PROBLEMA Inspiegabile problema della CPU sempre (o quasi) al 100%

nicos18

Nuovo Utente
9
0
Ciao a tutti,

Da 7+ anni possiedo l'attuale computer fisso che ho, e questa è la configurazione:

-CPU Intel Celeron G1610
-8GB RAM DDR 1333Mhz
-Scheda Madre MSI Z77A-G43
-Alimentatore Thermaltake da 550W
-Un disco SSD come primario e un HDD meccanico per i dati
-OS Windows 10 (sempre aggiornato all'ultima versione)

Il mio problema è che oramai da parecchi mesi noto che la CPU è sempre al 100% nel momento in cui il pc scrive o legge dai dischi. Per esempio, ieri ho copiato circa 2000 file su una chiavetta USB, e solo il processo Esplora file arrivava a picchi del 40%, poi avendo altri processi aperti la cpu arrivava al massimo. Così come quando il software Website-Watcher fa un check dei siti e va quindi ad aggiornare i vari file del database, questo processo arriva anche a picchi di 50-60%, così come per esempio AdGuard, defender e in pratica tutto il resto. A volte, inoltre, quando apro task manager vedo frequentemente il processo interrupt sistema occupare il 100% della CPU.

Questo crea non pochi fastidi perché pure per renderizzare pagine web leggere ci mette un pò, e inoltre il mouse va a scatti ogni tanto.

Un paio di giorni fa ho fatto un hard reset con pulizia approfondita di tutti e due i dischi, e adesso il computer pur essendo praticamente scarico di software, mi fa lo stesso difetto.

Premetto che controllo frequentemente lo stato dei dischi e il valore SMART di entrambi è perfetto o quasi. Inoltre, cinque anni fa pur avendo un gruppo di continuità, un fulmine si scaricò nel mio impianto telefonico, e fece fuori monitor e filtro adsl e inoltre, quando il fulmine si scaricò il computer si accesse da solo all'improvviso; là per là pensavo che la frittata era fatta, ma da allora ha sempre funzionato normalmente e il problema di cui vi parlo si verifica da circa un anno. Aggiungo anche test esteso della RAM, e zero problemi.

Io sinceramente non so proprio da cosa possa dipendere il problema, proprio non me lo spiego. Ogni consiglio è ben accetto.

Grazie
 

nicos18

Nuovo Utente
9
0
Controlla se hai virus o malware, ma sinceramente che prestazioni ti aspetti da un Celeron dual core?
Ho fatto fare diversi test antivirus approfonditi e non ho nulla.

Riguardo alle prestazioni ok, però fino a un anno fa non avevo questi problemi. Ovvio che comunque il processore è scarso, però non uso chissà quali applicazioni particolari.
 

_pietro

Utente Attivo
1,117
279
la colpa è degli antivirus, ormai entrano in funzione per qualsiasi cosa si faccia. prova a cambiare qualcosa nelle impostazioni... può dipendere anche dalle patch per i bug dei processori intel, si potrebbero disabilitare anche queste se non ricordo male
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: BAT00cent

Andreagamer1999

moderTRATTORE RGB
Utente Èlite
6,655
2,422
CPU
Core 2 duo e6600
Dissipatore
CoolerMaster
Scheda Madre
Intel
Hard Disk
240gb Kingston / 240gb hdd maxtor
RAM
4gb DDR2 667mhz
Scheda Video
GTX 660 palit
Scheda Audio
Integrata
Monitor
1080p 60hz
Alimentatore
650w
Sistema Operativo
Windows 7
Scarica crystaldiskinfo e posta uno screen
 

nicos18

Nuovo Utente
9
0
la colpa è degli antivirus, ormai entrano in funzione per qualsiasi cosa si faccia. prova a cambiare qualcosa nelle impostazioni... qualcosa può dipendere anche dalle patch per i bug dei processori intel, si potrebbero disabilitare anche queste se non ricordo male
Riguardo all'antivirus, anche cambiando le impostazioni non risolvo nulla, e anche mettendo quelli di terze parti uguali, oltre al fatto che antivirus di terze parti creano casini in Win10. Per le patch intel non ho proprio idea.

Screen CrystalDiskInfo

Crystal1.png Crystal2.png
 

BAT00cent

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
3,974
1,818
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
Non hai veri difetti in hw, il punto è che Windows 10 è diventato un mattone (stesso dicasi per Windows 8, con Windows 7 un po' meglio) ma, oltre ad avere una CPU vecchia, purtroppo hai proprio un Celeron (se invece avessi avuto un intel Core i5 o i7 3xxx, seppur vecchi, le cose andrebbero molto diversamente).
A peggiorare le cose ci si mettono i sw di sicurezza di terze parti (antivirus e/o firewall) che appesantiscono ulteriormente una CPU già debole (il firewall di Windows va benissimo, l'antivirus di Windows è il più "leggero" anche se personalmente non lo consiglio).
Non c'è nulla che tu possa fare, a meno che non riesci ad acquistare, magari di seconda mano su ebay, una tra le CPU più veloci supportata dalla tua scheda madre.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Gigyyt

nicos18

Nuovo Utente
9
0
e Windows 10 è diventato un mattone (stesso dicasi per Windows 8, con windows 7 un po' meglio) ma, oltre ad avere una CPU vecchia, purtroppo hai proprio un Celeron (se invece avessi avuto un intel Core i5 o i7 3xxx, seppur vecchi, le cose andrebbe
A questo punto tiro avanti un altro po' e poi valuto se comprarmi un altro fisso o portatile, in quanto non so se continuerò ad abitare nell'attuale casa o trasferirmi.

Grazie comunque a tutti per l'aiuto.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento