[DOMANDA] Se Foste Voi I Genitori....

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,712
8,374
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,712
8,374
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
  • Mi piace
Reactions: gronag

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,712
8,374
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit

Ottoore

Utente Attivo
15,017
6,859
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Questo bambino rinascerà come Hitler 2 la vendetta :asd::asd::asd:
 
  • Mi piace
Reactions: gronag

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,712
8,374
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit

gronag

Utente Attivo
17,542
5,746
Hardware Utente
Il contagio avvenuto tramite fratelli è una palla, a detta del primario e di altri immunologi intervistati sul tema. E' una reiterata bugia tendente ad accreditare l'obbligo delle vaccinazioni secondo il metodo previsto di TSO per 12, e dico 12, vaccini. Unico paese al mondo.
Non sarà stato contagiato dai fratelli ma il piccolo si è ammalato di morbillo, come ribadito dallo stesso dottor Biondi, perché è venuta meno l'immunità di gregge :sisi:
Il punto è che quando la soglia di copertura vaccinale diminuisce, i primi a pagare sono sempre i più deboli, il bambino stava guarendo dalla leucemia :sisi:
Quindi non diciamo fesserie :)
 
L

Les Paul Custom

Ospite
Non sarà stato contagiato dai fratelli ma il piccolo si è ammalato di morbillo, come ribadito dallo stesso dottor Biondi, perché è venuta meno l'immunità di gregge :sisi:
Il punto è che quando la soglia di copertura vaccinale diminuisce, i primi a pagare sono sempre i più deboli, il bambino stava guarendo dalla leucemia :sisi:
Quindi non diciamo fesserie :)
Quali fesserie gentilmente ...?....
 
L

Les Paul Custom

Ospite
... e allora ?.... visto che sei connesso da mezz'ora mi spieghi quali fesserie ho scritto ....? o ti vergogni di ammettere che non hai capito manco una parola di quello che ho scritto ?.... non ti preoccupare, capita ai giovanotti come te che vogliono fare i discorsi per grandi. Aspetto. Grazie.
 

Fea

Utente Attivo
299
258
Hardware Utente
Il contagio avvenuto tramite fratelli è una palla, a detta del primario e di altri immunologi intervistati sul tema. E' una reiterata bugia tendente ad accreditare l'obbligo delle vaccinazioni secondo il metodo previsto di TSO per 12, e dico 12, vaccini. Unico paese al mondo.
Piu' che una palla in senso stretto, e' un'ipotesi di lavoro e uno dei medici coinvolti ne ha (adesso) una differente.
Non so quanto sia fattibile risalire al momento e alla fonte precisa del contagio, anche considerando che il morbillo e' contagioso gia' due giorni prima della sua manifestazione.

A prescindere da chi sia stato/a la fonte del contagio, resta il problema di fondo: i genitori avevano un figlio immunodepresso e non vaccinabile, avrebbero dovuto evitare ogni possibile fonte di contagio: fratelli, amici, conoscenti etc.
Evidentemente cosi' non e' stato.
Magari da un'indagine (ammesso che sia possibile e che avvenga) si sapra' che la fonte e' stato uno starnuto portato da un colpo di vento; magari invece la fonte e' stata una persona infetta ad un evento sul tema "no-vaccini".


Quale che sia stata la fonte, cambierebbe il concetto che i vaccini e l'immunita' di gregge sono importanti?
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,712
8,374
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
... e allora ?.... visto che sei connesso da mezz'ora mi spieghi quali fesserie ho scritto ....? o ti vergogni di ammettere che non hai capito manco una parola di quello che ho scritto ?.... non ti preoccupare, capita ai giovanotti come te che vogliono fare i discorsi per grandi. Aspetto. Grazie.
Moderiamoci.
Questo e un mio 3d qui ci si confronta civilmente, l'argomento non è certo una passeggiata se poi ci si scalda non si và da nessuna parte.
@gronag è persona adulta e responsabile avrà sicuramente modo di risponderti, ma non è nemmeno obbligato a farlo.
In quanto al "giovanotto" ti informo che è un professore, se non ricordo male, di bioingegneria, non uno sprovveduto.
 
  • Mi piace
Reactions: cdtux, Fea e gronag
L

Les Paul Custom

Ospite
Piu' che una palla in senso stretto, e' un'ipotesi di lavoro e uno dei medici coinvolti ne ha (adesso) una differente.
Non so quanto sia fattibile risalire al momento e alla fonte precisa del contagio, anche considerando che il morbillo e' contagioso gia' due giorni prima della sua manifestazione.

A prescindere da chi sia stato/a la fonte del contagio, resta il problema di fondo: i genitori avevano un figlio immunodepresso e non vaccinabile, avrebbero dovuto evitare ogni possibile fonte di contagio: fratelli, amici, conoscenti etc.
Evidentemente cosi' non e' stato.
Magari da un'indagine (ammesso che sia possibile e che avvenga) si sapra' che la fonte e' stato uno starnuto portato da un colpo di vento; magari invece la fonte e' stata una persona infetta ad un evento sul tema "no-vaccini".


Quale che sia stata la fonte, cambierebbe il concetto che i vaccini e l'immunita' di gregge sono importanti?
A me fa piacere che gli italiani nel giro ci pochi minuti diventino tutti immediatamente climatologi quando lo scienziato parla del caldo, poi diventano economisti quando il ministro parla di pil, bilancio e rilancio dell'economia, e adesso diventano tutti medici specialisti che conoscono antri, montagne ed anfratti dell'immunologia.

Bene, abbiamo la percentuale piu' bassa in europa di laureati pero'.... impariamo presto. Ok, io che sono analfabeta cerco di spiegarmi fidando nella tua benevola attenzione :

1 - se da mesi si sta parlando di vaccinazione, obbligo di vaccini, multe, processi, sequestro dei bambini, sospensione della patria potesta' ecc....ecc.... è normale che la disinformazione di regime, alla morte del bambino leucemico, immediatamente parta con la disinformazione sistemica.

Il medico specialista, lui ed altri 1000 come lui, hanno spiegato benissimo che i tempi del contagio impediscono di pensare ai fratelli come veicolo. Forse fra i fratellini ed il povero contagiato sono passati piu' di 20 giorni, il che esclude aritmeticamente l'ipotesi di contagio dai fratelli. Ma il punto è a mio sommesso avviso molto semplice e banale : la macchina della disinformazione è partita immediatamente a supporto di una decisione del ministero della sanità che impone, multa, prende i figli ecc..... Mi sembra facilissimo da dedurre.

2 - Senza prescindere quindi dalla malafede di cui sopra, considerando i bisogni di un bambino immunodepresso, dei suoi fratelli, dei genitori, l'utilità dei vaccini, una piu' accorta gestione del bambino ecc...ecc..... sono a mio avviso argomenti condivisibili, assodati e fuori discussione.

3 - Si, quale che sia la fonte per me è importantissima la differenza, perchè le vaccinazioni sono di fatto l'unico sistema che abbiamo oggi per debellare malattie e garantire un miglioramento della qualità della vita per miliardi di persone. Punto. E quindi non servono nè le palle dei mezzi di informazione che istericamente pendono dalle labbra di ministri e burocrati discretamente incompetenti, e nemmeno le leggi vessatorie ed ottuse che, uniche al mondo, impongano l'obbligo delle vaccinazioni in modo bieco e minaccioso.

Le percentuali del "gregge", la bontà dei prodotti, le retoriche antropologiche tendenti ad accreditare l'importanza dei vaccini bla bla bla a mio avviso non c'entrano un tubo.

C'entrano invece l'assoluta mancanza di fiducia in una politica che ha piu' volte dimostrato che nel campo sanitario sono stati creati ad arte, recentemente, allarmi esagerati, vaccinazioni posticce e del tutto inutili a giudizio dello stesso ordine dei medici italiani, pesti avicole, morbi suini, mucche pazze e milioni di dosi di vaccini risultati inefficaci ed invenduti (e pagati dagli italiani).

E c'entrano moltissimo, a mio parere, la mancanza di politiche di informazione adeguata e corretta da parte di gente competente e non di ciarlatani travestiti da conduttori TV che per tirare l'acqua al mulino del padrone, inondano l'Italia e gli italiani con una montagna di disinformazione, di allarmismi fasulli e di analisi sanitaria dell' Italia credibile come una banconota da 12 euro.

Altrimenti qualcuno deve spiegare agli italiani, con chiarezza, che tutto il mondo civile, dalla Germania all'Inghilterra alla Francia agli Stati Uniti al Giappone, Austria ecc...ecc....esistono tutte persone piu' intelligenti degli italiani, che possono permettersi di eliminare alcune vaccinazioni, ripristinarle serenamente quando la percentuale del "gregge" immune diminuisce, quando le condizioni ambientali o sanitarie individuali lo richiedono e quando i piani di informazione periodica lo dichiarano a chiare lettere.

Loro lo possono fare perchè loro, cioè tutto il mondo civilizzato, sono piu' intelligenti degli italiani. Gli italiani infatti devono essere costretti, gli deve essere imposto con estorsioni, minacce, processi e prelievo dei figli. Cioè agli italiani deve essere imposto un TSO perchè, unico paese al mondo, non avrebbe manco il diritto di andare a scuola, nel caso di mancata vaccinazione.

Questo è il mio pensiero da analfabeta.
 
  • Mi piace
Reactions: Blume.
L

Les Paul Custom

Ospite
Moderiamoci.
Questo e un mio 3d qui ci si confronta civilmente, l'argomento non è certo una passeggiata se poi ci si scalda non si và da nessuna parte.
@gronag è persona adulta e responsabile avrà sicuramente modo di risponderti, ma non è nemmeno obbligato a farlo.
In quanto al "giovanotto" ti informo che è un professore, se non ricordo male, di bioingegneria, non uno sprovveduto.
L'essere professore di bioingegneria non legittima a tacciare gli altri di scrivere fesserie. Anzi imporrebbe una maggiore moderazione ed un' auspicabile e doverosa benevolenza dell'inclita verso l'incolto. Io non offendo nessuno e non dico a nessuno che scrive fesserie, e se lo facessi gliene spiegherei i motivi con puntuale dettaglio, pur essendo io un semianalfabeta ed uno sprovveduto, ma sempre educato e rispettoso del prossimo. Saluti.
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,712
8,374
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
L'essere professore di bioingegneria non legittima a tacciare gli altri di scrivere fesserie. Anzi imporrebbe una maggiore moderazione ed un' auspicabile e doverosa benevolenza dell'inclita verso l'incolto. Io non offendo nessuno e non dico a nessuno che scrive fesserie, e se lo facessi gliene spiegherei i motivi con puntuale dettaglio, pur essendo io un semianalfabeta ed uno sprovveduto, ma sempre educato e rispettoso del prossimo. Saluti.
Quello che hai chiesto tu è legittimo, sono i modi con cui le cose vengono chieste che delle volte lasciano a desiderare.
 

Fea

Utente Attivo
299
258
Hardware Utente
Non scendo nei dettagli delle singole affermazioni altrimenti non finiamo piu' -personalmente non approvo granche' i toni e i contenuti a la "propaganda di regime"- ma il punto principale e' un altro.

Concordo che l'imposizione legale non sia la migliore delle strategie possibili perche' polarizza il dibattito, lo fa diventare politico, e il tutto avviene in un clima di generale sfiducia verso la classe politica e tecnica: dopo decenni di lassismo degli ordini professionali e di una classe politica ignorante o in malafede, che insieme hanno appoggiato e finanziato cose come il decreto Balduzzi, sperimentazione di Bella, omeopatia coperta dalla ASL in Toscana, sanita' regionali che in alcuni casi sono al livello di terzo mondo, e' anche comprensibile che la gente non dia fiducia ai metodi oltre che ai singoli messaggi che arrivano dall'alto.

In sintesi: non ritengo l'obbligo di legge una soluzione ottimale.

Ma, c'e' un ma.
Hai una copertura vaccinale che e' crollata in seguito alle scelleratezze degli enti sopracitati, che se non altro nel 2017 si sono resi conto del problema. Che fai? Come lo affronti per evitare che diventi una catastrofe?
L'istruzione sarebbe ovviamente preferibile, ma oltre a risolvere il problema a lungo termine a te Stato serve anche tamponare la situazione attuale prima che degeneri. Si accettano proposte eh!

Qualche numero
Partiamo da qui:
[link]https://www.facebook.com/robertoburioniMD/posts/2320284184863418:0[/link]

La fonte e' in calce al post, e le cose che mi danno da pensare sono:
(premessa: il numero di casi e' sempre la somma di confermati, probabili e possibili)
- lo stesso sito (www.epicentro.iss.it) cercando per "morbillo" e poi andando su archivio riporta i dati per gli anni passati: nel 2015 sono stati 204 da gennaio a novembre (0.7 casi/giorno) e nel 2016 650 da gennaio a ottobre (2.1 casi/giorno)
- per confronto, i dati precedenti sono 2.249 nel 2013 (6.2) e 1.620 nel 2014 (4.4).

Nel 2017... rullo di tamburi... 2395 casi da inizio anno a meta' maggio (17.7 casi/giorno), di cui 56% dei contagiati nella fascia 15-39.

Ora, l'ingegnere che e' in me ci vede una crescita negli ultimi tre anni che fa semplicemente paura.
Forse l'unica nota positiva e' che il bacino demografico numericamente piu' grande (15-39 anni) e' stato gia' raggiunto, ma bisognera' vedere se e' stato anche saturato come contagi. Oppure se scoppiera' una bomba virale da entrare negli annali di storia.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando