DOMANDA Computer fritto, si torna ad intel o si passa a amd? (rapporto temp/futuro)

psygnosis

Nuovo Utente
128
1
Ciao a tutti,
Prima di natale (mandando in fumo i miei programmi di cazzeggio) il pc ha deciso di morire. Avevo un i7 2600k 16gb ddr3 e una mobo asus p8 (ho sempre odiato asus per le mobo).
La causa della distruzione molto probabilmente risiede in sbalzi di tensione, sono stato 1 mese senza ups e il risultato è questo. (l'ascensore nel palazzo provoca sbalzi, ho sempre rotto mobo e alim fin quando non ho montato un ups e risolto ogni problema, a settembre la batteria dell'ups è esplosa nell'attesa di cambiarla sono rimasto senza cullandomi sul fatto che tanto "che vuoi che succeda?!" e invece...)

Tutta sta premessa per dirvi che, da quando 10 anni fa sono passato da amd a intel ho trovato la mia pace, prestazioni ottime e basse temperature.
Le temperature per me sono fondamentali, vivo in una casa ghiacciata d'inverno e fornace infernale d'estate.

Quindi ora che mi trovo costretto a cambiare tutto il parco - procio+mobo+ram - (sì potevo trovare usata una mobo 1155 ma visti i prezzi non ne valeva la pena) sono indeciso su cosa puntare:

Ryzen 1500x o i5 7400
i prezzi si aggirano tra i 165€ e i 176€ (meno spendo per avere un qualcosa di decende a 1080p per gaming e meglio è)

I pro di intel per me sono: li ho sempre usati mi fido, girano bene, hanno temperature sempre ottime
contro intel: cambiano socket ogni anno il che mi costringe a non fare upgrade se non quando accadono catastrofi.
pro amd: e chi lo sa, non li uso da una vita per via delle temperature troppo alte, ha 2 core in più (cosa che li per li non mi interessava, ma dopo l'uscita dei coffee lake la cosa ha cominciato a puzzarmi), pare non cambieranno AM4 per altre 2 gen.
contro: non vorrei che ci posso friggere le uova come anni fa, e i benchmark ripotano sempre intel in vantaggio.

Per chi si chiede perche non sto considerano Coffee lake è perche ci sono solo mobo di fascia alta con chipset Z e perche pensare che Cannon Lake cambiera di nuovo socket mi fa venire mal di stomaco.

Aspettare che escano i chipset Bxxx (non sono interessato a overclock) per coffe lake non è un'opzione, perche ho bisogno del pc il prima possibile.
Il computer è utilizzato principalmente per gaming e fotoritocco/webdeveloping.

Quello che vi chiedo è: su cosa dovrei orientarmi? Intel kaby lake sembra la proposta piu solida e performante in quella fascia di prezzo, Ryzen hanno due core in più, che di per se potrebbe non importarmi, ma il fatto che intel abbia rilasciato gli i5 coffee con 2 core in piu mi fa pensare che forse in futuro potranno fare la differenza. Di AMD non mi fido più, ma sono pronto a cambiare idea. Sulla carta oggi intel sembra vincere sempre, ma amd potrebbe rappresentare qualcosa per il futuro? non lo so sicuramente ho bisogno di qualcosa che mi duri almeno 2-3 anni.
 

Cibachrome

Utente Èlite
17,599
6,265
Ciao a tutti,
Prima di natale (mandando in fumo i miei programmi di cazzeggio) il pc ha deciso di morire. Avevo un i7 2600k 16gb ddr3 e una mobo asus p8 (ho sempre odiato asus per le mobo).
La causa della distruzione molto probabilmente risiede in sbalzi di tensione, sono stato 1 mese senza ups e il risultato è questo. (l'ascensore nel palazzo provoca sbalzi, ho sempre rotto mobo e alim fin quando non ho montato un ups e risolto ogni problema, a settembre la batteria dell'ups è esplosa nell'attesa di cambiarla sono rimasto senza cullandomi sul fatto che tanto "che vuoi che succeda?!" e invece...)

Tutta sta premessa per dirvi che, da quando 10 anni fa sono passato da amd a intel ho trovato la mia pace, prestazioni ottime e basse temperature.
Le temperature per me sono fondamentali, vivo in una casa ghiacciata d'inverno e fornace infernale d'estate.

