Hard disk esterno non rilevato

paride80

Nuovo Utente
12
0
Salve, ho un hard disk esterno Seagate Barracuda 7200.12 da 3,5 pollici e 1 TB acquistato 7 o 8 anni fa che ha sempre funzionato bene. Da qualche giorno però ha dei problemi, in pratica non viene rilevato dal computer, la maggiorparte delle volte. Naturalmente ho eseguito le dovute verifiche collegandolo ad altro pc e sostituendo il cavo di colegamento dati usb. Tuttavia il risultato è sempre lo stesso. Ho anche smontato più volte il box esterno scollegando e ricollegando il cavo di alimentazione e il cavo sata. In alacuni casi smontando il box e scollegando e ricollegando tali cavi l'hard disk ha nuovamente funzionato per alcuni secondi (ho anche trasferito alcune cartelle) tuttavia dopo pochissimo è sparito nuovamente (anche durante il trasferimento di dati tra hard disk e pc). In pratica alcune volte l'hard disk appare e scompare più volte. Dato che dentro l'hard disk ho molti dati e non ho una copia capite bene che diventa molto problematico trasferire i dati in questa situazione. Secondo voi potrebe essere un problema al box esterno o all'hard disk? E nel secondo caso c'è un modo per recuperare i dati?
 

paride80

Nuovo Utente
12
0
Ecco la schermata. Non mi sembra sia rilevato.
Inoltre il box ha due spie una verde che indica l'alimentazione che è accesa e infatti il disco sembra alimentato. L''altra spia quella rossa che si accende quando il disco legge i dati invece è spenta.
Cattura1.JPG
 

michael chiklis

Utente Èlite
5,236
1,802
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
HDD
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
GPU
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
PSU
Tecno 1000 W modulare
OS
Win7 x64
E' quasi certamente un problema di settori danneggiati, più proverai ad accenderlo e ad usare software vari per accedere ai dati, peggiore diventerà la situazione.
Il mio consiglio è quello di rivolgerti ad una ditta di recupero dati dove potranno clonare le superfici con strumentazione professionale stressando le testine il meno possibile.
A questo punto non dovrebbe costarti moltissimo, ma se insisti, le testine potrebbero danneggiarsi e a quel punto bisognerà procedere alla sostituzione del gruppo testine in camera bianca prima di poter procedere con la clonazione, questo lavoro avrebbe un costo nettamente superiore.
 

kraken_3

Utente Èlite
1,724
434
Ciao, prima di fare tutto io proverei ad usare un altro box.
Oppure collegarlo direttamente alla scheda madre
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 66 48.9%
  • Ethereum

    Voti: 52 38.5%
  • Cardano

    Voti: 17 12.6%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.4%
  • Monero

    Voti: 12 8.9%
  • XRP

    Voti: 12 8.9%
  • Uniswap

    Voti: 4 3.0%
  • Litecoin

    Voti: 10 7.4%
  • Stellar

    Voti: 8 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 19 14.1%

Discussioni Simili