UFFICIALE Intel Alder Lake (Gen 12)

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,503
11,255
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Seasonic Prime TX-750
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Ora vorrei sapere quale sia il profumo di arcobaleni e unicorni. Non è il profumo di qualche sostanza che hai assunto prima della consegna? 😂
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,268
5,343
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
No tranquillo: il 5600x non si muove da casa 😉 Sono 2 PC diversi...

Ah ok perfetto

Ecco, questo del gear1 e gear2 è un altro elemento che non avevo tenuto in considerazione! Perchè anche ammesso riesco ad overcloccare a 4000 Mhz ma poi entro nel vortice del gear2, allora è stato tutto inutile 😒

Ma in giro nessuno ha provato alder Lake con DDR4 per sapere dove arrivano con Gear1 ?
La scelta che ho è tra 3200 Mhz CL16 (che però posso fare reso sino al 31 gennaio 2022) oppure acquistare un nuovo kit, e a quel punto prenderei 3600 CL14 (o superiore).

Ho anche un amico che potrebbe prestarmi le Ballistix 4000 Mhz (RGB) per fare dei test.
Se devi comprare nuovo, puoi anche pensare alle 3600CL14, ma se hai un set 3600CL16 a buon prezzo secondo me sono una buona selezione
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,268
5,343
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Con immensa sorpresa, mi è stata consegnata oggi la CPU Alder Lake 💓 Profuma di arcobaleni ed unicorni, e credo che questa sera dormiremo insieme ☺️ Adesso faccio anch'io parte della famiglia...
Ma che mobo hai preso poi ?

No invece io sono sicuro che scalino bene: basta vedere la differenza che c'era già alcuni anni fa tra 4c 4t e 4c 8t, per esempio tra i7 e i5 Gen6 o Gen7, sui motori grafici moderni.
Ovviamente un 4c 8t non sarà mai paragonabile a un vero 8 core, ma questo su nessun carico di lavoro, però l'SMT attivo da una bella mano anche in gaming e il non averlo indubbiamente penalizza gli E core. Per questo non sono totalmente d'accordo con le loro conclusioni: avrebbero dovuto parificare anche l'SMT se volevano evidenziare l'effetto della latenze o più in generale il comportamente dell'architettura.

Ad esempio: https://www.techspot.com/review/1983-intel-vs-amd-budget-cpu-battle-2020/
Qui hanno testato sia quad core puri (i3 9100, i5 7600k), sia quad core con SMT (ad esempio l'i7 7700k) e la differenza è netta, a parte in Far Cry, non spiegabile solo con la differenza di frequenza o di cache.
beh no, non è così (oppure stiamo parlando di cose diverse).
SMT specie in gaming non equivale ad un core fisico, affatto.
Eccoti un analisi abbastanza recente su Zen 3, di Anandtech


Nelle conclusioni si vede bene ciò che intendo.
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,503
11,255
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Seasonic Prime TX-750
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
beh no, non è così (oppure stiamo parlando di cose diverse).
SMT specie in gaming non equivale ad un core fisico, affatto.
Eccoti un analisi abbastanza recente su Zen 3, di Anandtech


Nelle conclusioni si vede bene ciò che intendo.

No scusa, mai detto che l'SMT sia parificabile a un core fisico, anzi... Ma questo non è vero mai, a prescindere dal carico di lavoro.
Però se attivi l'SMT rispetto a non averlo dà una bella mano a CPU quad core: poi è chiaro che se parliamo di 12 o 16 core (come in quel test) cambia poco o niente, perchè in tal caso i core fisici sono già più che sufficienti per il livello di parallelizzazione che di solito garantiscono i giochi.
Se invece guardiamo la recensione che ti ho linkato io, che testa dei 4 core, tra i3 9100 e i7 7700k c'è un abisso in quasi tutti i giochi. Ma anche sui 6 core la differenza si sente (ad esempio, basta vedere che prestazioni ha un i5 9600k adesso).

Quindi nel test di cui si parlava orginariamente, P core vs E core, il fatto che quest'ultimi non abbiamo l'hyperthreading, genera una disparità significativa rispetto a tutti gli altri core testati che invece ne sono dotati.
 

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Ma che mobo hai preso poi ?
Quella che hai consigliato tu: la MSI PRO Z690-A (DDR4) 😇 Ha tutto quello che mi serve e anche molto di più:
  • 8 x Ventole 4-pin (2 cpu + 6 sys)
  • 4 x M.2
  • 6 x SATA III
  • 2 x connettori USB interni 3.1 gen1 (5 gbps)
  • 1 x connettore interno USB 3.1 gen2 (10 gbps)
  • 1 x presa USB-C posteriore 3.1 gen2x2 (20 gps)
  • Pulsante flash bios posteriore
  • 3 x prese per i led rgb
Più che una scheda madre sembra una macchina da guerra 😅

Considerando il prezzo pagato (195€) oserei dire che per Alder Lake è un mezzo miracolo. Non ho idea di come può essere messa a livello VRM, ma credo il 12600K lo terrà egregiamente.
Post automatically merged:

Ma in giro nessuno ha provato alder Lake con DDR4 per sapere dove arrivano con Gear1 ?
Molti dicono 4000 Mhz, altri dicono 3600 Mhz, ma forse varia in base al processore 😕
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
9,686
4,166
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
  • Mi piace
Reazioni: Lorenzo Lanas

techsaskia

Utente Attivo
1,163
316
CPU
i9 12900K @ 5.1GHz/4.0GHz all cores + TVB+2
Dissipatore
Corsair H150i Elite LCD
Scheda Madre
Asus Z690 Maximus Extreme
HDD
Samsung 980PRO 2TB, Samsung 950PRO 512GB, Samsung 850EVO 1TB.
RAM
Corsair Dominator Platinum 5600MHz C36 @ ???
GPU
Nvidia RTX 2080 Ti FE
Audio
Corsair Virtuoso XT with Dolby Atmos for headphones
Monitor
Acer Nitro XV273K, 4K 144Hz, GSYNC compatible + colorimetro Xrite i1 Display Pro
PSU
Corsair HX1200i
Case
Corsair 4000D + 6x Corsair QL120 fan
Periferiche
Cyberpower SmartUPS PR1500ELCD 1350W
Net
fibra 1gigabit
sarebbe interessante vedere qualche bella comparativa di motherboard come facevano una volta per capire come si comportano le mobo quando le fasi sono messe sotto torchio dalle varie CPU.
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,268
5,343
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Quella che hai consigliato tu: la MSI PRO Z690-A (DDR4) 😇 Ha tutto quello che mi serve e anche molto di più:
  • 8 x Ventole 4-pin (2 cpu + 6 sys)
  • 4 x M.2
  • 6 x SATA III
  • 2 x connettori USB interni 3.1 gen1 (5 gbps)
  • 1 x connettore interno USB 3.1 gen2 (10 gbps)
  • 1 x presa USB-C posteriore 3.1 gen2x2 (20 gps)
  • Pulsante flash bios posteriore
  • 3 x prese per i led rgb
Più che una scheda madre sembra una macchina da guerra 😅

Considerando il prezzo pagato (195€) oserei dire che per Alder Lake è un mezzo miracolo. Non ho idea di come può essere messa a livello VRM, ma credo il 12600K lo terrà egregiamente.
di quella scheda ne parlano molto bene, ma con un 12600K di certo non la metti in difficoltà a livello di VRM.

sarebbe interessante vedere qualche bella comparativa di motherboard come facevano una volta per capire come si comportano le mobo quando le fasi sono messe sotto torchio dalle varie CPU.
mi aspetto che Steve ne tiri fuori una, prima o poi
tutte le Z690 che ho visto sinora almeno sulla carta hanno una sezione VRM più che adeguata comunque.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Lorenzo Lanas

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
3,722
2,486
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Ecco, questo del gear1 e gear2 è un altro elemento che non avevo tenuto in considerazione! Perchè anche ammesso riesco ad overcloccare a 4000 Mhz ma poi entro nel vortice del gear2, allora è stato tutto inutile 😒
Già, ma secondo me almeno a 4000 ci si arriva in gear1.
Almeno sui ryzen (anch'essi garantiti fino a 3200) ci si arriva tranquillamente da quello che ho visto (non con FCLK 1:1 ovviamente, ma l'UCLK reggerebbe).

Comunque da quello che ho capito ci sono due profili xmp adesso:
- xmp 2.0: quello solito con 1 o 2 profili al massimo (quello classico delle ddr4)
- xmp 3.0: quello con 5 profili, di cui due personalizzabili che comprendono pure la tensione per il memory controller
Non so se il 2.0 sia esclusivo delle ddr4 e il 3.0 delle ddr5 🤔
Comunque in teoria le mobo dovrebbero riconoscerli entrambi e permettere anche di selezionare quale usare in caso ci siano entrambi, però magari può essere che all'inizio qualche mobo faccia confusione e si debba aspettare qualche aggiornamento bios...


Quindi nel test di cui si parlava orginariamente, P core vs E core, il fatto che quest'ultimi non abbiamo l'hyperthreading, genera una disparità significativa rispetto a tutti gli altri core testati che invece ne sono dotati.
Non è affatto detto che sarebbe così significativa però.

Nei cores più complessi, con ipc maggiore, come i P cores, ci sono buone possibilità che un processo non utilizzi buone parti del core che quindi possono essere destinate all'esecuzione di altri processi in parallelo.

Nei cores meno complessi (e banalmente più piccoli) come gli E cores, un processo ha molte più possibilità di occupare buona parte del core riducendo quindi anche notevolmente la possibilità di infilarcene un secondo in parallelo.

Quindi gli E cores con SMT/HT sicuramente non godrebbero dello stesso boost percentuale riscontrato sui P cores e (penso con tutta probabilità) potrebbero anche vedere margini molto ridotti.
D'altronde, se ne fosse valsa la pena, avrebbero messo l'hyper threading anche sugli E cores...
 

techsaskia

Utente Attivo
1,163
316
CPU
i9 12900K @ 5.1GHz/4.0GHz all cores + TVB+2
Dissipatore
Corsair H150i Elite LCD
Scheda Madre
Asus Z690 Maximus Extreme
HDD
Samsung 980PRO 2TB, Samsung 950PRO 512GB, Samsung 850EVO 1TB.
RAM
Corsair Dominator Platinum 5600MHz C36 @ ???
GPU
Nvidia RTX 2080 Ti FE
Audio
Corsair Virtuoso XT with Dolby Atmos for headphones
Monitor
Acer Nitro XV273K, 4K 144Hz, GSYNC compatible + colorimetro Xrite i1 Display Pro
PSU
Corsair HX1200i
Case
Corsair 4000D + 6x Corsair QL120 fan
Periferiche
Cyberpower SmartUPS PR1500ELCD 1350W
Net
fibra 1gigabit
tutte le Z690 che ho visto sinora almeno sulla carta hanno una sezione VRM più che adeguata comunque.

Bah da vedere, 55A con un 12900K secondo me sono pochi. Non mi meraviglierei se la CPU throttlasse con quei VRM.
Il problema non si pone con il 12600K.
 

Franz77

Utente Èlite
5,621
1,403
CPU
intel i7 12700K---intel i5 10400F
Dissipatore
Aorus Waterprof X 280---Corsair H110i
Scheda Madre
Aorus Master Z690---Asus Rog Strix B460i Gaming
HDD
nVme Wester Digital 850SN 500G(W11), MX500 1TB, MX300 525 GB, Samsung 860 QVO 1TB---2xWD SN550
RAM
DDR5 Corsair Dominator Platinum 5200cl36 32GB---Corsair Vengeance 3200cl18
GPU
MSI GamingX RTX 3080Ti---EVGA XC GTX 1660 Super
Audio
Creative SoundblasterX AE5---Creative G1
Monitor
Acer Predator X34GS 3440x1440p 180 Hz G-Sync---HP 25XM 144Hz G-Sync 1920x1080
PSU
Antec ST 1000 Titanium---Sharkoon SilentStorm Cool Zero 750W
Case
Phanteks P600S---METALLICGEAR Neo Mini V2
Periferiche
Tastiera Drevo Calibur V2 cherry red/Mouse Logitech G502---Drevo Calibur Bluetooth/Razer Mamba
Net
FTHH Tiscali
OS
Windows 11 Home
Bah da vedere, 55A con un 12900K secondo me sono pochi. Non mi meraviglierei se la CPU throttlasse con quei VRM.
Il problema non si pone con il 12600K.

Quoto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
 

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Nei cores più complessi, con ipc maggiore, come i P cores, ci sono buone possibilità che un processo non utilizzi buone parti del core che quindi possono essere destinate all'esecuzione di altri processi in parallelo.
No, questo è assolutamente impossibile.
A parte che diversi set di istruzioni come l'unità floating point (l'antico co-processore matematico 287) e l'unità MMX, ad esempio, condividono gli stessi registri interni, difatti l'uso di uno esclude l'uso dell'altro. Quindi un processo non può usare MMX e un altro processo usare il floating point, ma neanche lo stesso processo può farlo, e vabbè.
Ma il problema è che ogni core ha uno stato interno globale e comune a tutte le unità interne, come ad esempio il registro dei flag o l'IP (instruction pointer), quindi ogni processo/thread prende possesso esclusivo del core e non penso ci sia modo di parallelizzare/smembrare le unità interne.
---
No, come non detto, sembra che è proprio quello che fa l'hyper-threading ... forse è per questo che non funziona 😅
 
Ultima modifica:

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
3,722
2,486
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
No, come non detto, sembra che è proprio quello che fa l'hyper-threading ... forse è per questo che non funziona 😅
Come non funziona ?
La differenza di prestazioni tra SMT on e off è notevole.
E non a caso con SMT on lo stress è maggiore (basta vedere le temperature e gli assorbimenti) perché i cores sono più densi di istruzioni svolte per unità di tempo.

Ora, non so neanche cosa siano le cose che hai citato all'inizio, perdona l'ignoranza 😅, però una cosa sapevo:
più complesso è un cores e più è facile trovarvici parti o fasi di inattività, dentro cui possono essere "spinti" altri processi (o meglio threads).

Infatti era proprio per la sempre maggiore complessità dei cores che, se non erro, AMD aveva sondato la possibilità di introdurre il 4 way multy threading, quindi con 4 threads per core. Evidentemente però non lo considerano ancora vantaggioso, ma con la crescente complessità dei cores (o meglio di alcuni cores negli ibridi), credo sia una cosa che prima o poi si vedrà. 🤔
 

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Come non funziona ?
La differenza di prestazioni tra SMT on e off è notevole.
E non a caso con SMT on lo stress è maggiore (basta vedere le temperature e gli assorbimenti) perché i cores sono più densi di istruzioni svolte per unità di tempo.

Ora, non so neanche cosa siano le cose che hai citato all'inizio, perdona l'ignoranza 😅, però una cosa sapevo:
più complesso è un cores e più è facile trovarvici parti o fasi di inattività, dentro cui possono essere "spinti" altri processi (o meglio threads).

Infatti era proprio per la sempre maggiore complessità dei cores che, se non erro, AMD aveva sondato la possibilità di introdurre il 4 way multy threading, quindi con 4 threads per core. Evidentemente però non lo considerano ancora vantaggioso, ma con la crescente complessità dei cores (o meglio di alcuni cores negli ibridi), credo sia una cosa che prima o poi si vedrà. 🤔
Si, è vero, oggigiorno i core sono talmente complessi che hanno moltissime parti inattive mentre un thread lo sta processando (vabbè il contrario), specialmente per il codice scarsamente ottimizzato.

Sono rimasto fuori dallo studio da molto tempo ... e si capisce ☺️

Però a naso direi che il vantaggio principale dell'hyper-threading è quello di poter switchare thread via hardware, invece di farlo via software. Lato software, per switchare thread su un core, bisogna prima salvare tutto lo stato corrente del core e poi caricare lo stato del core per il thread precedentemente salvato: questo richiede tempo. Invece l'hyper-threading su ogni core ha duplicato registri, stati, flag, ecc ecc in modo da switchare thread molto rapidamente, quasi a tempo 0.

Il problema nasce nei software specifici, ad esempio di conversione video, dove la stessa parte di core viene usata miliardi di volte consecutivamente da diversi thread, e a quel punto l'hyper-threading risulta inutile o pessimamente ottimizzante.
 
  • Wow
Reazioni: Avets

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,268
5,343
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Bah da vedere, 55A con un 12900K secondo me sono pochi. Non mi meraviglierei se la CPU throttlasse con quei VRM.
Il problema non si pone con il 12600K.
55A su quante fasi ? A quale mobo ti riferisci in particolare ?

aggredito dai fan Intel nei commenti sul suo canale, Hardware Unboxed ha approfondito i test e portato nuove configurazioni, ammettendo (e qui dimostrano la loro serietà) che la prima analisi non era completa come doveva.


in particolare hanno provato configurazioni diverse, aggiungendo quello che secondo me è lo scenario più interessante: la differenza tra 4P/0E ed invece 4P/8E.
Ci sono spunti interessanti nella review, da studiare bene.
Intanto è confermato che l'attivazione degli 8Ecore spesso porta a diminuzione di prestazioni invece che aumento.

1638655920283.png

Ma poi è molto interessante vedere come lo scheduler di Windows, specie di Windows 11 (che invece dovrebbe essere quello "buono" 🤦‍♂️) faccia casino con alcuni giochi, ad esempio SOTR.
Eh insomma, come giustamente dicono nelle conclusioni, l'architettura ibrida necessita di un supporto software, da sistema operativo e da applicazioni, che al momento è assente e che non sarà implementabile in breve tempo.

Quoto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
io invece mi guarderei il video di questo:



Buildzoid, uno che di overclock se ne intende giusto un filino.
Basta sentire i primi 5 minuti, e chiaramente definisce INUTILI le schede madri da 500 euro che stanno uscendo per Intel, in fatto di VRM.
La Z690-A con il suo comparto VRM è assolutamente idonea a supportare un 12900K (testuali parole sue) e bisogna giusto fare attenzione ad un adeguato airflow.
Definisce un minuto dopo "overkill" la Aorus Pro, in termini di sezione VRM, per qualunque CPU che di debba essere montata.

Io concordo con lui: sulle schede madri per Alder Lake sembra si sia perso completamente il senso della misura. Cosa non giustificata dai consumi, che non sono certo superiori alla precedente generazione (anzi...).
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando