GUIDA AMD RYZEN 5000 (ZEN 3) - Overclock - Temperature - Prestazioni

Avets

Utente Èlite
2,749
1,752
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
il bios è l'ultimo disponibile sul sito asus, i driver chipset non li ho installati misà? devo?
in questa schermata in screen ho attivato su enabled sia fmax che precision boost Visualizza allegato 408148

invece in amd overclocking ho attivato il precision in modalità advanced per impostare la curva e il max cpu boost sta a 100mhz
In teoria dovresti fare tutto da "amd overclocking" e lasciare perdere le altre schede sennò poi litigano tra loro se ci sono opzioni doppie.

Comunque per evitare di fare confusione (che è facile), proverei a vedere se il problema delle temperature c'è anche da stock oppure magari no.
Io farei un reset cmos e poi senza toccare niente, neanche l'xmp delle ram che tanto non conta niente per quello che ci interessa ora, proverei a fare uno stress test cinebench durante il quale catturare una nuova schermata di hw info.

In questo modo possiamo paragonare direttamente il tuo 5900x a quello di Max se anche lui aveva usato cinebench, o per lo meno togliamo le variabili dei test diversi e del bios potenzialmente incasinato.


Ps. Per quanto riguarda i driver del chipset, non so quanto contino per le rilevazioni di hw info, ma averli aggiornati non fa male.
 
  • Like
Reactions: Max(IT)

Ringo989

Utente Attivo
1,263
484
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
TT Floe Riing RGB 360 TT Premium (push&pull ML120)
Scheda Madre
Rog Strix B550-E gaming
HDD
Samsung evo 970 plus 1tb + P300 3tb
RAM
4x8GB Crucial Ballistix 3600mhz cl16
GPU
EVGA 3080 xc3 ultra
Audio
Topping DX3 pro + Beyerdynamic DT 990 pro
Monitor
LG 34GN850
PSU
Corsair HX750i
Case
Lian Li PC-011D XL
Periferiche
Drevo Excalibur + Corsair M65 pro
OS
Windows 10 pro
Purtroppo non ricordo se sono segnalati anche da altre parti quindi dovresti scaricarti ryzen master (il programma di overclock di amd, ma usalo solo per vedere i core preferiti, l'overclock meglio impostarlo sempre da bios).
Spero di non sbagliarmi ma anche hwinfo64 classifica i core
Screenshot (28).png

o non centra nulla?
 
  • Like
Reactions: Avets

Avets

Utente Èlite
2,749
1,752
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
  • Like
Reactions: Ringo989

Giamp84

Utente Attivo
421
107
CPU
amd ryzen 9 5900x
Dissipatore
custom loop
Scheda Madre
asus x570-f rog strix
HDD
ssd m2 970 evo 512+toshiba 2 tb+m2 980 pro 500gb
RAM
crucial ballistix 32gb 3600mhz cl16
GPU
rtx 2080 aorus 8g
Monitor
samsung odyssey 27" 240hz 2k+hp 24" fhd
PSU
seasonic focus gold 1000w
Case
cooler master h500m
OS
windows 10 pro
In teoria dovresti fare tutto da "amd overclocking" e lasciare perdere le altre schede sennò poi litigano tra loro se ci sono opzioni doppie.

Comunque per evitare di fare confusione (che è facile), proverei a vedere se il problema delle temperature c'è anche da stock oppure magari no.
Io farei un reset cmos e poi senza toccare niente, neanche l'xmp delle ram che tanto non conta niente per quello che ci interessa ora, proverei a fare uno stress test cinebench durante il quale catturare una nuova schermata di hw info.

In questo modo possiamo paragonare direttamente il tuo 5900x a quello di Max se anche lui aveva usato cinebench, o per lo meno togliamo le variabili dei test diversi e del bios potenzialmente incasinato.


Ps. Per quanto riguarda i driver del chipset, non so quanto contino per le rilevazioni di hw info, ma averli aggiornati non fa male.
Il problema erano i chipset, ho installato quelli e sembra andare giusto?
avx con small thread auto
 

Allegati

  • pbo small.JPG
    pbo small.JPG
    94.1 KB · Visualizzazioni: 12
  • Like
Reactions: Avets

Avets

Utente Èlite
2,749
1,752
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Il problema erano i chipset, ho installato quelli e sembra andare giusto?
avx con small thread auto
Ah bene allora era per quello.

Ora sono coerenti i dati e sei limitato dai 95A di TDC.
Ma si sono sistemate anche le temperature o avevi appena lanciato il test ?
 

Giamp84

Utente Attivo
421
107
CPU
amd ryzen 9 5900x
Dissipatore
custom loop
Scheda Madre
asus x570-f rog strix
HDD
ssd m2 970 evo 512+toshiba 2 tb+m2 980 pro 500gb
RAM
crucial ballistix 32gb 3600mhz cl16
GPU
rtx 2080 aorus 8g
Monitor
samsung odyssey 27" 240hz 2k+hp 24" fhd
PSU
seasonic focus gold 1000w
Case
cooler master h500m
OS
windows 10 pro
Ah bene allora era per quello.

Ora sono coerenti i dati e sei limitato dai 95A di TDC.
Ma si sono sistemate anche le temperature o avevi appena lanciato il test ?
Si si non andavano oltre i 60 prima appena lanciavo andava subito a 88 in 2 secondi, mi sembrano strano fosse la pasta e l'impianto è sempre andato bene.
Quindi posso provare oltre?
 

Avets

Utente Èlite
2,749
1,752
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Si si non andavano oltre i 60 prima appena lanciavo andava subito a 88 in 2 secondi, mi sembrano strano fosse la pasta e l'impianto è sempre andato bene.
Quindi posso provare oltre?
Incredibile, ti avevo detto di aggiornare giusto per escludere la cosa ma non immaginavo che i driver del chipset potessero incasinare così il comportamento della cpu 😲

Beh ora si, direi che puoi continuare a lavorare sul curve optimizer testando con occt small/medium/large 2 minuti ciascuno come detto all'inizio.

Finito quello puoi alzare i limiti del pbo visto che le temperature lo permettono.
 

Giamp84

Utente Attivo
421
107
CPU
amd ryzen 9 5900x
Dissipatore
custom loop
Scheda Madre
asus x570-f rog strix
HDD
ssd m2 970 evo 512+toshiba 2 tb+m2 980 pro 500gb
RAM
crucial ballistix 32gb 3600mhz cl16
GPU
rtx 2080 aorus 8g
Monitor
samsung odyssey 27" 240hz 2k+hp 24" fhd
PSU
seasonic focus gold 1000w
Case
cooler master h500m
OS
windows 10 pro
Incredibile, ti avevo detto di aggiornare giusto per escludere la cosa ma non immaginavo che i driver del chipset potessero incasinare così il comportamento della cpu 😲

Beh ora si, direi che puoi continuare a lavorare sul curve optimizer testando con occt small/medium/large 2 minuti ciascuno come detto all'inizio.

Finito quello puoi alzare i limiti del pbo visto che le temperature lo permettono.
ok perfetto, quindi ora cambio i valori in magnitude giusto? tipo quanto?
intanto ti posto gli screen dei 2 min in medium e large
 

Allegati

  • pbo medium.JPG
    pbo medium.JPG
    96.5 KB · Visualizzazioni: 10
  • pbo large.JPG
    pbo large.JPG
    96 KB · Visualizzazioni: 10

Avets

Utente Èlite
2,749
1,752
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
ok perfetto, quindi ora cambio i valori in magnitude giusto? tipo quanto?
intanto to posto gli screen dei 2 min in medium e large
Non c'è una regola precisa, io facevo così:

- Avviavo prime95 con 8 worker (tu dovresti 12).

- 2 minuti con small FFT

- 4 minuti con large FTT

- I worker (se ne lanci tanti quanti i tuoi core) corrispondono con il loro numero al relativo core. (Attento sempre che prime conta da uno e il bios da zero).
Tutti i core che corrispondevano a worker crashati durante i minuti di test li abbassavo di 2 conteggi e me li segnavo per non aumentarli più dato che il loro limite era raggiunto.
Tutti i core che corrispondevano ai worker non crashati (ne nell'ultimo ciclo di test ne in quelli prima) li aumentavo di 5 conteggi.

In questo modo puoi andare avanti ad oltranza finché tutti i core non sono crashati almeno una volta ma hanno poi smesso di crashare (diminuendogli i conteggi).


Ps.
Usavo prime perché era immediato capire quali core crashavano.
Inoltre se hai dubbi, quando vedi un worker crashato, per controllare se il core che lo ha fatto crashare è davvero quello che corrisponde al suo numero, basta che guardi su hw info (senza arrestare prime) quali core hanno frequenze in idle per capire quali non siano più in funzione (e quindi siano crashati).
Da quello che avevo visto io comunque la corrispondenza numero worker con numero core era sempre rispettata.
Si può fare anche con occt ma non so se tutti gli errori vengano rilevati come whea errors e si possa risalire ai cores responsabili tramite gli ID APIC del registro eventi.
 

Giamp84

Utente Attivo
421
107
CPU
amd ryzen 9 5900x
Dissipatore
custom loop
Scheda Madre
asus x570-f rog strix
HDD
ssd m2 970 evo 512+toshiba 2 tb+m2 980 pro 500gb
RAM
crucial ballistix 32gb 3600mhz cl16
GPU
rtx 2080 aorus 8g
Monitor
samsung odyssey 27" 240hz 2k+hp 24" fhd
PSU
seasonic focus gold 1000w
Case
cooler master h500m
OS
windows 10 pro
Non c'è una regola precisa, io facevo così:

- Avviavo prime95 con 8 worker (tu dovresti 12).

- 2 minuti con small FFT

- 4 minuti con large FTT

- I worker (se ne lanci tanti quanti i tuoi core) corrispondono con il loro numero al relativo core. (Attento sempre che prime conta da uno e il bios da zero).
Tutti i core che corrispondevano a worker crashati durante i minuti di test li abbassavo di 2 conteggi e me li segnavo per non aumentarli più dato che il loro limite era raggiunto.
Tutti i core che corrispondevano ai worker non crashati (ne nell'ultimo ciclo di test ne in quelli prima) li aumentavo di 5 conteggi.

In questo modo puoi andare avanti ad oltranza finché tutti i core non sono crashati almeno una volta ma hanno poi smesso di crashare (diminuendogli i conteggi).


Ps.
Usavo prime perché era immediato capire quali core crashavano. Se hai dubbi inoltre, quando vedi un worker crashato, basta che guardi su hw info quali core hanno frequenze in idle per capire quali non siano più in funzione.
Si può fare anche con occt ma non so se tutti gli errori vengano rilevati come whea errors e si possa risalire ai cores responsabili tramite gli ID APIC del registro eventi.
ah ok quindi ora vado con prime e non più occt?
P.s. scusa ho letto tardi, proverò come hai detto
 

Avets

Utente Èlite
2,749
1,752
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
ah ok quindi ora vado con prime e non più occt?
Se vuoi settare i core con precisione uno per uno si.

Se ti accontenti di impostarli in massa, per esempio mettendoli tutti a 20 e se ci sono errori abbassandoli tutti assieme a 15, allora anche occt va bene.
 

Giamp84

Utente Attivo
421
107
CPU
amd ryzen 9 5900x
Dissipatore
custom loop
Scheda Madre
asus x570-f rog strix
HDD
ssd m2 970 evo 512+toshiba 2 tb+m2 980 pro 500gb
RAM
crucial ballistix 32gb 3600mhz cl16
GPU
rtx 2080 aorus 8g
Monitor
samsung odyssey 27" 240hz 2k+hp 24" fhd
PSU
seasonic focus gold 1000w
Case
cooler master h500m
OS
windows 10 pro
Se vuoi settare i core con precisione uno per uno si.

Se ti accontenti di impostarli in massa, per esempio mettendoli tutti a 20 e se ci sono errori abbassandoli tutti assieme a 15, allora anche occt va bene.
Ho provato ora prime e dopo un minuto sono crashati tutti 😫
Abbassato di 2 tutti i core uno per uno, lo stesso, sono arrivato a 13 in quelli normali e 8 i preferiti ma dopo un minuto crashano tutti uno dopo l'altro.
Cosa sbaglio?
 
Ultima modifica:

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
7,206
2,479
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
In che senso "qualcosa non va"? dici che è difettoso? una curiosità... sulla scheda madre l'alimentazione della cpu l'ho messa con gli 8 pin + quello da 4, è corretto o è inutile?
Penso più a qualche settaggio del BIOS.

I 4 PIN aggiuntivi non servono a nulla se non fai overclock estremo, ma non sono loro il motivo.

C'è qualcosa di errato almeno nella lettura dei dati secondo me. Non sono coerenti tra loro.

Il valore di TDC a 150A e la potenza del CPU Package a 218w sforano totalmente i limiti che aveva visto su ryzen master (che erano quelli di default (ppt142 - tdc94 - edc140).

Tra l'altro nelle la voce PPT limit sta a 55% (che sarebbe 75w circa) e il TDC al 93% (quindi 85-90A circa). Qualcosa non torna.

Bios aggiornato ? Driver chipset aggiornati ?

Nel bios per caso ci sono altre impostazioni doppie rispetto alla schermata "amd overclocking" ?


Cinebench ? Perché OCCT (in avxx small data) è pesante tanto quanto prime95 credo.



Non dovrebbe, aveva lasciato i limiti ai valori di default ed aveva toccato solo il curve optimizer mi pare.
I miei valori sopra erano ottenuti con IntelBurnTest, che nel mio PC stressa la cpu come Prime95 ed aida64 (forse anche di più).
non ho OCCT ma cambia poco: i limiti che vedi li sono quelli imposti e non c’è modo che la cpu li possa passare.
non capisco cosa abbia toccato lui per farlo 🤔
 

Ringo989

Utente Attivo
1,263
484
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
TT Floe Riing RGB 360 TT Premium (push&pull ML120)
Scheda Madre
Rog Strix B550-E gaming
HDD
Samsung evo 970 plus 1tb + P300 3tb
RAM
4x8GB Crucial Ballistix 3600mhz cl16
GPU
EVGA 3080 xc3 ultra
Audio
Topping DX3 pro + Beyerdynamic DT 990 pro
Monitor
LG 34GN850
PSU
Corsair HX750i
Case
Lian Li PC-011D XL
Periferiche
Drevo Excalibur + Corsair M65 pro
OS
Windows 10 pro

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
7,206
2,479
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
il bios è l'ultimo disponibile sul sito asus, i driver chipset non li ho installati misà? devo?
in questa schermata in screen ho attivato su enabled sia fmax che precision boost Visualizza allegato 408148

invece in amd overclocking ho attivato il precision in modalità advanced per impostare la curva e il max cpu boost sta a 100mhz
I drivers AMD devi assolutamente installarli, ma non sono certo siano quelli.
non è che nella pagina MAIN del BiOS hai attivato il Performance enhance di Asus ? Quello incasina un po’ i limiti.

Spero di non sbagliarmi ma anche hwinfo64 classifica i core

o non centra nulla?
Si lo fa ma facendo un controllo incrociato non corrispondono totalmente con quelli di Ryzen master 🤷🏻‍♂️
 
  • Like
Reactions: Avets

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 122 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 109 41.0%
  • Cardano

    Voti: 40 15.0%
  • Polkadot

    Voti: 14 5.3%
  • Monero

    Voti: 17 6.4%
  • XRP

    Voti: 25 9.4%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 6.0%
  • Stellar

    Voti: 16 6.0%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 15.0%

Discussioni Simili