GUIDA AMD RYZEN 5000 (ZEN 3) - Overclock - Temperature - Prestazioni

batou83

Utente Attivo
480
126
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Noctua U12A
Scheda Madre
MSI B550m Mortar
HDD
ssd Sabrent Rocket 4.0 512GB
RAM
GSkill 3200c14 4x8 GB
GPU
Powercolor Red Devil RX 5700 XT 8GB
PSU
Kolink 1200w Platinum
Case
Aerocool Xpredator x1
OS
Windows10
Sinceramente dopo aver sperimentato in lungo e in largo con il pbo e il curve optimizer (grazie anche all'ottima guida e ai vari post nel thread), alla fine sono ritornato all'overclock tradizionale, nel mio caso lo trovo più efficace e stabile per utilizzo gaming.
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,114
2,816
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
  • Mi piace
Reazioni: dovah

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,575
7,506
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Sinceramente dopo aver sperimentato in lungo e in largo con il pbo e il curve optimizer (grazie anche all'ottima guida e ai vari post nel thread), alla fine sono ritornato all'overclock tradizionale, nel mio caso lo trovo più efficace e stabile per utilizzo gaming.
di certo non è più efficace ne stabile.
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,985
11,689
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Seasonic Prime TX-750
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
No infatti, per gaming non è più efficace. Più semplice forse sì e soprattutto più veloce da testare.
Comunque non è che 100MHz in più o in meno facciamo una grande differenza, anche in gaming: alla fine le prestazioni con tutti i Ryzen 5000 sono ottime già di base e non c'è margine per migliorarle molto.
 

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,114
2,816
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Beh più stabile forse si.
O meglio, è sicuramente più facile testare la stabilità con moltiplicatore e tensione bloccati che con il curve optimizer.

Come efficacia, dipende molto dalle frequenza che si riesce a raggiungere. Generalmente però le frequenze in game penso saranno sempre a favore del overclock tramite pbo.
 
  • Mi piace
Reazioni: batou83

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,575
7,506
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Beh più stabile forse si.
O meglio, è sicuramente più facile testare la stabilità con moltiplicatore e tensione bloccati che con il curve optimizer.

Come efficacia, dipende molto dalle frequenza che si riesce a raggiungere. Generalmente però le frequenze in game penso saranno sempre a favore del overclock tramite pbo.
Ah ok, quindi non è più stabile. è semplicemente più semplice da testare.
Due cose che considero diverse.

Per me l’overclock fisso non ha alcun senso, con nessuna CPU moderna. Quando fai un PBO con curve optimizer non stai solo overclockando (anzi, potresti non overclockare per nulla volendo, mettendo +0 MHz come faccio io), ma stai OTTIMIZZANDO la tua CPU. Di fatto ha solo vantaggi: prestazioni, temperature, usura della CPU.
per questo scrivevo che non è affatto più efficace un OC vecchio stampo.
 

batou83

Utente Attivo
480
126
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Noctua U12A
Scheda Madre
MSI B550m Mortar
HDD
ssd Sabrent Rocket 4.0 512GB
RAM
GSkill 3200c14 4x8 GB
GPU
Powercolor Red Devil RX 5700 XT 8GB
PSU
Kolink 1200w Platinum
Case
Aerocool Xpredator x1
OS
Windows10
Ah ok, quindi non è più stabile. è semplicemente più semplice da testare.
Due cose che considero diverse.

Per me l’overclock fisso non ha alcun senso, con nessuna CPU moderna. Quando fai un PBO con curve optimizer non stai solo overclockando (anzi, potresti non overclockare per nulla volendo, mettendo +0 MHz come faccio io), ma stai OTTIMIZZANDO la tua CPU. Di fatto ha solo vantaggi: prestazioni, temperature, usura della CPU.
per questo scrivevo che non è affatto più efficace un OC vecchio stampo.

Purtroppo non tutte le cpu sono uguali, io pure avendo fatto varie prove con diversi settaggi non sono riuscito a trovare un profilo ottimale per le mie esigenze con il pbo. In particolare non sono riuscito a spingere contemporaneamente le frequenze in single e multicore : se spingevo in single la cpu scaldava un casino e le ventole andavano a manetta, se impostavo una curva negativa troppo spinta per il multithread riscontravo delle instabilità in gaming. Invece a 4,65 ghz a 1,3 volt mi trovo benissimo e vivo felice ☺️
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,575
7,506
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Purtroppo non tutte le cpu sono uguali, io pure avendo fatto varie prove con diversi settaggi non sono riuscito a trovare un profilo ottimale per le mie esigenze con il pbo. In particolare non sono riuscito a spingere contemporaneamente le frequenze in single e multicore : se spingevo in single la cpu scaldava un casino e le ventole andavano a manetta, se impostavo una curva negativa troppo spinta per il multithread riscontravo delle instabilità in gaming. Invece a 4,65 ghz a 1,3 volt mi trovo benissimo e vivo felice ☺️
Si ma questo non lo discuto. Ci sono CPU più sfortunate delle altre che quindi salgono di temperatura. Sul mio 5800X per intenderci stavo a 4650 MHZ a 1.25 V. Ma alla fine con PBO + CU ottengo prestazioni maggiori con temperature sotto controllo.
Io discutevo solo il fatto che tu avessi definito come più “efficace” l’OC tradizionale. In realtà è il metodo meno efficace di tutti, con un Zen 3, ma ci possono essere casi differenti naturalmente. Tu avrai trovato un compromesso buono per la tua CPU.
 

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,114
2,816
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Volendola dire tutta, nonostante sia un fan di amd, il metodo più efficace sarebbe lasciare personalizzare a pieno la curva di tensione e frequenza come fa intel, dove per ogni frequenza si può impostare una determinata tensione.

Non penso ci vorrebbe nulla a farlo ma amd non ha mai implementato nulla di simile😥
 
  • Mi piace
Reazioni: dovah e pribolo

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,575
7,506
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Volendola dire tutta, nonostante sia un fan di amd, il metodo più efficace sarebbe lasciare personalizzare a pieno la curva di tensione e frequenza come fa intel, dove per ogni frequenza si può impostare una determinata tensione.

Non penso ci vorrebbe nulla a farlo ma amd non ha mai implementato nulla di simile😥
Avviene ancora con Alder Lake ? Non ho visto…
 

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,114
2,816
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Si è ancora permesso modificare la tensione in base alla singola frequenza.
È spiegato "nel dettaglio" anche nella guida di oc di alder lake.

Intel credo sia sempre stata avanti in fatto di features per l overclock 🤔
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
35,985
11,689
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Seasonic Prime TX-750
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Purtroppo non tutte le cpu sono uguali, io pure avendo fatto varie prove con diversi settaggi non sono riuscito a trovare un profilo ottimale per le mie esigenze con il pbo. In particolare non sono riuscito a spingere contemporaneamente le frequenze in single e multicore : se spingevo in single la cpu scaldava un casino e le ventole andavano a manetta, se impostavo una curva negativa troppo spinta per il multithread riscontravo delle instabilità in gaming. Invece a 4,65 ghz a 1,3 volt mi trovo benissimo e vivo felice ☺️

Sì l'unica cosa che ti dico è che, tecnicamente, non hai fatto overclock, almeno parlando di gaming: al contrario, un 5800x in gaming sta praticamente sempre a 4.8-4.85GHz, mentre tu adesso lo "fermi" a 4.65GHz. Non vedrai mai la differenza perchè, come detto, i Ryzen 5000 sono treni in gaming e non è togliendogli 200MHz che lo castri in modo significativo. Però di sicuro non hai fatto una modifica che migliora le prestazioni.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
  • Haha
Reazioni: Max(IT) e SiRiO

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,575
7,506
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Sì l'unica cosa che ti dico è che, tecnicamente, non hai fatto overclock, almeno parlando di gaming: al contrario, un 5800x in gaming sta praticamente sempre a 4.8-4.85GHz, mentre tu adesso lo "fermi" a 4.65GHz. Non vedrai mai la differenza perchè, come detto, i Ryzen 5000 sono treni in gaming e non è togliendogli 200MHz che lo castri in modo significativo. Però di sicuro non hai fatto una modifica che migliora le prestazioni.
Esatto. Il bello delle CPU moderne è che in gaming, e comunque nell’utilizzo reale di applicazioni, la frequenza cambia di continuo a seconda del carico di lavoro. Quindi osservandola in un gioco vedrai la frequenza a tratti a 4850 MHz, poi un istante dopo a 4000 e così via (in realtà cambia più velocemente di quanto il programma di monitoraggio sappia riportare).
Piazzandola fissa a 4650 MHz e 1.3V non stai facendo del bene alla CPU in nessun aspetto.

Come dico ds inizio thread, l’OC tradizionale a frequenza fissa per me serve solo a stabilire record in Cinebench o altri benchmark, non a migliorare le prestazioni reali (a meno che non passi il tempo a fare rendering di ore, in questo caso per assurdo potrebbe aiutare).
Che l’OC tradizionale serva ancora a qualcosa è una credenza difficile da sradicare
io non ho insistito perché poi alla fine ognuno è libero di fare come vuole, ma la tua precisazione è corretta
L’unico che veramente è considerabile come un “overclock” (in senso di aumento di frequenza) è il PBO+100/200 MHz, se CPU e sistema di dissipazione lo reggono.
 
Ultima modifica:

batou83

Utente Attivo
480
126
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Noctua U12A
Scheda Madre
MSI B550m Mortar
HDD
ssd Sabrent Rocket 4.0 512GB
RAM
GSkill 3200c14 4x8 GB
GPU
Powercolor Red Devil RX 5700 XT 8GB
PSU
Kolink 1200w Platinum
Case
Aerocool Xpredator x1
OS
Windows10
Sì l'unica cosa che ti dico è che, tecnicamente, non hai fatto overclock, almeno parlando di gaming: al contrario, un 5800x in gaming sta praticamente sempre a 4.8-4.85GHz, mentre tu adesso lo "fermi" a 4.65GHz. Non vedrai mai la differenza perchè, come detto, i Ryzen 5000 sono treni in gaming e non è togliendogli 200MHz che lo castri in modo significativo. Però di sicuro non hai fatto una modifica che migliora le prestazioni.

In realtà miglioro l'efficienza a pieno carico, almeno rispetto al profilo stock, che scalda un casino e fa un rumore infernale. Cosa che tra l'altro è evidenziata credo da molte recensioni dei siti specializzati. Poi anche il comportamento in gaming è un pò strano con il pbo attivo, forse perchè sono condizionato dagli Intel, comunque le frequenze oscillano tra i 3.8 ghz (forse anche qualcosa in meno) e i 4.9 circa mentre sarebbe preferibile avere una frequenza all core già spinta e poi eventualmente salire se possibile.
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,575
7,506
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
In realtà miglioro l'efficienza a pieno carico, almeno rispetto al profilo stock, che scalda un casino e fa un rumore infernale. Cosa che tra l'altro è evidenziata credo da molte recensioni dei siti specializzati. Poi anche il comportamento in gaming è un pò strano con il pbo attivo, forse perchè sono condizionato dagli Intel, comunque le frequenze oscillano tra i 3.8 ghz (forse anche qualcosa in meno) e i 4.9 circa mentre sarebbe preferibile avere una frequenza all core già spinta e poi eventualmente salire se possibile.
L’efficienza a pieno carico NON è il gaming, dove non usi mai 16 threads al 100%.
Il rumore dipende dal profilo delle fan, non dal clock: li l’equilibrio puoi sempre cercarlo tu.

Non devi paragonare un Ryzen ai vecchi Intel, che hanno un meccanismo di boosting molto meno “smart” e si limitano a sparare le frequenza al massimo possibile in relazione ai core ingaggiati.
Sui Ryzen il PBO è molto più raffinato e quando non tutti i core sono al 100% ridistribuisce dinamicamente il carico su diversi core a rotazione. Le frequenze che oscillano sono esattamente quello che deve fare la CPU.
 

Ci sono discussioni simili a riguardo, dai un'occhiata!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili