Consiglio Acquisto Tastiera Meccanica Gaming/scrittura

stefared

Utente Èlite
3,569
142
Hardware Utente
CPU
Intel i7 6700
Scheda Madre
MSI B150A Gaming Pro
Hard Disk
Samsung 830 128GB
RAM
Kingston Hyper X 2X8GB 2400Mhz
Scheda Video
Sapphire R9 Nano
Monitor
Acer S277HK
Alimentatore
Enermax Revolution X't 620W
Case
Phanteks Evolv ATX Tempered
Sistema Operativo
Windows 10 pro
Salve a tutti, sto cercando una tastiera meccanica per sostituire la mia attuale tastiera a membrana, ormai a fine vita. Avendo utilizzato prevalentemente tastiere a membrana, non sono esperto delle controparti meccaniche, quindi chiedo aiuto per la scelta, considerando un budget massimo di 150€.

Visto che non uso praticamente mai il tastierino numerico, credo sia meglio un formato TKL, almeno dovrebbe essere più comodo. A livello di layout sono abituato con layout ITA, ma ho visto che il layout USA è abbastanza simile e dovrebbe essere comunque facile scrivere le vocali accentate (i tasti mancanti che mi preoccupano di più...). A chi ha una tastiera con layout USA, vorrei chiedere se il passaggio dal layout ITA è immediato, oppure è scomodo per la normale scrittura in italiano. Più che altro perché ho visto che con il layout internazionale avrei più possibilità di scelta. Come da titolo, l'utilizzo deve coprire sia un ambito gaming, prevalentemente FPS online e strategici (ma per questi ultimi la tastiera solitamente conta poco) che scrittura frequente e prolungata (testi, formule), quindi vorrei un qualcosa che si adatti a entrambi gli utilizzi. Pensavo a degli switch Cherry MX Brown, pensate siano una buona scelta? Purtroppo non ho avuto modo di provare tastiere meccaniche con questi switch. Vorrei una tastiera retroilluminata, preferibilmente con luce bianca o rossa; di per sé non mi interessa che sia RGB.

Mi affido a voi per avere dei consigli su qualche modello che possa fare a caso mio. Ringrazio anticipatamente chi risponderà.:help:
 
Ultima modifica:

MecKBoard

Utente Èlite
4,408
1,236
Hardware Utente
Periferiche
CM storm Xornet II, Leopold FC660M, Superlux HD662-681
così a prima botta direi Cm storm rapid-i. Bisogna vedere dove si trova con layout US.
Io son passato da ITA a UK senza problemi (simile a US), poi sono passato ad US ed è ancora meglio...quindi vai tranquillo, nel giro di 1 settimana di abitui e poi andrai miglorando. ;)
 

stefared

Utente Èlite
3,569
142
Hardware Utente
CPU
Intel i7 6700
Scheda Madre
MSI B150A Gaming Pro
Hard Disk
Samsung 830 128GB
RAM
Kingston Hyper X 2X8GB 2400Mhz
Scheda Video
Sapphire R9 Nano
Monitor
Acer S277HK
Alimentatore
Enermax Revolution X't 620W
Case
Phanteks Evolv ATX Tempered
Sistema Operativo
Windows 10 pro
così a prima botta direi Cm storm rapid-i. Bisogna vedere dove si trova con layout US.
Io son passato da ITA a UK senza problemi (simile a US), poi sono passato ad US ed è ancora meglio...quindi vai tranquillo, nel giro di 1 settimana di abitui e poi andrai miglorando. ;)
Grazie per la risposta:). Mi pare proprio che la CM Storm Quickfire Rapid-i possa andare più che bene. Al momento la troverei in offerta a 89,00€ (+spedizioni) con layout US e switch Cherry MX Brown, quindi non sarebbe niente male come prezzo. Pensi che gli switch brown possano essere una buona scelta? Purtroppo non ho mai avuto la possibilità di provarli.
Avevo adocchiato anche la Ozone Strike Battle, sempre con MX Brown, la quale si trova a un prezzo simile, ma con layout ITA o UK. Più che altro mi attira il plate in alluminio e un aspetto leggermente più accattivante (non che sia così importante per una tastiera...), ma è una marca che non conosco e quindi non so quanto sia affidabile.
 

MecKBoard

Utente Èlite
4,408
1,236
Hardware Utente
Periferiche
CM storm Xornet II, Leopold FC660M, Superlux HD662-681
a livello qualitativo la rapid-i è migliore della battle..con o senza case in alluminio. Una buona plastica da un feeling migliore di un case in alluminio cheap. Infatti spesso chi passa da una Corsair (wow super stupenda bellissima da progamer full alluminio) ad una ducky, butta la Corsair nel cestino. ;)

Comunque si, penso che i brown possano essere una buona scelta...alla lunga stancano un po`, ma poi c`è tempo per altro. :D
 
  • Mi piace
Reactions: stefared

stefared

Utente Èlite
3,569
142
Hardware Utente
CPU
Intel i7 6700
Scheda Madre
MSI B150A Gaming Pro
Hard Disk
Samsung 830 128GB
RAM
Kingston Hyper X 2X8GB 2400Mhz
Scheda Video
Sapphire R9 Nano
Monitor
Acer S277HK
Alimentatore
Enermax Revolution X't 620W
Case
Phanteks Evolv ATX Tempered
Sistema Operativo
Windows 10 pro
a livello qualitativo la rapid-i è migliore della battle..con o senza case in alluminio. Una buona plastica da un feeling migliore di un case in alluminio cheap. Infatti spesso chi passa da una Corsair (wow super stupenda bellissima da progamer full alluminio) ad una ducky, butta la Corsair nel cestino. ;)

Comunque si, penso che i brown possano essere una buona scelta...alla lunga stancano un po`, ma poi c`è tempo per altro. :D
Gentilissimo, grazie. A questo punto vado diretto sulla rapid-i, visto che ha tutto quello di cui ho bisogno e il prezzo non è niente male.
 

zeights

Utente Attivo
6
0
Hardware Utente
CPU
Core 2 Duo E6600
Scheda Video
ZOTAC GTX 750 Ti
Alimentatore
650
Case
Asus Vento
Sistema Operativo
Win 8.1
Ciao, a me è arrivata mercoledì, comprata nuova per 70 euro su Amazon con layout IT. (se a 90 è regalata, la mia deve essere rubata! :look: )
Prime impressioni (da ignorante):
  • Da quello che ho letto, mi aspettavo che i brown fossero un po' meno rumorosi, soprattutto perché vorrei portarmela anche in ufficio.
    Bisogna dire che è la prima volta che uso una tastiera meccanica, quindi a livello acustico li posso confrontare solo con tastiere normali.

  • L'ho usata pochino per il momento, devo abituarmi ai tasti più alti e un po' più vicini.
    La posizione delle dita ancora non viene naturale e faccio qualche errore o comunque a volte ho bisogno di guardare dove metto le dita.

  • Essendo una tenkeyless mi manca il pulsante invio a lato, vicino al mouse.

  • Gli effetti luminosi per quanto mi riguarda sono praticamente inutili, ma mi piacciono i diversi livelli di luminosità selezionabili.
    I 2 più bassi sono perfetti.

  • Confermo la sensazione comune sulla barra spaziatrice. Sembra meno solida degli altri tasti.
Per il resto, tutto molto bello.
Sono contento dell'acquisto e visto il costo, sono anche contento di non essermi svenato senza sapere se avrei apprezzato una tastiera meccanica. (cosa che sto facendo!). Avevo cominciato studiandomi le CODE / WASD, le Filco.. ma con le spese di spedizione erano fuori budget per me.

Sto già guardando a qualche keyset per personalizzarla un po'.
Avete qualche suggerimento su dove acquistarli?
 

MecKBoard

Utente Èlite
4,408
1,236
Hardware Utente
Periferiche
CM storm Xornet II, Leopold FC660M, Superlux HD662-681
Se sono troppo rumorosi prendi un set di oring e qualcosa risolvi (vai a vedere nella mia recensione il test sound per farti un`idea minima).
Se non hai mai usato una meccanica, ti devi un po`abituare agli switch, vedrai che poi ti verrà molto più naturale.
Si la retro con gli effetti è una cosa abbastanza inutile, sempre detto...basta una lucina. :D
Si la barra spaziatrice purtroppo come tutte quelle con gli stab cherry fa un po`di squeezing, con un po`di lube migliora.
Per i caps la cosa è difficile, perchè con il layout UK si trova moooolto poco e molto raramente roba buona. Io ho trovato qualcosa dopo mesi di ricerche, guarda sotto il mio GB dalla Varmilo.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando