UFFICIALE AMD Ryzen Zen 3: famiglia Ryzen 5000 "Vermeer"

Pascalise

Utente Attivo
530
48
CPU
R5 5600x
Dissipatore
Arctic 34 esports
Scheda Madre
Asus B550 TUF Gaming Bios: 1401
HDD
SSD Sabrent Rocket NVME 2280 256 GB+WD Blue 1TB+ Hitachi 3TB
RAM
Patriot Viper DRR4 16GB(8x2) 4000mhz- OC 3766 CL16
GPU
Rx 580 8gb nitro+ special edition (azzurra)
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
Samsung t22d390
PSU
Antec EA650G Pro 650w
Case
Corsair 275r Airflow
Periferiche
Magicforce 68+ Logitech g203
Net
Tim 100 Mega
OS
Win 10
controlla se la velocità è impostata su auto e metti a mano la velocità corretta su pci3 gen 3 o gen 4 a seconda del tuo ssd. in genere la voce specifica sta sotto un menù impostazioni pci. vicino a PBO, da dove si simposta anche amd sam.
Il mio ssd (256gb) è questo https://www.amazon.it/gp/product/B07KGLN3HN/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
Ho messo M.2.1 = gen 4
i risultati dei benchmark sono questi, sono nella norma?? Grazie
Ps. chiedo anche qui perchè l'ho notato dopo l'aggiornamento del bios
 

Attuscili

Utente Èlite
2,401
702
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Gammax GT argb
Scheda Madre
Asus Prime x570 PRO
HDD
Hitachi HC 310 + 980 PRO + 970 PRO + Sabrent + Crucial MX500
RAM
G Skill 2 x 16 3600 Trident Z Neo CL 16
GPU
Gigabyte 1070 TI OC
Audio
integrata
Monitor
AOC G2590FX
PSU
Seasonic Prime Platinum 650
Case
Be Quiet! Pure Base 600 Arancione
Periferiche
Logitech MX518, xbox one pad, Logitech Attack 3
Net
Wireless 12 mega
OS
Windows 10 PRO
quello è un modello di terza generazione. sulla lettura ci siamo, perchè è intorno ai 3000. la scrittura è un po' più bassa, ma i modelli da 256 sono tutti più lenti, e inoltre a una certa capienza riducano ancor più la prestazione, quindi direi che è ok.
 
  • Like
Reactions: Pascalise

gamestorming

Utente Attivo
332
108
Avvitato adesso ultima vite del case dopo l’upgrade da 4750G a 5800x.

ovviamente ho scazzato + e - dei cavetti del led di accensione e mi toccherà riaprire tutto, ma non stasera che non c’ho voglia:)

cinebench r23 multi: 14495 (90 gradi fissi)

single core 1593 (68 gradi)

Domani smanetto un po’ con undervolt et simili.
 
Ultima modifica:

Fabios79

Utente Attivo
931
182
CPU
AMD Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Arctic Freezer II 240 v4
Scheda Madre
Asus B550 Tuf Gaming Plus
HDD
Sabrent Rocket Nvme PCIe 4.0 M.2 2280
RAM
Crucial Ballistix 16gb x 2 3600mhz
GPU
Pny 3070 RTX 8gb Gamin Revel Epic-X Rgb
Audio
Focusrite Scarlett 4i4 v3
Monitor
Philips 245E1S 23.8 Quad HD
PSU
Seasonic Focus GX-750 80Plus Gold
Case
DeepCool Matrexx 55 Mesh
Periferiche
Thrustmaster TCA Airbus Edition
Net
TIM FTTC
OS
Windows 10 Insider
Avvitato adesso ultima vite del case dopo l’upgrade da 4750G a 5800x.

ovviamente ho scazzato + e - dei cavetti del led di accensione e mi toccherà riaprire tutto, ma non stasera che non c’ho voglia:)

cinebench r23 multi: 14495 (90 gradi fissi)

single core 1593 (68 gradi)

Domani smanetto un po’ con undervolt et simili.
la tua cpu sta andando in throttling pesante.
Io sono quasi sui 16000 in multi. 90 gradi è tantissimo. La mia temperatura ora con undervolt è di 73
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,022
10,010
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
la tua cpu sta andando in throttling pesante.
Io sono quasi sui 16000 in multi. 90 gradi è tantissimo. La mia temperatura ora con undervolt è di 73

Considerando il dissipatore e il case che sta usando era ampiamente preventivabile e non è preoccupante
 

gamestorming

Utente Attivo
332
108
la tua cpu sta andando in throttling pesante.
assolutamente si, per quello credo che ci sia spazio per un pò di undervolting
Post automatically merged:

Considerando il dissipatore e il case che sta usando era ampiamente preventivabile e non è preoccupante
purtroppo non ho potuto cambiare la ventola sotto al Loctua, pur avendo spazio in altezza sopra le ram, ho dall'altro lato l'ingombro della IO shield della mobo che batterebbe contro la ventola da 12cm

Sono rimasto in configurazione standard, e questo sicuramente mi costa qualche altro grado.
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,022
10,010
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
assolutamente si, per quello credo che ci sia spazio per un pò di undervolting
Post automatically merged:


purtroppo non ho potuto cambiare la ventola sotto al Loctua, pur avendo spazio in altezza sopra le ram, ho dall'altro lato l'ingombro della IO shield della mobo che batterebbe contro la ventola da 12cm

Sono rimasto in configurazione standard, e questo sicuramente mi costa qualche altro grado.

Sicuramente questo peggiora le cose.
Comunque ricordati che anche se è contro intuitivo, undervoltare non diminuisce la temperatura (e il consumo) ma aumenta le prestazioni, mentre per ridurre le temperature o riduci il target di temperatura semplicemente oppure abbassi i limiti di corrente o potenza.
 

gamestorming

Utente Attivo
332
108
A proposito di quello che dici, e a cui ero solo concettualmente preparato, riporto qua sotto un pò di smanettamenti effettuati stamattina che spero possano essere utili anche ad altri. Poi chiudo con una domanda, in fondo, perchè c'è un punto (non un dettaglio, un punto grosso) che non mi è ancora chiaro.

Allora, prima di tutto, per chi dovesse trovarsi a smanettare con una mobo come la mia (Gigabyte B550i Aorus AX), ho upgradato al BIOS 13c (che è proprio fresco di pochi giorni fa).

Da bios basta andare in nel menù AMD overclocking, selezionare Precision Boost Overdrive e settarlo a Advanced. PBO limits: disabled. Poi Curve Optimizer: all core / Sign: Negative / Magnitude: la mobo accetta parametri fra 1 e 30.

Io ho girato a magnitude -10. -20 e -30. Queste le prestazioni registrate in Cinebench R23 multi:
  1. Tutto Stock: 14495 (90 gradi fissi)
  2. Undervolt -10: 14400 (90 gradi fissi) non so come prendere questo score, probabilmente la discesa rientra nella volatilità del benchmark su esecuzione singola?
  3. Undervolt -20: 14871 (ancora 90 gradi flat)
  4. Undervolt3: -30: 15091 (sempre 90c costanti)

Visto che reggeva il massimo undervolt (che in assenza di un limite di potenza ovviamente si traduce in boost aggiuntivo del clock e zero beneficio termico), ho fatto girare la mappa benchmark di CS:GO con la mia config standard (1440p a dettagli prevalentemente bassi) registrando 436fps medi.

Fatto questo, poichè non ho trovato come associare all'undervolt un limite di power o corrente, ho provato ad attivare la modalità ECO insieme ai parametri di cui sopra. Il sistema mi ha passato (credo siano dei default) PBO ad Auto e PBO limit ad Auto, ma pare aver tenuto Sign e Magnitude.

Con la modalità ECO ho registrato: 14194 punti in Cinebench con una tempe max di 67 gradi, mentre lo score nella mappa benchmark di CS:GO è sostanzialmente invariato (come mi aspettavo) a 439fps medi. Per adesso terrò questa.

Ecco la domanda: possibile che dopo aver messo tutto sto ben di dio dentro al bios, si siano scordati di dare la possibilità di tunare il powerlimit? con la modalità eco sono cappato ad 85W, senza vedevo delle punte a 130W. Io penso che anche solo intorno ai 100W/105W potrebbe esserci uno sweetspot prestazione temperatura niente male, ma non ho idea di come impostarlo....
 

Fabios79

Utente Attivo
931
182
CPU
AMD Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Arctic Freezer II 240 v4
Scheda Madre
Asus B550 Tuf Gaming Plus
HDD
Sabrent Rocket Nvme PCIe 4.0 M.2 2280
RAM
Crucial Ballistix 16gb x 2 3600mhz
GPU
Pny 3070 RTX 8gb Gamin Revel Epic-X Rgb
Audio
Focusrite Scarlett 4i4 v3
Monitor
Philips 245E1S 23.8 Quad HD
PSU
Seasonic Focus GX-750 80Plus Gold
Case
DeepCool Matrexx 55 Mesh
Periferiche
Thrustmaster TCA Airbus Edition
Net
TIM FTTC
OS
Windows 10 Insider
A proposito di quello che dici, e a cui ero solo concettualmente preparato, riporto qua sotto un pò di smanettamenti effettuati stamattina che spero possano essere utili anche ad altri. Poi chiudo con una domanda, in fondo, perchè c'è un punto (non un dettaglio, un punto grosso) che non mi è ancora chiaro.

Allora, prima di tutto, per chi dovesse trovarsi a smanettare con una mobo come la mia (Gigabyte B550i Aorus AX), ho upgradato al BIOS 13c (che è proprio fresco di pochi giorni fa).

Da bios basta andare in nel menù AMD overclocking, selezionare Precision Boost Overdrive e settarlo a Advanced. PBO limits: disabled. Poi Curve Optimizer: all core / Sign: Negative / Magnitude: la mobo accetta parametri fra 1 e 30.

Io ho girato a magnitude -10. -20 e -30. Queste le prestazioni registrate in Cinebench R23 multi:
  1. Tutto Stock: 14495 (90 gradi fissi)
  2. Undervolt -10: 14400 (90 gradi fissi) non so come prendere questo score, probabilmente la discesa rientra nella volatilità del benchmark su esecuzione singola?
  3. Undervolt -20: 14871 (ancora 90 gradi flat)
  4. Undervolt3: -30: 15091 (sempre 90c costanti)

Visto che reggeva il massimo undervolt (che in assenza di un limite di potenza ovviamente si traduce in boost aggiuntivo del clock e zero beneficio termico), ho fatto girare la mappa benchmark di CS:GO con la mia config standard (1440p a dettagli prevalentemente bassi) registrando 436fps medi.

Fatto questo, poichè non ho trovato come associare all'undervolt un limite di power o corrente, ho provato ad attivare la modalità ECO insieme ai parametri di cui sopra. Il sistema mi ha passato (credo siano dei default) PBO ad Auto e PBO limit ad Auto, ma pare aver tenuto Sign e Magnitude.

Con la modalità ECO ho registrato: 14194 punti in Cinebench con una tempe max di 67 gradi, mentre lo score nella mappa benchmark di CS:GO è sostanzialmente invariato (come mi aspettavo) a 439fps medi. Per adesso terrò questa.

Ecco la domanda: possibile che dopo aver messo tutto sto ben di dio dentro al bios, si siano scordati di dare la possibilità di tunare il powerlimit? con la modalità eco sono cappato ad 85W, senza vedevo delle punte a 130W. Io penso che anche solo intorno ai 100W/105W potrebbe esserci uno sweetspot prestazione temperatura niente male, ma non ho idea di come impostarlo....
Si che si può
prova con questi valori nel PBO
PPT 120
TDC 95
EDC 120
 

Fabios79

Utente Attivo
931
182
CPU
AMD Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Arctic Freezer II 240 v4
Scheda Madre
Asus B550 Tuf Gaming Plus
HDD
Sabrent Rocket Nvme PCIe 4.0 M.2 2280
RAM
Crucial Ballistix 16gb x 2 3600mhz
GPU
Pny 3070 RTX 8gb Gamin Revel Epic-X Rgb
Audio
Focusrite Scarlett 4i4 v3
Monitor
Philips 245E1S 23.8 Quad HD
PSU
Seasonic Focus GX-750 80Plus Gold
Case
DeepCool Matrexx 55 Mesh
Periferiche
Thrustmaster TCA Airbus Edition
Net
TIM FTTC
OS
Windows 10 Insider
Ultima modifica:

gamestorming

Utente Attivo
332
108
Trovato l'opzione, va messo PBO limits su manual e mi da l'opzione per quei tre parametri

Trovata anche la spiega dei parametri:

Package Power Tracking (“PPT”): The PPT threshold is the allowed socket power consumption permitted across the voltage rails supplying the socket. Applications with high thread counts, and/or “heavy” threads, can encounter PPT limits that can be alleviated with a raised PPT limit.

  1. Default for Socket AM4 is at least 142W on motherboards rated for 105W TDP processors.
  2. Default for Socket AM4 is at least 88W on motherboards rated for 65W TDP processors.
Thermal Design Current (“TDC”): The maximum current (amps) that can be delivered by a specific motherboard’s voltage regulator configuration in thermally-constrained scenarios.

  1. Default for socket AM4 is at least 95A on motherboards rated for 105W TDP processors.
  2. Default for socket AM4 is at least 60A on motherboards rated for 65W TDP processors.
Electrical Design Current (“EDC”): The maximum current (amps) that can be delivered by a specific motherboard’s voltage regulator configuration in a peak (“spike”) condition for a short period of time.

  1. Default for socket AM4 is 140A on motherboards rated for 105W TDP processors.
  2. Default for socket AM4 is 90A on motherboards rated for 65W TDP processors.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
5,081
1,598
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
segnalo che è uscita la versione CTR 2.0 CR4 con importanti aggiornamenti.
 
  • Like
Reactions: makF12 e milkyway

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
5,081
1,598
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
A proposito di quello che dici, e a cui ero solo concettualmente preparato, riporto qua sotto un pò di smanettamenti effettuati stamattina che spero possano essere utili anche ad altri. Poi chiudo con una domanda, in fondo, perchè c'è un punto (non un dettaglio, un punto grosso) che non mi è ancora chiaro.

Allora, prima di tutto, per chi dovesse trovarsi a smanettare con una mobo come la mia (Gigabyte B550i Aorus AX), ho upgradato al BIOS 13c (che è proprio fresco di pochi giorni fa).

Da bios basta andare in nel menù AMD overclocking, selezionare Precision Boost Overdrive e settarlo a Advanced. PBO limits: disabled. Poi Curve Optimizer: all core / Sign: Negative / Magnitude: la mobo accetta parametri fra 1 e 30.

Io ho girato a magnitude -10. -20 e -30. Queste le prestazioni registrate in Cinebench R23 multi:
  1. Tutto Stock: 14495 (90 gradi fissi)
  2. Undervolt -10: 14400 (90 gradi fissi) non so come prendere questo score, probabilmente la discesa rientra nella volatilità del benchmark su esecuzione singola?
  3. Undervolt -20: 14871 (ancora 90 gradi flat)
  4. Undervolt3: -30: 15091 (sempre 90c costanti)

Visto che reggeva il massimo undervolt (che in assenza di un limite di potenza ovviamente si traduce in boost aggiuntivo del clock e zero beneficio termico), ho fatto girare la mappa benchmark di CS:GO con la mia config standard (1440p a dettagli prevalentemente bassi) registrando 436fps medi.

Fatto questo, poichè non ho trovato come associare all'undervolt un limite di power o corrente, ho provato ad attivare la modalità ECO insieme ai parametri di cui sopra. Il sistema mi ha passato (credo siano dei default) PBO ad Auto e PBO limit ad Auto, ma pare aver tenuto Sign e Magnitude.

Con la modalità ECO ho registrato: 14194 punti in Cinebench con una tempe max di 67 gradi, mentre lo score nella mappa benchmark di CS:GO è sostanzialmente invariato (come mi aspettavo) a 439fps medi. Per adesso terrò questa.

Ecco la domanda: possibile che dopo aver messo tutto sto ben di dio dentro al bios, si siano scordati di dare la possibilità di tunare il powerlimit? con la modalità eco sono cappato ad 85W, senza vedevo delle punte a 130W. Io penso che anche solo intorno ai 100W/105W potrebbe esserci uno sweetspot prestazione temperatura niente male, ma non ho idea di come impostarlo....
ho letto ora la tua esperienza... purtroppo sono stato facile cassandra nel dirti che stavi prendendo la CPU sbagliata per quel case+dissipatore.
Diciamo che in ECO mode hai comunque prestazioni superiori ad un 5600X, quindi magari il compromesso è quello 🤷‍♂️

Non hai fatto una prova con CTR, vero ? Vedo che qui hai seguito i consigli di Pribolo e Fabios che sono un pò allergici a CTR e preferiscono il BIOS 😁
Il che per carità va benissimo, ma al momento il BIOS non può applicare facilmente gli stessi settaggi "fini"che applica CTR. Sia ben chiaro che non credo tu possa raggiungere numeri molto superiori in ogni caso, e che forse la modalità ECO resta l'unica opzione (beh, a parte quella di usare un case degno di questo nome 😋😋😋😁😁😁😉😉😉).


Per inciso questi i miei risultati con CTR 2.0 RC4

1615037968007.png


questa la massima temperatura CPU

1615038007821.png


però parliamo di un ottimo case ed un Noctua D15
 
  • Like
Reactions: milkyway

makF12

Utente Attivo
540
173
Io sto testando ora il mio 5800x, arrivato un paio di giorni fa. Da CTR 2.0 rc4 risulta un silver sample, vediamo che valori mi tira fuori con minimo di ottimizzazione. Più che l'overclock estremo, punto ad avere il massimo delle prestazioni con un consumo/calore decente.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 579 63.8%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 329 36.2%

Discussioni Simili