PROBLEMA Problema temperature alte

dirty_inside

Nuovo Utente
33
1
CPU
intel i3
Dissipatore
coolermaster hyper tx3 evo
Scheda Madre
asus h110m-ad3
Hard Disk
1hdd wd blue 1tb, 1ssd samsung 850evo 250gb
RAM
16gb ddr3 hyperx fury 1600mhz
Scheda Video
asus 1050 ti
Scheda Audio
5.1
Monitor
samsung 27
Alimentatore
seasonic 520w
Case
mastercase pro 5
Sistema Operativo
windows 10
Buongiorno ragazzi, è da un po che sto migliorando il mio pc, al momento ho:
Scheda madre x570 msi ace
Processore rayzen 7 2700x
Dissipatore noctua nhu12s, con doppia ventola.
Alimentatore gigabyte 750w
Scheda video nvidia 1050ti
Ssd 2 samsung 860 evo
Il problema è che quando lancio il test aida64 le temperature vanno anche a 100 gradi, e stoppo per paura, ho visto che bisognerebbe modificare qualcosa da bios, qualcuno mi aiuta?
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
3,274
1,561
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
il test aida64 le temperature vanno anche a 100 gradi
è uno stress-test che mette sotto carico tutti i core molto di più di quanto non faccia un qualunque sw tradizionale o un gioco, a quelle temperature non ci arrvi nell'uso normale. comunque inizia ad aggiornare il BIOS della motherboard e carica le impostazioni predefinite. Usa il profilo di prestazioni "bilanciato" di Windows 10.
 

dirty_inside

Nuovo Utente
33
1
CPU
intel i3
Dissipatore
coolermaster hyper tx3 evo
Scheda Madre
asus h110m-ad3
Hard Disk
1hdd wd blue 1tb, 1ssd samsung 850evo 250gb
RAM
16gb ddr3 hyperx fury 1600mhz
Scheda Video
asus 1050 ti
Scheda Audio
5.1
Monitor
samsung 27
Alimentatore
seasonic 520w
Case
mastercase pro 5
Sistema Operativo
windows 10
è uno stress-test che mette sotto carico tutti i core molto di più di quanto non faccia un qualunque sw tradizionale o un gioco, a quelle temperature non ci arrvi nell'uso normale. comunque inizia ad aggiornare il BIOS della motherboard e carica le impostazioni predefinite. Usa il profilo di prestazioni "bilanciato" di Windows 10.
Grazie, ho aggiornato il bios e impostato le ventole un po meglio, ho rifatto il test e dopo 20 minuti ho stoppato, il massimo è stato un picco di 96 gradi ma normalmente si attestava sui 85. Penso vada gia meglio??
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
3,274
1,561
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
vada gia meglio??
il miglioramento c'è stato, da 100 fissi a 85 sono 15 gradi, a 96 sono solo 4, meglio poco che niente.
Devi pure tenere conto che quella è una CPU a 8 core (e 12 thread) che viaggia a 3,7Ghz normalmente e 4,3Ghz in boost, sel metti sotto stress ci cuoci la pastasciutta. Magari sostituisci la pasta termica tra CPU e dissipatore se è un po' che non la cambi, usane una buona tipo la Noctua NT-H1 o la Arctic MX-4, o la Thermal Grizzly Kryonaut
 

Indovino

Utente Èlite
2,374
1,994
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
Hard Disk
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
Scheda Video
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
Alimentatore
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Internet
fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 e Windows 8.1
se non hai problemi a farlo entrare nel case ti consiglierei il noctua nh d15
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili