UFFICIALE AMD RX Vega 56 e 64 - La risposta ai GP104

Waveharp

Utente Èlite
5,961
3,127
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360/240
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident NEO 3600mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
quelli sono gli fps assoluti, l'elenco è in ordine di perf/cost, leggi "Cost per frame"
Vince vega56 con 3.41$, seguita da 590 3.68$, poi 5700 3.97$ e 5700xt 4.00$, poco dopo trovi 2060 4.16$ e 1660ti 4.17$.

prendiamo in esame 2 schede, 5700xt e 2070Super

5700XT genera in media 100fps e costa 400$ → 4.00$/fps
2070Super genera in media 102fps e costa 500$ → 4.90$/fps

2070Super ha un perf cost sfavorevole rispetto a 5700xt del 22.5%
Che poi viene tutto ribaltato quando si parla di rumore, consumi e temperature.
E il cost per frame va a farsi benedire perché la differenza tra 400 e 500 te la ritrovi in bolletta nel giro di un anno. :hihi:

Personalmente preferisco spendere di più sul "Cost per frame" ma avere una scheda fresca (causa dissipazione migliore), 2-5 euro di bolletta in meno al mese e un case mediamente silenzioso rispetto ad un aereo pronto a decollare.
 

gridracedriver

Utente Attivo
979
496
CPU
FX-8320e 4.2ghz@1.30v
Scheda Madre
Asus Sabertooth 990fx rev 1
Hard Disk
840PRO@128gb + Hitachi@320gb + 500gb ssd
RAM
16gb@1600 cl8-9-8-27-36 1T
Scheda Video
Vega56 Pulse@core 1650 - ram 930
Scheda Audio
Realtek® ALC 892
Monitor
LG TV 55B7V
Alimentatore
Toughpower XT "TPX-675M"
Case
Corsair Carbide 500r
Sistema Operativo
Winzoz 10 64bit
La 5700xt consuma in OC quanto una 2080Ti a stock (6 watt di differenza non sono niente) e sono schede pensate per utilizzi completamente diversi: la prima a 1440p 75hz, forse 144hz in alcuni casi. La 2080Ti si mangia il 2k a 144hz e punta al 4k (nonostante siamo ancora in fase acerba per tanti motivi).

Se permetti significa solo una cosa: rapporto prestazioni/Rumore/Consumi PESSIMO per le Blower che ad oggi sconsiglierei a chiunque.
Le custom sapranno, come sempre, fare di meglio: a quel punto allora si potrà davvero capire il valore reale di questa scheda specifica che di certo "schifo" non fa.

ps: se poi la metti sotto liquido... ogni scheda è bella a mamma sua.
La mia 1080Ti sta tranquilla a 46-47° in estate e 38-40° in inverno in un impianto abbastanza leggero ed economico.
è normale che in OC consumi di più anche 5700xt, come ogni ASIC, una 2080ti in OC puoi farla arrivare a 500watt, ci sono i bios da 500watt che sbloccano i PL imposti da invidia.

Uno puoi farci quello che vuole con la blower, se vuole liquidare la scheda si compra una bella blower la smonta e ci fa quello che gli pare, di certo non spende circa 50€ in più per un custom quando poi il dissipatore non gli serve a nulla.
 

Boromiro

Utente Attivo
706
247
CPU
i5 6500
Dissipatore
Arctic i11 (pessimo)
Scheda Madre
Gigabyte H170-D3HP
Hard Disk
1 TB WD Blue + Crucial MX200 250 GB
RAM
2x4 GB DDR4 Corsair LPX 2133 MHz C13
Scheda Video
Asus Strix GTX 1060 6 GB
Monitor
Dell S2417DG
Alimentatore
EVGA 550W B3
Case
Corsair Carbide 200R
Periferiche
Zowie ZA11 + tastiera HP scrausa
Sistema Operativo
Windows 10
quelli sono gli fps assoluti, l'elenco è in ordine di perf/cost, leggi "Cost per frame"
Vince vega56 con 3.41$, seguita da 590 3.68$, poi 5700 3.97$ e 5700xt 4.00$, poco dopo trovi 2060 4.16$ e 1660ti 4.17$.

prendiamo in esame 2 schede, 5700xt e 2070Super

5700XT genera in media 100fps e costa 400$ → 4.00$/fps
2070Super genera in media 102fps e costa 500$ → 4.90$/fps

2070Super ha un perf cost sfavorevole rispetto a 5700xt del 22.5%
Sì, infatti, avevo guardato l'immagine solo dalla miniatura da tapatalk
 

gridracedriver

Utente Attivo
979
496
CPU
FX-8320e 4.2ghz@1.30v
Scheda Madre
Asus Sabertooth 990fx rev 1
Hard Disk
840PRO@128gb + Hitachi@320gb + 500gb ssd
RAM
16gb@1600 cl8-9-8-27-36 1T
Scheda Video
Vega56 Pulse@core 1650 - ram 930
Scheda Audio
Realtek® ALC 892
Monitor
LG TV 55B7V
Alimentatore
Toughpower XT "TPX-675M"
Case
Corsair Carbide 500r
Sistema Operativo
Winzoz 10 64bit
Indicami per piacere in quale post è scritto il contrario.
E' stato detto più volte che se vuoi prendere una di queste schede per metterla sotto liquido, per metterci un dissi custom o anche solo per fare undervolt va benissimo, ma questo rappresenta forse lo 0,001% dell'utenza.

La stragrande maggioranza delle persone, quando comra una scheda video non la compra certo perchè vuole metterci un custom liquido, vuole inserire la scheda e giocare! Punto
Se un utente "normale" che fa parte della massa vede anche 79 gradi non ci pensa due volte a mandare indietro la scheda!
a me è capitato di vedere 80° con le custom, il problema era il Case aerato male e l'ho messo a posto.
Post automaticamente unito:

Che poi viene tutto ribaltato quando si parla di rumore, consumi e temperature.
E il cost per frame va a farsi benedire perché la differenza tra 400 e 500 te la ritrovi in bolletta nel giro di un anno. :hihi:

Personalmente preferisco spendere di più sul "Cost per frame" ma avere una scheda fresca (causa dissipazione migliore), 2-5 euro di bolletta in meno al mese e un case mediamente silenzioso rispetto ad un aereo pronto a decollare.
5700 consuma addirittura meno della 2060 e 5700xt consuma meno della 2070Super, circa come 2070 e 2060Super andando di più, si in effetti se vuoi risparmiare in bolletta meglio comprare Navi.
Consumi Navi vs RTX
 
Ultima modifica:

crimescene

Moderatore
Staff Forum
18,223
7,387
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
a me è capitato di vedere 80° con le custom, il problema era il Case aerato male e l'ho messo a posto.
Il punto e che le xt reference arrivano e superano gli 80 gradi con qualunque case, e ti rifaccio il discorso, un utente qualsiasi che oggi vede 80 gradi sulla vga credimi, non pensa mica a mettere la scheda sotto liquido, indovina che fa, la caccia dal case e fa un bel reso!

Fatti questa domanda, se amd avesse deciso di dotare le nuove schede di un sistema di dissipazione diverso, oggi probabilmente sarebbero una valida alternativa alle super per tutti e non solo per chi vuole metterle sotto liquido (che è una micro-frazione della potenziale utenza)
 
Ultima modifica:

sghe23

Utente Èlite
20,776
17,903
CPU
Intel core i5-9600K
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus Prime Z390-A
Hard Disk
SSD Crucial MX500 + SATA WD 1 Tb black + WD 3 Tb green + 2 WD 4 Tb green/blue
RAM
G.Skill Trident 16 gb (2x8) 3200 mhz
Scheda Video
Sapphire Nitro RX 5700 XT 8gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Asus VG278QR 165 hz.
Alimentatore
Corsair RM650x
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Corsair Gaming Strafe RGB Cherry MX Red - Logitech G500 mouse (+G440) - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 10 pro 64 bit
342085
A prescindere però, quando qualcosa non rientra in linea con il proprio pensiero, è sempre meglio ostinarsi a perseguire le proprie idee con fare civile, e al limite il forum mette a disposizione un apposito tasto "Segnala". Grazie e buon proseguimento.
 

gridracedriver

Utente Attivo
979
496
CPU
FX-8320e 4.2ghz@1.30v
Scheda Madre
Asus Sabertooth 990fx rev 1
Hard Disk
840PRO@128gb + Hitachi@320gb + 500gb ssd
RAM
16gb@1600 cl8-9-8-27-36 1T
Scheda Video
Vega56 Pulse@core 1650 - ram 930
Scheda Audio
Realtek® ALC 892
Monitor
LG TV 55B7V
Alimentatore
Toughpower XT "TPX-675M"
Case
Corsair Carbide 500r
Sistema Operativo
Winzoz 10 64bit
Il punto e che le xt reference arrivano e superano gli 80 gradi con qualunque case, e ti rifaccio il discorso, un utente qualsiasi che oggi vede 80 gradi sulla vga credimi, non pensa mica a mettere la scheda sotto liquido, indovina che fa, la caccia dal case e fa un bel reso!

Fatti questa domanda, se amd avesse deciso di dotare le nuove schede di un sistema di dissipazione diverso, oggi probabilmente sarebbero una valida alternativa alle super per tutti e non solo per chi vuole metterle sotto liquido (che è una micro-frazione della potenziale utenza)
Ma è indubbio che sia meglio aspettare le custom in condizioni ottimali, oltretutto escono fra 15 giorni mica fra 1 anno.
Dicevo solo che è sbagliato dire che NON si possono comprare le reference in assoluto, proprio perchè ci sono utenze diverse a cui la blower fa comodo, portandoti l'esempio che gli stessi partner invidia le producono, significa che c'è chi le compra.

Mica dico che tutti fanno bene a comprarsi le blower, figuriamoci, io mica le compro, nel mio caso come nel tuo è giusto andare di custom.
 

gridracedriver

Utente Attivo
979
496
CPU
FX-8320e 4.2ghz@1.30v
Scheda Madre
Asus Sabertooth 990fx rev 1
Hard Disk
840PRO@128gb + Hitachi@320gb + 500gb ssd
RAM
16gb@1600 cl8-9-8-27-36 1T
Scheda Video
Vega56 Pulse@core 1650 - ram 930
Scheda Audio
Realtek® ALC 892
Monitor
LG TV 55B7V
Alimentatore
Toughpower XT "TPX-675M"
Case
Corsair Carbide 500r
Sistema Operativo
Winzoz 10 64bit

Le Super rendono competitiva addirittura la vecchia Vega64, stesso perf/cost

Notare come VII risulti sempre di più un opportunità a costo 0 dovuta al fatto che 2080 all'uscita costava come l'attuale Super.
Dubito ne facciano un cut del prezzo, piuttosto la lasciano così anche in base al fatto che è una scheda prosumer con quei 16GB di memoria e non puramente Gaming come Navi.

Vega56, perf/price strepitoso, non a caso è la mia scheda :D

Aspettiamo di vedere le custom Navi che perf/cost hanno e quanto spingono di più.
Se già rimanesse uguale come perf/cost sarebbe ottimo.
 
