UFFICIALE Intel Alder Lake (Gen 12)

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Affronto la questione da un punto di vista differente, che posso testimoniare perchè ho osservato personalmente da circa un mese.

La PRO Z690-A (DDR4) sta ottenendo recensioni positive in ogni angolo di Internet, leggo che la stanno acquistando in molti sia su YouTube sia su questo forum (e reddit). Commercialmente parlando sta avendo un discreto successo, poi sulla reale qualità non mi pronuncio perchè non ho elementi per giudicarla.

In oltre 100 anni di neo-liberismo questo avrebbe decretato un aumento della produzione e parallelo abbassamento del prezzo, come è naturale che debba essere, e invece sto notando l'esatto contrario! Osservo che nelle ultime 2 settime questa scheda madre ha subito un certo aumento del prezzo, modesto fin'ora, fortunatamente, e anche un certo livello di irreperibilità. Poi adesso arriva questo cashback di MSI a complicare le cose.

Il motivo mi sembra piuttosto ovvio, poi ognuno è libero di considerarlo complottismo o semplice constatazione: non vogliono darsi sui dentri le altre schede madri, specialmente quelle più costose, ma vogliono spingere il consumatore ad acquistare anche gli altri prodotti sul mercato (e liberare il magazzino?).

La MSI con la PRO Z690-A ha un po' frenato la "corsa all'oro" che i produttori hanno ingegnato (artificiosamente) per Alder Lake (vedasi shortage DDR5)...
 

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Ultima modifica:

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
9,686
4,166
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
AMD aveva sondato la possibilità di introdurre il 4 way multy threading, quindi con 4 threads per core. Evidentemente però non lo considerano ancora vantaggioso, ma con la crescente complessità dei cores (o meglio di alcuni cores negli ibridi), credo sia una cosa che prima o poi si vedrà
non ricordo in quali CPU (credo dell'IBM) già molti anni fa è stato introdotto SMT sia per 4 che per 8 thread per core, tecnicamente la cosa è (più o meno) immediatamente fattibile anche per le CPU consumer, credo sia solo una questione di costi e consumi
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,268
5,342
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Affronto la questione da un punto di vista differente, che posso testimoniare perchè ho osservato personalmente da circa un mese.

La PRO Z690-A (DDR4) sta ottenendo recensioni positive in ogni angolo di Internet, leggo che la stanno acquistando in molti sia su YouTube sia su questo forum (e reddit). Commercialmente parlando sta avendo un discreto successo, poi sulla reale qualità non mi pronuncio perchè non ho elementi per giudicarla.

In oltre 100 anni di neo-liberismo questo avrebbe decretato un aumento della produzione e parallelo abbassamento del prezzo, come è naturale che debba essere, e invece sto notando l'esatto contrario! Osservo che nelle ultime 2 settime questa scheda madre ha subito un certo aumento del prezzo, modesto fin'ora, fortunatamente, e anche un certo livello di irreperibilità. Poi adesso arriva questo cashback di MSI a complicare le cose.

Il motivo mi sembra piuttosto ovvio, poi ognuno è libero di considerarlo complottismo o semplice constatazione: non vogliono darsi sui dentri le altre schede madri, specialmente quelle più costose, ma vogliono spingere il consumatore ad acquistare anche gli altri prodotti sul mercato (e liberare il magazzino?).

La MSI con la PRO Z690-A ha un po' frenato la "corsa all'oro" che i produttori hanno ingegnato (artificiosamente) per Alder Lake (vedasi shortage DDR5)...
In generale la serie -A Pro di MSI è da diverse generazioni un best buy per chi cerca un prodotto valido senza troppi grilli per la testa ad un prezzo ragionevole.
Anche la Z490-A Pro che comprai lo scorso anno per il 10700 di mio figlio si è sempre comportata benissimo.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,268
5,342
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Comunque ieri è circolato un primo leak, molto acerbo, di Raptor Lake in cui la configurazione era sempre 8P/16E.
Chiaramente non vale neppure la pena parlarne, visto che manca un anno e tanto può cambiare, ma una prima idea che mi sto facendo è che i P Core non saliranno sopra ad 8 per mancanza di spazio fisico sul die (e forse per ragioni energetiche) fino a che non si passerà da Intel 7 ad Intel 4 (quindi nel 2023 inoltrato). Raptor Lake punterà molto sugli E Core, se questo fosse confermato. Ancora più importante quindi che il Sistema Operativo, ed il software, inizino a sfruttarli per bene, cosa che il video che ho mostrato ieri dimostra non sta accadendo ora.

 

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Non è escluso che nel futuro i P-core vadano a diradarsi diventando via via sempre meno determinanti. Alternativamente, agli E-core potrà essere aggiunto l'hyper-threading. Bisognerà vedere quali dei 2 percorsi sia più proficuo per il rapporto numero di transistor/prestazioni o anche consumi/prestazioni.
 

mimm8

Utente Attivo
1,201
469
CPU
intel i7 6700k
Dissipatore
Cooler Master Nepton 240M
Scheda Madre
Asus Z170 Pro Gaming
HDD
SSD Samsung 960 evo 250gb + WD green 2tb
RAM
Kingston HyperX Fury 16GB 2666Mhz CL15
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X 8G
PSU
Cooler Master VS650
Case
CoolerMaster 690 III
OS
Microsoft Windows 10
Non è escluso che nel futuro i P-core vadano a diradarsi diventando via via sempre meno determinanti. Alternativamente, agli E-core potrà essere aggiunto l'hyper-threading. Bisognerà vedere quali dei 2 percorsi sia più proficuo per il rapporto numero di transistor/prestazioni o anche consumi/prestazioni.
io la vedo diversamente, credo che con il passare del tempo verranno implementati più core di diversa natura, magari altamente specializzati su compiti specifici o magari con architetture diverse (tipo ARM).

foveros permette di "giocare" su queste cose e credo che in futuro si andrà avanti così...
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,268
5,342
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
io credo che l'architettura ibrida abbia futuro.
Semplicemente con i nuovi processi produttivi potranno scalare i P Core in modo diverso, con configurazioni che useranno 10/12P e magari 12/16E, riuscendo a differenziare ancora maggiormente la classe di prodotti.
Nel frattempo è il software che deve evolversi.
 

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
3,722
2,486
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
55A su quante fasi ? A quale mobo ti riferisci in particolare ?

aggredito dai fan Intel nei commenti sul suo canale, Hardware Unboxed ha approfondito i test e portato nuove configurazioni, ammettendo (e qui dimostrano la loro serietà) che la prima analisi non era completa come doveva.


in particolare hanno provato configurazioni diverse, aggiungendo quello che secondo me è lo scenario più interessante: la differenza tra 4P/0E ed invece 4P/8E.
Ci sono spunti interessanti nella review, da studiare bene.
Intanto è confermato che l'attivazione degli 8Ecore spesso porta a diminuzione di prestazioni invece che aumento.

Visualizza allegato 422241

Ma poi è molto interessante vedere come lo scheduler di Windows, specie di Windows 11 (che invece dovrebbe essere quello "buono" 🤦‍♂️) faccia casino con alcuni giochi, ad esempio SOTR.
Eh insomma, come giustamente dicono nelle conclusioni, l'architettura ibrida necessita di un supporto software, da sistema operativo e da applicazioni, che al momento è assente e che non sarà implementabile in breve tempo.


io invece mi guarderei il video di questo:



Buildzoid, uno che di overclock se ne intende giusto un filino.
Basta sentire i primi 5 minuti, e chiaramente definisce INUTILI le schede madri da 500 euro che stanno uscendo per Intel, in fatto di VRM.
La Z690-A con il suo comparto VRM è assolutamente idonea a supportare un 12900K (testuali parole sue) e bisogna giusto fare attenzione ad un adeguato airflow.
Definisce un minuto dopo "overkill" la Aorus Pro, in termini di sezione VRM, per qualunque CPU che di debba essere montata.

Io concordo con lui: sulle schede madri per Alder Lake sembra si sia perso completamente il senso della misura. Cosa non giustificata dai consumi, che non sono certo superiori alla precedente generazione (anzi...).

Comunque si conferma ancora maggiormente l inutilità degli e cores per il gaming.

Nel primo video infatti aveva "sostituito" 2p con 2e per vedere le differenze.

Qui invece si vede che aggiungendo gli E cores i risultati peggiorano sempre (leggermente).

Lui dice per via della gestione più complicata dello smistamento dei processi.
Io penso sia per il fatto che gli E cores limitino fortemente la frequenza del bus quando attivi.

Le differenze sono minime, ma sono univoche. Per le massime prestazioni in gaming gli e cores andrebbero disattivati 🙄
 

techsaskia

Utente Attivo
1,163
316
CPU
i9 12900K @ 5.1GHz/4.0GHz all cores + TVB+2
Dissipatore
Corsair H150i Elite LCD
Scheda Madre
Asus Z690 Maximus Extreme
HDD
Samsung 980PRO 2TB, Samsung 950PRO 512GB, Samsung 850EVO 1TB.
RAM
Corsair Dominator Platinum 5600MHz C36 @ ???
GPU
Nvidia RTX 2080 Ti FE
Audio
Corsair Virtuoso XT with Dolby Atmos for headphones
Monitor
Acer Nitro XV273K, 4K 144Hz, GSYNC compatible + colorimetro Xrite i1 Display Pro
PSU
Corsair HX1200i
Case
Corsair 4000D + 6x Corsair QL120 fan
Periferiche
Cyberpower SmartUPS PR1500ELCD 1350W
Net
fibra 1gigabit
Quel video non conferma molto se non che un processore non si testa spegnendone dei pezzi. Le prestazioni scendono leggermente quando attiva gli Ecore zsmice
Comunque si conferma ancora maggiormente l inutilità degli e cores per il gaming.

Nel primo video infatti aveva "sostituito" 2p con 2e per vedere le differenze.

Qui invece si vede che aggiungendo gli E cores i risultati peggiorano sempre (leggermente).

Lui dice per via della gestione più complicata dello smistamento dei processi.
Io penso sia per il fatto che gli E cores limitino fortemente la frequenza del bus quando attivi.

Le differenze sono minime, ma sono univoche. Per le massime prestazioni in gaming gli e cores andrebbero disattivati 🙄
io credo semplicemente che quel test sia poco significativo, la gestione dell'alimentazione del processore è una cosa molto complicata già con il processore attivo così come è stato progettato, figuriamoci quando si spengono dei pezzi a cavolo.

a mio avviso, quello che impatta di più sulle performance quando gli Ecore sono attivi è che il processore si trova a condividere più risorse energetiche con altri core limitandone il boost massimo.

per avere una visione reale secondo me bisognerà aspettare 10 anni quando i giochi effettivamente necessiteranno di più di 8 core veloci.

un test interessante che non è stato fatto invece era fare i benchmark con qualche applicazione "importante" sotto, per vedere come viene smistato il carico tra i vari core.
 

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
io la vedo diversamente, credo che con il passare del tempo verranno implementati più core di diversa natura, magari altamente specializzati su compiti specifici o magari con architetture diverse (tipo ARM).
Si, è possibile. In ogni caso i P-core andranno in pensione, ne resteranno forse un paio, giusto per retrocompatibilità col passato, il resto cambierà (spero). I P-core si sono evoluti nei decenni a partire dal 8086 originale, e sfortunatamente lo hanno fatto male: aggiungendo pezzi che nel tempo venivano sempre più bistrattati.

Ad esempio, oggi l'unità 3DNow! è ancora su ogni i P-core, occupa transistor (tanti) ma probabilmente sta li a girarsi i pollici la maggior parte della giornata 🙄
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,268
5,342
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Si, è possibile. In ogni caso i P-core andranno in pensione, ne resteranno forse un paio, giusto per retrocompatibilità col passato, il resto cambierà (spero). I P-core si sono evoluti nei decenni a partire dal 8086 originale, e sfortunatamente lo hanno fatto male: aggiungendo pezzi che nel tempo venivano sempre più bistrattati.

Ad esempio, oggi l'unità 3DNow! è ancora su ogni i P-core, occupa transistor (tanti) ma probabilmente sta li a girarsi i pollici la maggior parte della giornata 🙄
sul fatto che i P Core vadano in pensione ne dubito fortemente.
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Per ottenere il kit di montaggio di LGA1700 dai produttori di dissipatori, che vengono offerti gratuitamente (alcuni), cosa bisogna presentare come "prova d'acquisto" per gli acquisti fatti su Amazon? Basta fare lo screenshot del dettaglio dell'ordine?
Se vi può interessare la Arctic è stata molto più flessibile da questo punto di vista. Ha accettato solo lo screenshot dell'acquisto del loro dissipatore Liquid Freezer II 240 come prova di acquisto, malgrado la form di richiesta obbligasse di allegare la fattura di un processore Alder Lake. Ti inviano un codice di sconto che azzera il costo del kit di montaggio LGA1700.

Il bello è che l'AIO ancora devono spedirlo (dall'Italia) mentre il kit LGA1700 già me lo stanno spedendo dalla Germania 😒

Quando si dice l'efficienza teutonica 😁
 
  • Mi piace
Reazioni: pribolo e Ale3Mac

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
3,722
2,486
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
a mio avviso, quello che impatta di più sulle performance quando gli Ecore sono attivi è che il processore si trova a condividere più risorse energetiche con altri core limitandone il boost massimo.

Mah, in teoria gli E core dovrebero rendere il sistema più efficiente e quindi a parità di lavoro svolto dovrebbe essere avvantaggiata la configurazione con gli E cores abilitati.

Secondo me la differenza la fa la cache, ho letto che, sia come limiti di overclock, che come frequenze stock, il ring bus con gli E core disabilitati sta circa ad 1Ghz in più.
In applicazioni dipendenti dalle latenze come i giochi credo questo abbia un impatto diretto.
 

Popcorn

Utente Attivo
416
146
Buonasera ragazzi, cosa ne pensate della grafica integrata del 12600K (Intel UHD 770)? Come si comporta a confronto con un 5700G?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando