Consiglio cuffie.. cosa mi consigli tra le Audio Technica ATH-M50 e le Sennheiser HD 598?

SmanuS

Nuovo Utente
24
0
Salve a tutti sono indeciso tra queste due splendide cuffie Audio Technica ATH-M50 e le Sennheiser HD 598. Io ho provato le M50 sia amplificate che con l'ipod e suonavano molto bene anche se la loro tendenza era di enfatizzare i bassi ma cmq il dettaglio rimaneva alto. Mentre delle senn ho provato le 558 xkè le 598 non erano presenti e le ho trovate molto equilibrate come se non c'erano predominanze ma con ipod si sentiva 1/3 più basso delle m50 ma cmq si sentivano bene.

Contando che le cuffie grandi le userei solo in casa, e ho un amplificatore però sta in una stanza dove vedo prevalentemente i film. La musica l'ascolto in camera da letto allungato e li non ce l'ho l'ampli. Quindi ascoltando musica rock e ogni tanto elettronica e vedendo abbastanza film con le cuffie, quali mi consigliate? Sapendo quindi che voglio cuffie comode per ascoltare musica e film spesso non amplificate?
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
ti consiglierei le sennheiser... ma anche perchè preferisco le aperte e le più neutrali
però se volessi affiancare un ampli per cuffie ce ne sono di buoni entro i100 dimmi tu
 

SmanuS

Nuovo Utente
24
0
Forse è una spesa che potrei fare in futuro. Qualche amplificatore da consigliare? Anche più di uno.. valvolare quanto costa?
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
valvolare partiamo dai minimo 170 euro... però c'è da dire che costa il mantenimento dato che le valvole si cambiano di tanto in tanto ma almeno una volta l'anno... inoltre ad oggi pochi produttori di valvole fanno valvole buone... e quelle buone si pagano

non che i chip o l'elettronica te la facciano pagare meno pensiamo agli ampli violectric o beyerdynamic da 700-800 euro
però su questo ci sono anche a meno

FiiO e10 60-70 euro
smsl sap 2 70-80 euro

oppure ci sono i nuforce

poi lo schiit magni 100 euro ma da prendere l'alimentatore a parte

salendo ci sono anche i lehmann audio
 

SmanuS

Nuovo Utente
24
0
Tu possiedi le 598? Io ho sentito che sono poveri di bassi. Io ho provato le 558 e non mi sembravano poveri di bassi ma molto molto equilibrate con molta definizione. Se le 598 sono meglio ma mantengono sempre queste caratteristiche per me sono ottime. Le audio tecnica mi piacciono esteticamente però i bassi erano un pò predominanti ma anch'esse con suono definito.
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
non possiedo le 598 le ho solo provate a sbaffo per un periodo:asd:
però le caratteristiche sono quelle che hai detto
dettagliate ed equilibrate
come tutte le sennheiser e come tutte le cuffie aperte di un certo costo e calibro... se cmq tutti i produttori (diffusori completi) anelano alla risposta massimamente piatta un motivo c'è... e sicuro non è il fatto che i bassi sono brutti... tutt'altro
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
556
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
HDD
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
GPU
none
Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
PSU
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Net
100gigabit
OS
redhat - centos - debian - win
Basta che chi dice che hanno pochi bassi
non sia uno che usava Beats e Sony... :D
 

SmanuS

Nuovo Utente
24
0
Basta che chi dice che hanno pochi bassi
non sia uno che usava Beats e Sony... :D

Non saprei proprio dirti perchè ne ho letti alcuni su internet. Io di mio ti posso dire che le 558 sono buone cuffie e sicuramente le 598 saranno di un livello superiore. Poi le 558 pure con ipod si sentivano abbastanza forti e bene. Certo con l'ampli e un cd è tutta un altra storia. Ad esempio mi piacevano parecchio le akg hd 242 sono stato costretto a scartarle perchè con ampli suonavano bene e poi mi erano comode cosa importante. Su ipod le akg erano totalmente limitate. Avevo provato anche le grado sr60i non erano male un suono molto avvolgente però brutte forte e il commesso me l'ha sconsigliate dicendomi che dovevo prendere almeno le 125i x avere una qualità e pulizia audio superiore.

Cmq sto ancora decidendo ma penso che prenderò le 598. Ci sono delle cuffie di qualità simile con quella comodità che hanno però meno ohms?
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
556
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
HDD
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
GPU
none
Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
PSU
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Net
100gigabit
OS
redhat - centos - debian - win
si ma di solito devi spendere un botto,
come maurilio sa', a me' piacciono molto le DT 990 Pro
e la versione a 250 Ohm la tengono in offerta a 135 euro,
quella da 32 invece la sparano a 240.

Dai un occhio alle Fidelio X1, mi pare siano a 30 Ohm.
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
556
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
HDD
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
GPU
none
Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
PSU
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Net
100gigabit
OS
redhat - centos - debian - win
sospetto che cominci ad essere questione di gusti,
le fidelio sono leggermente piu' scure delle sennh con un po' di predominanza della frequenza bassa,
ma ancora in modo apprezzabile (niente tamarrate alla Beats) un filo meno analitica in pratica,
le sennh sono considerate chirurgiche da qualcuno,
da altri con orecchio iperallenato leggermente impastate sulle frequenze piu' basse,
quindi direi che alla fine diventa piu' una questione appunto di gusti,
siamo ben lontani dall'avere un prodotto di cui ci si puo' lamentare se non si sono provate
svariate cuffie tra i 130 e i 200 euro.

Diciamo che, con lo stesso budget, hai dascegliere tra tutti e 3 i modelli
990 Pro con un Fiio per amplificare
fidelio X1 e
HD 598

A mio modesto parere, un mini amplificatore ci sta' anche con le 2 cuffie
dall'impedenza minore. Quel tanto per muovere i coni come di deve
e raggiungere la massima dinamica e velocità che quel genere di cuffie puo' effettivamente dare,
in fondo sono apparecchi che riescono a far cogliere differenze e difetti anche di lettori
CD da salotto, dal costo bello elevato, siamo molto al di sopra del mero ascolto di un ipod.
 
Ultima modifica:

SmanuS

Nuovo Utente
24
0
Io un ampli ce l'ho x film e musica ma è un onkyo che uso x le casse bello grosso. Ma delle volte mi stravacco sul letto e sento direttamente dall'ipod e non vorrei una cuffia che non riesce a esprimersi x niente ma si tratta diciamo dei momenti in cui non faccio un ascolto preciso ma giusto per compagnia e rilassamento. Però uno portatile se ne sentirò la necessità lo prendo.
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
no no non è un sospetto che sia una questione di gusti è proprio così... alle fidelio preferisco le sennheiser... ma questo è il mio orecchio... per ora di cuffie dai 100 in su di beyer, sennh, fidelio... non sono riuscito a trovare veri e propri difetti... gli unici difetti li trovo quando le confronto ai diffusori... quindi li trovo in un non confronto dato che sono due cose differenti

un ampli dedicato cuffie ci sta... ma puoi iniziare con il tuo già in possesso... tuttavia non temere gli ampli che mi vengono in mente sono poco più grossi di una biro in lunghezza
 

SmanuS

Nuovo Utente
24
0
Un ultima domanda prima della decisione finale. Ma è vero che alle fidelio eventualmente si distruggono non si possono cambiare i padiglioni di velluto? Io ho letto che si riempiono di polvere è vera sta cosa?

- - - Updated - - -

Nessuno sa niente riguardo ai padiglioni delle fidelio?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 17 18.3%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 66 71.0%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.4%
  • Nintendo

    Voti: 14 15.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 8 8.6%