GUIDA Installazione Mojave su piattaforma Intel

masand

Nuovo Utente
104
31
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700K
Dissipatore
Corsair Hydro H115i Pro RGB
Scheda Madre
Gigabyte Z370P D3 - Asus PRIME Z370-A II
Hard Disk
Samsung MZ-V7E500BW SSD 970 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
RAM
Corsair Vengeance LPX 32 GB
Scheda Video
Sapphire Pulse Radeon RX 580 8GD5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
BenQ PD2700U
Alimentatore
Corsair TX750M
Case
Cooler Master mcb-b510l
Periferiche
Logitech K780 - Logitech MX Master 2S
Internet
Fibra TIM (FTTC)
Sistema Operativo
MacOS Mojave
Salve ragazzi,

proviamo a fare una guida per installare Mojave su PC Intel.

Faccio una premessa, la guida ovviamente si basa sulla mia esperienza e non vuole assolutamente essere una bibbia, vedetela più che altro come punto di partenza, qualcosa con cui cimentarsi e trovare lo spunto per "studiare" e approfondire questo argomento che, al di la di tutto, permette di prendere ancora più confidenza con l'informatica in generale.

La guida si basa sulla mia esperienza, come già detto, quindi su hardware sul quale nel tempo sono entrato in possesso o sono riuscito a mettervi mano, quindi vi metto passo passo la mia esperienza più recente, fatta con il seguente hardware:

  • Motherboard con chipset Z370 (Gigabyte/Asus)
  • Processore Intel 8a generazione
  • Video integrato/video dedicato (AMD)
  • Audio integrato
  • Schede WiFi esterna
  • Dongle BT

Con l'hardware sopra indicato non ho avuto grossi problemi perché alla fine ho funzionanti:

Tutte le porte USB, Audio, Audio HDMI, Video FHD/4K, WiFi e BT, Airdrop, iMessage, iCloud ecc.

La guida si basa su quanto potete trovare su Tonymac e fa riferimento ad una installazione Vanilla tramite il metodo Unibeast e, se avete una scheda video dedicata (AMD ovviamente) NON INSERITELA AL MOMENTO O NON ALIMENTATELA e collegate il cavo HDMI direttamente alla scheda video integrata.

Prima di installare il tutto dovete settore il BIOS come di seguito:
  1. Per accedere alla configurazione BIOS / UEFI, tenere premuto Canc su una tastiera USB mentre il sistema si avvia
  2. Carica valori ottimizzati
  3. Se la tua CPU supporta VT-d , disabilitala
  4. Se il tuo sistema ha CFG-Lock , disabilitalo
  5. Se il tuo sistema ha Secure Boot Mode , disabilitalo
  6. Imposta il tipo di sistema operativo su altro sistema operativo
  7. Se il tuo sistema ha IO Serial Port , disabilitalo
  8. Impostare XHCI Handoff su Abilitato
  9. Se hai un sistema serie 6 o x58 con BIOS AWARD, disabilita USB 3.0
  10. Salva ed esci.
Cominciamo:

PARTE 1 CREAZIONE UNITÀ DI BOOT

Avete bisogno ovviamente di una copia di Mojave, quindi procuratevela tramite un Mac/Macchina Virtuale/altro Hackintosh con App Store, scaricatevela e sempre da MacOS, dovete creare una chiavetta USB (consiglio da 16GB) con il seguente metodo:

  1. Inserisci l'unità USB
  2. Apri / Applicazioni / Utility / Utility Disco
  3. Evidenzia l'unità USB nella colonna di sinistra (Nota: nella versione Mojave di Utility Disco, devi prima selezionare Visualizza / Mostra tutti i dispositivi prima di poter vedere l'unità USB)

Clicca su Cancella/Erase/Inzializza
  1. Per il nome scrivi USB (si può rinominare in un secondo tempo)
  2. Per il Formato scegliete Mac OS Extended (Journaled)

1. Fare clic su Cancella/Erase quindi su Fine/Done


  1. Scarica ed esegui UniBeast (l'ultima versione disponibile, mi raccomando prima impostate il SO in Inglese altrimenti il software non partirà)
  2. Fai clic su Continua , Continua , Continua , Continua , Accetta
  3. In Destination Select, scegli USB e fai clic su Continua

  1. Nella schermata Select OS Installation selezionare Mojave e fare clic su Continua
  2. Alla schermata Opzioni Bootloader , selezionare Modalità avvio UEFI o Modalità avvio legacy. La modalità di avvio UEFI è consigliata per i desktop serie 7/8/9/100/200/300 e tutti i sistemi compatibili UEFI. La modalità di avvio legacy è consigliata per i desktop serie 5/6 e tutti i sistemi basati su BIOS.

  1. (Opzionale) Nella schermata Configurazione grafica , scegliere l'opzione grafica appropriata per il proprio sistema e fare clic su Continua (vi consiglio di non fare niente al momento, ma di lasciare tutto di default).
  2. Verifica le opzioni di installazione, quindi fai clic su Continua , inserisci la password e fai clic su Installa

UniBeast ora creerà l'unità USB avviabile. Il processo richiederà circa 10/15 minuti, a seconda del sistema e della velocità del convertitore. Non scollegare o fermare durante il processo.

Ok, a questo punto la chiavetta è pronta e potete procedere all'installazione del sistema.

MacOS vuole un HD per sé, quindi meglio non fare una partizione, ma pensate di dedicargli una HD intero, meglio se SSD anche da 128GB.


SEGUE LA PARTE 2 CON L'INSTALLAZIONE DEL SISTEMA
 
Ultima modifica:

masand

Nuovo Utente
104
31
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700K
Dissipatore
Corsair Hydro H115i Pro RGB
Scheda Madre
Gigabyte Z370P D3 - Asus PRIME Z370-A II
Hard Disk
Samsung MZ-V7E500BW SSD 970 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
RAM
Corsair Vengeance LPX 32 GB
Scheda Video
Sapphire Pulse Radeon RX 580 8GD5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
BenQ PD2700U
Alimentatore
Corsair TX750M
Case
Cooler Master mcb-b510l
Periferiche
Logitech K780 - Logitech MX Master 2S
Internet
Fibra TIM (FTTC)
Sistema Operativo
MacOS Mojave
PARTE 2 INSTALLAZIONE MACOS MOJAVE 10.14.x

Una volta completata la prima parte, avrete sicuramente notato che il supporto USB usato ha cambiato nome, passando dal nome generico che avevate imposta ad un molto più esplicativo "Intall macOS Mojave"
  1. Accendere il PC
  2. Premi il tasto di scelta rapida per scegliere il dispositivo di avvio (F12 per schede madri Gigabyte, F8 per schede madri ASUS, F11 per schede madri ASrock)
  3. Scegliere USB (di solito riporta la marca/modello del vostro supporto o comunque il nome è preceduto da UEFI)



  1. Avviato il PC da chiavetta vi dovreste trovare una schermata simile alla figura qui sopra, scegliete "Boot OS X Install from Install macOS Mojave" (lo screen fa riferimento a High Sierra, ma è lo stesso :D)
  2. A questo punto partirà il processo di installazione.
In caso di problemi con il programma di installazione, è possibile utilizzare la barra spaziatrice nella schermata di boot per immettere modalità di avvio alternative come la modalità "verbose" e "safe" (di solito è utile usare la modalità "verbose" per vedere tutti i messaggi di boot, e questo, come ben capite, è fondamenta qualora aveste dei problemi).
Per ulteriori istruzioni sull'immissione dei flag di avvio, vedere
Clover Basics and Switching Advice.

Per una nuova installazione di macOS, è necessario cancellare e formattare l'unità di destinazione in base ai seguenti passaggi prima di continuare.


a. Nella barra dei menu in alto seleziona Utilità e apri Utility Disco
b. Evidenzia l'unità di destinazione per l'installazione di Mojave nella colonna di sinistra.
c. Clicca sul pulsante Cancella
d. Per Nome: digita Mojave (puoi rinominarlo in seguito)
e. Per Formato: scegli Mac OS Esteso (Journaled)
f. Clicca Cancella
g. Chiudi Utility Disco

  1. Quando il programma di installazione ti chiede dove installare, scegli Mojave
  2. Al termine, il sistema si riavvierà automaticamente.
  3. Premi il tasto di scelta rapida per scegliere il dispositivo di avvio (F12 per schede madri Gigabyte, F8 per schede madri ASUS, F11 per schede madri ASrock)
  4. Scegli USB
  5. Nella schermata di avvio, scegli Mojave

A questo punto partirà l'installazione vera e propria di MacOS e durante questo processo, che vi avverto non è veloce come installare Windows o Linux, il computer si riavvierà più volte, quindi fate in modo che il PC parta da USB e scegliere sempre (quando arrivate a Clover) il disco di installazione.

Se tutto andrà a buon fine, dopo i vari riavii, vi ritrovere nel processo di configurazione iniziale del sistema operativo nel quale sceglierete il vostro Apple ID (se ne avete uno indicate quello o createne uno nuovo), i vari servizi come il fuso orario, un account del PC ecc. e una volta completato vi ritroverete sul desktop Mojave, magari non con il 3D attivato o con lo schermo giallognolo, senza audio, senza rete (né Ethernet né WiFi) ecc., ma credetemi, se siete arrivati a questo punto, avete fatto moltissimo!!!

La prossima parte tratterà delle attività da fare come post installazione sistemando eventuali problematiche trovate, l'installazione dei Kext necessari (i Kext su MacOS, sono come una sorta di driver su Windows, un concetto molto simile ai Moduli su Linux).


SEGUE LA PARTE 3 POST INSTALLAZIONE
 
Ultima modifica:

masand

Nuovo Utente
104
31
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700K
Dissipatore
Corsair Hydro H115i Pro RGB
Scheda Madre
Gigabyte Z370P D3 - Asus PRIME Z370-A II
Hard Disk
Samsung MZ-V7E500BW SSD 970 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
RAM
Corsair Vengeance LPX 32 GB
Scheda Video
Sapphire Pulse Radeon RX 580 8GD5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
BenQ PD2700U
Alimentatore
Corsair TX750M
Case
Cooler Master mcb-b510l
Periferiche
Logitech K780 - Logitech MX Master 2S
Internet
Fibra TIM (FTTC)
Sistema Operativo
MacOS Mojave
TERZA PARTE - POST INSTALLAZIONE E INSTALLAZIONE KEXT

Bene ragazzi, se siete arrivati al punto che il sistema si avvia (con la chiavetta inserita) ed è funzionante nel senso di accessibile e usabile al netto di eventuali problemi che siano grafici (schermo con dominanti di colore strane, 3D assente, suono assente ecc.), ce l'avete fatta, congratulazioni!!!

Vi posso sembrare esagerato, ma vi assicuro che arrivare a questo punto non è per niente scontato quando si parla di Hackintosh.

Comunque, ora non rimane che fare in modo che il PC si avvii con MacOS senza chiavetta e che la maggior parte del nostro hardware venga riconosciuto.

RENDERE IL PC AVVIABILE SENZA SUPPORTO USB

Ora, se per qualche motivo, il fatto di dover agire da chiavetta, tutto sommato vi sta bene, be', lasciate pure così altrimenti ci sono svariati modi per fare ciò, possiamo farlo manualmente copiando la partizione avverabile della chiavetta sulla partizione di avvio del nostro HD, usare Multibeast o direttamente Clover Installer.

Tutti i metodi sono validi, ma io preferisco usare Multibeast perché, come Unibeast usato nella prima parte della guida, permette di installare una serie di driver minimi che sono necessari però all'avvio e uso del PC.

Quindi procediamo scaricando Multibeast, una volta scaricato, avviamolo e ci ritroveremo davanti ad una finestra del genere:

Schermata 2019-03-18 alle 21.29.01.png


Quindi clicchiamo su "Quick Start" per scegliere il metodo di installazione che per un computer moderno (ma anche fosse di 5 anni fa) sarà
UEFI BOOT Mode, cliccando su quella modalità vi si mostrerà una schermata come quella qui sotto con il minimo indispensabile:

Schermata 2019-03-18 alle 21.32.24.png

Ora non vi basta che andare nella sezione "Build", scegliere la destinazione che sarà il nome del HD dove avete installa MacOS e cliccare su "Install":

Schermata 2019-03-18 alle 21.34.49.png

Qualora vi chieda la password del Mac, mettetela e aspettate che il processo finisca.

Se tutto è andato a buon fine, il PC si avvierà senza chiavetta.


INSTALLAZIONE KEXT

to be continued...
 

lzeppelin

Nuovo Utente
5
0
Hardware Utente
CPU
i9 999k
Dissipatore
H150 PRO RGB
Scheda Madre
Maximus XI Hero
RAM
32 GB Sniper X 3200
Ciao grazie 1000 davvero. Guida super!!!
Sono arrivato alla seconda parte ho seguito tutto passo passo però ho un problema: quando avvio dalla chiavetta, appare il bootloader, clicco su install mojave e appare il simbolo della mela con una barra sotto che avanza ma dopo un po il monitor va in stand by e non succede più nulla.
La configurazione è i5 6400 montato su scheda madre z170, e scheda video integrata della cpu. Ram ddr4 3200 e ssd nvme Samsung.
 

masand

Nuovo Utente
104
31
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700K
Dissipatore
Corsair Hydro H115i Pro RGB
Scheda Madre
Gigabyte Z370P D3 - Asus PRIME Z370-A II
Hard Disk
Samsung MZ-V7E500BW SSD 970 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
RAM
Corsair Vengeance LPX 32 GB
Scheda Video
Sapphire Pulse Radeon RX 580 8GD5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
BenQ PD2700U
Alimentatore
Corsair TX750M
Case
Cooler Master mcb-b510l
Periferiche
Logitech K780 - Logitech MX Master 2S
Internet
Fibra TIM (FTTC)
Sistema Operativo
MacOS Mojave
Ciao modello preciso di SSD NVME?
 

masand

Nuovo Utente
104
31
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700K
Dissipatore
Corsair Hydro H115i Pro RGB
Scheda Madre
Gigabyte Z370P D3 - Asus PRIME Z370-A II
Hard Disk
Samsung MZ-V7E500BW SSD 970 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
RAM
Corsair Vengeance LPX 32 GB
Scheda Video
Sapphire Pulse Radeon RX 580 8GD5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
BenQ PD2700U
Alimentatore
Corsair TX750M
Case
Cooler Master mcb-b510l
Periferiche
Logitech K780 - Logitech MX Master 2S
Internet
Fibra TIM (FTTC)
Sistema Operativo
MacOS Mojave
Quindi mi confermi che non è un PRO/PLUS è un 970 "liscio". Ok.

Modello preciso di scheda madre? Nella ultima parte delal guida tratterò delle problematiche che si possono incontrare durante l'installazione.

Comunque, quindi tu non arrivi nemmeno alla parte in cui permette di formattare il disco rigido?

Se vuoi, continuiamo tramite messaggi privati, se riusciamo a risolvere poi lo mettiamo come esempio nel thread, così magari potrebbe essere utile ad altri ;)
 

MrColo

Utente Attivo
1,039
334
Hardware Utente
CPU
Intel I5 8400
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-F
Hard Disk
2 x WD Blue 1TB + 1 x SSD Samsung 860EVO 250GB + 1 x KingDian 120GB
RAM
2 x Kingston HyperXFury 4GB 2666MHz
Scheda Video
Asus Rog Strix GTX 1050 2GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG 29WK600 29" Ultrawide HDR
Alimentatore
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W Black Edition
Case
Sharkoon TG5 Bianco
Periferiche
Tastiera CoolerMaster Mastekeys lite L + Mouse Trust GXT 120 + Cuffie AKG K92
Internet
FTTC 100Mb + Modem Fritz!Box 7490
Sistema Operativo
Windows 10 Pro + MacOS High Sierra

masand

Nuovo Utente
104
31
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700K
Dissipatore
Corsair Hydro H115i Pro RGB
Scheda Madre
Gigabyte Z370P D3 - Asus PRIME Z370-A II
Hard Disk
Samsung MZ-V7E500BW SSD 970 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
RAM
Corsair Vengeance LPX 32 GB
Scheda Video
Sapphire Pulse Radeon RX 580 8GD5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
BenQ PD2700U
Alimentatore
Corsair TX750M
Case
Cooler Master mcb-b510l
Periferiche
Logitech K780 - Logitech MX Master 2S
Internet
Fibra TIM (FTTC)
Sistema Operativo
MacOS Mojave
Grazie :)
 
Ultima modifica:

lzeppelin

Nuovo Utente
5
0
Hardware Utente
CPU
i9 999k
Dissipatore
H150 PRO RGB
Scheda Madre
Maximus XI Hero
RAM
32 GB Sniper X 3200
Si 970 evo liscio. Esatto non arrivo alla schermata dove si formatta il disco. Si blocca sul simbolo della mela, dopo la schermata clover dove scelgo "installa mojave". più che bloccarsi il monitor va in standby... ok via pvt. grazie molte. finalmente una guida ben fatta!
 

masand

Nuovo Utente
104
31
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700K
Dissipatore
Corsair Hydro H115i Pro RGB
Scheda Madre
Gigabyte Z370P D3 - Asus PRIME Z370-A II
Hard Disk
Samsung MZ-V7E500BW SSD 970 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
RAM
Corsair Vengeance LPX 32 GB
Scheda Video
Sapphire Pulse Radeon RX 580 8GD5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
BenQ PD2700U
Alimentatore
Corsair TX750M
Case
Cooler Master mcb-b510l
Periferiche
Logitech K780 - Logitech MX Master 2S
Internet
Fibra TIM (FTTC)
Sistema Operativo
MacOS Mojave
Grazie, ma ho visto ottime guide qui e onestamente la mia è una sorta di riproposizione di quello già fatto. Se ci fate caso, alla fine, la guida nuda e cruda per l'installazione di MacOS su PC è sempre quella. Quel che cambia in fin dei conti è la post installazione.
 

lzeppelin

Nuovo Utente
5
0
Hardware Utente
CPU
i9 999k
Dissipatore
H150 PRO RGB
Scheda Madre
Maximus XI Hero
RAM
32 GB Sniper X 3200
Eccomi. Fatto tutto! Alla fine ho montato una scheda video discreta, una 950 Nvidia e sono riuscito a completare l'installazione! Grazie 1000! Ora le periferiche non sono riconosciute (usb 3, audio, wiwfi , il monitor funziona ad una risoluzione bassa) ma aspetto la terza parte dei KEXT!
TOP!
 

masand

Nuovo Utente
104
31
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700K
Dissipatore
Corsair Hydro H115i Pro RGB
Scheda Madre
Gigabyte Z370P D3 - Asus PRIME Z370-A II
Hard Disk
Samsung MZ-V7E500BW SSD 970 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
RAM
Corsair Vengeance LPX 32 GB
Scheda Video
Sapphire Pulse Radeon RX 580 8GD5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
BenQ PD2700U
Alimentatore
Corsair TX750M
Case
Cooler Master mcb-b510l
Periferiche
Logitech K780 - Logitech MX Master 2S
Internet
Fibra TIM (FTTC)
Sistema Operativo
MacOS Mojave
Eccomi ragazzi, scusate, ma ho un problema in famiglia che non mi permette di stare al PC. Prometto che appena possibile completerò la guida
 

vZeeKHD

Utente Èlite
4,462
526
Hardware Utente
CPU
Intel Q9550
Scheda Madre
Asus P5E Deluxe@ Rampage
Hard Disk
Maxtor Sata 320GB
RAM
4GB OCZ Reaper 1066
Scheda Video
Nvidia 9800GT
Scheda Audio
Supreme FX
Monitor
Samsung 1080p
Alimentatore
OCZ Stealthxstream 600w
Case
Lancool K62
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64 bit
Eccomi. Fatto tutto! Alla fine ho montato una scheda video discreta, una 950 Nvidia e sono riuscito a completare l'installazione! Grazie 1000! Ora le periferiche non sono riconosciute (usb 3, audio, wiwfi , il monitor funziona ad una risoluzione bassa) ma aspetto la terza parte dei KEXT!
TOP!
Ciao, se cerchi di utilizzare una nvidia 950 su mojave lascia perdere, non è supportata dovresti andare di RX/Vega per avere compatibilità video, al momento non c'è modo di far andare le nvidia su mojave

PS: @masand , da quel che ricordo unibeast e tonymac86, non seguono la politica dell'installer vanilla, infatti tra i vari forum non c'è "buon sangue"
 

Entra

oppure Accedi utilizzando