Quindi ora che mi trovo costretto a cambiare tutto il parco - procio+mobo+ram - (sì potevo trovare usata una mobo 1155 ma visti i prezzi non ne valeva la pena) sono indeciso su cosa puntare:

Ryzen 1500x o i5 7400
i prezzi si aggirano tra i 165€ e i 176€ (meno spendo per avere un qualcosa di decende a 1080p per gaming e meglio è)

I pro di intel per me sono: li ho sempre usati mi fido, girano bene, hanno temperature sempre ottime
contro intel: cambiano socket ogni anno il che mi costringe a non fare upgrade se non quando accadono catastrofi.
pro amd: e chi lo sa, non li uso da una vita per via delle temperature troppo alte, ha 2 core in più (cosa che li per li non mi interessava, ma dopo l'uscita dei coffee lake la cosa ha cominciato a puzzarmi), pare non cambieranno AM4 per altre 2 gen.
contro: non vorrei che ci posso friggere le uova come anni fa, e i benchmark ripotano sempre intel in vantaggio.

Per chi si chiede perche non sto considerano Coffee lake è perche ci sono solo mobo di fascia alta con chipset Z e perche pensare che Cannon Lake cambiera di nuovo socket mi fa venire mal di stomaco.

Aspettare che escano i chipset Bxxx (non sono interessato a overclock) per coffe lake non è un'opzione, perche ho bisogno del pc il prima possibile.
Il computer è utilizzato principalmente per gaming e fotoritocco/webdeveloping.

Quello che vi chiedo è: su cosa dovrei orientarmi? Intel kaby lake sembra la proposta piu solida e performante in quella fascia di prezzo, Ryzen hanno due core in più, che di per se potrebbe non importarmi, ma il fatto che intel abbia rilasciato gli i5 coffee con 2 core in piu mi fa pensare che forse in futuro potranno fare la differenza. Di AMD non mi fido più, ma sono pronto a cambiare idea. Sulla carta oggi intel sembra vincere sempre, ma amd potrebbe rappresentare qualcosa per il futuro? non lo so sicuramente ho bisogno di qualcosa che mi duri almeno 2-3 anni.


Le cpu Intel non hanno sempre temperature ottime. Ti consiglio di andarti ad informare.
Intel in genere cambia socket ogni 2 anni. Ultimamente invece ogni 3 anni.


L' i5 7400 assolutamente no, sono soldi buttati nel secchio. Costa troppo per quello che offre ed è pure una cpu morta e vecchia. Ed il mal di stomaco o te lo fai passare a vai sugli Amd Ryzen.
Kaby Lake non è la proposta più solida. Non dire cavolate, per favore.
Cannon Lake o uscirà alla fine dell' anno oppure nel 2019. Ci sono rumors che dicono che a fine anno usciranno solo le cpu mobile Cannon Lake.
Anche con le B360 e le H370 non saranno compatibili nel 2019 con Cannonlake.

Invece sulla carta Intel non vince sempre. Es. nel multi core e nel multi-thread vincono le cpu Amd Ryzen. Ti consiglio di guardare meglio i benchmark.



Le temperatura alte oppure troppo alte riguardano le vetuste e pessime cpu Amd FX. Le cpu Amd Ryzen non hanno nessun problema di temperatura, poi consumano di meno e sono più efficienti a livello energetico.
E' grazie ad Amd che lo scorso anno Intel ha deciso finalmente di aumentare il numero di core fisici sulle sue cpu.

Puoi pure non comprare nulla e rimanere cosi come stai ora, ti acconti però la spesa sarà di 0 euro e quindi è meglio visto che meno spendi e meglio è.

Invece se vuoi spendere:

C'è l' i3 8350k che sostituisce l' i5 7600k e costa di meno.
Guarda qui:

https://www.b**-****r.com/it/produc...s1151_box_8th_generazione_bx80684i38350k.html



Anche se non fai overclock puoi prendere tranquillamente una Z370. Ti consiglio una proprio entry level (quella meno costosa) che come prezzo siamo sui 90 euro circa.

Però io ti consiglio di andare sul Ryzen 5 1600 che ha 6 core fisici e 12 thread. Come scheda madre vai su una B350 o B350M + ram ddr4 ad alta frequenza.
 

psygnosis

Nuovo Utente
128
1
Kaby Lake non è la proposta più solida. Non dire cavolate, per favore.
Guarda io invece le cavolate le dico e ne vado fiero se ho chiesto qui sul forum è proprio sperando che gente come te mi possa illuminare su cio che penso non sia corretto, quindi premetto che ti ringrazio per la risposta in anticipo.
Puoi pure non comprare nulla e rimanere cosi come stai ora, ti acconti però la spesa sarà di 0 euro e quindi è meglio visto che meno spendi e meglio è.
se sto scrivendo un thread di aiuto è palese che 0 non è un opzione :( meno spendo perche sto davvero ai ferri corti ma il pc mi serve, non facciamo polemica.
C'è l' i3 8350k che sostituisce l' i5 7600k e costa di meno.
Qua la cosa si fa interessante, quindi ricapitolando andare su kaby lake è una stronzata...e fin qui ci sono arrivato, andare su coffee lake invece potrebbe essere una soluzione interessante ma prendendo un i3 che dovrebbe essere al pari di un i5, devo solo vedere se il prezzo mobo+procio è molto piu alto o siamo sempre sui 250€ circa. E' un opzione che sicuramente non ho valutato ma che prendo subito in considerazione.
Però io ti consiglio di andare sul Ryzen 5 1600 che ha 6 core fisici e 12 thread. Come scheda madre vai su una B350 o B350M + ram ddr4 ad alta frequenza.
effettivamente r5 1600 ha uno scarto di 20€ dal 1500x e non ho capito perche ci sia cosi tanta differenza di prestazioni.

.-----

L'altra alternativa a cui non ho pensato era quella di cercare una mobo 1155 ma sembra un'impresa impossibile (provo per scrupolo a fare un annuncio sul mercatino qui al massimo), è rarissima, e la vendono a prezzi inumani. mi hanno proposto una p67 micro atx a 55€ e una p67 fatality a 35€ ma con problemi di boot altrimenti solo opzioni opinabili sopra i 100€
Mi secca alquanto spendere anche solo 60€ per un procio che per quanto fantastico sia stato è sepre del 2011 quindi non so davvero quanto conviene, quei soldi li riverso sulla nuova architettura...
 

fabio93

Utente Attivo
606
173
CPU
AMD Ryzen 5 2400G
Dissipatore
Arctic Alpine64 Plus
Scheda Madre
Gigabyte GA-AX370-Gaming 3
HDD
Crucial MX500 250 GB, Crucial BX500 240 GB
RAM
G.Skill F4-3200C14D-16GFX FlareX 16 GB
Monitor
HP 2010i
PSU
Corsair TX550M
Case
Sharkoon M25-W
Periferiche
Magicforce 68, Logitech G203
OS
Windows 10 Pro, Fedora 31

techfede

Utente Attivo
1,081
229
CPU
i5 750
Scheda Madre
ASUS P7P55D Pro
HDD
SanDisk Plus 120Gb SSD + Seagate Barracuda 1Tb
RAM
4x2Gb Samsung 1333MHz Cl 9
GPU
XFX HD 7950
PSU
Jou Jye 520w
Case
NZXT Source 210 Elite
OS
Windows 10
effettivamente r5 1600 ha uno scarto di 20€ dal 1500x e non ho capito perche ci sia cosi tanta differenza di prestazioni.

Ci sono due core (e quattro thread ) di differenza: il 1500x è un 4c/8t il 1600 un 6c/12t.

Penso che intenda uno scarto a favore del 1500X.
In base a quali benchmark hai guardato, potrebbero essere stati fatti a stock, oppure in overclock. Alla stessa frequenza, le prestazioni dovrebbero essere mediamente superiori per il 1600, o quantomeno uguali.
Considera che tutti i chip Zen sono sbloccati, ed è sufficiente una scheda madre B350 per fare overclock. Se l'idea non ti crea problemi, allora vai su una variante "liscia" come il Ryzen 5 1600 e fai overclock a piacere (non so se hai familiarità con questi nuovi chip AMD, non ti aspettare frequenze elevatissime, ma puoi fare OC di tutto rispetto).

Se vuoi anche la mia opinione, se col pc ci fai un po' di tutto io eviterei di portarmi dietro un i3 Coffee, se non altro perché sarebbe aggiornabile (se in futuro vorrai farlo) solo con chip della stessa generazione, quindi il vantaggio si riduce, secondo me.
 
  • Like
Reactions: psygnosis

psygnosis

Nuovo Utente
128
1
Se vuoi anche la mia opinione, se col pc ci fai un po' di tutto io eviterei di portarmi dietro un i3 Coffee, se non altro perché sarebbe aggiornabile (se in futuro vorrai farlo) solo con chip della stessa generazione, quindi il vantaggio si riduce, secondo me.
Ecco allora poco fa con un'amico che deve comprarsi invece un procio di fascia alta (era indeciso tra intel i7 kaby lake e i7 coffee) sono inciampato in un problema che sinceramente mi sta dando dei grattacapi allucinanti.

Allora Il quadro della situazione attuale è: Ryzen ti offre piu core a meno prezzo e in futuro ti tieni la tua mobo e cambi procio. Intel offre di meno ad un prezzo piu alto e in più alla prossima gen ti cambia pure chipset.

Vedendo però i benchmark con ryzen 5 e intel i3 8100 o 8350 il collo di bottiglia utilizzando GPU di fascia alta (1080 ti) si fa sentire fin troppo. Intel ha un vantaggio enorme in tutto qui e addirittura un i3 fa anche 30fps in più rispetto ad amd. (1080p)
Questo vantaggio si annulla sui 2k.
Ma a me del 2k non mi importa perche non cambierò monitor nel prossimo futuro.
Ma potrei cambiare GPU e sicuramente considerando che sono povero non andrò certo su una 1080 ma mi rivolgerò o verso le 560/570 (sempre che non esca qualcosa di fascia medio-bassa vega) o verso la 1050/1060 3gb, perche ripeto, il mio obiettivo è fluidità sui 1080p.
A questo punto io devo ripensare all'intera faccenda: perche se è vero che il pc io lo uso per tutto, onestamente non voglio avere prestazioni inferiori o uguali a quelle che avevo con l'i7 2600 (4 core 4 thread @2.8ghz).
Quindi considerando che il mio obiettivo è: 1080p decente + tutto fare e considerando che se cambio scheda video mi rivolgerò sempre sulla fascia medio bassa, come posso rivalutare tutta la build?

vedevo un confronto tra un i3 8100 e un i3 8350 (stock) + gtx 1080 ti e praticamente quasi tutti i benchmark sono identici....stessi fps...forse sbaglio a pensare alla build solo verso il procio dovrei considerare l'insieme con la gpu che monto ora (una schifosissima r7 265) e quella che eventualmente monterò
 

techfede

Utente Attivo
1,081
229
CPU
i5 750
Scheda Madre
ASUS P7P55D Pro
HDD
SanDisk Plus 120Gb SSD + Seagate Barracuda 1Tb
RAM
4x2Gb Samsung 1333MHz Cl 9
GPU
XFX HD 7950
PSU
Jou Jye 520w
Case
NZXT Source 210 Elite
OS
Windows 10
Ecco allora poco fa con un'amico che deve comprarsi invece un procio di fascia alta (era indeciso tra intel i7 kaby lake e i7 coffee) sono inciampato in un problema che sinceramente mi sta dando dei grattacapi allucinanti.

Allora Il quadro della situazione attuale è: Ryzen ti offre piu core a meno prezzo e in futuro ti tieni la tua mobo e cambi procio. Intel offre di meno ad un prezzo piu alto e in più alla prossima gen ti cambia pure chipset.

Vedendo però i benchmark con ryzen 5 e intel i3 8100 o 8350 il collo di bottiglia utilizzando GPU di fascia alta (1080 ti) si fa sentire fin troppo. Intel ha un vantaggio enorme in tutto qui e addirittura un i3 fa anche 30fps in più rispetto ad amd. (1080p)
Questo vantaggio si annulla sui 2k.
Ma a me del 2k non mi importa perche non cambierò monitor nel prossimo futuro.
Ma potrei cambiare GPU e sicuramente considerando che sono povero non andrò certo su una 1080 ma mi rivolgerò o verso le 560/570 (sempre che non esca qualcosa di fascia medio-bassa vega) o verso la 1050/1060 3gb, perche ripeto, il mio obiettivo è fluidità sui 1080p.
A questo punto io devo ripensare all'intera faccenda: perche se è vero che il pc io lo uso per tutto, onestamente non voglio avere prestazioni inferiori o uguali a quelle che avevo con l'i7 2600 (4 core 4 thread @2.8ghz).
Quindi considerando che il mio obiettivo è: 1080p decente + tutto fare e considerando che se cambio scheda video mi rivolgerò sempre sulla fascia medio bassa, come posso rivalutare tutta la build?

vedevo un confronto tra un i3 8100 e un i3 8350 (stock) + gtx 1080 ti e praticamente quasi tutti i benchmark sono identici....stessi fps...forse sbaglio a pensare alla build solo verso il procio dovrei considerare l'insieme con la gpu che monto ora (una schifosissima r7 265) e quella che eventualmente monterò

Dunque, il vantaggio di Intel sui benchmark nei giochi è, innanzitutto, principalmente sui valori medi. Se guardi anche i valori minimi (molte testate aggiungono al grafico i valori degli 1% e 0.1% più bassi) vedrai che quei core in più che amd offre servono a far soffrire meno il processore sui minimi, specie in alcuni cambi scena (guarda in particolare questo video di digitalfoundry su una scena di crysis 3, e tieni d'occhio la linea del frametime sul i5).
In tutto questo, se dici che ti sposterai su una soluzione di fascia media come GPU, tutto questo divario con intel diminuisce, perché c'è meno potenza da sfruttare sulla scheda video.

La mia opinione, al momento, è che conviene Intel se sei disposto a spendere per un bel i7 sbloccato e una buona scheda madre, in modo che tutto ti duri per parecchio con prestazioni molto alte.
Se invece vuoi stare basso con la spesa, andando su AMD non avrai alcun calo di performance nel tuo caso specifico (ovvero 1080p a 60hz), quindi il mio consiglio rimane un ryzen 5 1600 :)
 
  • Like
Reactions: psygnosis

psygnosis

Nuovo Utente
128
1
Ma, la butto lì, un i5 8400 invece?

https://www.b**-****r.com/it/product/1745853/
https://www.b**-****r.com/it/product/1740064/

Alla fine non ti costa molto diverso da un r5 1600, hai comunque un esa core (seppur senza ht), buone frequenze, ottime prestazioni in game e buone in tutti gli altri ambiti ;)

Effettivamente vedendo quei prezzi... praticamente è la stessa cosa:
Su quel sito la config che mi dici te viene circa: 270€
un ryzen 5 1600 + msi tomahawk: 264€/249€ (mettendo una gigabyte come mobo)
e ho appena controllato un benchmark e stiamo li, intel sempre una manciata di fps sopra come al solito, poi ovviamente nel calcolo di compressione e rendering vince ryzen avendo i Thread in più.
A questo punto se voglio rimanere su qualcosa di simile al mio 2600k devo andare verso questa direzione ed evitare i 4C/4T che mi sa che non sono una scelta appropriata per il futuro.
Alcuni in altri lidi mi hanno consigliato di predere un i7 4770 o una mobo h61 ma i prezzi sono veramente altissimi qui in europa e non ne capisco il motivo.
Adesso bisogna capire se rimanere su intel o andare verso ryzen (considerando che non potrei acquistare ddr4 a 3000mhz).
in tantissimi di voi, qui, ma anche su un forum internazionale mi spingono verso ryzen, e vi giuro, nonostante non sono proprio un nabbo continuo a non capire perche, sulla carta, ribadisco è sempre intel a vincere, certo, la mossa di Intel di rilasciare coffee lake con i core in piu dopo anni di stallo, e cambiare chipset e potenzialmente doverlo cambiare ancora con la prossima gen mi fa propendere verso amd e sperare che se malauguratemente dovessi voler fare un upgrade, o mi si dovesse fondere la mobo posso rimpiazzarla a prezzi umani e non dover vedere mobo mATX di 6 anni fa che costano di più di un procio del 2017 costringendomi a tutto questo.
 
U

Utente cancellato 244728

Ospite
Effettivamente vedendo quei prezzi... praticamente è la stessa cosa:
Su quel sito la config che mi dici te viene circa: 270€
un ryzen 5 1600 + msi tomahawk: 264€/249€ (mettendo una gigabyte come mobo)
e ho appena controllato un benchmark e stiamo li, intel sempre una manciata di fps sopra come al solito, poi ovviamente nel calcolo di compressione e rendering vince ryzen avendo i Thread in più.
A questo punto se voglio rimanere su qualcosa di simile al mio 2600k devo andare verso questa direzione ed evitare i 4C/4T che mi sa che non sono una scelta appropriata per il futuro.
Alcuni in altri lidi mi hanno consigliato di predere un i7 4770 o una mobo h61 ma i prezzi sono veramente altissimi qui in europa e non ne capisco il motivo.
Adesso bisogna capire se rimanere su intel o andare verso ryzen (considerando che non potrei acquistare ddr4 a 3000mhz).
in tantissimi di voi, qui, ma anche su un forum internazionale mi spingono verso ryzen, e vi giuro, nonostante non sono proprio un nabbo continuo a non capire perche, sulla carta, ribadisco è sempre intel a vincere, certo, la mossa di Intel di rilasciare coffee lake con i core in piu dopo anni di stallo, e cambiare chipset e potenzialmente doverlo cambiare ancora con la prossima gen mi fa propendere verso amd e sperare che se malauguratemente dovessi voler fare un upgrade, o mi si dovesse fondere la mobo posso rimpiazzarla a prezzi umani e non dover vedere mobo mATX di 6 anni fa che costano di più di un procio del 2017 costringendomi a tutto questo.

Guarda, finché non giochi ad alti refresh su risoluzioni relativamente basse e con gpu di fascia molto alta, non noterai mai differenza in game tra un ryzen ed un intel attuale ;)
Nel senso che se anche prenderai una GTX 1060 / RX 580, giocando in full-HD una cpu (tra quelle citate) varrebbe l'altra :)

Considerando che vieni da un i7 2600, scarterei i quad-core senza ht (quindi i5 kaby o i3 coffe), perché fuori dal gaming, forse rischi anche di avere prestazioni inferiori

Quindi la scelta mi si ridurrebbe tra R5 1600 (scarto il 1500X, perché per la piccola differenza di prezzo il 1600 offre di più ;)) e l'i5 8400 ora che comincia ad avere prezzi decenti (volendo fare oc ci sarebbe anche l'8600k, ma costa almeno 50-60€ in più e serve per forza un dissipatore aftermarket non avendone di boxati, quindi volendo cercare la convenienza perde un po')
https://www.techspot.com/review/1514-core-i5-8400-vs-overclocked-ryzen-5-1600/page6.html

Come si vede, alla fine in game sono soluzioni pressoché equivalenti, anche nel rapporto prezzo prestazioni, consapevoli che ad oggi alcuni giochi, soprattutto quelli un po' più datati digeriscono meglio l'architettura intel, per il semplice fatto che mancano di ottimizzazioni per l'architettura zen
Per giochi recenti e, si spera, futuri, invece risultano piuttosto ben ottimizzati anche per AMD e quindi le differenze si assottigliano fino a sparire (il collo torna sulla gpu)

Fuori dal game, nei programmi che sfruttano bene i molti thread di ryzen, l'r5 vince (soprattutto in rendering, mentre in editing/encoding dipende dai programmi utilizzati)

Diciamo che, per come la vedo io, tra i due si può tranquillamente andare per gusti personali, difficilmente uno dei due risulterà molto più longevo dell'altro come cpu, con amd potresti però avere margine per cambiare solo la cpu in futuro, ma con i giochi attuali, per pareggiare in diverse occasioni può necessitare di un po' di oc (basta anche quello ottenibile con il dissi boxato @3,7-3,8GHz ;)), l'i5 invece ha dal suo che risulta praticamente plug&play (è bloccato, quindi niente oc, ma già così a stock va decisamente forte ;))

In entrambi i casi comunque prenderei le ram più veloci che trovi al prezzo più basso, tanto ormai fino a 3000-3200 MHz costano tutte pressoché uguali ;) (e sì, con mobo z370 anche l'i5 bloccato può lavorare con ram oltre 2666MHz, basta impostarle nel bios con profilo XMP alla prima accensione ;))
 
Ultima modifica da un moderatore:
  • Like
Reactions: techfede

Fefolino

Utente Èlite
2,700
500
CPU
Ryzen 5 1600 3.9ghz 1.3v
Dissipatore
Dark Rock Pro 3
Scheda Madre
AsRock AB350 Pro4
HDD
Kingston A1000 480GB - Toshiba P300 1TB
RAM
Corsair Dominator Platinum 2x8gb 3000mhz C15 CMD16GX4M2B3000C15
GPU
Sapphire Nitro+ RX 580 8GB
Audio
Behringer UMC204HD
Monitor
Asus VG245H
PSU
Evga G3 550w
Case
Phanteks P400S Tempered Glass
Periferiche
CoolerMaster MK750
OS
Windows 10 PRO
Diciamo che, per come la vedo io, tra i due si può tranquillamente andare per gusti personali, difficilmente uno dei due risulterà molto più longevo dell'altro come cpu, con amd potresti però avere margine per cambiare solo la cpu in futuro, ma con i giochi attuali, per pareggiare in diverse occasioni può necessitare di un po' di oc (basta anche quello ottenibile con il dissi boxato @3,7-3,8GHz ;)), l'i5 invece ha dal suo che risulta praticamente plug&play (è bloccato, quindi niente oc, ma già così a stock va decisamente forte ;))

Scusa, ma se l'8400 va molto meglio in 720p, non vuol dire che sarà anche più longevo? Nel senso. Mettiamo che tra un po' di anni io voglia fare un upgrade, con l'8400 mi basterebbe fare un upgrade di gpu e noterei comunque differenze, con il ryzen 1600 mi potrei trovare ad essere cpu limited molto prima!
 
U

Utente cancellato 244728

Ospite
Scusa, ma se l'8400 va molto meglio in 720p, non vuol dire che sarà anche più longevo? Nel senso. Mettiamo che tra un po' di anni io voglia fare un upgrade, con l'8400 mi basterebbe fare un upgrade di gpu e noterei comunque differenze, con il ryzen 1600 mi potrei trovare ad essere cpu limited molto prima!

Sì, se tra un po' di anni continuerai a valutarlo sui titoli attuali

Il fatto è che tra qualche anno lo valuterai sui titoli che usciranno in futuro, e se, come si spera, saranno ottimizzati anche per l'architettura ryzen il divario sarà decisamente inferiore a quello che vedi oggi ;)
Questo perché a questo giro l'ipc delle due cpu è simile (+5-10% medio a favore di intel), tra le due cpu anche le frequenze operative sono simili e l'AMD beneficia dell'SMT che se sfruttato bene porta a prestazioni aggiuntive

Quindi ripeto, personalmente non credo che tra un paio di anni ci saranno differenze apprezzabili tra le due cpu in questione, soprattutto se si parla di gaming @60-75Hz ;)
 

Fefolino

Utente Èlite
2,700
500
CPU
Ryzen 5 1600 3.9ghz 1.3v
Dissipatore
Dark Rock Pro 3
Scheda Madre
AsRock AB350 Pro4
HDD
Kingston A1000 480GB - Toshiba P300 1TB
RAM
Corsair Dominator Platinum 2x8gb 3000mhz C15 CMD16GX4M2B3000C15
GPU
Sapphire Nitro+ RX 580 8GB
Audio
Behringer UMC204HD
Monitor
Asus VG245H
PSU
Evga G3 550w
Case
Phanteks P400S Tempered Glass
Periferiche
CoolerMaster MK750
OS
Windows 10 PRO
Sì, se tra un po' di anni continuerai a valutarlo sui titoli attuali

Il fatto è che tra qualche anno lo valuterai sui titoli che usciranno in futuro, e se, come si spera, saranno ottimizzati anche per l'architettura ryzen il divario sarà decisamente inferiore a quello che vedi oggi ;)
Questo perché a questo giro l'ipc delle due cpu è simile (+5-10% medio a favore di intel), tra le due cpu anche le frequenze operative sono simili e l'AMD beneficia dell'SMT che se sfruttato bene porta a prestazioni aggiuntive

Quindi ripeto, personalmente non credo che tra un paio di anni ci saranno differenze apprezzabili tra le due cpu in questione, soprattutto se si parla di gaming @60-75Hz ;)

Ho capito il tuo ragionamento :) anche se si parla comunque di uno "SPERIAMO che sia ottimizzato", che personalmente non mi piace troppo. Nel senso, ora come ora con 10-15€ ti prendi l'8400, quando usciranno le schede madri B sarà anche lo stesso prezzo. Per ora vanno pressoché uguali in 1080p, in futuro SPERIAMO vadano uguale anche quando si troveranno alle strette. Da una parte ho una sicurezza solida, dall'altra una scommessa, il tutto con lo stesso prezzo. Qualche dubbietto mi viene!

EDIT: diciamo anche che bisognerebbe vedere quando influisce la nuova patch sulle prestazioni in gaming... Teoricamente non molto ma si trovano molte affermazioni diverse in giro. Qualcuno sa quando uscirà?
Intendo questo Grave bug nelle CPU Intel, il fix impatta sulle prestazioni? : https://www.tomshw.it/grave-bug-nelle-cpu-intel-fix-impatta-sulle-prestazioni-90547

Inviato da ONEPLUS A5010 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: psygnosis

psygnosis

Nuovo Utente
128
1
La discussione si fa interessante.
Effettivamente ciò che dice @Fefolino è interessante tanto quanto quello che dice @Ale3Mac

E' il dilemma che effettivamente mi sto ponendo ora (considerando sompre che vengo da un i7 2600 che stock va a 3.4ghz e con HT) cioè: Ryzen deve essere una sorta di azzardo? di speranza? di fiducia verso AMD?
Perche se anche il discorso socket/chipset va a farsi benedire a questo punto cosa gioca a favore di amd? e parlo da persona che grazie a questo post vorrebbe davvero fare il salto verso ryzen, ma ne vale la pena?

Facendo due conti un ryzen mi costa 6€ in meno di un i5 e ad oggi ho tante speranze, e di pro reale il solo moltiplicatore sbloccato, perche acquistare un i5 8400 e una mobo Z370 è una grandissima cagata considerando che quel procio non lo overclocki quindi stai comprando una mobo pressoche inutile per quel processore.
E a incasinare il tutto c'è il discorso ram.

@Ale3Mac dice che le ram a 2600 o 3000 costano tutte lo stesso prezzo: cioè uno sproposito.
considerando che non posso permettermelo devo perforza di cose optare per delle piu economiche 2400 (parliamo comunque di 90€ per delle crucial manco chissa che marca leader nelle ram).

A questo punto come macina intel con delle ddr4 2400? se ryzen a quanto pare soffre molto le ram lente?

La discussione tutta è bellissima, ve lo dico con il cuore, e quasi per un discorso filosofico mi verrebbe da prendere ryzen anche solo per supportare un'idea, un architettura, una libertà e un socket piu longevo (anche se poi pare che non sarà cosi), ma ne vale il prezzo?!

AMD sara anche fantastica, ma anche 10 anni fa proponeva soluzioni con milioni di core rispetto ad intel che in realtà erano più dei tostapane, gpu amd che sembrano chissa cosa e poi sono anche tostapane allungati riproposti con vernici diverse, e Vega, doveva essere una sorta di terremoto che doveva scuotere il mercato high end come è stato per le CPU, ma in realtà è stata aria fritta. Felice di essere smentito magari sto dicendo un mucchio di stronzate, vi ripeto non voglio andare contro amd anzi, sono pronto ad acquistare suoi prodotti come ho sempre fatto per le gpu (per un discorso anche piu puramente economico,ma in quel settore amd vince sul mid-low range rispetto ad nvidia), ma se devo valutare le speranze il futuro non è cosi roseo.
 
U

Utente cancellato 244728

Ospite
Se hai prime: https://www.amazon.it/HyperX-Predat...TF8&qid=1514990480&sr=1-17&keywords=ddr4&th=1

80€ e prendi delle 3200MHz ;)
Le da non disponibili, ma sarebbe da provare che data di spedizione indicherebbe in caso di acquisto

Comunque intel sembra risentire meno della frequenza ram, e come ho detto se lo preferite fate comunque un ottimo acquisto con il 8400, anche se montato su una mobo Z economica (alla fine costa poco diverso da un'equivalente H370 che deve ancora uscire ;))

Se non interessano alti refresh del monitor, comunque, le differenze sono davvero minime in ogni caso perché entrambe le cpu sono perfettamente in grado di farti fare almeno 60fps su qualunque gioco se la gpu consente altrettanto (e generalmente i giochi nuovi tendono ad essere sempre più pesanti lato grafico ;))
 
  • Like
Reactions: psygnosis

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 579 63.8%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 329 36.2%

Discussioni Simili