Il massacro di Erba... :(

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Big_Papi_RedSox

Utente Attivo
385
8
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 1800X
Dissipatore
Be quiet silent loop 240mm
Scheda Madre
Asus crosshair VI hero
Hard Disk
Samsung 960 PRO
RAM
Corsair vengeance led 64gb
Scheda Video
Inno3D GeForce GTX 1080 Ti Founders Edition SLI
Monitor
Samsung C34F791
Alimentatore
Corsair HX 1000i
Case
LIAN-LI PC-D600WB
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
come volevasi dimostrare...si parla gia' di infermita' mentale....:mad:
 

Fragolino

Utente Èlite
13,490
71
Hardware Utente
CPU
AM3 Phenom 2 X4 955 B.E.
Scheda Madre
Asrock M3N78D
Hard Disk
1000 GB Sata 2 Westen Digital
RAM
2 GB DDR3 1600 Kingston
Scheda Video
GTS 450 1024Mb
Scheda Audio
Realteck HQ
Monitor
Philips 170S
Alimentatore
680 Watt home made
Case
Centurion
Sistema Operativo
XP Pro SP3 / Window 7 H.P.
beppecomo ha detto:
come volevasi dimostrare...si parla gia' di infermita' mentale....:mad:
Ma d' altronde di che altro pensiate si possa parlare ...
Personaggi come quei due, sentendo quello che ne dicono i vicini sul loro comportamento, sono degli squilibrati ...
Non si può prevedere a priori cosa possano fare due squilibrati ...
e cercare di farli passare per infermi di mente non vuol asssolutamente dire di lasciarli in libertà anzi si aprono per loro le porte del carcere per infermi di mente .... :sisi:
 
T

Toby

Ospite
COMO - Rimangono in carcere i coniugi rei confessi della strage di Erba in cui sono stati uccisi, l'11 dicembre scorso, Raffaella Castagna, suo figlio Youssef, la madre della donna, Paola Galli, e una loro vicina di casa, Valeria Cherubini, mentre e' stato ferito gravemente il marito della Cherubini, Mario Frigerio. Il Gip di Como, Nicoletta Cremona, ha infatti convalidato il loro fermo disponendo la custodia cautelare in carcere. Lo ha detto uscendo dal carcere il loro legale, Pietro *****no.

Per altre due volte, nelle settimane precedenti la strage, Olindo Romano e Rosa Bazzi avevano provato ad andare in casa di Raffaella Castagna, con le stesse armi con cui hanno compiuto il massacro di Erba (due coltelli e una spranga). Sono stati loro stessi a dirlo nel corso degli interrogatori, aggiungendo che in quelle due occasioni furono disturbati dalla presenza dei vicini e rinunciarono. Oggi, però, davanti al gip, i due coniugi, che hanno confessato i quattro omicidi e il tentato omicidio, hanno smentito qualsiasi premeditazione omicida.

IL LEGALE, CHIEDEREMO PERIZIA PSICHIATRICA
Una perizia psichiatrica sarà chiesta per Olindo Romano e Rosa Bazzi, in carcere per la strage di Erba: lo ha annunciato il loro legale, Pietro T roiano.
"La linea difensiva è quella di chiedere un processo al più presto", ha aggiunto rispondendo alle domande dei cronisti.


Fonte Ansa

Non sono infermi. Sono malvagi è diverso. :evil: :evil:
 

Noidi

Utente Èlite
1,735
11
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 3600
Dissipatore
Mugen MAX
Scheda Madre
MSI X570 A-Pro
Hard Disk
Samsung 970 EVO Plus 500GBSamsung 850 Evo 250 GB + 1 TB Seagate
RAM
Corsair Vengeance 3200Mhz 2x16 GB
Scheda Video
XFX RX 5700XT RAW II Ultra
Monitor
LG 21:9 250X1080
Alimentatore
Corsair TX 650W
Case
Chieftec
Sistema Operativo
Windows 10 64 Bit
Toby ha detto:
P.s. Faccio una domanda a tutti...
Se avessero sgozzato con un coltello da cucina vostro figlio... O la vostra mamma o papà... o la vostra donna....
sareste ancora cosi "buoni"...... ???

Non credo....
Aspetterei che escano dal carcere, anche se ci volessero anni, e li aspetteri per torturarli, farli soffrire, curarli e ricominciare d'accapo.
Ho letto abbastanza sui metodi di tortura utilizzati nel passato e con 2 persone del genere farei tutto il programma ripetuto + volte.
Io spero/prego solo che possano morire tra i dolori + atroci.

Oltretutto capisco il padre/marito che chiede vendetta e chiede le scuse di chi inizialmente lo aveva accusato della cosa. Il tutto solo perchè era straniero/mussulmano.

Ora faccio io la domanda:
I politici/giornali dovrebbero scusarsi ufficialmente con il padre/marito per le accuse iniziali formulate solo in base al fatto che fosse straniero/mussulmano?
 

breps

Utente Attivo
Io credo di si. Il razzismo è ancora presente in Italia e i media ci sguazzano dentro con tanta disinvoltura. Certo poichè il padre è mussulmano e straniero, ed inoltre è stato in carcere, lo si può subito accusare senza uno straccio di prova, fondandosi su luoghi comuni e supertstizioni come nel 1200.

I veri mostri molte volte sono i nostri stessi vicini di casa, che mostrano una faccia ma poi ne hanno un' altra.

Io da parte mia mi sento di scusarmi col padre e marito, per il trattamento ricevuto dai media in Italia.


Per i due str*nzi, che hanno fatto questo.... che dire si continua a parlare di infermità mentale... ci potrebbe anche stare, nel senso che per fare omicidi del genere, poi anche su un bambino piccolo devono essere proprio pazzi.

Ma devono anche essere trattati, da cittadini normali e scontare le pene che scontano tutti i normali cittadini. Se fino a oggi hanno goduto della sanezza mentale.... che finiscano in qualche carcere, dove non tarderà qualche secondino a farli fuori....
 

R4z3R

Utente Èlite
6,248
177
Hardware Utente
Toby ha detto:
P.s. Faccio una domanda a tutti...
Se avessero sgozzato con un coltello da cucina vostro figlio... O la vostra mamma o papà... o la vostra donna....
sareste ancora cosi "buoni"...... ???

Non credo....
penso sarei davvero inferocito ma credo che poi anche ucciderli non mi solleverebbe..perchè non mi ridarebbe chi ho perso..
 

Big_Papi_RedSox

Utente Attivo
385
8
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 1800X
Dissipatore
Be quiet silent loop 240mm
Scheda Madre
Asus crosshair VI hero
Hard Disk
Samsung 960 PRO
RAM
Corsair vengeance led 64gb
Scheda Video
Inno3D GeForce GTX 1080 Ti Founders Edition SLI
Monitor
Samsung C34F791
Alimentatore
Corsair HX 1000i
Case
LIAN-LI PC-D600WB
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Fragolino ha detto:
Ma d' altronde di che altro pensiate si possa parlare ...
Personaggi come quei due, sentendo quello che ne dicono i vicini sul loro comportamento, sono degli squilibrati ...
Non si può prevedere a priori cosa possano fare due squilibrati ...
e cercare di farli passare per infermi di mente non vuol asssolutamente dire di lasciarli in libertà anzi si aprono per loro le porte del carcere per infermi di mente .... :sisi:
Guarda io ti parlo per esperienza personale ( non che sia un infermo di mente...sia chiaro....:lol: anche se a volte puo' sembrare....:P )...se il loro legale riuscira' ad ottenere l'infermita' mentale, riceveranno un trattamento " di favore " o soft rispetto a quello che riceverebbero venendo sbattuti in carcere.
Ho lavorato come ausiliario in tribunale , ai tempi in cui studiavo in universita ,e purtroppo ne ho viste di tutti i colori.
C'e anche da dire che nei carceri, vige una specie di "codice d'onore " dove chi ammazza un bambino viene, come dire , " perseguitato ".....
 

AMD64

Utente Èlite
3,808
19
Hardware Utente
CPU
Intel Core 2 Duo T9400
Hard Disk
300GB
RAM
4GB
Scheda Video
Nvidia GeForce 9600 M GT
Sistema Operativo
Kubuntu 10.04 x86_64 - Windows 7 x64
Ma cos'è un thread di odio o di riflessione? Penso cha sarebbe più opportuno valutare i fattori "umani" della vicenda e cercare di capire come mai oramai stragi come queste siano oggi molto più frequenti che in passato. Che sta succedendo alla gente? :(
Fragolino ha detto:
Ma d' altronde di che altro pensiate si possa parlare ...
Personaggi come quei due, sentendo quello che ne dicono i vicini sul loro comportamento, sono degli squilibrati ...
Non si può prevedere a priori cosa possano fare due squilibrati ...
e cercare di farli passare per infermi di mente non vuol asssolutamente dire di lasciarli in libertà anzi si aprono per loro le porte del carcere per infermi di mente .... :sisi:
Commento sensato, se non sono squilibrati 'sti due chi lo è? E comunque in carcere ci resteranno, nessuno li lascerà a piede libero... a meno che non sia un'altra famiglia piena di soldi che può permettersi un certo avvocato :rolleyes:
 

ipergiorg

Utente Èlite
2,077
3
Hardware Utente
Hitler, Stalin, Saddam Hussein tutti squilibrati? No guardate ne ho piene le tasche di chi da' l'etichetta di squilibrato a qualsiasi criminale efferato. A questo punto più abominevole è il crimine che commetti e più facilmente ti danno l'etichetta di pazzo, ovvero di IRRESPONSABILE. La malvagità esiste, punto e basta.
 

Inuyasha

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
18,086
1,620
Hardware Utente
CPU
i5 3570K
Dissipatore
Cooler Master Hyper 212 Evo
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme 4
Hard Disk
SSD Samsung 850 EVO 500 GB (S.O) + Western Digital Blue da 2 TB
RAM
2X8 GB Corsair Vengeance Pro Series DDR3 2400 Mhz
Scheda Video
GTX 960 MSI 4 GB ARMOR 2X
Monitor
Benq XL2720T
Alimentatore
Corsair TX V2 650 W
Case
Cooler Master Storm Stryker
Sistema Operativo
Windows 7 x64
beppecomo ha detto:
C'e anche da dire che nei carceri, vige una specie di "codice d'onore " dove chi ammazza un bambino viene, come dire , " perseguitato ".....
Bah, magari sono solo leggende.... :rolleyes: ovviamente spero pero' che sia vero :sisi:
 

eternal346

Utente Èlite
2,622
17
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7 6700k@4.8ghz 1.424v
Dissipatore
CoolerMaster MasterLiquid Pro 240@ 4 Corsair ML120 Led in Push&Pull
Scheda Madre
MSI Z170 Gaming M7
Hard Disk
SSD Samsung 950 Pro 512GB NvMe + SSD Corsair Force GT 240GB Sata + WD Red 2TB Sata
RAM
2x8GB DDR4 Corsair Vengeance 3000Mhz@2800Mhz
Scheda Video
Gigabyte Nvidia GeForce GTX 1080 G1 Gaming@+135Mhz core clock +595Mhz memory clock
Scheda Audio
uso quella integrata
Monitor
Asus MG279Q 2K WQHD (2560 x 1440) IPS 144hz
Alimentatore
Silverstone SST-ST75F-PT Strider 750W 80+ Platinum
Case
Silverstone Primera PM01
Periferiche
Kit Led Nzxt Hue+ -- Tastiera + Mouse: CoolerMaster Masterkeys Lite L Casse: Bose Companion 2 Series 3 Tappetino: Aukey XXL
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64bit
quello che ha detto beppecomo e' vero...comunque che bestie...
 
T

Toby

Ospite
ipergiorg ha detto:
Hitler, Stalin, Saddam Hussein tutti squilibrati? No guardate ne ho piene le tasche di chi da' l'etichetta di squilibrato a qualsiasi criminale efferato. A questo punto più abominevole è il crimine che commetti e più facilmente ti danno l'etichetta di pazzo, ovvero di IRRESPONSABILE. La malvagità esiste, punto e basta.

Stranamente...
Ma devo quotarti al 100%....

Basta ipocrisia.....

Perdono... Carcere a Vita... Insani di mente...

Palle....
Cinici assassini calcolatori.....

Mi spiace, ma sono dei malvagi sani di mente...
Avevano organizzato tutto per filo e per segno, nei minimi particolari...
Un'infermo di mente non lo avrebbe fatto.

E non mi vergogno a dire che sono stato il primo a sospettare che fosse una vendetta trasversale nei confronti del padre...
Pregiudicato, spacciatore e precedentemente condannato...

Tutta la mia solidarietà per la tragedia che lo ha colpito, ma nessuna scusa per il mio sospetto....
Se al posto suo ci fosse stato un'italiano Pregiudicato, spacciatore e precedentemente condannato avrei sospettato lo stesso il suo coinvolgimento.
 
N

nikos

Ospite
Toby ha detto:
Ma, per gli inquirenti, i motivi della mattanza sono anche stati prosaici: una richiesta di risarcimento di qualche migliaio di euro per una causa giudiziaria che avrebbe visto opposti i due nuclei familiari due giorni più tardi: una storia di minacce e botte subite da Raffaella Castagna. Si aggiungono rancori annosi, liti da ballatoio, discussioni velenose che nella corte di via Diaz 25 andavano in scena quasi ogni giorno. E i Romano hanno deciso di vendicarsi in modo atroce: intorno alle 19 dell'11 gennaio sono saliti nell'appartamento dei rivali, con due coltelli di diverse dimensioni e una mazza di ferro. Hanno bussato, è stato loro aperto, e hanno scatenato l'inferno: "Ho colpito alla testa Raffaella e sua madre" ha confessato Olindo.
Questi sono delle vere e proprie bestie.. I dissapori con i vicini ci sono sempre stati e sempre ci saranno, ma arrivare a questo punto... Veramente inaudito..
Toby ha detto:
E' stata, invece, Rosa Bazzi, quasi simbolicamente, a uccidere con un solo taglio alla gola il piccolo Youssef. "Sono stata io", ha ammesso nel suo lungo interrogatorio di ieri, da cui sono venute le atroci conferme. Poi hanno infierito con i coltelli su madre e figlia e messo delle cartacce sul letto, scatenando un incendio. Ma la sequenza di orrori, ricostruita oggi in Procura, non era ancora finita. E' intervenuta la vicina, Valeria Cherubini, seguita dal marito, Mario Frigerio.

Ha trovato davanti a sé una scena agghiacciante, ha cercato la fuga: Rosa l'ha inseguita e uccisa, mentre Romano si occupava del marito, quasi sgozzandolo. Ha commesso, però, l'errore di non finire l'orrendo lavoro.
*Senza parole*
Toby ha detto:
Coltelli e mazza sono certamente finiti in cenere. Domani, davanti al gip Nicoletta Cremona, si terrà l'udienza di convalida del fermo, dall'esito scontato dopo le "piene confessioni" degli indagati. I quali hanno cercato di comportarsi in modo ordinario, dopo il massacro, lavorando lui, rimanendo in casa a fare le pulizie lei. L'attenzione degli investigatori, però, era già sulla coppia, con intercettazioni e verifiche del loro alibi, ancor prima del racconto del super-testimone Frigerio. Il loro avvocato, Pietro *****no, spiega che "sono rimasti uniti" e in carcere "sentono l'uno la mancanza dell'altro". Quel carcere del Bassone che ha dato loro un benvenuto inquietante, pieno com'é di detenuti nordafricani come Azouz che c'era stato per ragioni di droga. I carcerati hanno protestato e inveito: "Bastardi. Infami. Dateceli che ci pensiamo noi...". I due sono guardati a vista.
Come si fa a difendere gente del genere.. Infermità mentale? Li lasciamo liberi perchè sono infermi di mente? Che mondo..
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando