nuovo HD

thebestluis

Utente Èlite
2,661
66
CPU
Intel Pentim G3258 3,2ghz@4.4ghz
Scheda Madre
AsRock B85M Pro3
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120gb
RAM
2x4gb Kingston XyperX Fury DDR3
GPU
Wip
Audio
Wip
Monitor
Wip
PSU
XFX 550W Core edition
Case
CoolerMaster Mastercase 5 Pro
OS
Microsoft Windows 10 Pro
ragazzi avrei un problema con il pc , cioè nonostante la ram , un dual-core ecc mi va quasi come un pentium 4 . Detto questo mi è venuto il dubbio che la causa di tutti i rallentamenti del pc sono dovuti all'hard disk interno che possiedo da mooolto tempo. E un MAXTOR da 80 gb IDE , precisamente Maxtor 6Y080L0 , 7200 rpm con 2mb di cache e quando apro qualche programma , file ecc va sotto sforzo .Ora volevo chiedervi se cambiando hd con uno recente avrei prestazioni migliori :)
grazie
 

SuperRomu

Utente Attivo
180
4
CPU
AMD Athlon(Tm) 64 x2 Dual COre Processor 3800+
Scheda Madre
MSi AMETHYST-M
HDD
227 GB
RAM
1024 Mb
GPU
Radeon X1300 Series Secondary
Audio
Realtek AC97 Audio V5.5
Monitor
Olidata 1152x864 with 32 bit color Depth
PSU
1.99 Ghz
OS
Windows Xp
Salve thebestluis,
in linea di massima dovrebb'essere come il pentium 4 su tutti i punti.
 

thebestluis

Utente Èlite
2,661
66
CPU
Intel Pentim G3258 3,2ghz@4.4ghz
Scheda Madre
AsRock B85M Pro3
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120gb
RAM
2x4gb Kingston XyperX Fury DDR3
GPU
Wip
Audio
Wip
Monitor
Wip
PSU
XFX 550W Core edition
Case
CoolerMaster Mastercase 5 Pro
OS
Microsoft Windows 10 Pro
mmm quindi mi dici che pure se cambio hd non avrò un aumento di prestazioni ?? io sento che quando apro finestre programmi ecc l'hd lavora quindi ho pensato che se lo cambiassi non avrei avuto questi rallentamenti !
 

Steve_Rogers

Utente Èlite
4,536
555
CPU
Core i7 8700K
Dissipatore
Hyper 212
Scheda Madre
MSI Gaming Plus Z370
HDD
Crucial MX 300 275 Gb + Seagate Barracuda 2 Tb
RAM
G.Skyll Trident Z 3600 16 Gb
GPU
Zotac GTX 1070 AMP Edition
Audio
Audio HD integrato
Monitor
ASUS VG248QE 3D 144Hz
PSU
Cooler Master GX 650
Case
Cooler Master 590 III White
OS
Windows 10 Professional 64
Una cosa è certa:Quel disco è decisamente sottodimensionato rispetto al sistema...vuoi per la capienza vuoi per cache e vuoi per il collegamento PATA.Il fatto che lo senti sempre lavorare indica che si appoggia parecchio alla memoria virtuale.Se vuoi fare una bella cosa prendi 2 dischi SATA da 160 GB ( è difficile ora come ora trovare tagli inferiori).Poi sul principale togli il file di paging e sposti manualmente lo spazio virtuale sull'altro disco (inserendo 1024 MB,che dovrebbero essere sufficienti).I caricamenti risulteranno decisamente superiori.
 

thebestluis

Utente Èlite
2,661
66
CPU
Intel Pentim G3258 3,2ghz@4.4ghz
Scheda Madre
AsRock B85M Pro3
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120gb
RAM
2x4gb Kingston XyperX Fury DDR3
GPU
Wip
Audio
Wip
Monitor
Wip
PSU
XFX 550W Core edition
Case
CoolerMaster Mastercase 5 Pro
OS
Microsoft Windows 10 Pro
grazie mille , ma allora se disattivo il file di paging il sistema crasherà subito . Però non capisco , cioè ho 4 gb di ram , non bastano.Scuate molto l'ignoranza !
 

Steve_Rogers

Utente Èlite
4,536
555
CPU
Core i7 8700K
Dissipatore
Hyper 212
Scheda Madre
MSI Gaming Plus Z370
HDD
Crucial MX 300 275 Gb + Seagate Barracuda 2 Tb
RAM
G.Skyll Trident Z 3600 16 Gb
GPU
Zotac GTX 1070 AMP Edition
Audio
Audio HD integrato
Monitor
ASUS VG248QE 3D 144Hz
PSU
Cooler Master GX 650
Case
Cooler Master 590 III White
OS
Windows 10 Professional 64
Il sottosistema a disco è lento (PATA),e Windows lo deve usare di tanto in tanto,non è possibile (per quel che ne so io) eliminare completamente i caricamenti da disco,perchè per sopperirlo completamente (dico un'assurdità),dovresti avere 80 GB di RAM...cioè il disco intero.
Windows utilizza dei suoi processi all'avvio e li piazza nella RAM,poi ci sono diverse impostazioni dell'utente che vengono caricate in RAM,ma il programma completo,è sempre memoriazzato sul disco e,quando lo avvii,viene prelevato dal disco e portato in RAM:Se il disco è lento,ci sono degli accodamenti.
E più veloce è il tuo sistema nel complesso (CPU,RAM,ecc),più sarà marcato il freno che mette l'HDD.
Non sono un tecnico ma grossomodo funziona più o meno così.
 

thebestluis

Utente Èlite
2,661
66
CPU
Intel Pentim G3258 3,2ghz@4.4ghz
Scheda Madre
AsRock B85M Pro3
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120gb
RAM
2x4gb Kingston XyperX Fury DDR3
GPU
Wip
Audio
Wip
Monitor
Wip
PSU
XFX 550W Core edition
Case
CoolerMaster Mastercase 5 Pro
OS
Microsoft Windows 10 Pro
ti ringrazio moltissimo , penso che se cambiassi hd avrei prestazioni migliori , male che vada ho sempre un hd con più capienza infatti stavo pensando a questo samsung , tu che ne dici ?? ah poi potrò fare un raid0 con l'HD che possiedo e quello che comprerò ??
grazie infinite :D
 

Steve_Rogers

Utente Èlite
4,536
555
CPU
Core i7 8700K
Dissipatore
Hyper 212
Scheda Madre
MSI Gaming Plus Z370
HDD
Crucial MX 300 275 Gb + Seagate Barracuda 2 Tb
RAM
G.Skyll Trident Z 3600 16 Gb
GPU
Zotac GTX 1070 AMP Edition
Audio
Audio HD integrato
Monitor
ASUS VG248QE 3D 144Hz
PSU
Cooler Master GX 650
Case
Cooler Master 590 III White
OS
Windows 10 Professional 64
Assolutamente NO !!Non è possibile fare RAID con Hard Disk di capienza diversa o addirittura con collegamenti al BUS differenti (SATA e PATA).
Se intendi fare un RAID 0 o qualsiasi altro tipo,DEVI utilizzare gli stessi identici dischi:Tutti SATA,tutti stessa capienza,tutti stessa cache tutti (preferibilmente) stessa marca e modello.
A questo punto il mio consiglio è il seguente (non ho idea di quanto tu possa spendere)Due dischi da 160 in RAID 0 (possono andar bene i Samsung ma qualcosina di più ce l'hai con i Seagate Barracuda);Un terzo disco a parte (quello che vuoi) per i dati e il file di paging :ok:.
Con questa configurazione hai prestazioni e capienza,senza impazzire a creare dei RAID 5 o 10 (per dire).
Se opterai per il Samsung (discreto disco ma io non l'ho mai provato) come unico disco,ti consiglierei di partizionarlo in:1/3 di spazio per Windows e i restanti 2/3 per i dati;Può andare anche meglio se fai 3 partizioni distinte ( 1/3 - 1/3 - 1/3 ).Perchè la capienza è grossa,e le testine devono muoversi per trovare i file e le cartelle quando comincerà a riempirsi.Di conseguenza inizieranno alcuni rallentamenti (mai come quelli che stai subendo col disco attuale però).
Ora,dipende dal tuo badget.
 

thebestluis

Utente Èlite
2,661
66
CPU
Intel Pentim G3258 3,2ghz@4.4ghz
Scheda Madre
AsRock B85M Pro3
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120gb
RAM
2x4gb Kingston XyperX Fury DDR3
GPU
Wip
Audio
Wip
Monitor
Wip
PSU
XFX 550W Core edition
Case
CoolerMaster Mastercase 5 Pro
OS
Microsoft Windows 10 Pro
grazie infinite mi stai aiutando molto , quindi il raid0 non lo farò perchè penso che non mi converrebbe . A questo punto secondo te è meglio che prendessi un HD interno o esterno ??
 

naruto80

Utente Èlite
17,386
2,834
CPU
intel i5 6600k@45x
Dissipatore
liquido
Scheda Madre
Gigabyte Z170 Gaming 5
HDD
samsung 850 pro 512gb + ocz arc 240gb + WD Red 2TB + WD Black 1TB
RAM
4x4GB PANRAM 3000C15
GPU
Sapphire 390X Tri-X OC
Audio
integrato+creative i-trigue 3330+ CM Storm sirus 5.1
Monitor
Asus MG279Q
PSU
evga GQ 850W
Case
Xigmatek Elisyum
Periferiche
Gskill KM780 & Gskill MX 780 RGB
OS
win 10 pro 64bit
Assolutamente NO !!Non è possibile fare RAID con Hard Disk di capienza diversa o addirittura con collegamenti al BUS differenti (SATA e PATA).
Se intendi fare un RAID 0 o qualsiasi altro tipo,DEVI utilizzare gli stessi identici dischi:Tutti SATA,tutti stessa capienza,tutti stessa cache tutti (preferibilmente) stessa marca e modello.
A questo punto il mio consiglio è il seguente (non ho idea di quanto tu possa spendere)Due dischi da 160 in RAID 0 (possono andar bene i Samsung ma qualcosina di più ce l'hai con i Seagate Barracuda);Un terzo disco a parte (quello che vuoi) per i dati e il file di paging :ok:.
Con questa configurazione hai prestazioni e capienza,senza impazzire a creare dei RAID 5 o 10 (per dire).
Se opterai per il Samsung (discreto disco ma io non l'ho mai provato) come unico disco,ti consiglierei di partizionarlo in:1/3 di spazio per Windows e i restanti 2/3 per i dati;Può andare anche meglio se fai 3 partizioni distinte ( 1/3 - 1/3 - 1/3 ).Perchè la capienza è grossa,e le testine devono muoversi per trovare i file e le cartelle quando comincerà a riempirsi.Di conseguenza inizieranno alcuni rallentamenti (mai come quelli che stai subendo col disco attuale però).
Ora,dipende dal tuo badget.
e chi l ha detto che non puoi fare raid con hard disk di capienze diverse?e di marca diverse?
di solito si usano 2 hard disk identici per limitare al massimo i rischi e/o difficoltà nel configurare....

@thebest

gia se prendi un WD caviar black o un samsung spinpoint f1500gb noterai miglioramenti....
se vuoi fare un raid invece ti consiglio i WDre3 da 250gb i migliori:ok:
se no prendi 2 samsung f1 da 160gb che vanno benone!
 

thebestluis

Utente Èlite
2,661
66
CPU
Intel Pentim G3258 3,2ghz@4.4ghz
Scheda Madre
AsRock B85M Pro3
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120gb
RAM
2x4gb Kingston XyperX Fury DDR3
GPU
Wip
Audio
Wip
Monitor
Wip
PSU
XFX 550W Core edition
Case
CoolerMaster Mastercase 5 Pro
OS
Microsoft Windows 10 Pro
e chi l ha detto che non puoi fare raid con hard disk di capienze diverse?e di marca diverse?
di solito si usano 2 hard disk identici per limitare al massimo i rischi e/o difficoltà nel configurare....

@thebest

gia se prendi un WD caviar black o un samsung spinpoint f1500gb noterai miglioramenti....
se vuoi fare un raid invece ti consiglio i WDre3 da 250gb i migliori:ok:
se no prendi 2 samsung f1 da 160gb che vanno benone!
mmm grazie allora questo che ho citato prima va bene visto che è della stessa serie ma ha più capienza
 

naruto80

Utente Èlite
17,386
2,834
CPU
intel i5 6600k@45x
Dissipatore
liquido
Scheda Madre
Gigabyte Z170 Gaming 5
HDD
samsung 850 pro 512gb + ocz arc 240gb + WD Red 2TB + WD Black 1TB
RAM
4x4GB PANRAM 3000C15
GPU
Sapphire 390X Tri-X OC
Audio
integrato+creative i-trigue 3330+ CM Storm sirus 5.1
Monitor
Asus MG279Q
PSU
evga GQ 850W
Case
Xigmatek Elisyum
Periferiche
Gskill KM780 & Gskill MX 780 RGB
OS
win 10 pro 64bit
si la samsung fa ottimi hard disk!ed io personalmente mi sono trovato bene...hanno un ottimo transfer rate....ma siccome tu punti alle prestazioni forse è meglio anche se in maniera impercettibile il WD caviar black da 500gb il prezzo è simile...;)
 

thebestluis

Utente Èlite
2,661
66
CPU
Intel Pentim G3258 3,2ghz@4.4ghz
Scheda Madre
AsRock B85M Pro3
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120gb
RAM
2x4gb Kingston XyperX Fury DDR3
GPU
Wip
Audio
Wip
Monitor
Wip
PSU
XFX 550W Core edition
Case
CoolerMaster Mastercase 5 Pro
OS
Microsoft Windows 10 Pro
ok mille grazie , mi avete aiutato molto , con gli HD come avrete già capito non me ne intendo:)
 

Steve_Rogers

Utente Èlite
4,536
555
CPU
Core i7 8700K
Dissipatore
Hyper 212
Scheda Madre
MSI Gaming Plus Z370
HDD
Crucial MX 300 275 Gb + Seagate Barracuda 2 Tb
RAM
G.Skyll Trident Z 3600 16 Gb
GPU
Zotac GTX 1070 AMP Edition
Audio
Audio HD integrato
Monitor
ASUS VG248QE 3D 144Hz
PSU
Cooler Master GX 650
Case
Cooler Master 590 III White
OS
Windows 10 Professional 64
e chi l ha detto che non puoi fare raid con hard disk di capienze diverse?e di marca diverse?
di solito si usano 2 hard disk identici per limitare al massimo i rischi e/o difficoltà nel configurare....

@thebest

gia se prendi un WD caviar black o un samsung spinpoint f1500gb noterai miglioramenti....
se vuoi fare un raid invece ti consiglio i WDre3 da 250gb i migliori:ok:
se no prendi 2 samsung f1 da 160gb che vanno benone!

Sinceramente un RAID 0 con 2 dischi di capienza diversa...non sarebbe un RAID;Quando un disco da 160 + un disco da 250 (per esempio) che hanno un totale di 410,una volta riempiti 320 GB ,cioè tutto il disco da 160 e una parte del disco da 250 come si comporterà il sistema?Dovrebbe riempire i restanti 90 GB dell'unico disco?Quindi non andrebbe più in RAID (funziona solo uno).Io ho sempre saputo che i dischi DEVONO essere di capienza uguale,poi se non sono proprio della stessa marca non è di vitale importanza...ma se parliamo di funzionalità al 100% ,non costa nulla acquistare due dischi dallo stesso produttore.
 

naruto80

Utente Èlite
17,386
2,834
CPU
intel i5 6600k@45x
Dissipatore
liquido
Scheda Madre
Gigabyte Z170 Gaming 5
HDD
samsung 850 pro 512gb + ocz arc 240gb + WD Red 2TB + WD Black 1TB
RAM
4x4GB PANRAM 3000C15
GPU
Sapphire 390X Tri-X OC
Audio
integrato+creative i-trigue 3330+ CM Storm sirus 5.1
Monitor
Asus MG279Q
PSU
evga GQ 850W
Case
Xigmatek Elisyum
Periferiche
Gskill KM780 & Gskill MX 780 RGB
OS
win 10 pro 64bit
Sinceramente un RAID 0 con 2 dischi di capienza diversa...non sarebbe un RAID;Quando un disco da 160 + un disco da 250 (per esempio) che hanno un totale di 410,una volta riempiti 320 GB ,cioè tutto il disco da 160 e una parte del disco da 250 come si comporterà il sistema?Dovrebbe riempire i restanti 90 GB dell'unico disco?Quindi non andrebbe più in RAID (funziona solo uno).Io ho sempre saputo che i dischi DEVONO essere di capienza uguale,poi se non sono proprio della stessa marca non è di vitale importanza...ma se parliamo di funzionalità al 100% ,non costa nulla acquistare due dischi dallo stesso produttore.
semplicemente se fai un raid con un disco da 160 e uno da 250 avrai un volume raid di 320 gb e gli altri non vengono visti/utilizzati!poi come ho detto prima per limitare al massimo i "rischi" si usano dischi uguali in capienza e produttore ma non è una regola!;)

poi se ho detto una castroneria potete linciarmi:asd::asd::asd::asd::asd:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 28 21.5%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 84 64.6%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.7%
  • Capcom

    Voti: 6 4.6%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.5%

Discussioni Simili