus (ad esempio, se incontriamo un ransomware che usa un nuovo metodo per criptare i file, saremo fregati). Ogni antivirus è default-allow, cioè autorizza l'esecuzione di codice non rilevato dalle definizioni e non fermato dai behavioural blocker.

Veniamo all'analisi dei prodotti basati su whitelist, molto più efficienti. Questi hanno solitamente una whitelist di file sicuri, bloccando tutto ciò che non è noto alla whitelist. Così nessuno si dovrà mettete a creare migliaia di definizioni ogni giorno e bloccheremo ogni file sconosciuto alla whitelist, dunque qualsiasi nuovo virus. Questi prodotti sono chiamato default-deny. Abbiamo:
-VoodooShield free: si collega a VirusTotal e abbiamo praticamente le definizioni di TUTTI gli antivirus in realtime aggiornate ogni 15 minuti senza pagare nulla (Kaspersky, ESET, bitdefender, avira, avast e molti altri, inclusi prodotti basati su intelligenza artificiale usati solo in ambiente endpoint). Dunque: perché usare kaspersky free che è un default-allow quando possiamo usare questo che, tra l'altro, usa anche le definizioni di kaspersky? Se un file non è stato ancora scansionato con VirusTotal, verrà bloccato di default (da qui il default-deny). Ottimo a impostazioni di fabbrica. Più informazioni qui: https://www.tomshw.it/forum/threads/voodooshield-free-la-soluzione-contro-il-malware.651644/
-COMODO Firewall: usa la whitelist dei "trusted vendors". Ottimo prodotto, ma va configurato obbligatoriamente. Più info qui: https://www.tomshw.it/forum/threads...onfigurazione-per-protezione-avanzata.658029/
Gratuito
-EXE Radar pro della NoVirusThanks: prodotto italiano ma disponibile solo in lingua inglese (non chiedetemi il perché). Anche questo usa una whitelist definita dallo sviluppatore. Purtroppo, questo è a pagamento
-Re-HIPS: funzionamento simile, ma ancora in beta chiusa (dovete registrarvi per averlo)
-Appguard: per endpoint, funzionamento uguale ai prodotti indicati sopra

ps. non mi interessano programmi che fanno attività che non c'entrano col proteggere il pc. Non mi vengono nemmeno degli esempi perchè non li ho mai usati ma sicuramente mi avrete capito

GRAZIE E SCUSATE PER IL PAPIRO:D

EDIT: perchè non riesco a taggare master?
 
Ultima modifica:

Alvise C.

Utente Attivo
563
134
Hardware Utente
CPU
I7 2600k
Scheda Madre
P8Z68 DLX
Hard Disk
SSD Corsair Force 3
RAM
Vengeance corsair 24gb
Scheda Video
Zotac Nvidia GTX 980 OC
Monitor
Samsung 42'
Alimentatore
1050hx CORSAIR
Case
Antec DF
Sistema Operativo
Windows 10 x64

ChiamatemiGerma

Utente Attivo
1,369
142
Hardware Utente
CPU
ryzen 7 - 1700
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
asrock ab350 pro4
Hard Disk
toshiba 2tb + ssd 850 evo 500gb
RAM
tridz 3000 cl14 RGB
Scheda Video
gtx 1080 aorus rev1
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Dell H2515U
Alimentatore
corsair cx650m
Case
aerocool 500 aero
Periferiche
mionix naos 7000, masterkeys pro L, ath m50x
Sistema Operativo
windows 10 pro
ciao elvis! Si si dopo leggo attentamente la guida che ora sono da cellulare.

Direi che comunque uno/due programmi aggiuntivi per la protezione servono no?
Nella discussione si è anche parlato di quello "base" di windows ma ho sentito più volte anche quelli che ho riportato su...che ne pensi?
 

Alvise C.

Utente Attivo
563
134
Hardware Utente
CPU
I7 2600k
Scheda Madre
P8Z68 DLX
Hard Disk
SSD Corsair Force 3
RAM
Vengeance corsair 24gb
Scheda Video
Zotac Nvidia GTX 980 OC
Monitor
Samsung 42'
Alimentatore
1050hx CORSAIR
Case
Antec DF
Sistema Operativo
Windows 10 x64
windows defender nel nuovo aggiornamento Fall Creators Update integra anche protezione contro i ransomware. Nel complesso, visto anche le protezioni insite nel sistema operativo, offre una protezione paragonabile ad una suite di sicurezza.

Se vuoi farti un idea della protezione offerta da Windows 10 leggi questo mio articolo Che sicurezza ci garantisce Windows 10?

ovviamente sta a te la scelta, ricorda di installare SEMPRE l'ultima versione rilasciata dal produttore per garantire la piena compatibilità con il sistema
 

ChiamatemiGerma

Utente Attivo
1,369
142
Hardware Utente
CPU
ryzen 7 - 1700
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
asrock ab350 pro4
Hard Disk
toshiba 2tb + ssd 850 evo 500gb
RAM
tridz 3000 cl14 RGB
Scheda Video
gtx 1080 aorus rev1
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Dell H2515U
Alimentatore
corsair cx650m
Case
aerocool 500 aero
Periferiche
mionix naos 7000, masterkeys pro L, ath m50x
Sistema Operativo
windows 10 pro
ho capito do sicuramente un occhio anche al nuovo link che mi hai messo gentilissimo!

Se qualcuno (anche di quelli taggati nel post iniziale :P) volesse intervenire io rimango aperto a ogni parere e consiglio.
 

darkside473

Utente Attivo
337
123
Hardware Utente
CPU
intel C2D
Scheda Madre
asus
Hard Disk
500
RAM
2gb
Scheda Video
nv
Monitor
19
Alimentatore
500
Sistema Operativo
xp
io sono in lan con 3 pc, a parte il mio quello di mia sorella e quello di mia madre
per loro le faccio navigare con adblock attivo (gli ho insegnato a toglierlo nel caso il sito rompa le palle),
Cryptoprevent al massimo : è un software che blocca molti "comportamenti" che vengono sfruttati generalmente dai ransomware.
non lo consiglio su pc di smanettoni perchè per esempio se devi installare programmi devi prima disattivarlo ed è una rottura perche devi anche riavviare pc
però è ottimo, ad esempio blocca i file doppia estensione tipo documento.pdf.exe o fattura.docx.exe, blocca i file Js, blocca le cartelle appdata e temp che sono i primi posti dove un virus va a infilarsi.
questo associato a eset nod32 che uso anche sul mio pc.

personalmente invece quando navigo su siti poco sicuri uso sempre noscript e abilito solo il sito principale, i siti terzi li lascio tutti disattivati.

su un quarto pc portatile invece con navigazione tramite chiavetta 4g non ho installato nulla altrimenti gli aggiornamenti dell'av mi succhiano i pochi giga a disposizione
 
  • Mi piace
Reactions: _Gra_

codino1994

Bannato a Vita
Utente Èlite
3,930
1,080
Hardware Utente
dopo essere rimasto deluso anche da quelli che io ritenevo fossero i migliori antivirus, ho imparato che la soluzione migliore è non avventurarsi. Per cui anche un buon antivirus gratuito va bene.
 
  • Mi piace
Reactions: _Gra_

ChiamatemiGerma

Utente Attivo
1,369
142
Hardware Utente
CPU
ryzen 7 - 1700
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
asrock ab350 pro4
Hard Disk
toshiba 2tb + ssd 850 evo 500gb
RAM
tridz 3000 cl14 RGB
Scheda Video
gtx 1080 aorus rev1
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Dell H2515U
Alimentatore
corsair cx650m
Case
aerocool 500 aero
Periferiche
mionix naos 7000, masterkeys pro L, ath m50x
Sistema Operativo
windows 10 pro
scusate se sono assente ma ho altri problemi al pc e mi piacerebbe leggere meglio prima quanto mi avete messo e poi controbattere diciamo cosi alle vostre risposte. Leggerò tutto statene certi! Grazie!
 

ChiamatemiGerma

Utente Attivo
1,369
142
Hardware Utente
CPU
ryzen 7 - 1700
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
asrock ab350 pro4
Hard Disk
toshiba 2tb + ssd 850 evo 500gb
RAM
tridz 3000 cl14 RGB
Scheda Video
gtx 1080 aorus rev1
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Dell H2515U
Alimentatore
corsair cx650m
Case
aerocool 500 aero
Periferiche
mionix naos 7000, masterkeys pro L, ath m50x
Sistema Operativo
windows 10 pro
Premessa. Vorrei disturbare anche @Mursey @Marco91 @_Gra_ @Zox @PowPaw @R3boot e chiedere se gli va di darmi un loro consiglio in base alla loro esperienza. (se sapete in che veste gironzola yes adesso taggatelo da parte mia che sarei curioso anche di una sua opinione)

Allora ho letto tutte e 84 le pagine del thread sull'antivirus un po' per sera. Ora ovviamente non ricordo tutto ma ho giusto un'infarinata generale sull'argomento.
Mi è parso di capire che i semplici mezzi di difesa base di windows per utenti poco attenti come me e che a volte hanno a che fare con software poco attendibili/crack sono validi ma non tanto quanto altre soluzioni specifiche.

Direi che un buon sistema per difendermi dalle minacce del web potrebbe essere (oltre a backup, navigare su siti https, controllo tramite virustotal)
- Kaspersky internet security (a pagamento) sempre attivo --> l'ho già usato su win7 e mi ci sono trovato abbastanza bene
- Malwarebytes anti-malware (gratis) solo su richiesta --> ma se non ho capito male forse c'è un problema con Fall creators update
- Malwarebytes adw cleaner (gratis) solo su richiesta --> a quanto ho capito è meglio un programma specifico per queste cose
- Malwarebytes anti-ransomware (gratis) solo su richiesta --> a meno che quello di win/kaspersky sia valido
- Comodo firewall (gratis) sempre attivo --> non so se usare il file di configurazione fatto da master
- Adblock e Ublock (gratis) su chrome, sempre attivi
- CCleaner (gratis) per cancellare i cookies

Vorrei anche chiedervi un consiglio riguardo ad un programma da utilizzare come password manager. Ho letto di lastpass ma vorrei sapere se magari è uscito fuori altro. Magari potrei andare su Kaspersky total security che ha anche un password manager...

Infine mi è venuto in mente che anni fa mi prelevarono 50€ sulla mia vecchia postepay e li misero in siti di scommesse. Non riuscii ovviamente mai a scoprire chi fosse. Poi passai a postepay evolution e ad oggi (faccio corna) non è più stato prelevato denaro a mia insaputa...Che programmi si usano contro questo tipo di frodi? è sufficiente quello presente in Kaspersky? ( Safe Money )

Nel darmi un vostro parere sulla migliore combinazione di sicurezza possibile tenente anche in considerazione il fatto che il software non sia troppo paranoico o che per lo meno si possa impostare in modo da non rompere sempre le scatole :D Avevo MBAM premium e usando torrent ogni secondo mi tirava fuori una notifica. Per carità sicuramente la colpa sarà stata mia nel non averlo impostato correttamente ma non capendoci nulla per paura di sbagliare lo lasciavo fare.

Peccato che non riesca a taggare Master perchè sarei stato curioso di sapere di più anche su VoodooShield e il suo metodo diciamo di intervento tramite whitelist


Devo ancora informarmi su: account limitato, sandbox, macchine virtuali...di cui non sono nulla ma una cosa alla volta ci arriverò :D


ps. Scrivo per chi leggerà in futuro e non avrà voglia di spararsi 84 pagine di commenti, gli altri programmi di cui ho sentito parlare bene: panda gratis, bit defender gratis e a pagamento, eset a pagamento, avast gratis, avira gratis (ma non so se ha ancora il luncher fastidioso)...e poi sicuramente altri ma non posso ricordare tutto :D

pps. ovviamente proverò per il periodo di prova prima di acqusitare



GRAZIE A CHI MI DARA' QUALCHE CONSIGLIO :)


EDIT: mi sono dimenticato di parlare anche a @Alvise C.
Dunque in base al link della sicurezza di win10 che mi hai passato dovrei per le mie esigenze:
- attivare Secure Boot
- mantenere attivo uac (che credo sia già attivato in realtà --> non ho quel pc davanti ora)
- utilizzare Microsoft Edge invece di chrome perchè posso sfruttare la sandbox virtuale
- lasciare attivo windows defender
Giusto?
 
Ultima modifica:

R3boot

Utente Èlite
1,615
569
Hardware Utente
CPU
pentium dual core
Hard Disk
320gb
RAM
4giga
Scheda Video
ati
Sistema Operativo
linux
Sei già sulla buona strada la sicurezza inizia dalla voglia di imparare ad usare un PC in sicurezza; non sei il solito utente che chiede un parere sul classico pacchetto di sicurezza installa e dimentica. Poi inizia dagli strumenti che ti offre il SO di cui ne hai già citati alcuni e poi aggiungi pochi ma buoni software di sicurezza e avanti ....pensa anche a sistemi open source ..

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk
 

ChiamatemiGerma

Utente Attivo
1,369
142
Hardware Utente
CPU
ryzen 7 - 1700
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
asrock ab350 pro4
Hard Disk
toshiba 2tb + ssd 850 evo 500gb
RAM
tridz 3000 cl14 RGB
Scheda Video
gtx 1080 aorus rev1
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Dell H2515U
Alimentatore
corsair cx650m
Case
aerocool 500 aero
Periferiche
mionix naos 7000, masterkeys pro L, ath m50x
Sistema Operativo
windows 10 pro
Ciao grazie per essere passato!

Si ho voglia fino ad un certo punto :D non so nemmeno io dove ho trovato la voglia di leggere tutte quelle pagine :D

Però nonostante questo non ho le idee chiare...cioè non vorrei riempirmi il pc di programmi inutili (non nel senso dell'efficacia ma nel senso di avere magari 2 programmi che fanno la stessa prevenzione...)

- Kaspersky internet security (a pagamento) sempre attivo --> l'ho già usato su win7 e mi ci sono trovato abbastanza bene
- Malwarebytes anti-malware (gratis) solo su richiesta --> ma se non ho capito male forse c'è un problema con Fall creators update
- Malwarebytes adw cleaner (gratis) solo su richiesta --> a quanto ho capito è meglio un programma specifico per queste cose
- Malwarebytes anti-ransomware (gratis) solo su richiesta --> a meno che quello di win/kaspersky sia valido
- Comodo firewall (gratis) sempre attivo --> non so se usare il file di configurazione fatto da master
- Adblock e Ublock (gratis) su chrome, sempre attivi
- CCleaner (gratis) per cancellare i cookies
Quanto ho scritto sopra va bene?
Cosa cambieresti e perchè?

Infine mi è venuto in mente che anni fa mi prelevarono 50€ sulla mia vecchia postepay e li misero in siti di scommesse. Non riuscii ovviamente mai a scoprire chi fosse. Poi passai a postepay evolution e ad oggi (faccio corna) non è più stato prelevato denaro a mia insaputa...Che programmi si usano contro questo tipo di frodi? è sufficiente quello presente in Kaspersky? ( Safe Money )
Vorrei anche chiedervi un consiglio riguardo ad un programma da utilizzare come password manager. Ho letto di lastpass ma vorrei sapere se magari è uscito fuori altro. Magari potrei andare su Kaspersky total security che ha anche un password manager...
Che mi dici riguardo a questo? :)
 
M

Mursey

Ospite
GRAZIE A CHI MI DARA' QUALCHE CONSIGLIO :)
Io ti posso dire che:
  • Uso BitDefender free (ottima difesa e zero configurazioni o messaggi, serve però una e-mail per registrarsi)
  • Tengo aggiornato il mio Windows 10 in automatico (e tutto il software a rischio tipo Chrome)
  • Uso Malwarebytes in provvisoria ogni 20 giorni circa (sarebbe meglio meno...)
  • Per la navigazione su siti a rischio uso una vm (vmware) totalmente isolata
 
  • Mi piace
Reactions: _Gra_

ChiamatemiGerma

Utente Attivo
1,369
142
Hardware Utente
CPU
ryzen 7 - 1700
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
asrock ab350 pro4
Hard Disk
toshiba 2tb + ssd 850 evo 500gb
RAM
tridz 3000 cl14 RGB
Scheda Video
gtx 1080 aorus rev1
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Dell H2515U
Alimentatore
corsair cx650m
Case
aerocool 500 aero
Periferiche
mionix naos 7000, masterkeys pro L, ath m50x
Sistema Operativo
windows 10 pro
Attualmente virtualizzare mi spaventa (nel senso che non ho idea di come si faccia) ma tengo buon il tuo suggerimento.

Nessuno mi ha detto fino ad ora che nella mia proposta per avere un sistema sicuro ho esagerato includendo più programmi di quelli che servono.
Devo dedurre che allora la mia "configurazione" sia valida?


EDIT: scusami :D grazie anche a te per essere intervenuto! :)
 
M

Mursey

Ospite
Nessuno mi ha detto fino ad ora che nella mia proposta per avere un sistema sicuro ho esagerato includendo più programmi di quelli che servono.
Devo dedurre che allora la mia "configurazione" sia valida?
Quelli che ti ho elencato sono tutti i sistemi che uso.
Quindi si, in confronto a me hai molte cose di troppo ;)

Ma alla fine è una scelta personale e tutto quello che hai elencato certo male non fa.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando