UFFICIALE AMD Big NAVI RDNA2

Skonvolt2015

Utente Attivo
269
126
CPU
Intel Core i7-5820K Haswell-E 6-Core 3.3
Dissipatore
Custom loop
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X99 GAMING Intel X99 LGA 2011-v3 ATX
Hard Disk
Samsung SSD 850 pro 256Gb +3TB
RAM
G.Skill 32GB DDR4-3000 f4-3000c15q-32grk
Scheda Video
Powercolor Radeon RX Vega 64 8G HBM2
Scheda Audio
Sound Blaster Zx Casse EMPIRE KS3500D
Monitor
LG 32GK850F
Alimentatore
Antec HCP-1000 Platinum
Case
Phanteks Enthoo Primo
Periferiche
Corsair Strafe RGB Mionix Castor Kingston HyperX Cloud
Sistema Operativo
Windows 10
Assassin's Creed Valhalla 4K | RX 6800 XT | Ryzen 9 3950X


Notare frequenza 2560 consumi 270W tutto con 66°

Lui ha anche una 3090 e dice :

Bang4BuckPC Gamer
3 ore fa (modificato)
Il programma di monitoraggio utilizzato nell'angolo in alto a sinistra è MSI Afterburner On Screen Display + Rivatuner Statistic Server. Tutte le specifiche di sistema sono nella casella della descrizione. Dopo aver confrontato l'RX 6800 XT con il mio RTX 3090. Posso dire che l'RX 6800 XT con questi clock e queste impostazioni è più veloce di circa 11 FPS. RTX 3090 ottiene 74 FPS e RX 6800 XT ottiene 85 FPS

Spero di trovarne una così la liquido e la faccio arrivare a 2700 😁
 
Ultima modifica:

iikari999

Utente Attivo
1,722
685
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esport
Scheda Madre
Asrock B450 Steel Legend
Hard Disk
Ssd Crucial MX500 + Corsair Force MP510 480 Gb Nvme M.2
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (8x2) @ 3200 mhz CL16
Scheda Video
XFX RX5600XT Thicc 3 Pro 6GB - 14 Gbps
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Asus VG279Q
Alimentatore
Corsair RM550x
Case
DeepCool Matrexx 55 V3 Argb
Periferiche
Corsair M65 Elite + Logitech G413 Carbon
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Io dico solo una cosa , ma non voglio prendere le difese di nessuno ci mancherebbe , è solo una constatazione

Io trovo che @gridracedriver abbia un preferenza per Amd , questo un po' si intuisce da come si pone ma è lecito entro entro limiti, ma allo stesso tempo devo anche sottolineare come a mio giudizio sia una fra le persone più preparate ed informate che ho visto sul forum almeno parlando del breve periodo da cui sono iscritto , e che ha apportato un bel contributo con una gran mole di contenuti e info postate , da cui ho imparato anche diverse cose. Se guardate questo topic la metà dei messaggi sono i suoi , e sono sempre ricchi di informazioni utili e aggiornate

Poi chiaramente avrà i suoi difetti e a volte commette errori come tutti , però per me è da apprezzare da un certo punto di vista , se è per questo parlando di fanboy ho visto di peggio qui sopra ..

Ps: giuro che non mi ha pagato per spendere queste due parole ahahaha
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
30,390
13,602
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
EVGA 3080 XC3 Ultra
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 200 Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
come a mio giudizio sia una fra le persone più preparate ed informate che ho visto sul forum almeno parlando del breve periodo da cui sono iscritto , e che ha apportato un bel contributo con una gran mole di contenuti e info postate , da cui ho imparato anche diverse cose. Se guardate questo topic la metà dei messaggi sono i suoi , e sono sempre ricchi di informazioni utili e aggiornate
Sono pienamente d'accordo ed è per questo che gli dico che se si pone cosi perde credibilità è un peccato.

Guarda che io glie lo dico in amicizia perchè io ero come lui un grosso fan amd che difendeva in tutto e per tutto AMD e andava sempre contro aziende come intel o nvidia

Con il tempo scopri che AMD è come gli altri, tutto qua, guardandomi indietro poi ho capito che avrei dovuto essere più critico, non per amd o per nvidia ma per me stesso, appunto.

PS molte volte si ha addirittura l'effetto contrario
 
Ultima modifica:

pribolo

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
32,231
9,173
CPU
Intel i7 6700k @4.4GHz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL16 DDR4
Scheda Video
Asus GTX1070 StriX 8GB
Monitor
Dell P2416D 24" 1440p
Alimentatore
Cooler Master V700
Case
Cooler Master CM690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64 bit
Ennò dai, ma non ricordi davvero i calcoli sulla bolletta della differenza tra un FX e un i3 o un i5?
Non puoi non ricordare, se lo citi, oggi Intel consuma quasi il doppio, scalda quasi il doppio, ci vogliono dissipatori a liquido vs gli stock o i classici ad aria se monti AMD, ma anche qui sti caxxi, tanto è vero che per giocare nessuno non ha smesso di consigliare i core 10000.

Sul mio PC è semplice, normale che non lo sai come ho aggiornato la piattaforma negli anni ci mancherebbe e anzi ne vado molto fiero.
Ho sfruttato la longevità dei socket AMD da AM2 fino AM3+ potevi cambiare pezzi un po 'per volta, i phenom potevano gestire sia le ddr2 su socket AM2+ che ddr3 su socket AM3 con il doppio controller IMC integrato, ho cambiato quindi solamente 2 MoBo 2 ram e 3 CPU in 10 anni, ti rendi conto cosa significa questo in termini di soldi spesi?
Altro che i consumi per un PC che sta acceso 2 ore al giorno.

AM2+ con athlon 6000+ e ddr2
AM2+ con phenom 955 e ddr2
AM3+ con phenom 955 e ddr3
AM3+ con fx8320e e ddr3

2 MoBo
2 ram
3 processori

In 10 anni, sfido chiunque ad aver fatto di meglio nella gestione dei costi di un PC.

Per cui quando comprai fx8320e, innanzitutto è un 95watt e non 125, ma soprattutto era per dare continuità alla piattaforma senza dover cambiare MoBo, l'ho pagato nuovo 125 euro in negozio sotto casa.

Sulla Vega56 Pulse l'ho presa quando al lancio di Turing si era capito che costavano tanto e AMD per fare concorrenza mise ben 3 giochi in bundle, l'ho pagata 360 euro spedita comprata su Cdiscount con 3 giochi Tripla A, ho rivenduto DMC5 e RE2 a 30euro l'uno, mi sono tenuto The Division 2 che ho giocato, inoltre in downvolt consuma quanto una 1080 andando quasi uguale.

Non è un affare questo?

Voi pensate che io sia un fanboy AMD, ma ho sempre guardato il rapporto performance cost come la base di tutto.

Tanto lo so che molti di voi non mettere condividerà questo pensiero per partito preso, senza aver capito nulla di ciò che ho scritto.
No ma ascolta, non scherzavo quando ho scritto che sicuramente avevi le tue ragioni: lo so che non sei uno sprovveduto. Era una provocazione, lo ammetto. Ma era per dire che, insomma, si può parlare di efficienza ed è importante, ma poi ci sono tanti altri fattori da valutare, prezzo in primis.

Comunque non fossilizzarti sulle ultime tre righe perchè ne ho scritte altre 30 in cui sostanzialmente dicevo:
1) Non è vero che il mondo è contro AMD: questo mondo è diviso in fanzioni e a volte gli esponenti di tali fazioni arrivano a livello di fanatismo difficili da spiegare. Ma succede un po' con tutti i marchi.
2) La differenza di efficienza che c'era tra Nvidia e AMD anni fa, ad esempio tra GTX1070-1080 e Vega56-64 ma anche tra GTX970-GTX980 e R9 290x è decisamente più grande di quella che c'è ora tra Navi e Ampere e anche per questo all'epoca la questione aveva più risalto, giochi delle parti esclusi.

In ogni caso che gli Intel oggi, per ragioni legate soprattutto al ritardo sul processo produttivo, siano inefficienti è un dato di fatto e infatti l'attuale gamma Intel non mi fa impazzire.
E' una delle ragioni per cui sto cercando di trovare un Ryzen 5600x anche se la disponibilità in questo momento è problematica: tra l'altro stavo piazzando l'ordine sul sito AMD proprio per 5600x e RX6800, probabilmente l'accoppiata migliore dal punto di vista dell'efficienza che si può avere ora. Come vedi sono coerente 😂

Io dico solo una cosa , ma non voglio prendere le difese di nessuno ci mancherebbe , è solo una constatazione

Io trovo che @gridracedriver abbia un preferenza per Amd , questo un po' si intuisce da come si pone ma è lecito entro entro limiti, ma allo stesso tempo devo anche sottolineare come a mio giudizio sia una fra le persone più preparate ed informate che ho visto sul forum almeno parlando del breve periodo da cui sono iscritto , e che ha apportato un bel contributo con una gran mole di contenuti e info postate , da cui ho imparato anche diverse cose. Se guardate questo topic la metà dei messaggi sono i suoi , e sono sempre ricchi di informazioni utili e aggiornate

Poi chiaramente avrà i suoi difetti e a volte commette errori come tutti , però per me è da apprezzare da un certo punto di vista , se è per questo parlando di fanboy ho visto di peggio qui sopra ..

Ps: giuro che non mi ha pagato per spendere queste due parole ahahaha
Ma sono d'accordo: gli ho appena detto che non è uno sprovveduto, anzi è uno con cui si può ragionare, assolutamente ed è anche l'utente a cui ho risposto più spesso in questo thread. Senza grid parlavo da solo
Però visto che a volte si diverte a provocare, per par condicio, deve lasciar fare lo stesso ogni tanto anche a me🙂
 

Mattuz

Utente Èlite
5,191
1,683
CPU
Intel i7-5820K
Dissipatore
Prolimatech Genesis B.Ed + 2 Silent Wings 3 140mm PWM HighSpeed
Scheda Madre
MSI X99A Sli Krait Gaming
Hard Disk
Samsung 850 PRO 256Gb + Samsung 850EVO 1Tb + Crucial MX500 1Tb
RAM
16Gb DDR4 (4x4gb) Corsair Vengeance lpx 2666mhz CL14
Scheda Video
Sapphire Vega 64 Nitro+
Scheda Audio
Wharfedale Diamond 210 + Anaview AMS0100 + Topping D90 e A90 (AudioTechnica AD1000X + Argon MK3)
Monitor
Asus MG278Q calibrato
Alimentatore
Corsair RM750X
Case
PHANTEKS Enthoo Pro M Acrylic Window
Periferiche
Asus lettore Blu-ray, Leopold FC660C CherryMX Red, Zowie FK2
Sistema Operativo
Windows 10 Professional
Di possibili link con asin da Amazon non ne abbiamo per le navi?
 

Nathan Schiffer

Utente Attivo
461
272
CPU
Ryzen 5 3600
Dissipatore
RAIJINTEK Themis
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk Max
Hard Disk
SSD 128 GB | HDD 1000 GB
RAM
32 GB DDR4 3200 MHz Corsair Vengeance LPX
Scheda Video
GTX 970
Scheda Audio
Integrata
Monitor
AOC 24G2U/BK
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Sharkoon TG5
Internet
Tim Connect 200 Mbit/s
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64-Bit
Tornando un po' più in tema , vorrei fare una domanda tecnica rivolta ai più esperti.

Questa differenza di efficienza fra Amd e Nvdia su questa generazione di schede è dovuta esclusivamente al chip 7nm vs 8nm , oppure c'è dell'altro? Se si , cos'altro incide sui consumi?
Non sono esperto, ma credo che nessuno lo sia relativamente ai processi produttivi.
Però dal mio punto di vista a 'sto giro lato efficienza ha lavorato meglio AMD. Il vantaggio di RDNA2 rispetto a RDNA è dato da migliorie tecnologiche, e non dal processo produttivo scelto.
nVidia, forte della sua architettura già efficiente ha dato priorità alla forza bruta, e scegliendo il pp Samsung si è in realtà limitata sia per quanto riguarda la potenza sia per quanto riguarda l'efficienza.
Io lo vedo un po' come un passo falso, è stata arrogante nelle sue scelte, e lo si vede dai rumor, che è vero, rimangono rumor, ma a me sembra che abbiano il loro bel da fare per cercare di rendere appetibili ai più le proprie schede: al di fuori dei forum, la quantità di memoria ad esempio conta a prescindere dal resto, molti non sanno nemmeno cosa sia un benchmark.
Il marketing deve fare i conti con questo tipo di utenti, qualcuno se ne dimentica. Ecco perché ogni tanto dobbiamo sorbirci trovate commerciali idiote.
 
  • Mi piace
Reactions: gridracedriver

gridracedriver

Utente Èlite
1,651
709
CPU
Ryzen 7 3700x@PBO
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asrock B550M-ITX/ac
Hard Disk
840PRO@128GB + WD Blue@500GB + Hitachi@320GB
RAM
DDR4 16gb@3600 cl16-18-18-36 1T
Scheda Video
Vega56 Pulse@1600 Core @900 HBM2
Scheda Audio
7.1 CH HD Audio (Realtek ALC887 Audio Codec)
Monitor
LG TV 55B7V
Alimentatore
Seasonic Focus SGX-650 Gold
Case
Sharkoon - QB One
Periferiche
Gaming DS4 rosso
Internet
Fibra Telecom
Sistema Operativo
Winzoz 10 64bit
No ma ascolta, non scherzavo quando ho scritto che sicuramente avevi le tue ragioni: lo so che non sei uno sprovveduto. Era una provocazione, lo ammetto. Ma era per dire che, insomma, si può parlare di efficienza ed è importante, ma poi ci sono tanti altri fattori da valutare, prezzo in primis.

Comunque non fossilizzarti sulle ultime tre righe perchè ne ho scritte altre 30 in cui sostanzialmente dicevo:
1) Non è vero che il mondo è contro AMD: questo mondo è diviso in fanzioni e a volte gli esponenti di tali fazioni arrivano a livello di fanatismo difficili da spiegare. Ma succede un po' con tutti i marchi.
2) La differenza di efficienza che c'era tra Nvidia e AMD anni fa, ad esempio tra GTX1070-1080 e Vega56-64 ma anche tra GTX970-GTX980 e R9 290x è decisamente più grande di quella che c'è ora tra Navi e Ampere e anche per questo all'epoca la questione aveva più risalto, giochi delle parti esclusi.

In ogni caso che gli Intel oggi, per ragioni legate soprattutto al ritardo sul processo produttivo, siano inefficienti è un dato di fatto e infatti l'attuale gamma Intel non mi fa impazzire.
E' una delle ragioni per cui sto cercando di trovare un Ryzen 5600x anche se la disponibilità in questo momento è problematica: tra l'altro stavo piazzando l'ordine sul sito AMD proprio per 5600x e RX6800, probabilmente l'accoppiata migliore dal punto di vista dell'efficienza che si può avere ora. Come vedi sono coerente 😂



Ma sono d'accordo: gli ho appena detto che non è uno sprovveduto, anzi è uno con cui si può ragionare, assolutamente ed è anche l'utente a cui ho risposto più spesso in questo thread. Senza grid parlavo da solo
Però visto che a volte si diverte a provocare, per par condicio, deve lasciar fare lo stesso ogni tanto anche a me🙂
Mai hai perfettamente ragione punti 1 e 2, lo so, su tutti non ho mai capito i fan di Apple, gente che sta ore in coda ad aspettare...
Nell'era Maxwell Pascal AMD ha preso legnate sull'efficienza, questo perché l'architettura nVidia era totalmente rivolta al gaming, oggi non ho mica capito perché non abbia scisso le cose tipo come sta affrontando AMD la questione, ha presentato il 15 novembre CDNA e pare un mostro anche quella, 720mmq hanno anche loro i core a matrice (Matrix Core) equivalenti dei Tensor per intenderci, e l'esecuzione simultaneamente degli Int32.
Vero che Ga100 è diverso come chip da ga10x delle RTX, non ha gli RT core e al loro posto ci sono le fp64, ma comunque gli attuali chip gaming non sono pensati esclusivamente per quello, il doppio datapath fp32 serve ad accelerare notevolmente le applicazioni in campo pro, ma perdi efficienza in gaming.
Inoltre non so se l'avete notato, AMD ha introdotto per la prima volta in campo GPU gaming le 32rops/motore geometrico, infatti i motori grafici sono sempre 4 ma ha 128rops, mentre nVidia è rimasta a 16rops/ motore geometrico, 7 GPC 112 rops, questo comporta perdite in latenza nella suddivisioni del carico, il gigathread nVidia deve lavorare di più e si riflette soprattutto alle basse e medie risoluzioni, in 4k spinge non tanto perché va meglio in assoluto, ma perché la nuova cache AMD nel 4k ha un hitrate medio abbastanza basso, del 60%, contro 80% in QHD e 90% FHD, è dovuta al fatto che 128MB non sono tantissimi, si lo so è strano ma sono pochini per 4k.
Un ottimizzazione driver può fare crescere questo hit medio, ma non di tanto le texture quelle sono, cioè non è solo un fatto di velocità della cache ma anche proprio di spazio fisico per farci entrare le informazioni, e anche nel Ray Tracing tutt'ora non credo che stiano già sfruttando questa caratteristica dell'architettura AMD che è fondamentale per fare crescere le prestazioni nel Ray Tracing, per quello sono fiducioso.

Sul mio PC ti raccontavo la storia e il perché tutto qua 😉
So benissimo che non è la miglior scelta assoluta, anzi, ma da cosa ne deriva.
 
  • Mi piace
Reactions: pribolo

Skonvolt2015

Utente Attivo
269
126
CPU
Intel Core i7-5820K Haswell-E 6-Core 3.3
Dissipatore
Custom loop
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X99 GAMING Intel X99 LGA 2011-v3 ATX
Hard Disk
Samsung SSD 850 pro 256Gb +3TB
RAM
G.Skill 32GB DDR4-3000 f4-3000c15q-32grk
Scheda Video
Powercolor Radeon RX Vega 64 8G HBM2
Scheda Audio
Sound Blaster Zx Casse EMPIRE KS3500D
Monitor
LG 32GK850F
Alimentatore
Antec HCP-1000 Platinum
Case
Phanteks Enthoo Primo
Periferiche
Corsair Strafe RGB Mionix Castor Kingston HyperX Cloud
Sistema Operativo
Windows 10
Su PCGAMER c'era un articolo sulla infinity cache e come ancora deve essere migliorata nel suo utilizzo e come può essere sfruttata meglio dagli sviluppatori, se posso metto il link
 
  • Mi piace
Reactions: gridracedriver

Nathan Schiffer

Utente Attivo
461
272
CPU
Ryzen 5 3600
Dissipatore
RAIJINTEK Themis
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk Max
Hard Disk
SSD 128 GB | HDD 1000 GB
RAM
32 GB DDR4 3200 MHz Corsair Vengeance LPX
Scheda Video
GTX 970
Scheda Audio
Integrata
Monitor
AOC 24G2U/BK
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Sharkoon TG5
Internet
Tim Connect 200 Mbit/s
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64-Bit
Io credo che relativamente alla cache si possa fare poco.
Il funzionamento della cache si basa su due principi: località spaziale e temporale.
Ora, non so come spiegarlo in parole semplice, ma ad esempio, se devo visitare gli elementi in un array, è molto probabile che il prossimo elemento sarà quello con indice immediatamente successivo.
Per aumentare gli hit della cache quindi caricherò tutto l'array nella linea di cache, perché è molto probabile che mi serviranno tutti i suoi elementi.
Quello di località temporale invece ci dice che molto probabilmente tornerò ad utilizzare quell'array nel breve periodo.
A bassa risoluzione, dove i frame da produrre sono tanti, è molto probabile che due fotogrammi consecutivi contengano perlopiù le stesse cose da visualizzare a schermo, quindi i dati sono già presenti (località spaziale) in memoria.
Alle più alte risoluzioni quindi il numero di hit è minore.
Il principio di località temporale è molto più difficile da valutare, il giocatore può compiere scelte improvvise e strane, ma comunque in generale va a braccetto con quello spaziale.
Ma credo sia questo il motivo dello scalare male con le risoluzioni.
 
  • Mi piace
Reactions: pribolo

Skonvolt2015

Utente Attivo
269
126
CPU
Intel Core i7-5820K Haswell-E 6-Core 3.3
Dissipatore
Custom loop
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X99 GAMING Intel X99 LGA 2011-v3 ATX
Hard Disk
Samsung SSD 850 pro 256Gb +3TB
RAM
G.Skill 32GB DDR4-3000 f4-3000c15q-32grk
Scheda Video
Powercolor Radeon RX Vega 64 8G HBM2
Scheda Audio
Sound Blaster Zx Casse EMPIRE KS3500D
Monitor
LG 32GK850F
Alimentatore
Antec HCP-1000 Platinum
Case
Phanteks Enthoo Primo
Periferiche
Corsair Strafe RGB Mionix Castor Kingston HyperX Cloud
Sistema Operativo
Windows 10
Io credo che relativamente alla cache si possa fare poco.
Il funzionamento della cache si basa su due principi: località spaziale e temporale.
Ora, non so come spiegarlo in parole semplice, ma ad esempio, se devo visitare gli elementi in un array, è molto probabile che il prossimo elemento sarà quello con indice immediatamente successivo.
Per aumentare gli hit della cache quindi caricherò tutto l'array nella linea di cache, perché è molto probabile che mi serviranno tutti i suoi elementi.
Quello di località temporale invece ci dice che molto probabilmente tornerò ad utilizzare quell'array nel breve periodo.
A bassa risoluzione, dove i frame da produrre sono tanti, è molto probabile che due fotogrammi consecutivi contengano perlopiù le stesse cose da visualizzare a schermo, quindi i dati sono già presenti (località spaziale) in memoria.
Alle più alte risoluzioni quindi il numero di hit è minore.
Il principio di località temporale è molto più difficile da valutare, il giocatore può compiere scelte improvvise e strane, ma comunque in generale va a braccetto con quello spaziale.
Ma credo sia questo il motivo dello scalare male con le risoluzioni.
A riguardo ti riporto una parte del discorso :

"Sapete, esiste il potenziale per i vantaggi derivanti dalla fornitura di controlli più diretti", continua Pomianowski, "abbiamo ... una serie piuttosto ampia di modi in cui è possibile controllare Infinity Cache.

"Questo è qualcosa che esamineremo. Intendo dire nelle nostre interazioni iniziali con gli sviluppatori abbiamo parlato con loro di modi in cui, se capiscono che la cache è presente, possono forse modificare il modo in cui eseguono il rendering per essere più amichevoli con la cache: ottieni ancora più vantaggi da essa, sai, i modi in cui ordini il rendering e posiziona le cose possono realizzare guadagni definiti ".

Considera che Infinity Cache è presente in tutte e due le console
 
  • Mi piace
Reactions: Nathan Schiffer

marcoro93

Utente Attivo
442
121
A riguardo ti riporto una parte del discorso :

"Sapete, esiste il potenziale per i vantaggi derivanti dalla fornitura di controlli più diretti", continua Pomianowski, "abbiamo ... una serie piuttosto ampia di modi in cui è possibile controllare Infinity Cache.

"Questo è qualcosa che esamineremo. Intendo dire nelle nostre interazioni iniziali con gli sviluppatori abbiamo parlato con loro di modi in cui, se capiscono che la cache è presente, possono forse modificare il modo in cui eseguono il rendering per essere più amichevoli con la cache: ottieni ancora più vantaggi da essa, sai, i modi in cui ordini il rendering e posiziona le cose possono realizzare guadagni definiti ".

Considera che Infinity Cache è presente in tutte e due le console
L'infinity cache e assente nelle console
 

Skonvolt2015

Utente Attivo
269
126
CPU
Intel Core i7-5820K Haswell-E 6-Core 3.3
Dissipatore
Custom loop
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X99 GAMING Intel X99 LGA 2011-v3 ATX
Hard Disk
Samsung SSD 850 pro 256Gb +3TB
RAM
G.Skill 32GB DDR4-3000 f4-3000c15q-32grk
Scheda Video
Powercolor Radeon RX Vega 64 8G HBM2
Scheda Audio
Sound Blaster Zx Casse EMPIRE KS3500D
Monitor
LG 32GK850F
Alimentatore
Antec HCP-1000 Platinum
Case
Phanteks Enthoo Primo
Periferiche
Corsair Strafe RGB Mionix Castor Kingston HyperX Cloud
Sistema Operativo
Windows 10

marcoro93

Utente Attivo
442
121

quella microsoft c'è sulla ps5 ho qualche dubbio, qua leggo :
Multi-level cache hierarchy, resulting in reduced latency, higher bandwidth and lower power consumption
C'e un video di lorenzo ,fatto pochissimi giorni fa ,che lo dice esplicitamente sia su series x che su ps5. Non penso possa inserirlo qui perché non e il canale toms. (Gia so che qualcuno potrebbe storcere il naso perché magari non gli piace il canale ma insomma a vedere se c'e l'infinity cache una volta che hai tutti i dati non penso ci voglia troppo). Magari può confermare @gridracedriver se sa qualcosa (non è nessun tipo di provocazione giuro😁)
 

gridracedriver

Utente Èlite
1,651
709
CPU
Ryzen 7 3700x@PBO
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asrock B550M-ITX/ac
Hard Disk
840PRO@128GB + WD Blue@500GB + Hitachi@320GB
RAM
DDR4 16gb@3600 cl16-18-18-36 1T
Scheda Video
Vega56 Pulse@1600 Core @900 HBM2
Scheda Audio
7.1 CH HD Audio (Realtek ALC887 Audio Codec)
Monitor
LG TV 55B7V
Alimentatore
Seasonic Focus SGX-650 Gold
Case
Sharkoon - QB One
Periferiche
Gaming DS4 rosso
Internet
Fibra Telecom
Sistema Operativo
Winzoz 10 64bit
A riguardo ti riporto una parte del discorso :

"Sapete, esiste il potenziale per i vantaggi derivanti dalla fornitura di controlli più diretti", continua Pomianowski, "abbiamo ... una serie piuttosto ampia di modi in cui è possibile controllare Infinity Cache.

"Questo è qualcosa che esamineremo. Intendo dire nelle nostre interazioni iniziali con gli sviluppatori abbiamo parlato con loro di modi in cui, se capiscono che la cache è presente, possono forse modificare il modo in cui eseguono il rendering per essere più amichevoli con la cache: ottieni ancora più vantaggi da essa, sai, i modi in cui ordini il rendering e posiziona le cose possono realizzare guadagni definiti ".

Considera che Infinity Cache è presente in tutte e due le console
Come è presente nelle console???
Non mi pare sta cosa.
Post automaticamente unito:

quella microsoft c'è sulla ps5 ho qualche dubbio, qua leggo :
Multi-level cache hierarchy, resulting in reduced latency, higher bandwidth and lower power consumption
Si la cache in generale è rivista in rdna2, ma non significa che c'è la infinity cache nelle console, devi vederla come un livello superiore e intermedio tra la L2 e il bus, come una L3 tipo.
Il motivo per cui non c'è onestamente non lo so, penso che nella fascia bassa o media non faccia ancora la differenza rispetto al sistema tradizionale, in Navi22 si parla di 64MB assieme a 192bit, praticamente una GPU come quella della PS5 con la IC in più e vabbeh 40 vs 36 cambia poco, ovviamente clock più alti.
È un modo per aumentare l'efficienza generale, le prestazioni in RT, ma spendi in spazio e per un SoC come quello delle console ed economie di scala e di vendita più risparmi sullo spazio del Die e meglio è.
 
Ultima modifica:

Skonvolt2015

Utente Attivo
269
126
CPU
Intel Core i7-5820K Haswell-E 6-Core 3.3
Dissipatore
Custom loop
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X99 GAMING Intel X99 LGA 2011-v3 ATX
Hard Disk
Samsung SSD 850 pro 256Gb +3TB
RAM
G.Skill 32GB DDR4-3000 f4-3000c15q-32grk
Scheda Video
Powercolor Radeon RX Vega 64 8G HBM2
Scheda Audio
Sound Blaster Zx Casse EMPIRE KS3500D
Monitor
LG 32GK850F
Alimentatore
Antec HCP-1000 Platinum
Case
Phanteks Enthoo Primo
Periferiche
Corsair Strafe RGB Mionix Castor Kingston HyperX Cloud
Sistema Operativo
Windows 10
Come è presente nelle console???
Non mi pare sta cosa.
Post automaticamente unito:


Si la cache in generale è rivista in rdna2, ma non significa che c'è la infinity cache, devi vederla come un livello superiore e intermedio tra la L2 e il bus, come una L3 tipo.
Non so molto di console ma leggiti l'articolo cerca su google pcgamer infinity cache

Andrew Pomianowski dice quello boo o forse ho capito male

O forse dicono una cazzata quelli di PCGAMER

Forse c'è ancora più influenza per uno sviluppatore per farlo con Xbox Series X , Series S e PlayStation 5 che utilizzano tutti Infinity Cache attraverso l'uso del silicio RDNA 2.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento