PROBLEMA RTX 3080ti fe, stuttering in tutti i giochi

Beex

Utente Attivo
1,381
191
se parliamo da 45/50 a 60 FPS, un occhio attento lo nota e ci posso credere, ma se mi dite che distinguete tra 94 e 105 FPS io vi dico che tecnicamente non è possibile. 🤷‍♂️
Certo, provate a stare in 4k con un bel setting al massimo e vedete se le differenze si notano. Poi certo dipende dai giochi. Comunque sia sul monitor 3440x1440p che sul 4k 120 hz, con un setting massimo le differenze si fanno sentire e come. Poi , per inciso, se fossi stato soddisfatto della mia AMp holo 3080 onestamente mi sarei tenuto bella che quella. MA avendo per una necessità di cambiamento , preso una 3080 ti, dico che su queste risoluzioni con settaggi massimi, la differenza si può notare.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,317
5,377
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Non proprio suggestione Max, su alcuni giochi è anche un po' di più. Al di là di Metro che è ostico per tutte le schede. LA Amp holo , con undervolt aveva lo stesso punteggio time spy di, se non superiore , a quello che avevo all'inizio a stock. quindi direi di no. Io devo dire che la differenza la noto, certo come ho detto, non è eclatante ma si nota soprattutto in alte risoluzioni, e infatti in 4k da 94 a 105 non è certo poco specialmente se quei 10/15 fps in più posso aiutare in un titolo dove stai sotto ai 60 fps.
tra una 3080 Ti ed una 3080 liscia c'è il 10% di differenza. Questo è 🤷‍♂️

Se prendi una 3080 TI FE ed una 3080 custom un po' spinta, questa differenza diventa anche il 7/8%.

relative-performance_3840-2160.png


Ora è chiaro che se parliamo di situazioni in cui sei sui 60 FPS, allora anche quel 10% si potrebbe far notare (male non fa), ma quando siamo sui 100 FPS, francamente è identica.
Poi è chiaro che nel tuo caso hai fatto solo un miglioramento, visto che sappiamo entrambi che la Amp HOLO non era certo uno spettacolo...
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,317
5,377
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Purtroppo non ho il pacchetto di 3dMark ma sicuramente lo acquisterò nei prossimi giorni e farò il test.

se prendi solo TimeSpy è gratuito.

Sto già provando diversi settaggi tra cui quello che mi hai suggerito (1915 @ 900) in questi giorni non ho il tempo per testare tutte le cose che vorrei, ma di certo lo farò prossimamente e vi invierò i risultati dei test. Da quel che ho potuto notare su Uningine Heaven già con l'undervolt da te suggerito ho un sostanziale miglioramento delle temperature soprattutto sulle memorie. Non so però dire come vada per quanto riguarda gli stutter visto che non ho avuto tempo di testarla approfonditamente su un gioco effettivo.

facci sapere
 

Beex

Utente Attivo
1,381
191
tra una 3080 Ti ed una 3080 liscia c'è il 10% di differenza. Questo è 🤷‍♂️

Se prendi una 3080 TI FE ed una 3080 custom un po' spinta, questa differenza diventa anche il 7/8%.

relative-performance_3840-2160.png


Ora è chiaro che se parliamo di situazioni in cui sei sui 60 FPS, allora anche quel 10% si potrebbe far notare (male non fa), ma quando siamo sui 100 FPS, francamente è identica.
Poi è chiaro che nel tuo caso hai fatto solo un miglioramento, visto che sappiamo entrambi che la Amp HOLO non era certo uno spettacolo...
Non tornerei indietro. Più fresca, più silenziosa, più prestazioni. Per adesso non posso lamentarmi. 🙂
Post automatically merged:

Purtroppo non ho il pacchetto di 3dMark ma sicuramente lo acquisterò nei prossimi giorni e farò il test.

Sto già provando diversi settaggi tra cui quello che mi hai suggerito (1915 @ 900) in questi giorni non ho il tempo per testare tutte le cose che vorrei, ma di certo lo farò prossimamente e vi invierò i risultati dei test. Da quel che ho potuto notare su Uningine Heaven già con l'undervolt da te suggerito ho un sostanziale miglioramento delle temperature soprattutto sulle memorie. Non so però dire come vada per quanto riguarda gli stutter visto che non ho avuto tempo di testarla approfonditamente su un gioco effettivo.
Time spy è una demo gratuita, la trovi su steam.
 

Rieper

Utente Attivo
200
52
CPU
Intel Core i9 10900KF
Dissipatore
NZXT Z53 240mm/2x Noctua NF-P12 redux 1700 PWM
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z490-E Gaming
HDD
Sabrent SSD 1TB Rocket Nvme PCIe 4.0 M.2
RAM
Crucial Ballistix 32Gb 3600mhz
GPU
ASUS TUF GeForce RTX 3080 10GB OC
Audio
Creative Sound BlasterX Katana
Monitor
LG 27GN88A ERGO UltraGear Gaming QuadHD Nano IPS
PSU
Seasonic PRIME TX-850 Watt 80 PLUS Titanium
Case
Corsair 4000D Airflow/4x Noctua NF-S12A PWM Chromax 120mm
Periferiche
Tastiera - Logitech G413 / Mouse - Logitech G502 / Microfono - HyperX Quadcast
OS
Windows 10 Pro 64 bit
No dai ragazzi non diciamo cavolate, siete voi che vi fate suggestionare da dei numerini, se vi mettete là con l'impegno a cercare ad ogni costo quel frame in più ad occhio nudo allora vedrete la differenza pure tra 144fps e 142fps... non perché ci sia ma perché VOLETE che ci sia.

Io da grafico ho svolto qualche piccolo lavoro d'animazione in 3D e con assoluta calma e sicurezza posso confermarvi che 10 frame in più o in meno non li notate a meno di trovarvi al di sotto dei 60 frame al secondo.

Che poi diciamoci la verità... ma voi giocate per giocare o per farvi le seghe su una decina di frame in più o in meno? Perché ripeto dagli 80-90fps in su è davvero impossibile notare la differenza di 5-10 frame in più o in meno, giocando poi anche di più perché teoricamente sarete concentrati a fare altro. Se poi siete dei mutanti ditelo eh.
 
  • Mi piace
Reazioni: Kelion e sp3ctrum

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
43,869
18,818
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
No dai ragazzi non diciamo cavolate, siete voi che vi fate suggestionare da dei numerini, se vi mettete là con l'impegno a cercare ad ogni costo quel frame in più ad occhio nudo allora vedrete la differenza pure tra 144fps e 142fps... non perché ci sia ma perché VOLETE che ci sia.

Io da grafico ho svolto qualche piccolo lavoro d'animazione in 3D e con assoluta calma e sicurezza posso confermarvi che 10 frame in più o in meno non li notate a meno di trovarvi al di sotto dei 60 frame al secondo.

Che poi diciamoci la verità... ma voi giocate per giocare o per farvi le seghe su una decina di frame in più o in meno? Perché ripeto dagli 80-90fps in su è davvero impossibile notare la differenza di 5-10 frame in più o in meno, giocando poi anche di più perché teoricamente sarete concentrati a fare altro. Se poi siete dei mutanti ditelo eh.

Quello che dici è vero, ma si deve prendere in considerazione anche il frame time e in questo caso le cose si complicano, se il calo è dato anche da un rallentamento del frame time stesso allora noterai lo stuttering anche se il counter del framerate non mostra cambiamenti consistenti
 

Rieper

Utente Attivo
200
52
CPU
Intel Core i9 10900KF
Dissipatore
NZXT Z53 240mm/2x Noctua NF-P12 redux 1700 PWM
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z490-E Gaming
HDD
Sabrent SSD 1TB Rocket Nvme PCIe 4.0 M.2
RAM
Crucial Ballistix 32Gb 3600mhz
GPU
ASUS TUF GeForce RTX 3080 10GB OC
Audio
Creative Sound BlasterX Katana
Monitor
LG 27GN88A ERGO UltraGear Gaming QuadHD Nano IPS
PSU
Seasonic PRIME TX-850 Watt 80 PLUS Titanium
Case
Corsair 4000D Airflow/4x Noctua NF-S12A PWM Chromax 120mm
Periferiche
Tastiera - Logitech G413 / Mouse - Logitech G502 / Microfono - HyperX Quadcast
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Quello che dici è vero, ma si deve prendere in considerazione anche il frame time e in questo caso le cose si complicano, se il calo è dato anche da un rallentamento del frame time stesso allora noterai lo stuttering anche se il counter del framerate non mostra cambiamenti consistenti
Si certo ma io parlavo appunto della questione puramente visiva, senza stare a guardare i numeri (che invece mi pare di capire molti fanno solo questo) perché se la gente prende 10 giochi non tanto per giocarli ma per utilizzarli come benchmark allora il problema secondo me è dell'individuo, non dell'hardware, non da come è ottimizzato e neanche del relativo software utilizzato.

Ci sono millemila variabili che possono causare un calo/aumento di frame in gioco, su tutti l'ottimizzazione dello stesso. Se passassimo il nostro tempo (libero suppongo) a dannarci per 10 frame, ma anche 20, eh cari miei non vivete più.
 

Beex

Utente Attivo
1,381
191
No dai ragazzi non diciamo cavolate, siete voi che vi fate suggestionare da dei numerini, se vi mettete là con l'impegno a cercare ad ogni costo quel frame in più ad occhio nudo allora vedrete la differenza pure tra 144fps e 142fps... non perché ci sia ma perché VOLETE che ci sia.

Io da grafico ho svolto qualche piccolo lavoro d'animazione in 3D e con assoluta calma e sicurezza posso confermarvi che 10 frame in più o in meno non li notate a meno di trovarvi al di sotto dei 60 frame al secondo.

Che poi diciamoci la verità... ma voi giocate per giocare o per farvi le seghe su una decina di frame in più o in meno? Perché ripeto dagli 80-90fps in su è davvero impossibile notare la differenza di 5-10 frame in più o in meno, giocando poi anche di più perché teoricamente sarete concentrati a fare altro. Se poi siete dei mutanti ditelo eh.
Veramente io sono il meno interessato ai numerini, vengo dalle console figurati se mi faccio di questi problemi. Ho parlato di 4k, alte risoluzioni, e frame sotto i 60, dove 10 o 15 fps in più possono fare la differenza. E' la terza volta che lo chiarisco... 🙂
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,317
5,377
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Quello che dici è vero, ma si deve prendere in considerazione anche il frame time e in questo caso le cose si complicano, se il calo è dato anche da un rallentamento del frame time stesso allora noterai lo stuttering anche se il counter del framerate non mostra cambiamenti consistenti
si ma non è che frame time e frame rate siano completamente slegati eh.
Se il frame time inizia ad allungarsi, il frame rate prima o poi scende. Alcuni momenti di stuttering per problemi di frame time si possono verificare, pur avendo un frame rate elevato, ma se succede con una certa frequenza il frame rate scende.
 

Atanvar__

Nuovo Utente
61
15
Salve a tutti, scusate il ritardo della risposta. Devo correggermi su quanto detto nell'ultimo post sul miglioramento delle temperature in avevo sbagliato ad impostare la curva impostando un clock troppo basso. Credo di essere riuscito a realizzare il settaggio suggerito da Max 1920 @ 900 con un offset iniziale dalla curva default di -300Mhz . 1920 e non 1915 anche se imposto la frequenza precisamente su 1915Mhz me la porta sempre a 1920 ma non credo sia un gran problema. Provando in loop Uningine Heaven posso dire che la differenza in temperatura rispetto ai settaggi stock è al massimo di 1° sia sul core che sulle memorie, quindi credo nel margine d'errore. Per quanto riguarda gli stutter non so dire se sia cambiato qualcosa in quanto l'ho provata solo su un benchmark sintetico. Come ho detto è la prima volta che effettuo undervolting quindi vi allego la foto della curva da me utilizzata in quanto non sono esattamente sicuro che corrisponde al settaggio che mi avete consigliato. C'è comunque da dire che il coil whine che era rimasto dopo il cambio alimentatore è quasi del tutto sparito.
Non tornerei indietro. Più fresca, più silenziosa, più prestazioni. Per adesso non posso lamentarmi. 🙂
Post automatically merged:


Time spy è una demo gratuita, la trovi su steam.
Ah non ci avevo fatto caso, davo per scontato che fosse inclusa nel pacchetto 3Dmark. Cmq nei prossimi giorni posterò i risultati anche di quel test.
 

Allegati

  • undervolting.png
    undervolting.png
    17.7 KB · Visualizzazioni: 21
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Beex

Beex

Utente Attivo
1,381
191
Salve a tutti, scusate il ritardo della risposta. Devo correggermi su quanto detto nell'ultimo post sul miglioramento delle temperature in avevo sbagliato ad impostare la curva impostando un clock troppo basso. Credo di essere riuscito a realizzare il settaggio suggerito da Max 1920 @ 900 con un offset iniziale dalla curva default di -300Mhz . 1920 e non 1915 anche se imposto la frequenza precisamente su 1915Mhz me la porta sempre a 1920 ma non credo sia un gran problema. Provando in loop Uningine Heaven posso dire che la differenza in temperatura rispetto ai settaggi stock è al massimo di 1° sia sul core che sulle memorie, quindi credo nel margine d'errore. Per quanto riguarda gli stutter non so dire se sia cambiato qualcosa in quanto l'ho provata solo su un benchmark sintetico. Come ho detto è la prima volta che effettuo undervolting quindi vi allego la foto della curva da me utilizzata in quanto non sono esattamente sicuro che corrisponde al settaggio che mi avete consigliato. C'è comunque da dire che il coil whine che era rimasto dopo il cambio alimentatore è quasi del tutto sparito.

Ah non ci avevo fatto caso, davo per scontato che fosse inclusa nel pacchetto 3Dmark. Cmq nei prossimi giorni posterò i risultati anche di quel test.
Ciao, chiaramente con un undervolt così, sono solo minime le differenze che puoi apprezzare in termini di temperature, come ti avevo anticipato post indietro, ma puoi piano piano aggiustare il tiro per avere temperature sempre migliori e buone prestazioni. Io ti consiglierei di scendere leggermente con le frequenze, ad esempio 1905 e provare un voltaggio leggermente inferiore. Io sulla mia sono a 881x1890 e va bene su tutti i titoli che gioco. In alcuni casi può accadere che titoli più esigenti possano richiedere un undervolt meno forte, quindi solitamente ho 3 profili salvati su Afther burner 1) 881x1890 che è il più fresco e produttivo 2) 900x1905; 3) 950x1905. Se noto che un gioco è particolarmente richiedente di voltaggio e va in crash, seleziono il profilo 2 o 3. In questo modo riesco sempre a giocare con le prestazioni più alte che a stock e con temperature più basse. E' normale che a 900x1920 tu abbia le stesse temperature. Inoltre seleziona la curva ventole personalizzata su Afther burner e ponila a 50°x50%, 60°x 60% ecc..... per iniziare, Poi se vedi che le temperature sono ottime, puoi anche abbassare un po' i giri ad esempio 50°x45; 60° x 55% ecc.... per rendere la scheda più silenziosa. Facci sapere. 🙂
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,317
5,377
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Salve a tutti, scusate il ritardo della risposta. Devo correggermi su quanto detto nell'ultimo post sul miglioramento delle temperature in avevo sbagliato ad impostare la curva impostando un clock troppo basso. Credo di essere riuscito a realizzare il settaggio suggerito da Max 1920 @ 900 con un offset iniziale dalla curva default di -300Mhz . 1920 e non 1915 anche se imposto la frequenza precisamente su 1915Mhz me la porta sempre a 1920 ma non credo sia un gran problema. Provando in loop Uningine Heaven posso dire che la differenza in temperatura rispetto ai settaggi stock è al massimo di 1° sia sul core che sulle memorie, quindi credo nel margine d'errore. Per quanto riguarda gli stutter non so dire se sia cambiato qualcosa in quanto l'ho provata solo su un benchmark sintetico. Come ho detto è la prima volta che effettuo undervolting quindi vi allego la foto della curva da me utilizzata in quanto non sono esattamente sicuro che corrisponde al settaggio che mi avete consigliato. C'è comunque da dire che il coil whine che era rimasto dopo il cambio alimentatore è quasi del tutto sparito.

Ah non ci avevo fatto caso, davo per scontato che fosse inclusa nel pacchetto 3Dmark. Cmq nei prossimi giorni posterò i risultati anche di quel test.
Nei test che avevi postato la tua scheda saliva ben oltre 1.050 V, quindi mi aspettavo un miglioramento più deciso sulle temperature limitandola a 900 mV.
La curva che vedo li è corretta.
potresti come dice Beex scendere ancora, ma io sono scettico sulla stabilità sotto i 900 mV e soprattutto se hai perso 1° da 1000 mV a 900 mV, quanto mai potresti perdere ad 880 mV ?

Tu sei sicuro che l’undservolt sia stato applicato dopo che hai settato la curva ? Hai applicato il profilo e reso l’avvio automatico con Windows attivo ?
Perché a me sembra troppo strano solo 1°…
 
  • Mi piace
Reazioni: massimo64

Beex

Utente Attivo
1,381
191
Nei test che avevi postato la tua scheda saliva ben oltre 1.050 V, quindi mi aspettavo un miglioramento più deciso sulle temperature limitandola a 900 mV.
La curva che vedo li è corretta.
potresti come dice Beex scendere ancora, ma io sono scettico sulla stabilità sotto i 900 mV e soprattutto se hai perso 1° da 1000 mV a 900 mV, quanto mai potresti perdere ad 880 mV ?

Tu sei sicuro che l’undservolt sia stato applicato dopo che hai settato la curva ? Hai applicato il profilo e reso l’avvio automatico con Windows attivo ?
Perché a me sembra troppo strano solo 1°…
Secondo me deve scendere anche con le frequenze se scende con il voltaggio, allora 3 gradi potrebbe recuperarli. Però come ho scritto bisogna vedere anche la curva ventola personalizzata e soprattutto l'airflow che a me ancora non convince.
 

Atanvar__

Nuovo Utente
61
15
Ho appena scaricato Time Spy e ho effettuato dei test con la scheda Stock e poi con un undervolt prima a 1920 @ 900 e poi a 1905 @ 881. Come già visto con Uningine Heaven non ho notato alcun miglioramento delle temperature ma a livello di performance ho guadagnato quasi 500 punti in più su Time Spy con l'undervolt. Ho provato anche ad eseguire uno stress test con Time Spy Extreme e, anche qui, con i tre settaggi citati prima ( stock, 1920 @ 900 e 1905 @ 881) ho avuto la conferma che a livello di temperature non cambia quasi nulla, ma poi ho notato una cosa interessante: nessuno dei 3 stress test (incluso quello con scheda stock) mi dava "Test non passato", in ognuno dei 3 casi ho ottenuto uno percentuale tra il 92% e il 95%, quindi secondo Time Spy "frame rate instabile". Questo teoricamente confermerebbe che gli stutter che ho notato in gioco nelle scorse settimane ci sono e che non sto diventando pazzo come stavo iniziando a pensare. Vi allego gli screen di tutti i test che ho effettuato.
 

Allegati

  • stock1.png
    stock1.png
    655.2 KB · Visualizzazioni: 16
  • stock2.png
    stock2.png
    99.9 KB · Visualizzazioni: 17
  • Stress test 1905 @ 881 .png
    Stress test 1905 @ 881 .png
    1.1 MB · Visualizzazioni: 18
  • Stress test 1905 @ 881 HWinfo.png
    Stress test 1905 @ 881 HWinfo.png
    63.5 KB · Visualizzazioni: 15
  • Stress test 1920 @ 900 HWinfo.png
    Stress test 1920 @ 900 HWinfo.png
    63.5 KB · Visualizzazioni: 14
  • Stress test 1920 @ 900.png
    Stress test 1920 @ 900.png
    1 MB · Visualizzazioni: 12
  • Stress test Stock HWinfo .png
    Stress test Stock HWinfo .png
    64.2 KB · Visualizzazioni: 13
  • Stress test Stock.png
    Stress test Stock.png
    1.1 MB · Visualizzazioni: 14
  • Undervolt(1) 1905 @ 881.png
    Undervolt(1) 1905 @ 881.png
    805 KB · Visualizzazioni: 17
  • undervolt(1) 1920 @ 900.png
    undervolt(1) 1920 @ 900.png
    805.5 KB · Visualizzazioni: 15
  • undervolt(2) 1905 @ 881.png
    undervolt(2) 1905 @ 881.png
    104.3 KB · Visualizzazioni: 12
  • undervolt(2) 1920 @ 900.png
    undervolt(2) 1920 @ 900.png
    102.2 KB · Visualizzazioni: 15
  • Mi piace
Reazioni: massimo64

Beex

Utente Attivo
1,381
191
Ho appena scaricato Time Spy e ho effettuato dei test con la scheda Stock e poi con un undervolt prima a 1920 @ 900 e poi a 1905 @ 881. Come già visto con Uningine Heaven non ho notato alcun miglioramento delle temperature ma a livello di performance ho guadagnato quasi 500 punti in più su Time Spy con l'undervolt. Ho provato anche ad eseguire uno stress test con Time Spy Extreme e, anche qui, con i tre settaggi citati prima ( stock, 1920 @ 900 e 1905 @ 881) ho avuto la conferma che a livello di temperature non cambia quasi nulla, ma poi ho notato una cosa interessante: nessuno dei 3 stress test (incluso quello con scheda stock) mi dava "Test non passato", in ognuno dei 3 casi ho ottenuto uno percentuale tra il 92% e il 95%, quindi secondo Time Spy "frame rate instabile". Questo teoricamente confermerebbe che gli stutter che ho notato in gioco nelle scorse settimane ci sono e che non sto diventando pazzo come stavo iniziando a pensare. Vi allego gli screen di tutti i test che ho effettuato.
Io lascerei l'undervolt che ti da maggiore punteggio in 1440p e che sia stabile sui giochi. L'undervolt superiore e lo stock lo manterrei quando noti che i giochi hanno bisogno di maggiore voltaggio. Per la temperatura farei una curva personalizzata come ti ho spiegato sopra. Alla fine la scheda funziona... e comunque a stock la temperatura è normale per la FE
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili