UFFICIALE Intel Rocket Lake (11th generazione)

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,026
10,013
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
non so di preciso quali cpu, ma qui dicono che saranno compatibili pure con b460 e h410 e mi sembrerebbe pure strano se fosse al contrario

All'inizio sembrava essere così, ma nelle notizie che riportano le ultime informazioni riguardo al CES ho trovato scritto diversamente: https://www.tomshw.it/hardware/il-core-i9-11900k-sara-la-miglior-cpu-gaming-parola-di-intel/
Questa è di Tom's, ma non è l'unica fonte.

Comunque stiamo a vedere.
 
  • Like
Reactions: SiRiO

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
16,380
8,333
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
All'inizio sembrava essere così, ma nelle notizie che riportano le ultime informazioni riguardo al CES ho trovato scritto diversamente: https://www.tomshw.it/hardware/il-core-i9-11900k-sara-la-miglior-cpu-gaming-parola-di-intel/
Questa è di Tom's, ma non è l'unica fonte.

Comunque stiamo a vedere.
In termini di compatibilità, i futuri processori Rocket Lake-S saranno installabili sulla gran parte delle schede madri con chipset Z490, mentre non sembra saranno compatibili con i modelli B460 e H410.
lamentele mod ON:

gran parte delle z490??? cioè significa che ci saranno z490 non compatibili con rocket lake?🥶
quindi il b460 è in lista per essere nominato il chipset più inutile della storia con la compatibilità ad una sola serie?, ho capito che intel si deve distinguere ma non così 🥶
Il Core i9-11900K offre quindi due core fisici in meno rispetto al modello precedente, ma a detta di Intel non si tratta di un passo indietro: secondo l’azienda sfruttare otto core massimizza le prestazioni con carichi reali, inoltre i miglioramenti all’IPC della nuova architettura permetteranno al Core i9-11900K di offrire le stesse prestazioni multicore dell’i9-10900K, dotato appunto di 10 core / 20 thread.

dopo un anno e mezzo far uscire la cpu top gamma che va quanto l'ex cpu top gamma della gen precedente è un passo indietro loool!

lamentele mod OFF!
😆
 
  • Like
Reactions: pribolo

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,026
10,013
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
lamentele mod ON:

gran parte delle z490??? cioè significa che ci saranno z490 non compatibili con rocket lake?🥶
quindi il b460 è in lista per essere nominato il chipset più inutile della storia con la compatibilità ad una sola serie?, ho capito che intel si deve distinguere ma non così 🥶


dopo un anno e mezzo far uscire la cpu top gamma che va quanto l'ex cpu top gamma della gen precedente è un passo indietro loool!

lamentele mod OFF!
😆

Beh ci sono Z490, tipo Asrock Pro4 e affini, che non dovrebbero proprio esistere visto i VRM che montano.
Per il resto, spero almeno che le Z490 riceveranno tutte il BIOS aggiornato.
Comunque, dici tutte cose condivisibili.
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,791
15,534
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Sharkoon TG5 RGB
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Il Core i9-11900K offre quindi due core fisici in meno rispetto al modello precedente, ma a detta di Intel non si tratta di un passo indietro: secondo l’azienda sfruttare otto core massimizza le prestazioni con carichi reali, inoltre i miglioramenti all’IPC della nuova architettura permetteranno al Core i9-11900K di offrire le stesse prestazioni multicore dell’i9-10900K, dotato appunto di 10 core / 20 thread.
Lascia abbastanza perplessi
 

MeVe

Nuovo Utente
138
45
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Dark Rock Pro 4
Scheda Madre
MSI B550 Tomahawk
HDD
Samsung 970 Evo 1tb
RAM
Crucial Ballistix 16x2gb 3600 c16
GPU
Gigabyte RTX 3070 Gaming OC
Monitor
LG 27GL850-B
PSU
Corsair RM750x
Case
Fractal Define R6 USB-C
Periferiche
Tastiera: Varmilo Va88M; Mouse: Roccat Kone Pure; Cuffie: Sennheiser GAME ONE
OS
Windows 10 Pro
almeno si son degnati a mettere anche le B560 unlocked
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,784
2,476
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Per il resto, spero almeno che le Z490 riceveranno tutte il BIOS aggiornato.
il supporto alle nuove CPU sulle vecchie mobo è sempre discrezionale, bisogna vedere se la casa produttrice ritenga opportuno (o conveniente per lei) dedicare risorse all'aggiornamento BIOS (devono pure vendere le schede nuove...);
per quanto ho letto fino ado ora, i chipset H470 e Z490 sarebberro gli unici in grado di sostenere l'upgarade ma , per la discrezionalità delloo sviluppo di nuovi BIOS è sempre il fabbricante della mobo che decide.
Per quanto riguarda i chipset B460 (fascia media) e H410 (fascia bassa) il supporto sembra non essere possibile a causa di una incompatibiltà hardware perché sono chipset fabbricati a 22nm (fonte: https://www.anandtech.com/show/1639...-rocket-lake-core-i911900k-and-z590-coming-q1)
 
  • Like
Reactions: SiRiO e pribolo

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,026
10,013
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
il supporto alle nuove CPU sulle vecchie mobo è sempre discrezionale, biosogna vedere se la casa produttrice ritenga opportuno (o conveniente per lei) dedicare risorse all'aggiornamento BIOS (devono pure vendere le schede nuove...);
per quanto ho letto fino ado ora, i chipset H470 e Z490 sarebberro gli unici in grado di sostenere l'upgarade ma , per la discrezionalità delloo sviluppo di nuovi BIOS è sempre il fabbricante della mobo che decide.
Per quanto riguarda i chipset B460 (fascia media) e H410 (fascia bassa) il supporto sembra non essere possibile a causa di una incompatibiltà hardware perché sono chipset fabbricati a 22nm (fonte: https://www.anandtech.com/show/1639...-rocket-lake-core-i911900k-and-z590-coming-q1)

Ok grazie, appena riesco aggiorno la prima pagina 👍
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,784
2,476
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Altra fonte sul processo produttivo: https://www.tomshardware.com/news/intel-chipset-shortage-motherboard-prices-skyrocket
Onestamente, dal punto di vista tecnico, non so cosa comporti il processo di produzione più vecchio, con la faccenda della compatibilità con le CPU nuove, anche perché non è usuale che i chipset vengano prodotti con un processo differente ed attulamente anche i package delle CPU: per es. AMD produce i Ryzen 5000 in un package dove i 7nm sono per i core CCX, invece usa 12nm per l'IO-Die.
 

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
308
75
Intanto mi sto godendo il mio fantastico Intel i3-10100 acquistato a fine anno e ne sono davvero soddisfatto. Anche se dal punto di vista prestazionale è solo leggermente superiore all' i7-3770 (che per altro non dismetterò mai) in realtà ha tantissime altre features migliorate rispetto alla 3° gen: come ad esempio la regolazione della velocità di rotazione delle ventoline, di cui @pribolo mi aveva già parlato, che in effetti ora scattano o rallentano molto più repentinamente rispetto al vecchio Ivy Bridge. Benchè abbia nel case mini-itx ben 2 ventole chassis da 140 mm, la ventola stock del processore, 2 ventole GPU e quella interna all'alimentatore, praticamente non riesco a sentirle quasi mai in movimento durante la normale navigazione web, considerando per giunta che il case è poggiato sulla scrivania!!! Con il 3770, invece, ho un trattore sempre acceso sotto la scrivania 😒

Non appena i prezzi delle CPU 11° generazione scenderanno, dopo mesi dall'uscita e ammesso (e sperando) ve ne sarà abbondanza, ne acquisterò sicuramente uno, mettendo in cantina temporaneamente il 10° generazione.

