Problema lettura temperature CPU

Mattiok

Utente Attivo
Ciao a tutti.
Ho assemblato ieri un PC con ryzen 5 2600 e una Gigabyte a320m - s2h.
Funziona tutto perfettamente, ma ho un problema: programmi come Speccy o Hwmonitor rilevano temperature altissime (idle 90° e sotto sforzo 130°), mentre il bios e il software gigabyte rilevano temperature normali, dai 30 ai 70 gradi più o meno. Ho installato il dissipatore stock Amd.
Essendo che comunque il pc non si avvia, freeza, ecc., penso che il problema sia dei software che uso, ma è comunque molto fastidioso perchè non capisco da dove provengano quelle temperature, i bench infatti mi segnalano sempre temperature troppo alte.
Non so cosa fare, qualcuno mi può aiutare o ha avuto lo stesso problema?
Grazie mille in anticipo
 

LucaBORIS

Utente Attivo
817
149
Hardware Utente
Se nel bios ti rileva 70 gradi non mi sembra tanto normale, le temperatore di 90 e 130 gradi potrebbero essere un errore di lettura, proverei anche HWinfo, in ogni caso io consiglio di cambiare la pasta termica con la Arctic mx 4 e cambiare anche il dissipatore, cioè dai lo stock fa schifo.

Poi dopo dici che il PC non si avvia, cioè se non si avvia come hai fatto a rilevare le temperature in idle e sotto sforzo attraverso quelle applicazioni? intendi che ora non si avvia più? spiegati meglio.
 
  • Mi piace
Reactions: Aldebaran011

Mattiok

Utente Attivo
Se nel bios ti rileva 70 gradi non mi sembra tanto normale, le temperatore di 90 e 130 gradi potrebbero essere un errore di lettura, proverei anche HWinfo, in ogni caso io consiglio di cambiare la pasta termica con la Arctic mx 4 e cambiare anche il dissipatore, cioè dai lo stock fa schifo.

Poi dopo dici che il PC non si avvia, cioè se non si avvia come hai fatto a rilevare le temperature in idle e sotto sforzo attraverso quelle applicazioni? intendi che ora non si avvia più? spiegati meglio.
Scusa, non era "avvia" ma "riavvia". Intendevo che non si riavviava per colpa delle temperature.
La pasta termica è gia la mx4, quella preapplicata da amd era praticamente una mattonella.
I 70 gradi del bios intendevo dopo aver eseguito benchmark e riavviato subito per controllare dal bios la temperatura.
In ogni caso, il problema persiste, ma siccome il pc lo sto usando per giocare da diversi giorni e non è successo nulla presumo non ci siano problemi.
Grazie della risposta, ho visto solo adesso
 

LucaBORIS

Utente Attivo
817
149
Hardware Utente
Senti c'è qualcosa di strano arrivare a quei gradi è assurdo, prova Hwinfo.
Io direi di cambiare dissipatore prima cosa, anche se ha una liscia non c'entra nulla, un dissipatore buono serve ti consiglierei https://www.amazon.it/dp/B01KVNCEIG/?tag=tomsforum-21

oppure


Potrei continuare consigliandoti dissipatori ancora più pontenti ma, non mi sembra il caso non so il tuo budget e quindi ne ho messo uno da poco e uno un pò più costoso, infine devi controllare se ci entra nel tuo case e non tocchi le ram.

Se ne vuoi uno a liquido direi senza esagerare con il prezzo

In ogni caso se vai a 90 gradi e in su non puoi dire non ci sono problemi, ti sembra a te che non ci siano ma questo prima o poi ti logora la CPU man mano.
Quindi, prova il programma che di ho detto, cambia dissipatore o uno di questi o quello che vuoi basta che non sia stock, cambia pasta termica di nuovo può essere che non l'hai messa bene, aggiorna il bios, monitora con MSI afterburner le termperature quando giochi.
 

sghe23

Utente Èlite
20,776
17,891
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
Il dissipatore del 2600 non va considerato, infatti se ne abbina uno diverso fin da subito. Controlla che il dissipatore attuale sia montato bene. Qual'è il case ?
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

Mattiok

Utente Attivo
Senti c'è qualcosa di strano arrivare a quei gradi è assurdo, prova Hwinfo.
Io direi di cambiare dissipatore prima cosa, anche se ha una liscia non c'entra nulla, un dissipatore buono serve ti consiglierei https://www.amazon.it/dp/B01KVNCEIG/?tag=tomsforum-21

oppure


Potrei continuare consigliandoti dissipatori ancora più pontenti ma, non mi sembra il caso non so il tuo budget e quindi ne ho messo uno da poco e uno un pò più costoso, infine devi controllare se ci entra nel tuo case e non tocchi le ram.

Se ne vuoi uno a liquido direi senza esagerare con il prezzo

In ogni caso se vai a 90 gradi e in su non puoi dire non ci sono problemi, ti sembra a te che non ci siano ma questo prima o poi ti logora la CPU man mano.
Quindi, prova il programma che di ho detto, cambia dissipatore o uno di questi o quello che vuoi basta che non sia stock, cambia pasta termica di nuovo può essere che non l'hai messa bene, aggiorna il bios, monitora con MSI afterburner le termperature quando giochi.
Il fatto è che sia il bios che il programma della gigabyte leggono temperature assolutamente normali, anche perchè se la cpu fosse veramente stata a 130 gradi il pc sicuramente non sarebbe rimasto acceso durante lunghe sessioni di gioco.
Ok cambiare il dissipatore, ma raggiungere 130 gradi non sarebbe comunque normale nemmeno con un dissipatore cinese, e penso che se la temperatura fosse stata veramente quella sarebbe sicuramente entrato in gioco del throttling che non c'è mai stato
Post automaticamente unito:

Il dissipatore del 2600 non va considerato, infatti se ne abbina uno diverso fin da subito. Controlla che il dissipatore attuale sia montato bene. Qual'è il case ?
Il case è un aerocool cylon mini con 2 ventole in entrata davanti e 1 in uscita sul retro, ma le prove le ho fatte a case aperto
 

LucaBORIS

Utente Attivo
817
149
Hardware Utente
Il fatto è che sia il bios che il programma della gigabyte leggono temperature assolutamente normali, anche perchè se la cpu fosse veramente stata a 130 gradi il pc sicuramente non sarebbe rimasto acceso durante lunghe sessioni di gioco.
Ok cambiare il dissipatore, ma raggiungere 130 gradi non sarebbe comunque normale nemmeno con un dissipatore cinese, e penso che se la temperatura fosse stata veramente quella sarebbe sicuramente entrato in gioco del throttling che non c'è mai stato
Post automaticamente unito:



Il case è un aerocool cylon mini con 2 ventole in entrata davanti e 1 in uscita sul retro, ma le prove le ho fatte a case aperto
Per questo ti ho detto scarica HWinfo perchè avevo il sospetto di una lettura errata.
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

Aldebaran011

Utente Attivo
656
215
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
Arctic Freezer 33 Esport One red
Scheda Madre
Gigabyte AX370 gaming k3 (bios f25)
Hard Disk
SSD Crucial BX300 240 gb + HDD Seagate Barracuda 7200 RPM ST2000DM006
RAM
4x4 Corsair Vengeance LPX DDr4 3000 mhz (2933 Mhz, 16-17-17-35-52)
Scheda Video
MSI GTX 1070 Gaming X 8 gb
Monitor
Acer 23'' 1080p H235HL
Alimentatore
Thermaltake Berlin W0393RE 630W
Case
Sharkoon S25-W + ventola 12 cm Corsair superiore
Periferiche
tastiera ACGAM AG-109R, mouse Logitech G402, controller xbox one
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Ma ogni tanto cercate nel forum discussioni simili al vostro problema? Ci sono mille discussioni sulle temperature lette da speccy con gli ultimi ryzen. Speccy non ê aggiornato e appunto spara ste temperature sui 100 gradi..
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87 e Mattiok

Entra

oppure Accedi utilizzando