DOMANDA Quanti Di Voi...

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

riccardik

The :lol:man
Utente Èlite
15,464
5,138
CPU
Intel i5 4690K
Dissipatore
NZXT Kraken X31
Scheda Madre
AsRock Z87E-ITX
Hard Disk
Crucial MX300 525 - Corsair Force 3 120 - WD40EFRX - W20EARX
RAM
HyperX Beast 16GB DDR3-2400MHz CL11
Scheda Video
Zotac GTX 970
Scheda Audio
Creative Sound Blaster X-Fi HD - Empire S-600 - Sony MDR-1R
Monitor
LG IPS234V-PN
Alimentatore
Corsair TX650M
Case
InWin 901
Periferiche
TT eSport Challenger - Roccat Kova[+]
Internet
ADSL+ 18.6/1.2 ma gigabit incoming
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64

MV83

Nuovo Utente
88
4
CPU
A10 5800K + Arctic Freezer 13 LE
Scheda Madre
Asus F2A85M
Hard Disk
Samsung SSD 840 256GB, Seagate HDD Green 2TB
RAM
Gskill 8GB 2133MHz
Scheda Video
HD 7660D
Alimentatore
Corsair GS600
Case
Corsair Carbide 300R
Sistema Operativo
Win 7 64
Per il multimetro anche uno da 10/15 euro và benissimo per gli scopi.
I led ognuno di loro ha un voltaggio di funzionamento, dipende dalle giunzione di cui è formato e il colore.
Tipologia LEDtensione di giunzione V[SUB]f (volt)[/SUB]
Colore infrarosso 1,3
Colore rosso 1,8
Colore giallo 1,9
Colore verde 2,0
Colore arancio 2,0
Flash blu/bianco 3,0
Colore Blu 3,5 V
Colore Ultravioletto 4 ÷ 4,5 V
Tipologia LEDAssorbimento (mA)
LED basso consumo 3 - 10
LED normali 10 - 15
LED flash 20 - 40
LED di potenza 100 - 20000
A seconda del materiale utilizzato, i LED producono i seguenti colori:

  • AlGaAs - rosso ed infrarosso
  • GaAlP - verde
  • GaAsP - rosso, rosso-arancione, arancione, e giallo
  • GaN - verde e blu
  • GaP - rosso, giallo e verde
  • ZnSe - blu
  • InGaN - blu-verde, blu
  • InGaAlP - rosso-arancione, arancione, giallo e verde
  • SiC come substrato - blu
  • Diamante (C) - ultravioletto
  • Silicio (Si) come substrato - blu (in sviluppo)
  • Zaffiro (Al[SUB]2[/SUB]O[SUB]3[/SUB]) come substrato - blu
fonte:Wikipedia.
CALCOLARE LE RESISTENZE DA USARE NEI CIRCUITI CON DIODI

Forse c'è già ma aggiungo delle equazioni semplicissime utili per calcolare il valore della resistenza da mettere in serie al diodo.

Nota la tensione Vf del diodo, il suo assorbimento di corrente (la chiamo If per semplicità) e la tensione Vbias con cui alimentate la serie di resistenza e diodo, per la legge di Kirchhoff (o come cavolo se scrive)

Vbias = Vf + Rs*If

quindi la resistenza serie per un diodo deve avere circa questo valore

Rs = (Vbias - Vf)/If

Argomento approfondibile qui al capitolo 'Determinazione del punto di lavoro'

Se mettete più diodi in serie, il numero di diodi è Nd, la resistenza serie diventa:

Vbias = Vf*Nd + Rs*If --> Rs = (Vbias - Vf*Nd)/If

Se mettete più diodi in parallelo, il numero di diodi è Nd, la resistenza serie diventa:

Vbias = Vf + Rs*If*Nd --> Rs = (Vbias - Vf)/(If*Nd)

Spero vivamente che questo post sia utile per salvare qualche povero diodo dalla fusione :D
 
  • Mi piace
Reactions: Blume.

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,965
8,626
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
@MV83
Non e la legge di Kirchhoff, ma il principio di Kirchhoff...:D

Primo Principio di Kirchhoff





Il Primo principio di Kirchhoff afferma che:





" La somma algebrica delle correnti in un nodo è uguale a zero".




Per mettere in pratica quanto detto si assumono con un certo segno le correnti entranti nel nodo e con segno opposto le correnti uscenti dallo stesso nodo.


Nell'ipotesi di considerare positive le correnti entranti nel nodo e negative quelle uscenti +I[SUB]1 [/SUB]-I[SUB]2[/SUB] -I[SUB]3[/SUB] -I[SUB]4[/SUB] -I[SUB]5[/SUB]+I [SUB]6[/SUB]=0 Nell'ipotesi di considerare negative le correnti entranti nel nodo e positive quelle uscenti invece: -I[SUB]1[/SUB] +I[SUB]2[/SUB] +I[SUB]3[/SUB] +I[SUB]4[/SUB] +I[SUB]5[/SUB] -I[SUB]6[/SUB]=0



Alternativamente il Primo principio di Kirchhoff si potrà enunciare anche nel modo seguente:




la somma delle correnti entranti deve essere uguale alla somma delle correnti uscenti.







I[SUB]1[/SUB] +I[SUB]6[/SUB] = I[SUB]2[/SUB]+I[SUB]3[/SUB]+I[SUB]4[/SUB]+I[SUB]5


[/SUB]
Il Secondo Principio di Kirchhoff afferma che:


"La somma delle cadute di tensione in una maglia è uguale a zero".
Dato un circuito per mettere in pratica il II P.d.K. occorre dapprima assegnare, in modo arbitrario, le correnti in ogni ramo, poi disegnare le cadute di tensione rispettando la convenzione del generatore sui generatori e la convenzione dell'utilizzatore sui resistori quindi applicare l'enunciato su citato.

Scelti a piacere, come verso di percorrenza positiva nella I maglia il senso antiorario, come verso di percorrenza nella II maglia e nella maglia comprensiva delle due, il senso orario
il II P.d.K. si riassume come segue:
V[SUB]1[/SUB]-E[SUB]1[/SUB]+V[SUB]4[/SUB]+V[SUB]3[/SUB]=0

V[SUB]2[/SUB]-E[SUB]2[/SUB]+V[SUB]5[/SUB]+V[SUB]3[/SUB]=0
E[SUB]1[/SUB]-V[SUB]1[/SUB]+V[SUB]2[/SUB]-E[SUB]2[/SUB]+V[SUB]5[/SUB]-V[SUB]4[/SUB]=0



Fonte esterna.


 
Ultima modifica:

Maurizyo91

Utente Èlite
4,387
890
CPU
Intel I5 3570K
Scheda Madre
Asus P8Z77- V LX
Hard Disk
SEAGATE barracuda 2Tb 64Mb cache 7200rpm SATA3
RAM
CORSAIR VENGEANCE CMZ8GX3M2A1600C9B 16Gb DDR3-1600 (4x4Gb)
Scheda Video
XFX AMD Radeon HD 7870 2Gb GDDR5
Scheda Audio
Realtek® ALC887 8-Channel High Definition Audio CODEC + Amstrad ht59r 5.1
Monitor
Samsung S22A350H
Alimentatore
LC-POWER METATRON GAMING SERIES LC1200 1200W
Case
Thermaltake Armor A90
Sistema Operativo
Windows 7 Gamer Edition 64bit
@MV83
Non e la legge di Kirchhoff, ma il principio di Kirchhoff...:D


Primo Principio di Kirchhoff





Il Primo principio di Kirchhoff afferma che:





" La somma algebrica delle correnti in un nodo è uguale a zero".




Per mettere in pratica quanto detto si assumono con un certo segno le correnti entranti nel nodo e con segno opposto le correnti uscenti dallo stesso nodo.


Nell'ipotesi di considerare positive le correnti entranti nel nodo e negative quelle uscenti +I[SUB]1 [/SUB]-I[SUB]2[/SUB] -I[SUB]3[/SUB] -I[SUB]4[/SUB] -I[SUB]5[/SUB]+I [SUB]6[/SUB]=0 Nell'ipotesi di considerare negative le correnti entranti nel nodo e positive quelle uscenti invece: -I[SUB]1[/SUB] +I[SUB]2[/SUB] +I[SUB]3[/SUB] +I[SUB]4[/SUB] +I[SUB]5[/SUB] -I[SUB]6[/SUB]=0



Alternativamente il Primo principio di Kirchhoff si potrà enunciare anche nel modo seguente:




la somma delle correnti entranti deve essere uguale alla somma delle correnti uscenti.







I[SUB]1[/SUB] +I[SUB]6[/SUB] = I[SUB]2[/SUB]+I[SUB]3[/SUB]+I[SUB]4[/SUB]+I[SUB]5


[/SUB]
Il Secondo Principio di Kirchhoff afferma che:


"La somma delle cadute di tensione in una maglia è uguale a zero".
Dato un circuito per mettere in pratica il II P.d.K. occorre dapprima assegnare, in modo arbitrario, le correnti in ogni ramo, poi disegnare le cadute di tensione rispettando la convenzione del generatore sui generatori e la convenzione dell'utilizzatore sui resistori quindi applicare l'enunciato su citato.

Scelti a piacere, come verso di percorrenza positiva nella I maglia il senso antiorario, come verso di percorrenza nella II maglia e nella maglia comprensiva delle due, il senso orario
il II P.d.K. si riassume come segue:
V[SUB]1[/SUB]-E[SUB]1[/SUB]+V[SUB]4[/SUB]+V[SUB]3[/SUB]=0

V[SUB]2[/SUB]-E[SUB]2[/SUB]+V[SUB]5[/SUB]+V[SUB]3[/SUB]=0
E[SUB]1[/SUB]-V[SUB]1[/SUB]+V[SUB]2[/SUB]-E[SUB]2[/SUB]+V[SUB]5[/SUB]-V[SUB]4[/SUB]=0



Fonte esterna.


un salto indietro nel tempo al 3° superiore!!! :sisi:
 
  • Mi piace
Reactions: xFrankNet e Blume.

MV83

Nuovo Utente
88
4
CPU
A10 5800K + Arctic Freezer 13 LE
Scheda Madre
Asus F2A85M
Hard Disk
Samsung SSD 840 256GB, Seagate HDD Green 2TB
RAM
Gskill 8GB 2133MHz
Scheda Video
HD 7660D
Alimentatore
Corsair GS600
Case
Corsair Carbide 300R
Sistema Operativo
Win 7 64
@MV83
Non e la legge di Kirchhoff, ma il principio di Kirchhoff...:D
:inchino: cercherò di non fare più tali errori :D
... volevo solo salvare qualche povero diodo da chi li attacca direttamente all'alimentazione! :asd:
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,965
8,626
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
:inchino: cercherò di non fare più tali errori :D
... volevo solo salvare qualche povero diodo da chi li attacca direttamente all'alimentazione! :asd:
Ti osservo sai!!!


....:asd:
 
  • Mi piace
Reactions: MV83 e gnlgpp

xFrankNet

Utente Attivo
200
59
CPU
AMD FX-8350 8Core 4.2 Ghz
Scheda Madre
AsRock 970 Extreme 4
Hard Disk
HD Western Digital 1 TB + HD Seagate 500GB
RAM
Geil Black Dragon 2x4GB 1333Mhz
Scheda Video
Sapphire Radeon HD7870 Ghz Edition
Scheda Audio
Creative Sound Blaster 5.1
Monitor
Samsung 22" FullHD
Alimentatore
XFX 550W
Case
LC-Power Aequitas 2099
Sistema Operativo
Windows 8, Ubuntu
Ciao ragazzi....

Quanti di voi sarebbero interessati a dei semplici circuiti elettronici con led ed altre piccole diavolerie?
Quanti di voi sanno usare una basetta mille fori?
Quanti di voi sanno usare saldatore e stagno?
Avete un multimetro oppure un tester ad ago?

Fatemi sapere si potrebbe intentare alla creazione di una piccola sezione elettronica da riversare sui nostri pc.
Interessato!
Frequento il 4o Superiore in un Istituto Tecnico Industriale Sezione Elettronica non c'è bisogno che ti dica che questo è il mio settore, ci lavoro ogni giorno con basette, multimetri, saldatori, resistori, circuiti integrati, led, condensatori e compagnia varia e ovviamente ho un tester =D

Per effetto super car intendevo le luci frontali che aveva Kit, quella a scorrimento sinistra/destra/sinistra...
Per questo discorso qui bisogna utilizzare un flip-flop (Clock)
 
Ultima modifica:

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,965
8,626
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Interessato!
Frequento il 4o Superiore in un Istituto Tecnico Industriale Sezione Elettronica non c'è bisogno che ti dica che questo è il mio settore, ci lavoro ogni giorno con basette, multimetri, saldatori, resistori, circuiti integrati, led, condensatori e compagnia varia e ovviamente ho un tester =D



Per questo discorso qui bisogna utilizzare un flip-flop (Clock)
Un generatore di onda quadra, un NE555 e un CD4017
 

Darckan85

Nuovo Utente
26
5
CPU
i5 3570k
Scheda Madre
ASUS P8Z77-i DELUXE
Hard Disk
1TB WD
RAM
2x CORSAIR DDR3 16GB
Scheda Video
ASUS DCII RADEON HD7870
Scheda Audio
-
Monitor
SAMSUNG SM BX-2231
Alimentatore
CORSAIR AX760i
Case
BITFENIX PRODIGY
Sistema Operativo
WINDOWS 7 64bit
DOMANDE:
1 - Si mi interesserebbe
2 - Usate in passato
3 - Certamente ! :)
4 - Tester elettronico

Bella idea manca una cosa del genere nel forum :)
 

IlNagga

Utente Attivo
1,061
107
CPU
Intel i5-3570 (3.4 GHz)
Scheda Madre
AsRock H77M
Hard Disk
Seagate Barracuda 1TB 7200rpm + WD Blue 500GB 7200rpm
RAM
Corsair DDR3 CMZ8GX3M2A1600C9 (8GB)
Scheda Video
Sapphire - 7870 XT Dual-X
Scheda Audio
Eminent EM3750
Monitor
Sharp Aquos LC-22LE320E (FullHD)
Alimentatore
XFX ProSeries Core Edition (550W)
Case
Thermaltake Commander MS-III
Sistema Operativo
Windows 8.1 Pro x64 / Ubuntu 14.04 x64
Bello!!
Arrivo tardi e dopo molto tempo xD
Il progetto è già iniziato?
 

loopback127

Utente Attivo
793
62
CPU
i7 4820k / intel pentium b960
Scheda Madre
rampage iv fomula x79/ k54c asus
Hard Disk
ssd samsung 840 250 gb e wd blue 1t/ hd /toshiba 250 gb 2,5 5200rpm
RAM
8gb 1600 mhz corsair vegeance cl9/ 2gb 1333 mhz
Scheda Video
asus gtx 770/ grafica integrata cpu
Scheda Audio
sound blaster z/integrata
Monitor
packard bell viseo 220dx
Alimentatore
xfx 550w/ alimentatore portatile
Case
thermaltake rx i /portatile
Sistema Operativo
windows 8.1 pro 64 bit / win 7 hm 32 bit
Ciao ragazzi....

Quanti di voi sarebbero interessati a dei semplici circuiti elettronici con led ed altre piccole diavolerie?
Quanti di voi sanno usare una basetta mille fori?
Quanti di voi sanno usare saldatore e stagno?
Avete un multimetro oppure un tester ad ago?

Fatemi sapere si potrebbe intentare alla creazione di una piccola sezione elettronica da riversare sui nostri pc.
magari!!! magari anche con più sezioni dedicate.
 

Hollai

Utente Attivo
116
6
Ehi ehi gente! Io ho progettato un mini impianto domotico con Arduino :) Ora vorrei interfacciarlo a Raspberry per poter accedere dal web! Se volete posso passarvi gli sketch di Arduino, per Raspberry penso farò qualcosa in Python

P.S.: @Blume avvertimi quando parli di principi di elettrotecnica.. Che appena vedo quelle cose mi sale la trifase su per la trachea.. Brr..
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Blume.

loopback127

Utente Attivo
793
62
CPU
i7 4820k / intel pentium b960
Scheda Madre
rampage iv fomula x79/ k54c asus
Hard Disk
ssd samsung 840 250 gb e wd blue 1t/ hd /toshiba 250 gb 2,5 5200rpm
RAM
8gb 1600 mhz corsair vegeance cl9/ 2gb 1333 mhz
Scheda Video
asus gtx 770/ grafica integrata cpu
Scheda Audio
sound blaster z/integrata
Monitor
packard bell viseo 220dx
Alimentatore
xfx 550w/ alimentatore portatile
Case
thermaltake rx i /portatile
Sistema Operativo
windows 8.1 pro 64 bit / win 7 hm 32 bit
gia fatto....:asd:
http://www.tomshw.it/forum/raffreddamento/283665-creare-fan-controller.html
se vuoi anche l'ON/OFF certo puoi prendere un potenziometro con un contatto di on/off e metterlo in serie!! :lol:
ventola con potenziometro.jpg eccolo qua fan controller a basso costo
potenziometro costo 1.40, transistor bd135 5 pezzi al costo di 1,50
la resistenza con il led è opzionale serve a vedere quando la ventola è on off in base al variare del potenziometro
nota: questo circuito è in grado di controllare una ventola se si collega un altra ventola in parallelo bisogna applicare un dissipatore quindi conviene per ogni canale un transistor tanto con 1.50 ne prendi 5!

- - - Updated - - -

alimentazione presa dal molex ovviamente :)
 

Hollai

Utente Attivo
116
6
Visualizza allegato 74013 eccolo qua fan controller a basso costo
potenziometro costo 1.40, transistor bd135 5 pezzi al costo di 1,50
la resistenza con il led è opzionale serve a vedere quando la ventola è on off in base al variare del potenziometro
nota: questo circuito è in grado di controllare una ventola se si collega un altra ventola in parallelo bisogna applicare un dissipatore quindi conviene per ogni canale un transistor tanto con 1.50 ne prendi 5!

- - - Updated - - -

alimentazione presa dal molex ovviamente :)
Per lo sketch hai usato ISIS, vero?
 

loopback127

Utente Attivo
793
62
CPU
i7 4820k / intel pentium b960
Scheda Madre
rampage iv fomula x79/ k54c asus
Hard Disk
ssd samsung 840 250 gb e wd blue 1t/ hd /toshiba 250 gb 2,5 5200rpm
RAM
8gb 1600 mhz corsair vegeance cl9/ 2gb 1333 mhz
Scheda Video
asus gtx 770/ grafica integrata cpu
Scheda Audio
sound blaster z/integrata
Monitor
packard bell viseo 220dx
Alimentatore
xfx 550w/ alimentatore portatile
Case
thermaltake rx i /portatile
Sistema Operativo
windows 8.1 pro 64 bit / win 7 hm 32 bit
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento