DOMANDA Rete casalinga con VPN

biagio.c

Nuovo Utente
8
2
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
Un saluto a tutti,

vorrei realizzare una rete con dei dispositivi che accedono direttamente ad internet ed altri tramite vpn (una delle tante acquistabile online). Dopo essermi documentato sono arrivato a questa conclusione e vorrei essere certo di aver pensato bene, pertanto vi chiedo un parere ed eventualmente dei consigli.
Posseggo due router e purtroppo nessuno dei due supporta la vpn quindi dovrò munirmi di uno che la supporti. Al momento ho collegato i dispositivi wireless al primo router ed al secondo (in cascata come AP) i dispositivi cablati. Tutto il traffico mi esce come se fosse collegato al router principale.
Qualora acquistassi un router che supporta la configurazione vpn e lo sostituirei con il secondo, quindi router principale (senza vpn) in cascata router secondario configurato con vpn, pensate sia fattibile? Vi sono soluzioni migliori?
Il mio budget è molto limitato pertanto avevo visto dei router usati nei quali è possibile installare dd-wrt. Avete modelli consigliati? Vi sono router economici che permettono questo senza cambiare firmware? grazie!
 

biagio.c

Nuovo Utente
8
2
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
Vivo all’estero e il catalogo di Netflix in italiano è molto ridotto. Con la VPN posso fruire dei titoli in italiano. Con smartphone e pc nessun problema ma la chromecast non mi permette ciò. Se riesco a realizzare quanto descritto non avrei bisogno nemmeno dell’app sui vari dispositivi ovvero quando desidero la vpn mi collego al router secondario quando no a quello primario.
 
  • Mi piace
Reactions: Moffetta88

Moffetta88

Utente Èlite
2,766
894
Hardware Utente
Vivo all’estero e il catalogo di Netflix in italiano è molto ridotto. Con la VPN posso fruire dei titoli in italiano. Con smartphone e pc nessun problema ma la chromecast non mi permette ciò. Se riesco a realizzare quanto descritto non avrei bisogno nemmeno dell’app sui vari dispositivi ovvero quando desidero la vpn mi collego al router secondario quando no a quello primario.
vai così :morte:
finalmente uno furbo che usa le vpn per quello che servono!
Praticamente quasi tutta la famiglia di router/modem ASUS supporta sia server che client VPN
Questo è quello più basico in assoluto

In alternativa puoi andare di Mikrotik, ma devi tutto configurare tramite delle guide ( non è per niente user friendly )
 

biagio.c

Nuovo Utente
8
2
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
Grazie per la risposta. Il mio secondo router è un asus rt-n12e e ho provato con ddwrt ma non viene rilevato al momento dell’installazione della firmware. Eventualmente acquisto quello descritto da te. Ho visto dei linksys usati dai 10 ai 30 euro sui quali installare ddwrt, che ne pensi? Surfshark è compatibile con il mikrotik eventualmente?
Post automaticamente unito:

Non mi reputo un furbo, pago i servizi dai film, alla musica ed ai giochi ma con la lingua locale mi annoio vedere un film ;) non ho ancora quella consapevolezza comunicativa per rendere un film apprezzabile
 

Moffetta88

Utente Èlite
2,766
894
Hardware Utente
no non devi installare ddwrt, i router asus hanno già incorporata la vpn
Con "furbo" intendevo che usi una vpn per uno scopo utile. Qui la maggior parte pensa che la vpn serva per esser anonimi su internet ( e poi pagano la vpn con carta di credito :suicidio: ).
 

biagio.c

Nuovo Utente
8
2
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
no non devi installare ddwrt, i router asus hanno già incorporata la vpn
Con "furbo" intendevo che usi una vpn per uno scopo utile. Qui la maggior parte pensa che la vpn serva per esser anonimi su internet ( e poi pagano la vpn con carta di credito :suicidio: ).
Purtroppo il mio asus non ce l’ha, ha un menu molto basilare, per questo avevo optato per il cambio firmware.
Sono uno smanettone ma un po’ arrugginito ma se voglio anonimato compro un portatile di seconda mano in contanti , smonto fisicamente webcam , microfono e hdd e uso Tails, poi prendo l’autobus e vado a decine di km di distanza da dove abito in cerca di un Wi-Fi pubblico, ovviamente tutto a scopo accademico :) non ho le competenze per essere anonimo da casa e nemmeno mi serve
Post automaticamente unito:

Ciao Moffetta,
ecco che impostazioni ha il mio router Asus quando è ipsharing.
342702


Ovviamente quando lo imposto come access point la parte wan non è più disponibile.
Post automaticamente unito:

Ciao Moffetta,
Che tu sappia con un router asus come quello indicato da te è possibile, dopo aver configurato la vpn, è possibile dedicarla solo ad alcuni dispositivi nella rete? Ad esempio quelli in un range di ip. Se si mi eviterei un secondo router in cascata. Purtroppo da quello che vedo in internet quando viene attivata tutti i dispositivi sono attraverso essa. Grazie della disponibilità!
 
Ultima modifica:

Moffetta88

Utente Èlite
2,766
894
Hardware Utente
e no, dovresti fare così:
lo imposti come router/modem facendo andare il cavo lan generale nella porta WAN, imposti con vpn e quindi tutti quelli che si collegano a quel router via cavo e wifi useranno la vpn
 
  • Mi piace
Reactions: biagio.c

biagio.c

Nuovo Utente
8
2
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
Mercoledì arriva il router, ho preso questo GL.iNET GL-AR750, dovrebbe essere della tipologia indicata da te. Quindi per fare andare i dispositivi nel router in questione non posso fare lan to lan ma lan to wan. Ti farò sapere, grazie sei stato molto gentile. Buon fine settimana.
 

biagio.c

Nuovo Utente
8
2
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao Moffetta,

Oggi è arrivato il router ed ho configurato il tutto, funziona alla grande.
Adesso posso decidere se usare la vpn o meno in base alla Wi-Fi al quale mi collego. Inoltre se dovesse interessare, il router sopra menzionato ha un pulsate fisico che può essere configurato per attivare o disattivare la vpn; a mio avviso molto pratico in quanto non si deve accedere sempre al pannello di amministrazione del router.

Un saluto
Biagio
 
  • Mi piace
Reactions: Moffetta88

Entra

oppure Accedi utilizzando