GUIDA Scelta Del DAC

kondalord

Utente Attivo
390
34
Ma con il denon x2500 usi sempre le zensor e dac interno (ingresso digitale)?
Usi la correzione ambientale audyssey ? Può essere anche quella che modifica la sonorità e nel tuo caso apporta dei benefici.
Però teoricamente con la musica l integrato 520 + fulla2 non dovrebbe performare peggio...
Con il Denon x2100w utilizzo la chiavetta USB come fonte e zensor 7 a torretta con il centrale Dalì vockal con correzione audyssey, oppure mando in cast i file dal PC al sinto amplificatore via ethernet.

Il fulla 2 colloegato sia al Denon 520ae che al magni 3 suona molto meglio rispetto al sinto, tranne per quella tipologia descritta sopra, ma è un mio parere...

È come se col sinto alti bassi e medi sono allo stesso livello , ma il suono in generale non è bello come quello uscito dal fulla 2... Di contro il fulla 2 mi restituisce un suono nettamente migliore ma gli alti sono un po' strideni per me, forse ad altri piace così, ma io preferisco che la musica sia meno "spigolosa"

E nel parlato dei film stessa cosa...

Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

h@zzard

Utente Attivo
943
298
Bhe nei dialoghi dei film con il centrale che hai da un supporto importante. Se non ho capito male stai facendo un confronto tra sinto con le zensor 7 e l integrato con le zensor1 ? Tra i due diffusori in questione c'è di mezzo il mare....poi il sintoampli con la correzione il suo contributo lo apporta...
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,354
7,119
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Vediamo se con quest altra considerazione riesco a farmi capire di più, con la mia catena audio attualmente la musica mi piace molto come suona, pop, classica , strumentale... Il rock invece non mi convince, e un po' anche sui dialoghi dei film, premetto che non sono un audiofilo quindi perdonatemi i tecnicismi che mi mancano, il suono è più graffiante, asciutto e meno rotondo...
Fin ora ho provato queste cuffie con
Fulla2/magni 3
HD 598cs SE 24ohm
DT 770 pro 250ohm
DT 990pro 250ohm
ATH m50x
DT 880 edition 250ohm

Dalì zensor 1 /Denon 520ae/fulla2

Il migliore ascolto l'ho ottenuto con le DT880 edition che sono le cuffie che ho scelto alla fine, anche se quella sensazione rimane sul rock(Queen, ACDC, Avengers civil war, mi presenti i tuoi)

Questo mi ha fatto dubitare del fulla 2 , non che non vada bene, ma se un altro DAC mi avrebbe dato un suono diverso.

Ad esempio con il mio Denon x2100w le stesse musiche e film hanno una sonorità che mi piace di più...

Ma potrebbe dipendere anche dal software? Che magari fa qualche tipo di interpolazione "strana" ?

Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
dunque, per quanto riguarda il campionamento lascia stare, come ti é stato detto é marketing, fatto per far vendere piú cari gli album. La motivazione é che tale formato viene usato negli studi di registrazione, ma per un motivo preciso: loro devono usare un filtro AA passivo che per forza di cose necessita di una buona banda di guardia per mantenere linearitá nella zona audio, ecco spiegato tutto. In riproduzione invece tale filtro non viene usato, quindi un qualunque formato che copra per intero la banda audio va bene. All'orecchio umano, posto che il dac non faccia porcate strane a livello di troncamenti di bit, un 44.1kHz o un 48kHz rispetto ad un 192kHz suonano identici, entrambi ricoprono perfettamente tutto lo spettro udibile. Poi é arrivato qualcuno che ha pensato di vendere a piú caro prezzo i file a 192kHz perché l'utente finale é attratto dal numero piú grande e perché giá loro stessi lo chiamano "formato ad alta risoluzione" ma la risoluzione é esattamente la stessa nelle frequenze di nostro interesse, avere il numero piú alto comporta solo il poter registrare ANCHE frequenze piú elevate (che non vengono udite se non da cani e pipistrelli, diffusori permettendo ovviamente perché molto spesso pure loro si fermano poco oltre i 20kHz).
Il cambio del dac detto questo ha miglioramenti molto molto marginali, passato il livello in cui un dac é progettato bene e funziona bene, intorno ai 100 euro, le differenze principali e le vere motivazioni che spingono realmente al cambio del dac possono essere solo le funzionalitá, gli ingressi e le uscite di cui dispone. Abbiamo fatto la prova D50 vs D30, il primo costa piú del doppio ma le differenze al massimo ricadono in microsfumature, sempre ammesso che non ci sia anche un po' di psicoacustica a giocare un ruolo.
 
  • Like
Reactions: jotaro_sp

kondalord

Utente Attivo
390
34
Bhe nei dialoghi dei film con il centrale che hai da un supporto importante. Se non ho capito male stai facendo un confronto tra sinto con le zensor 7 e l integrato con le zensor1 ? Tra i due diffusori in questione c'è di mezzo il mare....poi il sintoampli con la correzione il suo contributo lo apporta...
Si e anche con il DAC/amp e cuffie.


Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

kondalord

Utente Attivo
390
34
dunque, per quanto riguarda il campionamento lascia stare, come ti é stato detto é marketing, fatto per far vendere piú cari gli album. La motivazione é che tale formato viene usato negli studi di registrazione, ma per un motivo preciso: loro devono usare un filtro AA passivo che per forza di cose necessita di una buona banda di guardia per mantenere linearitá nella zona audio, ecco spiegato tutto. In riproduzione invece tale filtro non viene usato, quindi un qualunque formato che copra per intero la banda audio va bene. All'orecchio umano, posto che il dac non faccia porcate strane a livello di troncamenti di bit, un 44.1kHz o un 48kHz rispetto ad un 192kHz suonano identici, entrambi ricoprono perfettamente tutto lo spettro udibile. Poi é arrivato qualcuno che ha pensato di vendere a piú caro prezzo i file a 192kHz perché l'utente finale é attratto dal numero piú grande e perché giá loro stessi lo chiamano "formato ad alta risoluzione" ma la risoluzione é esattamente la stessa nelle frequenze di nostro interesse, avere il numero piú alto comporta solo il poter registrare ANCHE frequenze piú elevate (che non vengono udite se non da cani e pipistrelli, diffusori permettendo ovviamente perché molto spesso pure loro si fermano poco oltre i 20kHz).
Il cambio del dac detto questo ha miglioramenti molto molto marginali, passato il livello in cui un dac é progettato bene e funziona bene, intorno ai 100 euro, le differenze principali e le vere motivazioni che spingono realmente al cambio del dac possono essere solo le funzionalitá, gli ingressi e le uscite di cui dispone. Abbiamo fatto la prova D50 vs D30, il primo costa piú del doppio ma le differenze al massimo ricadono in microsfumature, sempre ammesso che non ci sia anche un po' di psicoacustica a giocare un ruolo.
Ok ho capito, che il formato audio a 24/96 supportato dal mio DAC è praticamente identico al formato CD e vari DSD a partita di qualità di registrazione avviamente.
Quindi è inutile cambiare DAC per questo
Grazie per le info.

Mentre per quanto riguarda il suono, può essere che un dac ha un suono diverso , o magari gestione degli alti bassi o medi diversa rispetto ad un altro?

Come per i DAC usati dalla schiit e quelli dalla topping?



Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

h@zzard

Utente Attivo
943
298
Si ci possono essere differenze timbriche tra dac a volte poco percepibili a volte evidenti ma solo un tuo ascolto potra togliere ogni dubbio...poi anche l ampli ci mette del suo. Se parli di suono spigoloso e "stridulo" a volume magari più sostenuto può essere l ampli che non riesce a fornire la potenza necessaria e crea della distorsione che provoca un affaticamento all ascolto ,forse non è questo il caso essendo quei diffusori non così difficili da pilotare,ma salendo di volume è facile che vada in crisi...
Hai provato il denon 520 con le zensor 7? Io se fossi in te userei quelle per la musica e le zensor 1 affiancate ad un sub con il sintoampli,
Oppure se l ambiente di ascolto e lo stesso le zensor 7 collegate con un selettore al sinto e all'integrato e le zensor 1 come surround .
 
Ultima modifica:

kondalord

Utente Attivo
390
34
Si ci possono essere differenze timbriche tra dac a volte poco percepibili a volte evidenti ma solo un tuo ascolto potra togliere ogni dubbio...poi anche l ampli ci mette del suo. Se parli di suono spigoloso e "stridulo" a volume magari più sostenuto può essere l ampli che non riesce a fornire la potenza necessaria e crea della distorsione che provoca un affaticamento all ascolto ,forse non è questo il caso essendo quei diffusori non così difficili da pilotare,ma salendo di volume è facile che vada in crisi...
Hai provato il denon 520 con le zensor 7? Io se fossi in te userei quelle per la musica e le zensor 1 affiancate ad un sub con il sintoampli,
Oppure se l ambiente di ascolto e lo stesso le zensor 7 collegate con un selettore al sinto e all'integrato e le zensor 1 come surround .
Sì ci avevo pensato, ma la maggior parte della musica l'ascolto in cuffie...
Ho provato ad ascoltare sia con il magni che direttamente col fulla e cuffie.
Come dici tu, sono convinto che sia solo una sensazione mia.

Quindi per cosa ha detto Filippo se proprio voglio provare il suono di un altro DAC il D30 può essere sufficiente ?

Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

h@zzard

Utente Attivo
943
298
Per le cuffie e meglio sentire @filoippo97 che è molto più competente di me, può essere che abbia sentito il d30 e che magari ti dia un indicazione sul suono e che sia meno "tagliente" del tuo...
 

kondalord

Utente Attivo
390
34
Per le cuffie e meglio sentire @filoippo97 che è molto più competente di me, può essere che abbia sentito il d30 e che magari ti dia un indicazione sul suono e che sia meno "tagliente" del tuo...
Ok.
Cmq h@zzard grazie mille mi hai dato un bella idea, mi procurerò uno split per le torrette che collegherò all'integrato oltre al sintoamplicatore.

Dato che le:
Le Dalì zensor 1 mi servono davanti al PC dove sono e come surround ho delle Fischer anni 80 regalate da un collega.

Mentre le Dalì zensor 7 mi servono al centro della stanza ai lati della TV, così potrò usare il DAC per sfruttare anche le torrette ;)

A proposito un consiglio sullo switch?



Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

kondalord

Utente Attivo
390
34
C.era anche questo ma è solo RCA ...https://www.schiit.com/products/sys

Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

Vega1978

Utente Attivo
103
7
Ciao, considerando il mio hardware:
Casse:
Ricevitore:
Per riprodurre FLAC che dac mi consigliate?
Io pensavo shiit modi 2 Uber oppure topping ds30.
Grazie
Ciao
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,354
7,119
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Ciao, considerando il mio hardware:
Casse:
Ricevitore:
Per riprodurre FLAC che dac mi consigliate?
Io pensavo shiit modi 2 Uber oppure topping ds30.
Grazie
Ciao
Se puoi io userei il dac integrato nel tuo Pioneer, quasi tutti i pc fissi hanno l'uscita ottica quindi ti basterebbe un solo cavo toslink per collegarlo. Non avresti benefici ad aggiungere un dac su quell'impianto a meno che la tua sorgente attuale non sia davvero scarsa (telefono, pc portatile economico collegato in AUX).
 
  • Like
Reactions: miguel

pasta

Utente Attivo
1,256
11
Ragazzi avrei bisogno di un chiarimento: per un uso prevalentemente gaming (e musica formati lossless), con un impianto composto da amplificatore hifi Technics al quale sono collegati gli altoparlanti e le cuffie, questi dac consigliati nel thread (fascia 100 euro massimo) sono da preferire in ogni caso ad una Sound BlasterX G5/G6, o questi ultimi sono comunque adeguati? (considerando che di una G5/G6 userei sono il dac e l'uscita Line out, non utilizzando l'uscita cuffie i sui effeti credo, e l'amplificatore cuffie, in quanto le stesse sarebbero collegate all'amplificatore)
 

William wallace

Nuovo Utente
13
0
Salve a tutti,

perdonatemi ma non so se è la sezione del forum corretta per questa domanda, parlando di PS spero di si.

Avrei bisogno di un consiglio sull'acquisto di un nuovo DAC in vista di PS5, mi spiego meglio. Ho recentemente acquistato delle Beyerdynamic MMX 300 e devo dire che sono una bomba. Inizialmente le usavo collegate direttamente alla Play ma probabilmente, e parlo da ignorante, non c'era abbastanza potenza per avere tutto l'audio di cui necessitavo (sentivo tanto basso). Ho cosi deciso di prendere un DAC per tappare momentaneamente la situazione, leggendo in giro, ho provato il soundblaster G3. Premetto che non va male anche perchè mi permette di switchare tra audio chat e gioco velocemente, e mi alza parecchio il volume, però sento nelle cuffie il classico brusio di un'interferenza con il jack forse dovuta all'impedenza (classico brusio di sottofondo del jack e lo so perchè me lo dicono quando sono in party con amici).

Chiedo a voi,

1) è una questione di DAC troppo poco potente?
2) cosa mi consigliereste di comprare anche in vista di PS5 e che abbia delle funzioni simili al G3?
3) come posso sfruttare queste cuffie come si deve?

tenendo conto che gioco prettamente su fps (COD, R6 etc)

Grazie mille in anticipo
Saluti a tutti
 
Ultima modifica da un moderatore:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 264 61.7%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 164 38.3%