UFFICIALE Intel Alder Lake (Gen 12)

Ale3Mac

Utente Attivo
571
511
CPU
i7 8700k (fisso) - r5 4600H (portatile)
Dissipatore
Custom loop (fisso) - Lenovo "qualcosa" (portatile)
Scheda Madre
ASUS Z370A-Prime (fisso) - Lenovo "qualcosa" (portatile)
HDD
Troppi... ;-)
RAM
2x8GB G.Skill Ripjaws V 3200Mhz (fisso) - 2x16GB Crucial 3200MHz (portatile)
GPU
RX Vega 56 (fisso) - integrata+GTX1650 (portatile)
Monitor
ASUS MG278Q (fisso) - Lenovo "qualcosa" (portatile)
PSU
EVGA Supernova 650 G2 (fisso) - Lenovo "qualcosa" (portatile)
Case
Corsair Obsidian 450D (fisso) - Lenovo Ideapad Gaming 3 (portatile)
OS
Windows 10
A parte che avere il processore al 100% di utilizzo sarebbe indice di CPU limited.

Se hai un aumento di frame cambiando cpu significa che eri comunque cpu-limited (si può esserlo anche se la cpu non sta al 100%)
Non la stavi strozzando e quindi non avevi perdita di fluidità, ma comunque non ti stava facendo sfruttare a pieno le potenzialità della scheda video

Ma comunque il salto lo notai anche dal passaggio da 8700k a 3900X, con quest'ultimo andavo meglio in tutti i giochi competitivi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

E qui di nuovo c'è architettura diversa e sei andato oltre i 6 core fisici
Non mi sembra niente di particolarmente strano

Poi in realtà c'è anche differenza se insieme ai giochi usi anche altro (esempio tipico gaming+streaming in cui avere qualche core in più fa molto comodo)

Nel senso, non è che una cpu con più core sia inutile (tutt'altro), ma per il solo gaming sono più importanti frequenza ed architettura
 

Franz77

Utente Èlite
5,621
1,403
CPU
intel i7 12700K---intel i5 10400F
Dissipatore
Aorus Waterprof X 280---Corsair H110i
Scheda Madre
Aorus Master Z690---Asus Rog Strix B460i Gaming
HDD
nVme Wester Digital 850SN 500G(W11), MX500 1TB, MX300 525 GB, Samsung 860 QVO 1TB---2xWD SN550
RAM
DDR5 Corsair Dominator Platinum 5200cl36 32GB---Corsair Vengeance 3200cl18
GPU
MSI GamingX RTX 3080Ti---EVGA XC GTX 1660 Super
Audio
Creative SoundblasterX AE5---Creative G1
Monitor
Acer Predator X34GS 3440x1440p 180 Hz G-Sync---HP 25XM 144Hz G-Sync 1920x1080
PSU
Antec ST 1000 Titanium---Sharkoon SilentStorm Cool Zero 750W
Case
Phanteks P600S---METALLICGEAR Neo Mini V2
Periferiche
Tastiera Drevo Calibur V2 cherry red/Mouse Logitech G502---Drevo Calibur Bluetooth/Razer Mamba
Net
FTHH Tiscali
OS
Windows 11 Home
Se hai un aumento di frame cambiando cpu significa che eri comunque cpu-limited (si può esserlo anche se la cpu non sta al 100%)
Non la stavi strozzando e quindi non avevi perdita di fluidità, ma comunque non ti stava facendo sfruttare a pieno le potenzialità della scheda video



E qui di nuovo c'è architettura diversa e sei andato oltre i 6 core fisici
Non mi sembra niente di particolarmente strano

Poi in realtà c'è anche differenza se insieme ai giochi usi anche altro (esempio tipico gaming+streaming in cui avere qualche core in più fa molto comodo)

Nel senso, non è che una cpu con più core sia inutile (tutt'altro), ma per il solo gaming sono più importanti frequenza ed architettura

Sicuramente la frequenza e ipc sono fondamentali, ma gli online competitivi sfruttano molto i thread della CPU, se poi a questo mettiamo anche RTX e DLSS da gestire, diventa veramente tosta.....invece un single player richiede molto meno risorse lato processore


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
 

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Domanda banale: ma non si possono disabilitare tutti gli E-core per vedere come cambiano le prestazioni?
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Franz77

Utente Èlite
5,621
1,403
CPU
intel i7 12700K---intel i5 10400F
Dissipatore
Aorus Waterprof X 280---Corsair H110i
Scheda Madre
Aorus Master Z690---Asus Rog Strix B460i Gaming
HDD
nVme Wester Digital 850SN 500G(W11), MX500 1TB, MX300 525 GB, Samsung 860 QVO 1TB---2xWD SN550
RAM
DDR5 Corsair Dominator Platinum 5200cl36 32GB---Corsair Vengeance 3200cl18
GPU
MSI GamingX RTX 3080Ti---EVGA XC GTX 1660 Super
Audio
Creative SoundblasterX AE5---Creative G1
Monitor
Acer Predator X34GS 3440x1440p 180 Hz G-Sync---HP 25XM 144Hz G-Sync 1920x1080
PSU
Antec ST 1000 Titanium---Sharkoon SilentStorm Cool Zero 750W
Case
Phanteks P600S---METALLICGEAR Neo Mini V2
Periferiche
Tastiera Drevo Calibur V2 cherry red/Mouse Logitech G502---Drevo Calibur Bluetooth/Razer Mamba
Net
FTHH Tiscali
OS
Windows 11 Home
Domanda banale: ma non si possono disabilitare tutti gli E-core per vedere come cambiano le prestazioni?

Da BIOS credo si possa fare
Quello che ti posso dire è che su BF2042 si vede proprio su afterburner che i 4 Ecore stanno proprio allo 0% di utilizzo, negli altri giochi vengono sfruttati allo stesso modo dei Pcore


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Lorenzo Lanas

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
3,722
2,486
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Quello che ti posso dire è che su BF2042 si vede proprio su afterburner che i 4 Ecore stanno proprio allo 0% di utilizzo, negli altri giochi vengono sfruttati allo stesso modo dei Pcore
Ulteriore conferma che quel gioco è ottimizzato malissimo e non che "non si può ottimizzare per troppi threads sennò le cpu di fascia media ne risentirebbero troppo" come diceva Steve di hw unboxed (che secondo me ha detto una cavolata a questo punto).


Comunque se non fosse per la cache maggiore (che intel taglia vigliaccamente a differenza di amd) in gaming un 12700k andrebbe come un 12900k.
 

Franz77

Utente Èlite
5,621
1,403
CPU
intel i7 12700K---intel i5 10400F
Dissipatore
Aorus Waterprof X 280---Corsair H110i
Scheda Madre
Aorus Master Z690---Asus Rog Strix B460i Gaming
HDD
nVme Wester Digital 850SN 500G(W11), MX500 1TB, MX300 525 GB, Samsung 860 QVO 1TB---2xWD SN550
RAM
DDR5 Corsair Dominator Platinum 5200cl36 32GB---Corsair Vengeance 3200cl18
GPU
MSI GamingX RTX 3080Ti---EVGA XC GTX 1660 Super
Audio
Creative SoundblasterX AE5---Creative G1
Monitor
Acer Predator X34GS 3440x1440p 180 Hz G-Sync---HP 25XM 144Hz G-Sync 1920x1080
PSU
Antec ST 1000 Titanium---Sharkoon SilentStorm Cool Zero 750W
Case
Phanteks P600S---METALLICGEAR Neo Mini V2
Periferiche
Tastiera Drevo Calibur V2 cherry red/Mouse Logitech G502---Drevo Calibur Bluetooth/Razer Mamba
Net
FTHH Tiscali
OS
Windows 11 Home
.


Comunque se non fosse per la cache maggiore (che intel taglia vigliaccamente a differenza di amd) in gaming un 12700k andrebbe come un 12900k.

Si vanno più o meno allo stesso modo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
 

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Tutte queste pappe mentali, tutti 'sti pensieri astrusi e poi i giochi usano tranquillamente i core P ed E indistintamente senza problemi 😂😂😂
 
  • Haha
Reazioni: Avets

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,503
11,257
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Seasonic Prime TX-750
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Con quelle temperature dovresti poterci tirare fuori un "oc da gaming" eccezionale o almeno con frequenze che purtroppo i ryzen vedono solo col binocolo (o con le celle peltier 😆).

DOMANDA: Ma gli e-cores in gaming servono a qualcosa ? Tralasciando sostenere le app in background.

C'è quest'altra prova sempre di techpowerup dove testano la CPU a stock con e senza gli e core attivi: https://www.techpowerup.com/review/intel-core-i9-12900k-alder-lake-12th-gen/
In gaming cambia poco, ma qualcosa fanno, in alcuni casi. Comunque secondo me la differenza è poca più che altro perchè l'i9 12900k ha 8 P core, e un 8 core 16 thread è tutto quello che serve nei giochi moderni, come dicevi anche tu.
Con più core i giochi magari scalano, ma guadagnano poco, anche perchè il limite diventa la GPU.

Non ci conterei molto, sarebbe già tanto che iniziassero a sfruttare a pieno 8 cores, figurarsi iniziare pure a distinguere tra processi "veloce" e "lenti" da assegnare ai diversi cores, il cui rapporto di potenza computazionale varierà ad ogni generazione, senza neanche pensare ad amd.

Io temo che per il gaming questi e cores non conteranno mai nulla, se non come alleggerimento dei processi in background 🤔


Quel test credo l'abbiano fatto per confrontare l'architettura. Come dici giustamente togliendo ht e boost ai P cores ci si discosta moltissimo dalla situazione reale.

Sarebbe bello trovare un test con stock vs "stock + E cores disable". Ma vedendo quello sopra penso proprio si possa dire che cambierebbe zero.



Sinceramente a me l'architettura ibrida non piace molto e sospetto sia stata valutata da intel anche per contenere i consumi.
Infatti a parità di spazio, avrebbero benissimo potuto fare una architettura con 10 golden cove, ma i consumi sarebbero stati esorbitanti.

Fa parte di una tendenza sempre più diffusa ad aggiungere parti per applicazioni specifiche (come per l'IA ad esempio).
Io rimango vecchia scuola ed affezionato all'architettura zen3 (non apu): 8 cores belli cattivi (per die) e basta, neanche l'integrata deve esserci, e l'input output, proprio perché serve, lo mettiamo su un altro die a parte per non intaccare la purezza dei cores 😆 (ovviamente quest'ultima cosa ha altre giustificazioni)

Purtroppo con zen4 se ho capito bene anche amd inizierà ad aggiungere ""cianfrusaglie"" 😠 ma sarà un buon motivo per resistere agli upgrade :D

La vera forza degli E core, come già sottolineato da qualcuno pagine addietro (forse anche da me), è che 4 E core occupano più o meno lo stesso spazio di un P core, ma se sono ben sfruttati 4 E core hanno molte più prestazioni.
L'intelligenza dell'architettura sta nell'usare core specializzati: core ad alte prestazioni per i carichi single thread (o poco parallelizzati) e core efficienti, sia dal punto di vista energetico, sia dal punto di vista dello spazio occupato, per massimizzare le prestazioni multicore. Tanto vero che, stando ai rumors sulle future CPU Intel, Intel continuerà con gli 8 P per alcune generazioni (aggiornando l'architettura), mentre aumenterà proggressivamente il numero di E core.

E' ovvio che l'architettura ibrida pone delle sfide a livello di sfruttamento dell'hardware, ma secondo me è qui per restare e anche nei prossimi anni AMD dovrà adeguarsi.

Domanda banale: ma non si possono disabilitare tutti gli E-core per vedere come cambiano le prestazioni?

Certo: l'unico limite è che deve esserci almeno un P core attivo, per il resto si può fare quello che si vuole.
Gli E core mi sembra che si debbano attivare o disattivare a 4 a 4, ma in ogni caso possono essere disattivati.
Per quanto riguarda i test "E core only" che hanno fatto alcuni, tra cui TPU, sono svolti impostando l'affinity mask nel S.O per escludere i P core, che comunque sono attivi (almeno 1).
 
  • Mi piace
Reazioni: Ale3Mac e Avets

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)

A quanto pare il nostro @Max(IT) ha la vista lunga: la MSI Z690-A PRO (DDR4) sembra la favorita dalla quasi totalità dei recensori (e da me) 😇
 
  • Mi piace
Reazioni: Droide94

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
820
290
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Io sto cercando di acquistare quella WIFI ma costa usa sacco ovunque o non è disponibile. Forse dall'estero ma non saprei
Anch'io sono sulla stessa barca, l'altro giorno su S****yssimo era disponibile a 204 €, stavo pure per acquistarla ma ho tergiversato per l'indecisione sul case 😒

Comunque questa settimana ci sarà un nuovo restock (già il 3°) delle MSI PRO quindi, per lo meno, non c'è shortage. Ma il prezzo non accennerà ad abbassarsi finchè non venderanno prima il materiale delle generazioni precedenti che hanno in magazzino😔
 
  • Haha
Reazioni: Droide94

Droide94

Nuovo Utente
67
4
Anch'io sono sulla stessa barca, l'altro giorno su S****yssimo era disponibile a 204 €, stavo pure per acquistarla ma ho tergiversato per l'indecisione sul case 😒

Comunque questa settimana ci sarà un nuovo restock (già il 3°) delle MSI PRO quindi, per lo meno, non c'è shortage. Ma il prezzo non accennerà ad abbassarsi finchè non venderanno prima il materiale delle generazioni precedenti che hanno in magazzino😔
Guarda, stessa identica situazione a me ieri, preso un case corsair dal sito ufficiale e stamattina è andato in sconto e la scheda madre aumentata di prezzo o terminata😭😡
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
9,686
4,166
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG

Franz77

Utente Èlite
5,621
1,403
CPU
intel i7 12700K---intel i5 10400F
Dissipatore
Aorus Waterprof X 280---Corsair H110i
Scheda Madre
Aorus Master Z690---Asus Rog Strix B460i Gaming
HDD
nVme Wester Digital 850SN 500G(W11), MX500 1TB, MX300 525 GB, Samsung 860 QVO 1TB---2xWD SN550
RAM
DDR5 Corsair Dominator Platinum 5200cl36 32GB---Corsair Vengeance 3200cl18
GPU
MSI GamingX RTX 3080Ti---EVGA XC GTX 1660 Super
Audio
Creative SoundblasterX AE5---Creative G1
Monitor
Acer Predator X34GS 3440x1440p 180 Hz G-Sync---HP 25XM 144Hz G-Sync 1920x1080
PSU
Antec ST 1000 Titanium---Sharkoon SilentStorm Cool Zero 750W
Case
Phanteks P600S---METALLICGEAR Neo Mini V2
Periferiche
Tastiera Drevo Calibur V2 cherry red/Mouse Logitech G502---Drevo Calibur Bluetooth/Razer Mamba
Net
FTHH Tiscali
OS
Windows 11 Home
125bafd9afbfad116588746e763d2a41.jpg

8c805c88a5f3f9e09656077eeccb8d0f.jpg


Dopo 3h di gioco a COD Vanguard e WarZone......temperature ottime
Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
 

Franz77

Utente Èlite
5,621
1,403
CPU
intel i7 12700K---intel i5 10400F
Dissipatore
Aorus Waterprof X 280---Corsair H110i
Scheda Madre
Aorus Master Z690---Asus Rog Strix B460i Gaming
HDD
nVme Wester Digital 850SN 500G(W11), MX500 1TB, MX300 525 GB, Samsung 860 QVO 1TB---2xWD SN550
RAM
DDR5 Corsair Dominator Platinum 5200cl36 32GB---Corsair Vengeance 3200cl18
GPU
MSI GamingX RTX 3080Ti---EVGA XC GTX 1660 Super
Audio
Creative SoundblasterX AE5---Creative G1
Monitor
Acer Predator X34GS 3440x1440p 180 Hz G-Sync---HP 25XM 144Hz G-Sync 1920x1080
PSU
Antec ST 1000 Titanium---Sharkoon SilentStorm Cool Zero 750W
Case
Phanteks P600S---METALLICGEAR Neo Mini V2
Periferiche
Tastiera Drevo Calibur V2 cherry red/Mouse Logitech G502---Drevo Calibur Bluetooth/Razer Mamba
Net
FTHH Tiscali
OS
Windows 11 Home
Disponibili sul sito Corsair le Dominator PLATINUM 64GB
a quasi 700€


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
 

Entra

oppure Accedi utilizzando