Lo GPU shortage del 2020 mi ha dato una sonora lezione: bisogna imparare ad acquistare e mettere da parte anche materiale informatico primario, non solo quello "secondario", quando ci sono offerte e/o abbondanza. Meditiamo gente, meditiamo 😕

PS - Nel mentre, i prezzi di quello che ho acquistato a fine dicembre sta lievitando di alcune decine di euro senza ragioni 🤨
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,026
10,013
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Altra fonte sul processo produttivo: https://www.tomshardware.com/news/intel-chipset-shortage-motherboard-prices-skyrocket
Onestamente, dal punto di vista tecnico, non so cosa comporti il processo di produzione più vecchio, con la faccenda della compatibilità con le CPU nuove, anche perché non è usuale che i chipset vengano prodotti con un processo differente ed attulamente anche i package delle CPU: per es. AMD produce i Ryzen 5000 in un package dove i 7nm sono per i core CCX, invece usa 12nm per l'IO-Die.

Ma poi tra l'altro i nuovi B560\H510 dovrebbero essere ancora a 22nm, quindi secondo me non è questione di processo produttivo. Se c'è una incompatibilità hardware è dovuta a qualcos'altro, altrimenti hanno solo preso la scusa...

Intanto mi sto godendo il mio fantastico Intel i3-10100 acquistato a fine anno e ne sono davvero soddisfatto. Anche se dal punto di vista prestazionale è solo leggermente superiore all' i7-3770 (che per altro non dismetterò mai) in realtà ha tantissime altre features migliorate rispetto alla 3° gen: come ad esempio la regolazione della velocità di rotazione delle ventoline, di cui @pribolo mi aveva già parlato, che in effetti ora scattano o rallentano molto più repentinamente rispetto al vecchio Ivy Bridge. Benchè abbia nel case mini-itx ben 2 ventole chassis da 140 mm, la ventola stock del processore, 2 ventole GPU e quella interna all'alimentatore, praticamente non riesco a sentirle quasi mai in movimento durante la normale navigazione web, considerando per giunta che il case è poggiato sulla scrivania!!! Con il 3770, invece, ho un trattore sempre acceso sotto la scrivania 😒

Non appena i prezzi delle CPU 11° generazione scenderanno, dopo mesi dall'uscita e ammesso (e sperando) ve ne sarà abbondanza, ne acquisterò sicuramente uno, mettendo in cantina temporaneamente il 10° generazione.

Lo GPU shortage del 2020 mi ha dato una sonora lezione: bisogna imparare ad acquistare e mettere da parte anche materiale informatico primario, non solo quello "secondario", quando ci sono offerte e/o abbondanza. Meditiamo gente, meditiamo 😕

PS - Nel mentre, i prezzi di quello che ho acquistato a fine dicembre sta lievitando di alcune decine di euro senza ragioni 🤨

In realtà la gestione delle ventole dipende dalla scheda madre, non dalla CPU però hai ragione a dire che le piattaforme moderne hanno fatto dei bei passi in avanti da questo punto di vista.
Di solito le schede madri attuali permettono di controllare tutte le ventole, siano esse a 3 pin (tramite regolazione di tensione) o a 4 pin (tramite regolazione del segnale PWM), mentre quelle di qualche anno fa permettevano di controllare solo ventole a 4 pin.
Se vuoi gestire la velocità delle ventole sul sistema con l'i7 3770 ti servono ventole a 4 pin e magari qualche sdoppiatore (perchè non so che scheda madre hai, ma presumibilmente avrà un paio di 4 pin, non di più).
 

mimm8

Utente Attivo
1,151
446
CPU
intel i7 6700k
Dissipatore
Cooler Master Nepton 240M
Scheda Madre
Asus Z170 Pro Gaming
HDD
SSD Samsung 960 evo 250gb + WD green 2tb
RAM
Kingston HyperX Fury 16GB 2666Mhz CL15
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X 8G
PSU
Cooler Master VS650
Case
CoolerMaster 690 III
OS
Microsoft Windows 10
non mi torna una cosa: rocket dovrebbe abilitare il pcie 4.0 anche sulle vecchie z490 ma per esempio, lo schema a blocchi della mia tomahawk
Cattura.PNG
porta gli nvme collegati al pch e non alla cpu, quindi il pcie 4.0 sarà disponibile solo per il primo slot della vga?
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,784
2,476
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Vi segnalo che le Asus TUF H470 e TUF H470 WIFI hanno ricevuto il 7 Gennaio l'aggiornamento BIOS che le rende compatibili con le CPU Rocket Lake S. A quanto pare Asus sta mantenendo la promessa di aggiornare la gran parte delle schede, almeno di fascia medio alta (lo stesso aggiornamento è disponibile per le TUF Z490 e TUF Z490-WIFI)
 
  • Like
Reactions: pribolo

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
308
75
Se vuoi gestire la velocità delle ventole sul sistema con l'i7 3770 ti servono ventole a 4 pin e magari qualche sdoppiatore (perchè non so che scheda madre hai, ma presumibilmente avrà un paio di 4 pin, non di più).
Sul 3770 ho 2 ventole Noctua 120mm PWM del case e quella della CPU che è PWM per forza. La differenza è, come hai detto tu, nella gestione della scheda madre. Sulla nuova AsRock LGA1200, così come nella vecchia P8Z77 LGA1155, per le ventole ho i profili prefissati da impostare sulle ventole: silenzioso, standard, performante, massima velocità.

Sulla AsRock, lanciando l'utilità FAN-Tuning inizia un processo dove calcola velocità minima e massima di ogni ventola (sia essa DC o PWM), poi fa una regolazione automatica personalizzata delle velocità di rotazione in base al carico di lavoro e da quel momento non le ho più sentite ronzare 🤩

Sia sulla LGA1200 sia sulla LGA1155, anche impostando il profilo SILENZIOSO di tutte le ventole, comunque il loro rumore si sentiva 😒
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,026
10,013
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
non mi torna una cosa: rocket dovrebbe abilitare il pcie 4.0 anche sulle vecchie z490 ma per esempio, lo schema a blocchi della mia tomahawk porta gli nvme collegati al pch e non alla cpu, quindi il pcie 4.0 sarà disponibile solo per il primo slot della vga?

Non ne sono sicuro, ma probabilmente hai ragione tu, almeno per la tua specifica scheda madre.
Il fatto è che tutte le ultime CPU Intel, se non sbaglio, hanno 16 linee PCI-E 3.0, quindi le schede madri allo stato attuale sono costrette a usare le linee del chipset per lo slot M.2, altrimenti l'inserimento di un SSD in tale slot farebbe passare il PCI-E primario da 16x a 8x, che non è il massimo con una scheda video di fascia alta installata.
E non credo che con un Rocket Lake installato le cose possano cambiare: le linee rimangono quelle del chipset, quindi 3.0.
Invece sulle nuove Z590 possono collegare il primo slot M2 direttamente alla CPU perchè i Rocket Lake supportano 20 linee.

Sul 3770 ho 2 ventole Noctua 120mm PWM del case e quella della CPU che è PWM per forza. La differenza è, come hai detto tu, nella gestione della scheda madre. Sulla nuova AsRock LGA1200, così come nella vecchia P8Z77 LGA1155, per le ventole ho i profili prefissati da impostare sulle ventole: silenzioso, standard, performante, massima velocità.

Sulla AsRock, lanciando l'utilità FAN-Tuning inizia un processo dove calcola velocità minima e massima di ogni ventola (sia essa DC o PWM), poi fa una regolazione automatica personalizzata delle velocità di rotazione in base al carico di lavoro e da quel momento non le ho più sentite ronzare 🤩

Sia sulla LGA1200 sia sulla LGA1155, anche impostando il profilo SILENZIOSO di tutte le ventole, comunque il loro rumore si sentiva 😒

Non hai modo di abbassare ulteriormente la velocità delle ventole facendo una regolazione manuale? Magari mettendo il BIOS in modalità avanzata?
 
  • Like
Reactions: Lorenzo Lanas

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
308
75
Non hai modo di abbassare ulteriormente la velocità delle ventole facendo una regolazione manuale? Magari mettendo il BIOS in modalità avanzata?
In passato, per necessità immediata, avevo risolto mettendo il dissipatore passivo sulla CPU, che però adesso ho spostato sulla build NAS; quindi ora sono tornato al dissipatore classico. In effetti è una cosa che devo provare, grazie dellla dritta, benchè penso che la causa principale del rumore sia la ventola dell'alimentatore (che non credo possa essere controllata via software).
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 584 63.9%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 330 36.1%

Discussioni Simili