Ucraina orientale, Crimea, Ucraina & Russia

Freewilly

Bannato a Vita
340
72
Hardware Utente
CPU
Amd FX-6300 (+ CM Hyper 412s) @4.6
Scheda Madre
MSI 970A-G43
Hard Disk
SSD Crucial 240gb + Seagate 2Tb + Seagate 300gb
RAM
2X4 Gb Corsair XMS3 1600 C9
Scheda Video
Radeon HD6850 (2x)
Scheda Audio
Realtek ALC887 (integrata)
Monitor
Samsung 23''
Alimentatore
XFX PRO 750
Case
Zalman
Sistema Operativo
Windows 7 + Ubuntu 14.04
"Credo nell'eccezionalismo dell'America con ogni fibra del mio essere." Eccolo qua, direttamente dalla bocca del leone, vale a dire il Presidente degli USA Barack Obama.

Il resto son dettagli: ...dettagli mortali, come l'Esercito Americano che rimane "alla base" della visione mondiale della [propria] eccezionalità, cioè il Pentagono che riserva per sé stesso "Il potere di lanciare attacchi unilaterali quando gl'interessi dell'America vengono minacciati direttamente". Otto o nove "guerre per procura" dispiegate nell'immediato futuro senza alcuna fine in vista... Quindi la più agghiacciante delle ammissioni: - che il "fulcro" della politica estera degli USA d'ora in avanti sarà di porre freno alle "aggressioni" da parte di Russia e Cina.

Dunque andare a scovare i rimasugli di Al-Qaeda, prevedibilmente, era sempre stato un giochetto d'interregno da bambini; ora è giunto il turno degli adulti, il dragone e l'orso.

E tuttavia Obama rimane prigioniero senza speranza del regime di "guerra al terrore" instaurato a suo tempo da Dick Cheney, mettendo in evidenza "la capacità dei terroristi di far del male." Adesso però il modus operandi viene attutito... Chiamatelo, se volete, la dottrina del "Portarli all'Obitorio, ma farlo in silenzio"...

Dottrina che verrà messa in atto nel rinnovato "supporto" ai combattenti "moderati" dell'opposizione, in Siria; che continuerà a portarsi giù con sé Giordania, Libano, Turchia e Iraq... Leslie Gelb, presidente uscente del Consiglio ultra-establishment per le Relazioni Estere, "suggerisce" che l'amministrazione Obama potrebbe aver finalmente capito che la vera lotta è contro i jihadisti del Jabhat al-Nusra, sul tipo dello Stato Islamico dell'Iraq e del Levante (ISIL), e non Bashar Assad. Ma ciò resta da vedersi.

Nel frattempo la dottrina del "Portarli all'Obitorio in Silenzio" acquista sostanza in questo esatto momento a Donetsk, ad opera del nuovo regime di Kiev - appoggiato del tutto da Washington - che nega, in "stile Pentagono" che la morte di qualsiasi civile possa essere in alcun modo da attribuirsi alla corrente operazione "anti-terrorismo".

Traduzione letterale di questo articolo da RT.com.
 

Tony_x

Utente Èlite
18,071
8,066
Hardware Utente
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
Hard Disk
WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x4gb Kingston HyperX Fury Blue 2200mhz cl10
Scheda Video
ASUS Radeon R9 280 DirectCU II 3 GB
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
Alimentatore
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Sistema Operativo
Windows 8.1 64bit
comunque gli usa dovrebbero concentrarsi sulla cina, non sulla russia, dato che anche la russia è avversa alla cina, perlomeno indirettamente
questi amerigani ignoranti in futuro se la vedranno con la cina, quindi sarebbe logico mettere da parte certi rancori a avvicinarsi alla russia contro un nemico comune: la cina
e dato che pure l' india ha forti relazioni con la russia e l' india è sempre stata chiaramente avversa alla cina, per chi non lo sapesse hanno anche combattuto una guerra nel 1962, bisognerebbe che usa, russia e india si accordassero in chiave anticinese:sisi:
questa continua volontà degli usa di attaccare tutto e tutti nel medio e lungo periodo porterà solo a problemi anche per loro, oltre che a problemi immediati per gli altri
 

Gardo

Utente Èlite
2,450
374
Hardware Utente
CPU
i7 860 @ 3.7 ghz con silver arrow ib-e extreme
Scheda Madre
asus p7p55d premium
Hard Disk
samsung pro 128gb + hdd 500gb
RAM
2x4gb ballistix tactical
Scheda Video
asus gtx770 dc2oc
Case
corsair vengeance c70 white
Sistema Operativo
win 7 64bit
all fin fine usa e russia sono uguali
ogniuno fa i propri interessi e basta
le porcate le fanno, le hanno sepre fatte e le faranno da entrambe le parti a nemici e alleati
l'ucraina è solo una delle tante "situazioni" che ci sono state e che ci saranno in futuro
 

Tony_x

Utente Èlite
18,071
8,066
Hardware Utente
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
Hard Disk
WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x4gb Kingston HyperX Fury Blue 2200mhz cl10
Scheda Video
ASUS Radeon R9 280 DirectCU II 3 GB
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
Alimentatore
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Sistema Operativo
Windows 8.1 64bit
all fin fine usa e russia sono uguali
ogniuno fa i propri interessi e basta
le porcate le fanno, le hanno sepre fatte e le faranno da entrambe le parti a nemici e alleati
la differenza è però sostanziale:
i primi sono presentati come la libertà, giustizia e democrazia in persona, gli altri no
tutto qui, se fossero entrambi giudicati e presentati in modo uguale non ci sarebbero problemi
 

Andretti60

Utente Èlite
3,418
2,294
Hardware Utente
... gheddafi sarà stato pazzo fin che volete ma con lui la libia era un paese relativamente sviluppato, sicuro, stabile e ultimamente anche un pò collaborativo con l' italia, ...
Eccomeno. E almeno con Mussolini i treni andavano in orario. E i bolscevichi mandavano i dissidenti in villeggiatura in Siberia.
Proprio tu che dici che i telegiornali sono di parte te ne esci con queste propagande da Berlusconi?
Siamo proprio messi male. A leggere questi forum mi cascano le braccia.
 

Tony_x

Utente Èlite
18,071
8,066
Hardware Utente
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
Hard Disk
WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x4gb Kingston HyperX Fury Blue 2200mhz cl10
Scheda Video
ASUS Radeon R9 280 DirectCU II 3 GB
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
Alimentatore
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Sistema Operativo
Windows 8.1 64bit
ecco l' amerigano al attacco:rolleyes:

E almeno con Mussolini i treni andavano in orario. E i bolscevichi mandavano i dissidenti in villeggiatura in Siberia.
ti dico una cosa:
morti del fascismo italiano: 3 mila
morti del comunismo solo in URSS: 20 milioni
trova le differenze:sisilui:
te ne esci con queste propagande da Berlusconi?
berlusconi non lo posso sopportare
comunque in tutto il mondo sanno che quello che ho detto è vero, non sò come ti viene in mente di dire certe cose nei miei confronti:rolleyes:
se tù te ne stai al sicuro dal altra parte del mondo a goderti la vita incalifornia noi abbiamo un economia e una società disastrata, un UE sanguisuga e che crea solo problemi e fà solo gli interessi della Germania e per finire 200 milioni di mussulmani non sempre ben intenzionati sul altra riva di quel laghetto chiamato Mar Mediterraneo
 

Freewilly

Bannato a Vita
340
72
Hardware Utente
CPU
Amd FX-6300 (+ CM Hyper 412s) @4.6
Scheda Madre
MSI 970A-G43
Hard Disk
SSD Crucial 240gb + Seagate 2Tb + Seagate 300gb
RAM
2X4 Gb Corsair XMS3 1600 C9
Scheda Video
Radeon HD6850 (2x)
Scheda Audio
Realtek ALC887 (integrata)
Monitor
Samsung 23''
Alimentatore
XFX PRO 750
Case
Zalman
Sistema Operativo
Windows 7 + Ubuntu 14.04
Quale modestia... Contento tu. Io non sono mai sicuro di quello che so, anzi, parto sempre dal presupposto di non sapere nulla. A cominciare dalla Ucraina, per cui me ne sto zitto.
Meh... Non fare lo gnorri!... Ora sei tu che fai il modesto. Se hai risposto qui vuol dire ti sei già fatto un opinione ben precisa.


Comunque Obama ha annunciato un piano d'investimento di 1 miliardo di dollari per rafforzare (ancora?!...) la presenza dell'America nell'Est dell'Europa proprio nel bel mezzo della "CRISI" in Ucraina. La Casa Bianca manderà i "rinforzi" per "riaffermare" il proprio impegno a sostenere gli alleati NATO (news bulletin of June 3rd). Queste dimostrazioni di dedizione all'amicizia mi fanno scendere la lacrimuccia!...


In una conferenza stampa tenutasi a Varsavia, Obama ha detto che l'America sta rinsaldando la propria alleanza con i paesi dell'est europeo, allo scopo di rafforzare la sicurezza. Le manovre sono mirate ad un aumento della pressione sulla Russia, che Washington ha accusato per l'incitamento dei disordini in Ucraina. Si chiama anche "sparare sulla popolazione indifesa", ma son gli altri. Loro mica c'entrano.


In linea coi piani, Obama chiederà al Congresso di fornire almeno 1 miliardo di dollari per finanziare nuove truppe ed equipaggiamenti. Equipaggiamenti?!... Forse intendeva AEREI CACCIA CON MISSILI TERRA-ARIA e chissà quant'altro!...


Fanno chiaramente leva sul diffuso sentimento anti-russo dei polacchi, che ci stanno cadendo come pere dall'albero!... Quello che non capisco è che i polacchi hanno sempre odiato nello stesso modo anche la Germania (piccola digressione).


...Obama ha inoltre lanciato un appello a Mosca perché si astenga da ulteriori provocazioni in Ucraina!... Cioè LORO... Mentre ha detto che LUI ha la responsabilità di lavorare "costruttivamente" col nuovo governo di Kiev. E' per questo che gli avevan dato il Nobel!... Ha aggiunto anche che l'accumulo di truppe nell'est dell'Europa non ha alcuno scopo intimidatorio nei confronti della Russia... Poi ha aggiunto "per ricostruire la fiducia ci vorrà del tempo!" L'onestà di quest'uomo va dritta al cu.. ore!


Il Presidente Polacco Komorowski ha "lodato" i piani di Washington (e c'é di che lodare) per il rinforzo militare alla regione, quasi sia convinto che questo dispiegamento di forze sia nell'interesse della Polonia, per non parlare dell'Europa. Ma certo lui è Polacco. Che glie ne frega dell'Europa!...


Fino ad ora l'America ha dispiegato 600 truppe (non so cosa significhi esattamente in termini di forza d'urto) per esercitazioni militari in Estonia, Latvia, Lituania e Polonia. E a quanto pare, altre esercitazioni verranno tenute proprio in Ukraina... Però non sono manovre intimidatorie, eh?!... E' solo l'inizio del Terzo Conflitto Mondiale, cioè niente di cui preoccuparsi.


John Rees, analista politico Inglese e rappresentante nazionale presso la Stop the War Coalition, ha detto che l'operazione RAPID TRIDENT, uno sforzo unificato di America, UK e Ucraina per tenere ulteriori esercitazioni (sempre in Ukraina) entro il mese prossimo, potrebbe portare a un profondo ulteriore deterioramento della crisi.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Tony_x

Andretti60

Utente Èlite
3,418
2,294
Hardware Utente
Ora sei tu che fai il modesto. Se hai risposto qui vuol dire ti sei già fatto un opinione ben precisa.
Veramente io ho risposto a una frase sulla situazione della Libia, che per motivi personali conosco meglio.
Della Ucraina sinceramente ho letto molto ma non ho ancora una idea precisa, specie perché ben poche sono le notizie che arrivano direttamente da laggiù, quindi preferisco tacere. Quello che ovviamente mi fa cadere le braccia è il vedere come queste situazioni vengano ribaltate in questi forum. Qui si tratta di una situazione interna molto simile a quello che successe in Giorgia e in altre repubbliche ex-sovietiche, il che mi pare normale visto che non tutte quelle repubbliche erano contente di essere sotto il governo federale di Mosca. Il caso della Ucraina è ancora più complesso visto che si tratta di una nazione multi etnica, un po' come lo era la ex Yugoslavia, una nazione senza una precisa identità nazionale (come i tumulti interni fanno capire) i cui confini vennero disegnati su una carta geografica anni fa senza minimamente pensarci su. Lo stesso problema che accadde a tutte le "nazioni" create dopo il crollo dell'imperialismo europeo in Africa, Asia e Medio Oriente.
Insomma, come vedete ho detto tante parole senza dire assolutamente nulla!
 

Freewilly

Bannato a Vita
340
72
Hardware Utente
CPU
Amd FX-6300 (+ CM Hyper 412s) @4.6
Scheda Madre
MSI 970A-G43
Hard Disk
SSD Crucial 240gb + Seagate 2Tb + Seagate 300gb
RAM
2X4 Gb Corsair XMS3 1600 C9
Scheda Video
Radeon HD6850 (2x)
Scheda Audio
Realtek ALC887 (integrata)
Monitor
Samsung 23''
Alimentatore
XFX PRO 750
Case
Zalman
Sistema Operativo
Windows 7 + Ubuntu 14.04
Insomma, come vedete ho detto tante parole senza dire assolutamente nulla
No no... Hai detto più che a sufficienza per darmi ragione. L'opinione già ce l'hai, perché stai già ricercando le radici di questo conflitto nella situazione interna pre-esistente nel paese, nelle differenze etniche della popolazione (che secondo me non c'entrano nulla) e nella convinzione che tutti i paesi formatisi successivamente alla caduta dell'URSS vedano ancora la Russia come "il cattivo", così come ultimamente i nostri TG dipingono Putin. Sono solo strascichi da Guerra Fredda, che è comodo sfruttare per cavalcare l'onda del momento. E sia pure che Putin certo non è un filantropo, ma la Russia non c'entra nulla con quella che i media continuano a definire, molto superficialmente (ed esclusivamente), "una crisi" interna all'Ucraina spuntata dal malcontento popolare. Però è sempre utile avere un capro espiatorio cui dare la colpa. Chi meglio di Putin?...
 
  • Mi piace
Reactions: Tony_x

Andretti60

Utente Èlite
3,418
2,294
Hardware Utente
No no... Hai detto più che a sufficienza per darmi ragione. L'opinione già ce l'hai, perché stai già ricercando le radici di questo conflitto nella situazione interna pre-esistente nel paese, nelle differenze etniche della popolazione
No guarda, quella è solo una mia idea, ma ripeto: non ne sono sicuri per nulla! Idea che si basa solo su analoghi fatti storici. E non penso affatto che "tutte" le repubbliche ex sovietiche adesso odiano Mosca, ma di certo "alcune" si, direi che sia normale quando cade un impero, anche questo lo si vede da passata storia. E non mi pare affatto che io abbia usato Putin (che non nego non mi piaccia) come capro espiatorio (certo le decine di migliaia di truppe russe ammassate al confine con l'Ucraina non è che facciano un bel parlare di lui). Però potrei rigirare la frittata: si potrebbe pensare da cosa si legge che ci sia invece qui qualcuno che usi Obama come responsabile.
Ecco perché ho detto che ho scritto troppo. Quelle sono solo mie considerazioni personali, ma sinceramente, specie per mancanza di notizie dirette, non ho assolutamente idea di cosa stia succedendo, e a differenza di altri non uso nessuno come capro espiatorio.
 

Freewilly

Bannato a Vita
340
72
Hardware Utente
CPU
Amd FX-6300 (+ CM Hyper 412s) @4.6
Scheda Madre
MSI 970A-G43
Hard Disk
SSD Crucial 240gb + Seagate 2Tb + Seagate 300gb
RAM
2X4 Gb Corsair XMS3 1600 C9
Scheda Video
Radeon HD6850 (2x)
Scheda Audio
Realtek ALC887 (integrata)
Monitor
Samsung 23''
Alimentatore
XFX PRO 750
Case
Zalman
Sistema Operativo
Windows 7 + Ubuntu 14.04
E non mi pare affatto che io abbia usato Putin (che non nego non mi piaccia) come capro espiatorio (certo le decine di migliaia di truppe russe ammassate al confine con l'Ucraina non è che facciano un bel parlare di lui).
Che Putin funzioni ora da capro espiatorio l'ho citato io solo come esempio della propaganda mediatica cui siamo sottoposti, e alla quale uno potrebbe far riferimento per farsi un opinione... Non ti sto mettendo in bocca frasi che non hai detto.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Andretti60

Tony_x

Utente Èlite
18,071
8,066
Hardware Utente
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
Hard Disk
WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x4gb Kingston HyperX Fury Blue 2200mhz cl10
Scheda Video
ASUS Radeon R9 280 DirectCU II 3 GB
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
Alimentatore
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Sistema Operativo
Windows 8.1 64bit
(certo le decine di migliaia di truppe russe ammassate al confine con l'Ucraina non è che facciano un bel parlare di lui).
e i contractors (termine politicamente corretto per mercenario...) inviati di nascosto dalla CIA?
fino ad ora la condotta del esercito russo è stata esemplare, non mi pare che abbiamo fatto attacchi preventivi con bombe a grappolo su obbiettivi civili? oh forse era qualcun altro che fà così?:grat::ciaociao:
Però potrei rigirare la frittata: si potrebbe pensare da cosa si legge che ci sia invece qui qualcuno che usi Obama come responsabile.
lui, o meglio la nazione di cui è il rappresentante formale, è oggettivamente il responsabile, chi negli ultimi anni ha speso miliardi di $ per pseudo ONG pseduo pro-diritti proprio per preparare le basi a quello avvenuto a inizio 2014?
chi è che vuole far entrare l' ucraina nella nato per poter piazzare lo "scudo missilistico" (nome politicamente corretto per missili balistici nucleari) ad un tiro di schioppo dalla Russia?
chi è?:giudice:
 
  • Mi piace
Reactions: Freewilly

Andretti60

Utente Èlite
3,418
2,294
Hardware Utente
e i contractors (termine politicamente corretto per mercenario...) inviati di nascosto dalla CIA?
fino ad ora la condotta del esercito russo è stata esemplare, non mi pare che abbiamo fatto attacchi preventivi con bombe a grappolo su obbiettivi civili? oh forse era qualcun altro che fà così?:grat::ciaociao:

lui, o meglio la nazione di cui è il rappresentante formale, è oggettivamente il responsabile, chi negli ultimi anni ha speso miliardi di $ per pseudo ONG pseduo pro-diritti proprio per preparare le basi a quello avvenuto a inizio 2014?
chi è che vuole far entrare l' ucraina nella nato per poter piazzare lo "scudo missilistico" (nome politicamente corretto per missili balistici nucleari) ad un tiro di schioppo dalla Russia?
chi è?:giudice:
Vallo a chiedere agli ucraini che effetto fa vedersi 10 mila truppe allineate al loro confine. Si chiama intimidazione.
E poi basta, siete voi che continuate ad arroccarvi con queste posizione da "guerra fredda". Il muro di Berlino è caduto venti anni fa, quando la maggior parte di voi doveva ancora nascere. Agli "ammerricani" (come li chiamate voi) della Russia non gliene interessa più un pero, e Putin si arrabbia con questo perché si vede sminuito e da bravo ex KGB fa la voce grossa. Che serve uno scudo missilistico contro un nemico che non esiste più? Se non ci fosse stata la crisi ucraina truppe russe e truppe americane erano perfino in progetto di fare esercitazioni assieme questa estate. Svegliati tu amico mio, ormai la guerra fredda non la vuole più nessuno, ammericani per primi, e a Putin questo gli rode, vedendo che i suoi vecchi nemici adesso sono in collaborazione economica con un altro dei nemici storici, i cinesi, che adesso addirittura posseggono la maggior parte del debito americano e quindi hanno tutto l'interesse di mantenere la situazione calma (e lo fanno pure aiutando con il pazzo della Corea del Nord)
 

Tony_x

Utente Èlite
18,071
8,066
Hardware Utente
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
Hard Disk
WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x4gb Kingston HyperX Fury Blue 2200mhz cl10
Scheda Video
ASUS Radeon R9 280 DirectCU II 3 GB
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
Alimentatore
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Sistema Operativo
Windows 8.1 64bit
Re: Ucraina orientale, Crimea, Ucraina & Russia

Svegliati tu amico mio, ormai la guerra fredda non la vuole più nessuno, ammericani per primi
strano, perché su youtube leggo cose diverse nei commenti degli utenti
quelli che vogliono mettere i pali tra le ruote in questo caso sono i tuoi amici amerigani, se loro lasciavano stare l' ucraina a quest' ora non c' erano problemi, ma ovviamente la tentazione di continuare giocare a scacchi nel mondo è troppo forte per smetterla nel '91
vedendo che i suoi vecchi nemici adesso sono in collaborazione economica con un altro dei nemici storici, i cinesi
a dire il vero la russia non vede proprio di buon occhio la cina, cè in gioco l' influenza sul asia centrale e estremo oriente
ultimamente, perlomeno in ambito militare le relazioni più che con la cina sono con l' india

- - - Updated - - -

Vallo a chiedere agli ucraini che effetto fa vedersi 10 mila truppe allineate al loro confine. Si chiama intimidazione.
Vallo a chiedere agli ucraini che effetto fa vedersi un colpo di stato per mano di un gruppetto di filonazisti al soldo della cia.
Si chiama colpo di stato, altro che crisi...
 

Entra

oppure Accedi utilizzando