UFFICIALE Intel Rocket Lake (11th generazione)

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,551
10,293
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
che asus faccia vrm scarsi c'e proprio da ridere

Beh la Asus Z590-P a me sembra abbastanza scarsa, non concordi? Comunque è il modello di fascia più bassa: sicuramente gli altri, a partire già dalla TUF Gaming Plus sono fatti meglio.

eh si Intel è stata "costretta" a rinunciare alla segmentazione artificiale (e vergognosa) sulle memorie, e di fatto rende più attraenti le H570, purché ben fatte.
Però una Z590-A Pro secondo me ha assolutamente senso di esistere in quella fascia sotto i 200€, per gli utenti che pensano alla sostanza.
La Tomahawk costa troppo di più per ciò che offre IMHO.

Assolutamente, la MSI Z590A Pro così come la Gigabyte Z590 UD vanno bene. Mi riferivo più che altro alle Asrock e alla Asus Z590-P.
Tra l'altro definire "economiche" schede da quasi 200€ fa abbastanza ridere.
 
Ultima modifica:

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
7,333
2,536
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
che asus faccia vrm scarsi c'e proprio da ridere
ne abbiamo già discusso una volta: Asus, Asrock, MSI... non si identifica il singolo prodotto con il marchio, a meno che non parliamo di BIOS. Tra una Rog Strix E ed una Prime c'è un abisso come qualità e configurazione dei VRM. Eppure sempre Asus sono.
Allo stesso modo AsRock è capace di fare porcherie immani come la Phantom Gaming e buonissimi prodotti come la Taichi.

In questo momento la più equilibrata sembra essere MSI, che ha sempre una varietà di classi ma non ha prodotti pessimi. Beh anche Gigabyte sta lavorando bene, anche se non amo il loro BIOS (ma è personale)

Beh la Asus Z590-P a me sembra abbastanza scarsa, non concordi? Comunque è il modello di fascia più bassa: sicuramente gli altri, a partire già dalla TUF Gaming Plus sono fatti meglio.

La TUF è equilibrata...
Certo che il livello di prezzo è salito proprio tanto sulle TUF, che alla fine dovevano essere la fascia media di Asus...

Assolutamente, la MSI Z590A Pro così come la Gigabyte Z590 UD vanno bene. Mi riferivo più che altro alle Asrock e alla Asus Z590-P.
Tra l'altor definire "economiche" schede da quasi 200€ fa abbastaza ridere.

la più economica costa 190€... assurdo.
Immagino che scenderanno di 30/40€ nel tempo, e sui 150€ saranno molto più consigliabili.
 

sunmoonking

Nuovo Utente
147
26
Se si prende una Z590 è per fare OC alla CPU (per quanto poco si riesca a fare) e allora ci vogliono VRM buoni, come appunto quelli montanti da MSI o Gigabyte.

Per me il motivo è semplice: questa serie 11 è sostanzialmente una serie 10 overcloccata di fabbrica, quindi l'utente finale ha poca manovra ulteriore di azione. E questo spiegherebbe sia le prestazioni sia le temperature maggiorate rispetto alla precedente generazione. La storia del silicio "fallato" o cmq non performante mi convince poco…
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
7,333
2,536
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Per me il motivo è semplice: questa serie 11 è sostanzialmente una serie 10 overcloccata di fabbrica, quindi l'utente finale ha poca manovra ulteriore di azione. E questo spiegherebbe sia le prestazioni sia le temperature maggiorate rispetto alla precedente generazione. La storia del silicio "fallato" o cmq non performante mi convince poco…
No affatto.
la serie 11 per la prima volta da molti anni usa un’architettura davvero nuova.
il problema è stato il backporting, perché era nata per i 10 nm.
quando prendi un disegno da 10 nm e lo porti a 14 nm, non è che ti limiti ad “ingrandire” la scala (magari fosse così facile 😆), ma ci sono tutta una serie di limitazioni a cui sono andati incontro.
questa 11th Gen nasce castrata come disegno.
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,551
10,293
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Per me il motivo è semplice: questa serie 11 è sostanzialmente una serie 10 overcloccata di fabbrica, quindi l'utente finale ha poca manovra ulteriore di azione. E questo spiegherebbe sia le prestazioni sia le temperature maggiorate rispetto alla precedente generazione. La storia del silicio "fallato" o cmq non performante mi convince poco…

No vabbè, dire che sono i modelli precedenti overcloccati di fabbrica è ingeneroso: è la prima volta in un lustro che Intel porta una nuova architettura in ambito desktop; poi che il risultato sia stato non troppo convincente è vero, ma almeno ci hanno provato.
Il problema non è il silicio fallato, è che il processo produttivo usato è un rimaneggiamento dei 14nm usciti nel 2015, quindi sente il peso degli anni, mentre l'architettura era stata originariamente pensata per i 10nm.
Però è di sicuro vero che sono già molto "tirati" di fabbrica quindi non c'è molto margine per salire ulteriormente.

No affatto.
la serie 11 per la prima volta da molti anni usa un’architettura davvero nuova.
il problema è stato il backporting, perché era nata per i 10 nm.
quando prendi un disegno da 10 nm e lo porti a 14 nm, non è che ti limiti ad “ingrandire” la scala (magari fosse così facile 😆), ma ci sono tutta una serie di limitazioni a cui sono andati incontro.
questa 11th Gen nasce castrata come disegno.

Ecco abbiamo detto la stessa cosa 😂
 
  • Like
Reactions: Max(IT)

natalino

Utente Attivo
458
85
CPU
R 9 5950X + R7 5800X + R5 5600X
Dissipatore
Alphacool Eiswand 360 CPU-aquacomputer aquaduct 720 xt mark v
Scheda Madre
asrock z490 taichi-razer edition
HDD
/samsung 840 pro 512gb-samsung 980 pro x 2
RAM
G.Skill F4-4000C17Q-32GTZR
GPU
msi rtx 3080 suprime x- asus rx 6900xt tuf
Monitor
PHILIPS 24 3D
PSU
ENERMAX MAX TYTAN 1250 W EVGA SUPERNOVA 1500 W
Case
microcol banchetto 101
OS
WIN 8 PRO- wi 10 pro- win 7 pro
sono tirate esattamente come la serie 10. il 10900k ha esattamente lo stesso clock del 11900k
 

sunmoonking

Nuovo Utente
147
26
quando prendi un disegno da 10 nm e lo porti a 14 nm, non è che ti limiti ad “ingrandire” la scala (magari fosse così facile 😆), ma ci sono tutta una serie di limitazioni a cui sono andati incontro.
In fondo questo del dover ridisegnare su altra scala è quel che ci hanno raccontato… quel che poi hanno fatto per davvero lo sanno solo i loro ingegneri. È anche vero che quando un disegno nasce male, è più semplice rifarlo nuovo da zero invece che cercare di adeguarlo ad altra struttura: il maggior tempo speso all'inizio lo si recupera con tante rogne risparmiate in seguito alla realizzazione.

In tutto ciò noi possiamo fare solo delle ipotesi…
Però è di sicuro vero che sono già molto "tirati" di fabbrica quindi non c'è molto margine per salire ulteriormente.
Certo la mia è un po' "cattivella", ma questo essere già al limite qualcosa di poco chiaro lo nasconde, perché da anni a questa parte il margine per salire era sempre stato abbondante.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
7,333
2,536
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
sono tirate esattamente come la serie 10. il 10900k ha esattamente lo stesso clock del 11900k
si, solo che il 10900K ha 2C in più da alimentare, che non è poco.
 

natalino

Utente Attivo
458
85
CPU
R 9 5950X + R7 5800X + R5 5600X
Dissipatore
Alphacool Eiswand 360 CPU-aquacomputer aquaduct 720 xt mark v
Scheda Madre
asrock z490 taichi-razer edition
HDD
/samsung 840 pro 512gb-samsung 980 pro x 2
RAM
G.Skill F4-4000C17Q-32GTZR
GPU
msi rtx 3080 suprime x- asus rx 6900xt tuf
Monitor
PHILIPS 24 3D
PSU
ENERMAX MAX TYTAN 1250 W EVGA SUPERNOVA 1500 W
Case
microcol banchetto 101
OS
WIN 8 PRO- wi 10 pro- win 7 pro
diciamo che la 11 per un uso normale tipo gaming e lavori vari non conviene. nei bench va molto bene ma si devono usare vcore altissimi e sistemi di raffreddamento adeguati
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
7,333
2,536
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
In fondo questo del dover ridisegnare su altra scala è quel che ci hanno raccontato… quel che poi hanno fatto per davvero lo sanno solo i loro ingegneri. È anche vero che quando un disegno nasce male, è più semplice rifarlo nuovo da zero invece che cercare di adeguarlo ad altra struttura: il maggior tempo speso all'inizio lo si recupera con tante rogne risparmiate in seguito alla realizzazione.

In tutto ciò noi possiamo fare solo delle ipotesi…

Certo la mia è un po' "cattivella", ma questo essere già al limite qualcosa di poco chiaro lo nasconde, perché da anni a questa parte il margine per salire era sempre stato abbondante.
no no nessuna ipotesi.
è esattamente ciò che hanno fatto.
Cypress Cove è Sunny Cove "backportato" a 14 nm.
 
Ultima modifica:

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
7,333
2,536
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Ah, ok. Preciso che i dati ufficiali non li ho ancora visti. Ma se l'architettura è confermata, decade l'ipotesi "cattivella" ;-)
Ci sono diverse analisi approfondite...
il problema è proprio il backporting che è una porcheria di suo, e li ha costretti a limitarsi
 

mimm8

Utente Attivo
1,156
447
CPU
intel i7 6700k
Dissipatore
Cooler Master Nepton 240M
Scheda Madre
Asus Z170 Pro Gaming
HDD
SSD Samsung 960 evo 250gb + WD green 2tb
RAM
Kingston HyperX Fury 16GB 2666Mhz CL15
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X 8G
PSU
Cooler Master VS650
Case
CoolerMaster 690 III
OS
Microsoft Windows 10
@Max(IT)

Mi pare che fosse il backporting di sunny cove. Willow cove dovrebbe essere un ulteriore affinamento con un pizzico di ipc in più

Inviato dal mio Redmi Note 9T utilizzando Tapatalk
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
7,333
2,536
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
@Max(IT)

Mi pare che fosse il backporting di sunny cove. Willow cove dovrebbe essere un ulteriore affinamento con un pizzico di ipc in più

Inviato dal mio Redmi Note 9T utilizzando Tapatalk
si si è vero. Inizialmente si credeva che Rocket Lake avrebbe usato Willow Cove, ma così non è stato.
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,551
10,293
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Tra Willow Cove e Sunny Cove cambia essenzialmente la cache e la cache dei Rocket Lake è appunto quella dei Sunny Cove.

In fondo questo del dover ridisegnare su altra scala è quel che ci hanno raccontato… quel che poi hanno fatto per davvero lo sanno solo i loro ingegneri. È anche vero che quando un disegno nasce male, è più semplice rifarlo nuovo da zero invece che cercare di adeguarlo ad altra struttura: il maggior tempo speso all'inizio lo si recupera con tante rogne risparmiate in seguito alla realizzazione.
In tutto ciò noi possiamo fare solo delle ipotesi…

Certo la mia è un po' "cattivella", ma questo essere già al limite qualcosa di poco chiaro lo nasconde, perché da anni a questa parte il margine per salire era sempre stato abbondante.

Come detto, la natura dell'architettura è confermata da fonti ufficiali e comunque anche dai test si vede che l'architettura è cambiata.
In ogni caso, più che un disegno sbagliato, è un disegno che a 10nm era discreto ma non esaltante, a 14nm i problemi si sono acuiti a causa, appunto, del backporting.
Un conto è disegnare un architettura con un processo in mente oppure già in previsione di essere utilizzata su diversi processi produttivi (come si fa sempre più di sequente), un altro è disegnare un architettura per un preciso processo e poi riportarla a un processo produttivo meno denso e "peggiore", come è successo in questo caso.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 2 16.7%
  • Gearbox

    Voti: 0 0.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 9 75.0%
  • Square Enix

    Voti: 0 0.0%
  • Capcom

    Voti: 0 0.0%
  • Nintendo

    Voti: 2 16.7%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 0 0.0%

Discussioni Simili