notebook e gruppo di continuità

camillav

Nuovo Utente
6
0
Spero di aver scritto nella sezione giusta del forum... :)
Di nuovo chiedo un consiglio...

Ho sentito dire che se si attacca alla corrente il notebook con la batteria inserita (tutte le volte che si usa il notebook) a lungo andare la batteria poi si rovina... ma è vera questa cosa?

Per proteggerlo altrimenti si dovrebbe usare il gruppo di continuità credo... vero?

Quando c'è la batteria invece, questa funziona anche come gruppo di continuità? Ossia, il computer resta acceso se va via la corrente ed è attacato alla presa? :boh:
 

kais

Bannato a Vita
1,244
9
CPU
Intel core2duo 2,53ghz
Scheda Madre
Acer srl.
HDD
2 hdd da 500gigabyte
RAM
Ddr2 667mhz 4giga
GPU
Nvidia 9600gt
Audio
Realtek hd
Monitor
Philips
PSU
91watt
Case
Acer 6930g
OS
Windows 7 64bits
Si a tutte e tre...
 

camillav

Nuovo Utente
6
0
Scusate le molte domande...:doh:

C'è un'altra cosa che non capisco...
Ho letto che bisogna fare anche un ciclo di carica e scaricare completamente la batteria una volta al mese.
Però come faccio a scaricarla completamente? Cioè... io penso che il notebook se si scarica completamente la batteria ovviamente si spenge, Se scarico del tutto la batteria così si danneggia l'hard disk... penso.... non so...
 

kais

Bannato a Vita
1,244
9
CPU
Intel core2duo 2,53ghz
Scheda Madre
Acer srl.
HDD
2 hdd da 500gigabyte
RAM
Ddr2 667mhz 4giga
GPU
Nvidia 9600gt
Audio
Realtek hd
Monitor
Philips
PSU
91watt
Case
Acer 6930g
OS
Windows 7 64bits
hdd e batteria sono 2 cose separate, non c'entrano nulla....
per scaricarla completamente basta che lasci che il pc si spegne, per caricarla completamente lasci chela spia di carica incidchi che è carica al 100%.
 

chicos

Utente Attivo
13
1
CPU
Intel Core 2 Duo T8300
Scheda Madre
Chipset Intel PM965+ICH8M
HDD
250 GB SATA 5400rpm
RAM
3,00
GPU
ATI Mobility Radeon HD3470 256 Mb con Hyper Memory 1538 Mb
Monitor
17
OS
windows 7 ultimate
Io uso il gruppo di continuità con un notebook e volevo fare una precisazione, questo non serve per salvaguardare la batteria ma il notebook in caso vada via la corrente. Quando usi il notebook il consiglio è sempre quello che se usato alla presa di corrente di staccare la batteria, altrimenti, a lungo andare comprometteresti il ciclo vitale della batteria. Di tanto in tanto ricorda di usare la batteria e di scaricarla del tutto ma non occorre che tu arrrivi al punto che la macchina si spenga.:)
 

Valerio Porcu

Redazione
296
26
Ho sentito dire che se si attacca alla corrente il notebook con la batteria inserita (tutte le volte che si usa il notebook) a lungo andare la batteria poi si rovina... ma è vera questa cosa?

relativamente. più è recente il portatile, migliori sono le tecnologie che arginano il problema.

Per proteggerlo altrimenti si dovrebbe usare il gruppo di continuità credo... vero?
non del tutto. Il gruppo di continuità protegge da sbalzi e picchi di tensione, ma in verità l'unico elemento davvero a rischio è l'alimentatore del portatile, che potrebbe rovinarsi in situazioni critiche.

Quando c'è la batteria invece, questa funziona anche come gruppo di continuità? Ossia, il computer resta acceso se va via la corrente ed è attacato alla presa? :boh:
è vero, se si stacca la corrente e la batteria è carica il portatile continua a funzionare. potresti notare un abbassamento della luminosità, secondo le impostazioni. Puoi provare da solo, staccando la spina con il computer acceso.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 17 18.3%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 66 71.0%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.4%
  • Nintendo

    Voti: 14 15.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 8 8.6%

Discussioni Simili