Ultima modifica:

lucusta

Utente Èlite
1,579
1,656
Attualmente, consigliare una RX 5700XT è semplicemente una follia, sono temperature nel 2019 folli, che portano anche un bel taglio di frequenze e quindi di prestazioni

A meno che non ci si voglia mettere un dissipatore aftermarket o liquidarla
vi dovete decidere, però!
o taglia la frequenza e quindi le temperature scendono di conseguenza, o sta a 94°C....
perchè uno e l'altro non lo può fare contemporaneamente.
quella scheda ha tanti di quei sensori all'interno del chip, che appena arriva alla temperatura limite settata nel bios taglia frequenza, e lo fa anche se non avesse un dissipatore.
o ha questo comportamento, o la scheda si brucia sotto temperature da fusione del nucleo.
è assai probabile che chi ti ha fatto vedere le temperature abbia usato un software di terze parti (classico afterbunner) che probabilmente è settato semplicemente male per la logica di rilevamento delle temperature di quella scheda.
c'è wattman, usate quello, e vedrete che si ferma ai classici 83°C, tanti quanti le Pascal.

il resto sono semplici fandonie.
con i thermal limit le schede, i processore, ed oggi anche gli SSD, vanno semplicemente in trotteling termico, ma non la superano.
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
18,223
7,387
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
vi dovete decidere, però!
o taglia la frequenza e quindi le temperature scendono di conseguenza, o sta a 94°C....
perchè uno e l'altro non lo può fare contemporaneamente.
quella scheda ha tanti di quei sensori all'interno del chip, che appena arriva alla temperatura limite settata nel bios taglia frequenza, e lo fa anche se non avesse un dissipatore.
o ha questo comportamento, o la scheda si brucia sotto temperature da fusione del nucleo.
è assai probabile che chi ti ha fatto vedere le temperature abbia usato un software di terze parti (classico afterbunner) che probabilmente è settato semplicemente male per la logica di rilevamento delle temperature di quella scheda.
c'è wattman, usate quello, e vedrete che si ferma ai classici 83°C, tanti quanti le Pascal.

il resto sono semplici fandonie.
con i thermal limit le schede, i processore, ed oggi anche gli SSD, vanno semplicemente in trotteling termico, ma non la superano.
Guarda te lo dico sinceramente e senza fare nesusna polemica, io non so cosa abbiamo le schede con quel dissi, ma le ho viste di persona in 2 occasioni, una addirittura dal vivo, proprio davanti ai miei occhi; quindi non mi invento nulla.

Ma mettiamo anche il fatto che le 2 schede che ho visto io (e che hanno recensito altri in rete riportando additrittura lo spegnimento per TJmax) fossero esemplari fallati! E che i miei occhi ed i rilevamenti fatti su 2 schede diverse in 2 giorni diversi fossero bufale .... e che io ho bevuto!

83 gradi non è comuqnue una temp accettabile oggi quando la concorrenza ne fa almeno 10 in meno con un profilo di ventols stock e che chiunque su questo forum abbia provato iuna 5700xt o l'ha rimandata indetro o dice che quando gioca sembra che sta volando su un boeing 747....
A me questo sembra tutt'altro che normale o accettabile.

Hanno in definitia buone performance , sì
Usciranno buone custom? Certamente sì
Le reference sono da considerare? Come detto sopra, se non si ha intenzione di usare un altro dissi, assolutamente no, ma così come non consiglieri di prendere una 2070 aero mono ventola, sono sistemi di dissipazione inadatti, che generalmente hanno eprformance peggiori di altre soluzioni bi o tri ventola o di qualsiaisi altra soluzione
 
Ultima modifica:

lucusta

Utente Èlite
1,579
1,656
Guarda te lo dico sinceramente e senza fare nesusna polemica, io non so cosa abbiamo le schede con quel dissi, ma le ho viste di persona in 2 occasioni, una addirittura dal vivo, proprio davanti ai miei occhi; quindi non mi invento nulla.

Ma mettiamo anche il fatto che le 2 schede che ho visto io (e che hanno recensito altri in rete riportando additrittura lo spegnimento per TJmax) fossero esemplari fallati! E che i miei occhi ed i rilevamenti fatti su 2 schede diverse in 2 giorni diversi fossero bufale .... e che io ho bevuto!

83 gradi non è comuqnue una temp accettabile oggi quando la concorrenza ne fa almeno 10 in meno con un profilo di ventols stock e che chiunque su questo forum abbia provato iuna 5700xt o l'ha rimandata indetro o dice che quando gioca sembra che sta volando su un boeing 747....
A me questo sembra tutt'altro che normale o accettabile.

Hanno in definitia buone performance , sì
Usciranno buone custom? Certamente sì
Le reference sono da considerare? Come detto sopra, se non si ha intenzione di usare un altro dissi, assolutamente no, ma così come non consiglieri di prendere una 2070 aero mono ventola, sono sistemi di dissipazione inadatti, che generalmente hanno eprformance peggiori di altre soluzioni bi o tri ventola o di qualsiaisi altra soluzione
la concorrenza fa meno gradi per il semplice fatto che per la stessa potenza assorbita (che poi viene trasformata in potenza termica per il 99.99%, visto che muovere elettroni non è un lavoro così faticoso) hanno esclusivamente dissipatori che sono 3 volte quelli della reference AMD, con il doppio del flusso d'aria.
..e, se lo vuoi sapere, lo fanno esclusivamente per contenere i consumi, perchè per ogni 10°C che togli su quelle schede consumi 10-20W in meno.

sono progetti differenti con obbiettivi differenti.

AMD ha fatto reference blower, nvidia non le ha fatte blower ed ha usato un design più efficiente, con dissipatori grandi e doppia ventola, classico delle custom (almeno quelle basilari).
già stanno uscendo le custom che riporteranno il tutto alla medesima situazione.

tra l'altro, se non le vuoi spremerle al massimo, ma ti accontenti di ottenere le stesse prestazioni che ha la concorrenza al prezzo delle 5700 (che una XT gold spedita da AMD in italia oggi ti viene 419 euro, quando una ventus OC 2060 Super ti costa su amazon 450 euro!), vedi che ottieni le stesse temperature, lo stesso rumore e le stesse prestazioni di quella, anche con una blower rispetto ad una biventola...

già solo così la 5700 XT reference blower sarebbe da consigliare, visto che costa meno di una 2060 super oc biventola e se vuoi va pure di più.

tu hai mai visto un benchmark di una 570 che fa meno di 60W in gioco?
io si, perchè l'ho fatto personalmente, e li fa a 40°C avendo prestazioni da 1650 (che costa 1/3 di più)...
basta mandarla semplicemente alle prestazioni di una 1650, invece che al doppio.

la differenza è che io, con 2 click, posso variare il comportamento della scheda da wattman dalle prestazioni di un'integrata a quelle di una 580 a default (visto che questa che ho si tira bene anche i 1450mhz) e che uno che ha nvidia non può far altro che quello che gli concede nvidia, ossia overclockare la scheda del 10%.

PS:
non mi hai risposto con che software hai monitorato la temperatura per affermare che arrivasse a 94°C.
sai, per esperienza mi fido poco di software di terze parti, da quando mi segnavano -6°C sull'athlon 1200...
se non sono "accordati" effettivamente con la logica di rilevamento del bios, possono darti tutti i valori che vogliono, tranne quelli esatti.
Post automaticamente unito:

Scheda con maggiore temperatura in idle tra tutte quelle elencate
Idle temp

Scheda con maggiore temperatura sotto FurMark escludendo la r9
load temp

TechPowerUp load temp ingame: 92° (ok può essere un esemplare fallato? Forse ma in proporzione ai grafici precedenti può anche starci)
load temp 92°

Non cito nel dettaglio i consumi dato che sono praticamente esagerati ma...
consumi 1

Anche per l'oc a 2.1ghz che vanno oltre i consumi di una 2080Ti del 2-4%
consumi 2 superiori alla 2080Ti

Ma tornando a parlare solo di temperature:
Media di 85° (non sono proprio pochi) in versione no OC e praticamente con ventole al massimo (il che significa che il rapporto prestazioni/rumore è scarso).
Rapporto temp/rumore

Vuoi sapere perché le temp son alte oltre il discorso Blower? Voltaggi mediamente più alti della concorrenza.
Questa non è una novità lato AMD
Temp e voltaggi più alti

Altro grafico di temperature di FurMark - qui si parla di una curva che si stabilizza tra gli 87° e gli 89° - Non male quando la concorrenza (2070Super) sta ad almeno 15° di meno!
FurMark temp vs rtx -15°

Come se non bastasse: We ran a 10-minute stress test in 3DMark on the Radeon RX 5700 XT, and the reference card peaked at a temperature of 84 degrees C. This number only continued to climb after we turned on AMD's WattMan for some automated overclocking, up to a max of 86 degrees C off a gain of 125MHz (roughly) to the card's boost clock.

Quindi in breve ha temperature maggiori a tutte le schede attualmente esistenti: se fai il paragone con le controparti RTX CUSTOM (che quindi caricano decisamente di più la scheda anche a livello di temperature) ma che hanno medie di 75-78° (tranne la 2080Ti che in alcuni casi OCCATA arriva a 82°) ... non male anche qui.

Temperature maggiori (si parla sempre della meravigliosa Blower) di una 2080Ti che praticamente offre il 40% di prestazioni in più
temp vs 2080Ti

---

Tutto questo per dire cosa?
Di certo non per dire che è una scheda pessima, anzi.. tra custom e driver probabilmente sarà il possibile e prossimo best buy sotto i 350 € (quando ci arriverà).
Ma che tutti i benchmark siano allineati con certi valori sposa la tesi che probabilmente la Blower non è alla pari delle schede sfornate nel 2019.

Perlomeno non a livello di temperature e rapporto consumo/rumore/prestazioni.
a settaggi standard la mia 570 fa 54°C, poi attacca le ventolesui 1200rpm, anche in desktop 2D, rimanendo fastidioso per il semplice fatto che dal non sentire nulla, poi senti le ventole che partono (quella del processore è sempre ferma quando lavora mediamento e a 800RPM a manetta... il bello di usare noctua con 140mm).
mi è bastato far girare le ventole sempre a 800rpm per tenerla a 35°C fissi (d'estate in una camera che stà mediamente sui 27°C) che praticamente non si sente, ma almeno non mi causa il fastidio di sentire la ventola che parte in modo intermittente e a giri più alti...

sono semplici regolazioni... le FE nvidia non spengono mai le ventole, e ne hanno 2 con un dissipatore che è minimo il doppio più esteso.

te lo riscrivo:
se non ti piace la scheda, la marca, nessuno ci tiene a convincerti del contrario, ma riportare le temperature in idle di una scheda che ferma le ventole in idle e sostenere che è peggio della concorrenza che le mantiene accese, mi pare che siano argomenti ben poco solidi....

sarà che chi ha AMD è abbituato a poter regolare la scheda come meglio gli aggrada.

PS:
un consiglio spassionato:
evitate di consultare TPU che è il sito più partiggiano che ci sia...
ancora usa ARMA 3 (gioco signle core in DX9 che quando uscì nel 2013 era già vecchio per quei tempi)...
Post automaticamente unito:

il mio collega avrà anche sbagliato ad esporsi (con gergo magari poco tecnico) ma noi abbiamo un moderatore del forum che in questi giorni sta giustamente testando una rx 5700xt di ASUS. In questi giorni gli ha causato la bellezza di un paio di BSOD causati dai drivers acerbi, e le temperature sono dagli 85/90 gradi. Sta testando la scheda sia su sistema operativo windows, sia su sistema operativo linux.
Siccome noi mod siamo sotto contatto tutti i giorni, quando un nostro collega fa delle prove giustamente ce le comunica.
Quindi ciò che viene dichiarato può essere visto come non vero da parte tua, ma non è detto che noi stiamo mentendo.

Nessuno mette il dubbio che queste schede sono ottime e anche io sono in procinto di acquistarne una (non appena le custom di sapphire saranno uscite).
il tuo collega sta semplicemente scrivendo un'assurdità dopo l'altra, mentre l'altro applica ragionamenti che dire faziosi è essere gentili.

per me possono giudicare qualsiasi scheda come gli pare, ma se cominciano ad andare contro la fisica (sostenendo di saperne più di tutti perchè lavorano in una centrale termoelettrica) o a fare ragionamenti dalle logiche faziose... na... questo realmente non lo riesco a reggere, anche perchè hanno dato loro stessi l'incipt ad una discussione che sicuramente si sarebbe accesa, pur essendo moderatori, tra l'altro.

quindi se vuoi procedere con ban o sanzioni, non credere che mi possa impressionare più di tanto, visto l'esempio che hanno dato due membri del tuo stesso staff.
si vede che qui ora "gira" così...

un consiglio:
cominciate a pensare all'eventualità di moderare i moderatori.

poi, sinceramente, se si parla di ASUS si spiegano tante cose...
HW perennemente in beta.
non acquisto più un loro HW da decenni, ormai, stufo di stare dietro ad ogni bios beta che aggiustava una cosa e ne sfasciava un'altra.

anche per questo preferisco 1000 volte le reference, che poi, se mi gira le customizzo a mio piacere, piuttosto che acquistare roba che fa letteralmente pena (a me tutte le asus si son fermate o per resistenze bruciate o per condensatori in corto).
Post automaticamente unito:

Aspettiamo di vedere le custom Navi che perf/cost hanno e quanto spingono di più.
Se già rimanesse uguale come perf/cost sarebbe ottimo.
o costeranno un pò di più andando uguale, ma tagliando i problemi di consumo e temperatura, o costeranno molto di più andando poco meglio.
il chip è tirato, e poi, ormai AMD ha imparato da nvidia: schede reference che per il primo benchmark sparano a manetta per poi, dopo i primi 5 minuti, causa temperature elevate, vanno in trotteling... con dissipatori stimizziti e quei consumi le temperature si alzano per forza...
i dissipatori, quel poco che costano, costano comunque, quindi i 10 euro in più per le biventola, i 50 in più per le triventola con dissipatori a 3 slot e i 100 euro in più per quelle che aggiungono anche PCB customizzati te li devi attendere di sicuro.

...ma almeno quelle per un paio d'ore ti danno sempre le medesime prestazioni...
Post automaticamente unito:

@gridracedriver che puoi esporre le tue idee senza essere aggressivo nei confronti degli altri, il tuo tono sembra aggressivo... quindi ti chiedo di essere più pacato
bhè, allora fai la stessa ramanzina ai tuoi colleghi, perchè il loro tono non sembra aggressivo, ma è sicuramente arrogante e ben poco tecnico (cosa che in una discussione tecnica è quantomeno richiesto)... anche rivolgersi agli altri in questo modo può sembrare ben poco educato e può incitare ad alzare i toni...
 
Ultima modifica:

crimescene

Moderatore
Staff Forum
18,223
7,387
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
n
on mi hai risposto con che software hai monitorato la temperatura per affermare che arrivasse a 94°C.
sai, per esperienza mi fido poco di software di terze parti, da quando mi segnavano -6°C sull'athlon 1200...
se non sono "accordati" effettivamente con la logica di rilevamento del bios, possono darti tutti i valori che vogliono, tranne quelli esatti
In due casi ero in chat, ma penso che abbiano usato msi afterburner, in un altro caso avevamo soltato un sensore ad infrarossi (e quelle tempertaure non sono state comunicate a nessuno) e utilizzavamo sempre afterburner + hwinfo (temp rilevate da afterburnetr e hwinfo64)

Al di la del fatto che fossero reali o meno, puoi portare anche i più disparati argomenti tecnici per dimostrare che le rx reference hanno temperature da polo nord e noi tutti poveri idioti ci sbagliamo, non è proprio questo i punto, è possibile che io in 3 occasioni diverse e con 3 schede diverse abbia registrato temp sballate (per qunto imporbabile, è possibile)

Ma resta un piccolo fatto, che non può essere sottovalutato, chiunque compra o ha comprato una rx reference se ha quelle temp e quel rumore delle ventole, come ho detto sopra e come è già successo più volte in moltissimi tread in questo forum fa questo....prende la scheda, e fa un reso, non gli frega nulla di nulla della fisica, vuole che le tempertaure registrate siano più basse possibili (preferibilmente sotto i 70) e che il pc sia il più silenzioso possibile..... non gli frega altro (e direi anche giustamente dopo che ha speso 400 e passa euro)
Non mi sembra un concetto difficile da capire.

Per quanto tu possa indicare argomenti tecnici a favore di quello o quell'altro sistema, rimane purtroppo il fatto che io personalmente in almento 3 thread ho conosciuto utenti bramosi di provare le nuove 5700xt che sono tutte quante tornate indietro in un milliosecondo anche con temeprtaure registrate più che oneste (uno diceva di avere 75 gradi altri 82), ma hanno fatto tutte la stessa fine perchè, appunto, il pc stava per decollare.

Uno potrebbe portare gli argomenti tecnici più validi del mondo ma rimane il semplice fatto che l'utente finale non è un tecnico, e che vuole solo montare la scheda e giocare, possibilmente senza nemmeno preoccuparsi del fatto di mettere un profilo delle ventole personalizzato ed installarsi afterburner.
E se la scheda fa rumore, la rida indietro molto prima che si scomodi a capirne le cause!
Mentre tu o qualcun altro gli spiegate con grafici e rapporto qualità/prezzi performance e roba varia questo ha fatto già il reso e aspetta la sua serie 20 super che questa volta si terrà pur di non risentire mentre gioca un aereo che decolla.....è questa la realtà!
 
Ultima modifica:

lucusta

Utente Èlite
1,579
1,656
non ti sto scrivendo questo.
ti sto cercando di spiegare che fino a ieri si vendevano le Pascal FE che aveva le identiche temperature limite, ossia 83°C , e molti acquistavano le reference.
c'è chi le ha liquidate (proprio per il principio che REFERENCE significa riferimento, quindi è quasi una standardizzazione, quindi trovi modifiche aftermarket fatte per queste molto facilmente.... e una reference con un full cover a liquido è sempre meglio di una triventola custom, almeno lato temperature, consumo e, appunto, rumore).
molti ragionano sulla questione che se devono spendere 150 euro in più per una custom "corrazzata" forse è preferibile risparmiarli e prendere sistemi di raffreddamento decisamente più efficienti, che alla fine costano anche meno (e non sono pieni di lucine!).

che poi la maggior parte delle persone non acqista per modificare il proprio HW in maniera così consistente, te lo concedo a piena ragione, ma considera che qui stiamo partando tra persone che non sono certo di primo pelo, disposte anche a sacrificare la garanzia (e spesso anche l'intero HW) per ottenere di più o cose "diverse".

quando usate certi software assicuratevi che siano compatibili con l'HW che state monitorando.
a me HWInfo ancora segna 19°C sulla GPU della APU quando è in idle, mentre il termomento della camera mi segna 22°C...
che significa? che AMD ha inventato il chip per refrigerare l'ambiente?
è logico che è l'offsets errato, non trovi?
inaffidabile in idle per te quanto posso fidarmi dei 58°C di T max che indica in full load con la CPU a 600mhz in overclock e la GPU a 400mhz in overclock, inondata da volt a manetta?
per me è sempre stato difficile monitorare esattamente le temperature della mia APU, in quanto non è compatibile con wattman e gli altri software indicano ogiuno temperature diverse.... l'unica cosa buona è che sono comunque proporzionali tra loro...
risultato?
io a casa me la cavo con il classico dito sul dissipatore... e con un termometro IR (di più non ho modo).

è possibile, semplicemente, che i software di terze parti non abbiano ancora trovato l'algoritmo giusto per estrapolare la temperatura reale, e che passerà un bel pò di tempo prima che ci riescano, visto che la sua logica è basata su una miriade di sensori.

poi, te lo riscrivo, se parliamo di ASUS è tutto giustificato (tranne il fatto che possa andare oltre il thermal limit del bios che è un valore che gli AIB non possono manipolare appunto perchè sio usano tabelle di riferimento e algoritmi decisamente poco intuitivi).

chiunque prenda una reference e la rende, la renderà al produttore semplicemente come AMD ha deciso di farla andare, quindi funzioante per quei parametri.
sicuramente sarà più rumorosa rispetto ad una biventola (anche se qui si dovrebbe fare una degressione su che tipo e come produce il rumore... le blower si usano in case chiusi, non sui banchetti, e la propagazione del rumore di un impeller blower è assai differente rispetto a quella delle ventole assiali).
in pratica le restituiscono perchè hanno l'impressione di aver preso un esemplare fallato, giudicato tale solo a causa della loro esperienza...

ti svelo un segreto:
hai visto la gommapiuma che c'è nelle scatole delle mobo?
la classica poliuretanica a celle aperte di colore grigio grafite.
metti quella sul fondo del case, proprio in corrispondenza delle ventole, e abbatti il rumore ad alta frequenza di 3 o 4 dB, che essendo una scala logaritmica significa che lo tagli di 3/4 del rumore (EDIT: non 3/4, ma 1/4, scusa ma ieri sera stavo scrivendo con 24 ore di veglia sul groppone), almeno a quelle frequenze... anche questa è semplice fisica...
se le frequenze generate da quella ventola si concentrano in quel lasso, hai tutti i giovamenti nel farlo.

renditi conto che parli con uno che più di 20 anni fa ha cominciato a fare undervolt ed underclock al proprio HW proprio perchè stufo di avere PC che sembravano turbine di jet inscatolate...
non di meno uso un noctua che costa quasi quanto la CPU per evitare di sentire la ventola, godendomi spesso il lavoro con accanto un PC a praticamente zero dB (anche per questo adoro le APU, in quanto non sono certo un giocatore assiduo e preferisco stare 8 ore a lavorare con un PC silenzioso che con decine di ventole attive).
(EDIT: ed un alimentatore platinum di adeguata potenza, fan less, che è costato ben più della sola CPU, ma sono fisime mie su certi componenti, dettati dal fatto che sono ormai più di 30 anni che mi costruisco i miei PC... un pò d'esperienza me la son fatta).

o, semplicemente molti restituiscono le schede perche per prima cosa si ha la possibilità oggi di avere store che te lo permettono senza fare domande (amazon) e per seconda cosa perchè sono male informati.

a me le temperature basse servono esclusivamente per limitare il consumo ed osare undervolt ancora più marcati.

quindi la verità è che tu puoi giudicare la scheda come ti pare, ma la realtà è assai diversa.
ciò non ti autorizza il fatto di scrivere cose che controvertono la fisica e dire anche mezze verità.
queste blower hanno le stesse identiche temperature limite delle Pascal reference, disegno di scheda che nvidia non ha voluto replicare su turing sia perchè consumano di più, sia perchè oggi ha chip che quando si alzano di temperatura assorbono molta più corrente a causa dell'elevato numero di transistors che sono chiamati in causa all'unisono per operare, che sono molti di più dell'architettura Pascal (ossia che turing è costretto a utilizzare molti più transistors allo stesso momento per fare la stessa cosa che Pascal faceva prima, in quanto ha anche la schedulazione in HW, cosa che pascal non aveva).
se le avesse prodotte anche blower ti potevi scordare di vederle andare oltre i 1700mhz già in avvio di un benchmark, mentre oggi partono da 1950mhz.

se tu avessi detto immediatamente che la 5700 XT che stava provando il tuo collega era una Asus e aveva questo "atteggiamento", alla fine non ti averi nemmeno risposto, perchè conosco le Asus...
ti averi semplicemente detto di prendere quella dinamica come a se stante per le Asus e di aspettare altre custom con disegni ed ingegnerizzazione più accurata.

tra l'altro mettere a confronto una blower con una custom biventola mi sembra assai poco onesto...
logico che il design biventola ha benefici per quanto riguarda il raffreddamento (se pensi che al posto dell'impeller queste hanno un'altra metà di dissipatore in più!).
ci sono però vantaggi nelle reference che alcuni cercano e sono anche disposti a passare sopra ai palesi limiti che hanno: se hai un case che non permette il montaggio di una dual slot con ventole assiali, l'unica soluzione è di prendere una blower (ed è la condizione di molti PC OEM, tipologia di PC per le quali queste schede nascono).

comunque di al tuo collega di rivedere il setting, perchè dalla prova di guru 3d la asus rog 5700 xt non ne esce descritta così malamente come indichi tu...
per 449 euro (che a mio avviso sono un'esagerazione per quel chippetto), avere pari prestazioni con una 2070 S per 40W in più su 240 misurati in gioco (che non viene mensionato quale... magari e BFV dove la 5700 XT arriva al 20% in più di prestazioni), con 70°C in silent mode, non è male...
di malvagio queste schede hanno che sono progettate per un costo di 250-300 euro e te le vendono a 100 euro minimo in più, solo perchè la concorrenza quelle prestazioni te le vende a 200 euro in più.
 
Ultima modifica:

crimescene

Moderatore
Staff Forum
18,223
7,387
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
i sto cercando di spiegare che fino a ieri si vendevano le Pascal FE che aveva le identiche temperature limite, ossia 83°C , e molti acquistavano le reference.
Cn le pascal abbiamo sempre avuto lo stesso attegiamento, finche non sono uscite le founders bi-ventola, ed è sempre stato quelle di non consigliarle, a meno che appunto un utente non voelsse fare altri lavori come impianti a liquido.

Ti garantisco che qui nessuno ha mai consigliato founders, da anni si segue questa politica, ben prima che diventassi mod.
La ragione è la stessa, temp più elevate delle custom e rumore, non c'entra nulla cura siano Nvidia o amd.
Anche custom mono ventola o con il sistema blower come i modelli aero vengono fortemente sconsigliati, indipendentemente dal brand o dalla marca del chip!
Sconsiglierei di prendere una 2070 TURBO anche se costasse 400 euro, perchè a 430 si trovano 2060 super custom ottime, questo c'entra poco con il fanismo o la faziosità è semplicemente buon senso e la volontà di consigliare all'utenza il miglior compromesso possibile, certamente se un utente mi chiedesse che deve fare un impianto custom gli direi di prendere la turbo, ma è sempre l'eccezzione che conferma la regola.

quindi la verità è che tu puoi giudicare la scheda come ti pare, ma la realtà è assai diversa.
Io non giudico nulla, dico che la maggior parte dell'utenza non fa impianti custom sulle vga nuove di conseguenza comprare una 5700xt piuttosto che una super custom non è consigliabile, esattamente come quando non si consigliava di prendere le founders per pascal, non vedo che ci sia di sbalgiato, poi se uno vorrebbe fare un impianto custom non gli dovrebbe fregare ch sistema c'è sopra, ma rappresenta sempre lo 0.1% dell'utenza

se tu avessi detto immediatamente che la 5700 XT che stava provando il tuo collega era una Asus e aveva questo "atteggiamento", alla fine non ti averi nemmeno risposto, perchè conosco le Asus...
ti averi semplicemente detto di prendere quella dinamica come a se stante per le Asus e di aspettare altre custom con disegni ed ingegnerizzazione più accurata.
Peccato che il mio collega era solo uno dei 3 e a dire il vero io non l'ho preso manco in considerazione,.
Ti ho già detto comunque le le temp registrate potevano essere sbagliate, per quanto improbabile, il punto rimane semrpe che le schede reference sono rumorose.
Ti posso anche dire che le parole del mio collega sono state "amo amd" e ci siamo soffermati insieme a vedere le buone prestazioni che avesse la scheda.
Tuttavia non ha potuto anche lui non notare le temp e la rumorosità

tra l'altro mettere a confronto una blower con una custom biventola mi sembra assai poco onesto...
E chi lo ha mai fatto?!?
io ho detto nella maggior parte dei thread che il sistema blower è un sistema inefficiente per quelle schede, come del resto lo era per le founders, ma qualche altro utente continuava a dire adirittura che è migliore, e questo non può essere vero.

Ma pure tu metti a confronto le blower reference di adesso con le blower di nvidia, che c'entra ben poco.
Il vero punto è che il mercato è cambiato, sarebbe stato saggio da parte di amd scegliere un altro sistema dissipazione, e non continuare su questa linea proprio perchè la concorrenza ha deciso di cambiare con un sistema migliore.

Un confronto così sarà ingiusto per un tecnico, ma un l'utente semplice lo fa eccome, e si chiede prendo la nuova 2060 super biventola o la 5700 liscia? mmmm
Secondo te quel sceglie? Potrebbe anche decidere di prendere una 5700 che va forte come una 1080, ma ti posso garantire che una volta montata avrà la stessa delusioen di tutti gli altri e non ci spenderà un cent. sopra o non penserà ad undervolt penserà solo che la scheda è romorosa e vorrà portarla indietro (alla fine di tutto questo AMD non ci fa proprio bella figura, perchè quell'utente ha internet, e dirà in gire, cavolo io l'ho provata e l'ho rispedita subito indietro perchè il rumore era insopportabile)

Adesso dimmi se il ragionamento non fila, e meglio dire a questa utenza di aspettare le custom o dire comrpate pure le reference che sono un affare?


comunque di al tuo collega di rivedere il setting, perchè dalla prova di guru 3d la asus rog 5700 xt non ne esce descritta così malamente come indichi tu...
IL mio collega non saprei cosa ne ha fatto della scheda, quello che posso dirti e che gli altri due amici con cui uno ha provato la scheda insieme a me persoonalmente l'hanno data indetro ed adesso hanno già una 2070 super e per qunto tu potresti anche non credermi io ho sconsigliato di farlo, almeno ad uno di essi, ma come ti ho detto gli puoi fare i discorsi tecnici che ti pare

no, semplicemente molti restituiscono le schede perche per prima cosa si ha la possibilità oggi di avere store che te lo permettono senza fare domande (amazon) e per seconda cosa perchè sono male informati.
E quindi non puoi ignorare il fatto che esiste amazon, e saranno anche male informati, ma prima che uno gli spieghi tutto quello che hai detto già hanno fatto il reso. Proprio perchè esiste amazon e negozi simili oggi una scheda non deve sono funzionare, deve essere perfetta, perchè al minimo difetto l'utente clicca sul reso e gli importa ben poco delle cause che lo hanno generato.


per 449 euro (che a mio avviso sono un'esagerazione per quel chippetto), avere pari prestazioni con una 2070 S per 40W in più su 240 misurati in gioco (che non viene mensionato quale... magari e BFV dove la 5700 XT arriva al 20% in più di prestazioni), con 70°C in silent mode, non è male...
Non è male per te che sei disposto a perdere la garanzia e a fare delle modifiche , l'80% dell'utenza non vuole fare tutto ciò, preferisce spendere 100 euro in più m avere la garanzia.
E proprio eprchè esiste amazon sarà meno incline a fare modifiche, non solo, ma quando un utente glie le propone con tutta probabilità questo non potrà metterle in pratica perchè ha già ridato indietro al scheda o non vuole perdere l'eccellente servizio post vendita che amazon offre

I tempi sono cambiati, oggi se dici a qualcuno di mettere la spugna nel case ti guarda male perchè gli rovini l'estetica
 
Ultima modifica:

Skonvolt2015

Utente Attivo
212
101
CPU
Intel Core i7-5820K Haswell-E 6-Core 3.3
Dissipatore
Custom loop
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X99 GAMING Intel X99 LGA 2011-v3 ATX
Hard Disk
Samsung SSD 850 pro 256Gb +3TB
RAM
G.Skill 32GB DDR4-3000 f4-3000c15q-32grk
Scheda Video
Powercolor Radeon RX Vega 64 8G HBM2
Scheda Audio
Sound Blaster Zx Casse EMPIRE KS3500D
Monitor
LG 32GK850F
Alimentatore
Antec HCP-1000 Platinum
Case
Corsair Graphite Series 780T
Periferiche
Corsair Strafe RGB Mionix Castor Kingston HyperX Cloud
Sistema Operativo
Windows 10
La reference si sa come è quindi le possibilità sono tre o la compri per liquidarla come me , o la compri per motivi di spazio come detto da lucusta oppure sei una persona incosciente che compra senza informarsi, cosa molto grave visto le grosse opportunità di trovare informazioni che ci sono oggi.
Riguardo alle temperature https://www.tomshw.it/hardware/hotspot-di-110-c-sulle-radeon-rx-5700-niente-paura-secondo-amd/

qua spiegato un pochino meglio


Quindi oltre al fatto che trovo inutile e dannoso ancora usare Furmark nel 2019, le schede nvidia non ti mostrano questa temperatura e non credo neanche che li abbia tutti quei sensori altrimenti ci sarebbe da ridere.

Per chiudere confrontare una scheda reference blower con una reference biventola ( che non si trovano, provate sul sito nvidia a comprare una super ?! ) è veramente ridicolo.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando