PROBLEMA PASTA TERMICA CONSUMATA IN POCO PIU' DI UN MESE

xXbladeXx

Utente Attivo
258
49
CPU
intel i7 6950x 6700k
Scheda Madre
asus rampage v extreme 10/ z170m oc formula
HDD
samsung ssd 1 tb/512 gb
RAM
corsair vengeace 32 gb/16 gb
Monitor
asus PB287Q 28 (x3)
PSU
EVGA supernova 1300w (x2)
Case
corsair obsidian 900D (x2)
OS
windows 8.1
Buona sera a tutti, circa un mese fa ho montato un corsair h100i sul mio i7 4770k ,occato a 4,5, ho assemblato il tutto senza applicare paste termiche alternative, lasciando quella pre applicata sul dissipatore, sembrava tutto ok avevo temperature massime di 80° ,con aida e prime, ieri casualmente ho ricontrollato le temperature con realtemp e ho notato che era aumentate notevolmente, dopo vari controlli mi sono accorto che la pasta termica tra processore è dissipatore era totalmente consumata. ora chiedo a voi tutto questo è normale??? è colpa della pasta termica che non era di buona qualità?
 
Ultima modifica:

Chucknorrispowa

Utente Attivo
1,086
156
CPU
i5 4670
Dissipatore
Cooler Master TX3 EVO
Scheda Madre
GIGABYTE H87-HD3
HDD
Seagate Barracuda 1TB sataIII-SSD sandisk 120 gb
RAM
Corsair Vengence 2x4GB DDR3
GPU
RX 480 Red Devil 8 GB
Audio
Chiedetelo a GIGABYTE!
Monitor
AOC G2460PF 144HZ Freesync
PSU
XFX PRO CORE EDITION 550W 80 plus
Case
Aerocool X Predator
Periferiche
Tastiera PERIXX,Mouse Zelotes,cuffie Kotion Each G200
OS
Windows 7 ultimate
Buona sera a tutti circa un mese fa ho montato un corsair h100i sul mio i7 4770k ,occato a 4,5, ho assemblato il tutto senza applicare paste termiche alternative lasciando quella pre applicata sul dissipatore sembrava tutto ok avevo temperature massime di 80° con aida e prime ieri casualmente ho ricontrollato le temperature con realtemp e ho notato che era aumentate notevolmente dopo vari controlli smontando il tutto ecco la sorpresa la pasta termica tra processore è dissipatore era totalmente consumata ora chiedo a voi tutto questo è normale??? è colpa della pasta termica che non era di buona qualità?
è sempre consigliabile eliminare la pasta termica pre-applicata sul dissipatore,io l'ho fatto ad esempio,anche perchè non è di qualità eccelsa...
 
  • Like
Reactions: xXbladeXx

signore del tempo

Utente Èlite
3,228
491
CPU
Intel Core i5 4670K
Scheda Madre
Asus Z87-Plus
HDD
WD Caviar Green 500GB
RAM
G.Skill Ares 2x4GB 1600MHz
GPU
Sapphire 7850 1GB @ 1050MHz
Audio
Integrata
Monitor
Acer V193w
PSU
XFX ProSeries 550W Core Edition
Case
CM HAF 912 plus
OS
ArchLinux + KDE - Windows 10
Buona sera a tutti circa un mese fa ho montato un corsair h100i sul mio i7 4770k ,occato a 4,5, ho assemblato il tutto senza applicare paste termiche alternative lasciando quella pre applicata sul dissipatore sembrava tutto ok avevo temperature massime di 80° con aida e prime ieri casualmente ho ricontrollato le temperature con realtemp e ho notato che era aumentate notevolmente dopo vari controlli smontando il tutto ecco la sorpresa la pasta termica tra processore è dissipatore era totalmente consumata ora chiedo a voi tutto questo è normale??? è colpa della pasta termica che non era di buona qualità?
Voglio farti notare, come scritto sotto alla text-box qui sotto, che l'italiano non è un optional. Devo chiederti di editare il messaggio, apponendo i segni di punteggiatura dove necessari, per evitare incomprensioni.
 

xXbladeXx

Utente Attivo
258
49
CPU
intel i7 6950x 6700k
Scheda Madre
asus rampage v extreme 10/ z170m oc formula
HDD
samsung ssd 1 tb/512 gb
RAM
corsair vengeace 32 gb/16 gb
Monitor
asus PB287Q 28 (x3)
PSU
EVGA supernova 1300w (x2)
Case
corsair obsidian 900D (x2)
OS
windows 8.1
Voglio farti notare, come scritto sotto alla text-box qui sotto, che l'italiano non è un optional. Devo chiederti di editare il messaggio, apponendo i segni di punteggiatura dove necessari, per evitare incomprensioni.
Voglio farti notare, come scritto sotto alla text-box qui sotto, di non andare fuori tema.Il messaggio credo sia più che comprensibile se per te non lo è chiedo umilmente perdono e modifico :patpat:
 
T

_TOKI_

Ospite
Buona sera a tutti, circa un mese fa ho montato un corsair h100i sul mio i7 4770k ,occato a 4,5, ho assemblato il tutto senza applicare paste termiche alternative, lasciando quella pre applicata sul dissipatore, sembrava tutto ok avevo temperature massime di 80° ,con aida e prime, ieri casualmente ho ricontrollato le temperature con realtemp e ho notato che era aumentate notevolmente, dopo vari controlli mi sono accorto che la pasta termica tra processore è dissipatore era totalmente consumata. ora chiedo a voi tutto questo è normale??? è colpa della pasta termica che non era di buona qualità?

Per esperienza personale posso dirti che la differenza tra la pasta preapplicata e l'altra, non è così notevole. Ho provato il dissipatore stock intel con pasta "intel" e con pasta "arctic mx4" e la differenza era di circa 2 gradi. Sempre meglio di niente ma nulla di eclatante.

Diverso è il caso della pasta che si secca...però dopo un mese mi pare strano, neanche il dentifricio si secca così rapidamente (e si, per la cronaca come pasta temporanea d'emergenza, funziona...)
 
  • Like
Reactions: xXbladeXx

xXbladeXx

Utente Attivo
258
49
CPU
intel i7 6950x 6700k
Scheda Madre
asus rampage v extreme 10/ z170m oc formula
HDD
samsung ssd 1 tb/512 gb
RAM
corsair vengeace 32 gb/16 gb
Monitor
asus PB287Q 28 (x3)
PSU
EVGA supernova 1300w (x2)
Case
corsair obsidian 900D (x2)
OS
windows 8.1
Per esperienza personale posso dirti che la differenza tra la pasta preapplicata e l'altra, non è così notevole. Ho provato il dissipatore stock intel con pasta "intel" e con pasta "arctic mx4" e la differenza era di circa 2 gradi. Sempre meglio di niente ma nulla di eclatante.

Diverso è il caso della pasta che si secca...però dopo un mese mi pare strano, neanche il dentifricio si secca così rapidamente (e si, per la cronaca come pasta temporanea d'emergenza, funziona...)
ti ringrazio per la risposta, però non è che la pasta si sia seccata si è proprio consumata
 
T

_TOKI_

Ospite
In tanti anni non ho mai visto la pasta consumata... la pasta sta lì, ferma, può seccarsi, come fa a "consumarsi" ? Non è un liquido che può evaporare...evidentemente ne avevano messa poca e male e quindi ce n'è sempre stata poca oppure si è seccata al punto da concentrarsi tutta in un punto dando l'idea che si fosse "consumata". Oppure capita che qualcuno monta/smonta il dissy tante volte senza sostituire la pasta e quindi a forza di farlo ne porta via un po'...
 
  • Like
Reactions: xXbladeXx

WOLF81

Utente Èlite
2,707
216
CPU
Intel core i7 3770k
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
Asus P8Z77 WS
HDD
Samsung 850 PRO 512GB
RAM
G. Skill 32GB 2400Mhz
GPU
Asus ROG strix rx 590 8gb
Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32" (Full HD)
PSU
Corsair HX1000I
Case
Cooler Master MasterCase Pro 5
OS
Windows 10 64 bit
ti ringrazio per la risposta, però non è che la pasta si sia seccata si è proprio consumata

Non importa. Pulisci cpu e base del dissi con un panno morbido imbevuto di alcol rosso. Elimina ogni residuo di pasta termica e metticela nuova. Personalmente ti consiglio la noctua o la gelid.
 
  • Like
Reactions: xXbladeXx

xXbladeXx

Utente Attivo
258
49
CPU
intel i7 6950x 6700k
Scheda Madre
asus rampage v extreme 10/ z170m oc formula
HDD
samsung ssd 1 tb/512 gb
RAM
corsair vengeace 32 gb/16 gb
Monitor
asus PB287Q 28 (x3)
PSU
EVGA supernova 1300w (x2)
Case
corsair obsidian 900D (x2)
OS
windows 8.1
In tanti anni non ho mai visto la pasta consumata... la pasta sta lì, ferma, può seccarsi, come fa a "consumarsi" ? Non è un liquido che può evaporare...evidentemente ne avevano messa poca e male e quindi ce n'è sempre stata poca oppure si è seccata al punto da concentrarsi tutta in un punto dando l'idea che si fosse "consumata". Oppure capita che qualcuno monta/smonta il dissy tante volte senza sostituire la pasta e quindi a forza di farlo ne porta via un po'...
esattamente è questo che non riesco proprio a spiegare, dopo il primo montaggio non è stato più toccato nulla e andava tutto bene, quando ho rimosso il dissipatore nel punto di contatto tra cpu e dissipatore c'era un quadrato al centro senza pasta e il processore era quasi pulito, di fatti ho avuto aumento delle temperature. l'unica cosa che mi viene in mente e che si possa essere degradata per l'elevata temperatura altrimenti proprio non so dove sia finita :grat:
 
Ultima modifica:

signore del tempo

Utente Èlite
3,228
491
CPU
Intel Core i5 4670K
Scheda Madre
Asus Z87-Plus
HDD
WD Caviar Green 500GB
RAM
G.Skill Ares 2x4GB 1600MHz
GPU
Sapphire 7850 1GB @ 1050MHz
Audio
Integrata
Monitor
Acer V193w
PSU
XFX ProSeries 550W Core Edition
Case
CM HAF 912 plus
OS
ArchLinux + KDE - Windows 10
esattamente è questo che non riesco proprio a spiegare, dopo il primo montaggio non è stato più toccato nulla e andava tutto bene, quando ho rimosso il dissipatore nel punto di contatto tra cpu e dissipatore c'era un quadrato al centro senza pasta e il processore era quasi pulito, di fatti ho avuto aumento delle temperature. l'unica cosa che mi viene in mente e che si possa essere degradata per l'elevata temperatura altrimenti proprio non so dove sia finita :grat:
Noi tendiamo ad applicare la pasta termica sull'intero die, sebbene non sia necessario dato che i core si trovano al centro della CPU. Proprio per questo, la maggior parte dei dissipatori con pasta pre applicata hanno la stessa presente solo nella zona che andrà a toccare il centro della CPU.
Intendi questo?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 14 16.1%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 62 71.3%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.4%
  • Capcom

    Voti: 5 5.7%
  • Nintendo

    Voti: 13 14.9%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 7 8.0%