PROBLEMA Freeze del sistema dopo upgrade SSD

ZRLTY

Nuovo Utente
2
0
Salve a tutti, di recente ho fatto un piccolo upgrade al mio sistema. Tra le varie cose sono passato da un HDD abbastanza datato ad un SSD Samsung 850evo da 250gb.

Dopo aver installato Windows 10 pro e i vari driver il pc ha iniziato ad avere dei freeze (più o meno prolungati) durante i quali l'utilizzo del disco impennava a 100%, con il mouse mobile ma il sistema bloccato. Dopo qualche secondo (tra i 30 e i 60 circa) tutto tornava come prima e le operazioni svolte durante il blocco si accavallavano velocemente (ad esempio apertura di finestre, avvio gestione attività o schermata di ctrl+alt+canc).
Oltre il SO e i driver di base non ci sono installati programmi di alcun genere.

Cercando online ho letto che gli SSD dovrebbero essere in AHCI mode e controllando nel bios ho riscontrato invece che il mio è impostato in IDE, detto ciò vi chiedo:
- E' possibile che i freeze e i rallentamenti del sistema siano causati proprio dalla mancata impostazione in AHCI? Oppure dovrei ricercare il fatto scatenante altrove?
- Nel caso in cui volessi passare ad AHCI seguendo la guida presente qui sul forum, dovrei prima preoccuparmi di cercare i driver AHCI per la mia mobo (AsRock 970 extreme 4) o posso fare direttamente la procedura?

Grazie in anticipo!
 

Jarren

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,778
6,972
CPU
i5 3570
Dissipatore
Arctic Freezer 33
Scheda Madre
Asrock H61M-S
Hard Disk
Western Digital Green 500GB + Maxtor 320GB + 850 Evo 256GB
RAM
Corsair Vengeance 8GB DDR3 1600Mhz C9
Scheda Video
VTX3d R9 280
Scheda Audio
integrata nella mobo
Monitor
Samsung LS22SF350
Alimentatore
Evga 500B
Case
Fractal Design 1500
Internet
Adsl infostrada 20/1
Sistema Operativo
Windows 10 64bit
Salve a tutti, di recente ho fatto un piccolo upgrade al mio sistema. Tra le varie cose sono passato da un HDD abbastanza datato ad un SSD Samsung 850evo da 250gb.

Dopo aver installato Windows 10 pro e i vari driver il pc ha iniziato ad avere dei freeze (più o meno prolungati) durante i quali l'utilizzo del disco impennava a 100%, con il mouse mobile ma il sistema bloccato. Dopo qualche secondo (tra i 30 e i 60 circa) tutto tornava come prima e le operazioni svolte durante il blocco si accavallavano velocemente (ad esempio apertura di finestre, avvio gestione attività o schermata di ctrl+alt+canc).
Oltre il SO e i driver di base non ci sono installati programmi di alcun genere.

Cercando online ho letto che gli SSD dovrebbero essere in AHCI mode e controllando nel bios ho riscontrato invece che il mio è impostato in IDE, detto ciò vi chiedo:
- E' possibile che i freeze e i rallentamenti del sistema siano causati proprio dalla mancata impostazione in AHCI? Oppure dovrei ricercare il fatto scatenante altrove?
- Nel caso in cui volessi passare ad AHCI seguendo la guida presente qui sul forum, dovrei prima preoccuparmi di cercare i driver AHCI per la mia mobo (AsRock 970 extreme 4) o posso fare direttamente la procedura?

Grazie in anticipo!
Si , potrebbe esser dovuto da ciò. Si credo che nel caso cercando prima i driver sarebbe meglio
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento