DOMANDA Nuova SSD e consiglio configurazione

lucalor93

Nuovo Utente
19
1
Buongiorno a tutti, volevo chiedervi una cosa: al momento posseggo una SSD piccola (120 GB ingresso sata, su cui c'è solo l'OS) e un HDD da 1 TB. Vorrei acquistare una nuova SSD con slot PCIe 3.0 e pensavo alla Samsung 970 EVO Plus da 1 TB.
Mi conviene installare sia il sistema operativo che i giochi là sopra oppure conviene tenere il vecchio SSD solo per il sistema operativo?

Riassumendo.
Opzione 1:
SSD sata 120 GB: OS​
SSD PCIe 1 TB: giochi​
HDD: archiviazione​
Opzione 2:
SSD PCIe 1 TB: OS e giochi​
HDD: archiviazione​
Grazie in anticipo!
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
26,599
7,879
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb,2tb x 2 toshiba P300, 256 Ssd silicon power
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
ASUS TUF QHD 165hz IPS, ITEK GCF 165hz IPS QHD, Samsung Curvo 144hz QHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Asus Tuf Wireless
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit
ciao io di solito faccio:
Ssd piccolo windows e annessi
ssd grande game esosi
hdd vari files e game meno esosi.
Valuta anche questo di ssd: ssd silicon power
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
26,599
7,879
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb,2tb x 2 toshiba P300, 256 Ssd silicon power
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
ASUS TUF QHD 165hz IPS, ITEK GCF 165hz IPS QHD, Samsung Curvo 144hz QHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Asus Tuf Wireless
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit
allora vuoi un m2???
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
26,599
7,879
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb,2tb x 2 toshiba P300, 256 Ssd silicon power
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
ASUS TUF QHD 165hz IPS, ITEK GCF 165hz IPS QHD, Samsung Curvo 144hz QHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Asus Tuf Wireless
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit

Er Barabba

Utente Èlite
2,559
377
CPU
i7 9700KF @ 4,8GHz
Scheda Madre
Gigabyte Z390 Aorus Pro
HDD
Samsung 970evo
RAM
TridentZ 3600MHz CL15 2x8GB
GPU
RTX 2070 Super Gaming OC
Monitor
Dell S3220DGF
PSU
RM850i
Case
A30 custom
OS
Windows 10

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
26,599
7,879
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb,2tb x 2 toshiba P300, 256 Ssd silicon power
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
ASUS TUF QHD 165hz IPS, ITEK GCF 165hz IPS QHD, Samsung Curvo 144hz QHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Asus Tuf Wireless
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
10,047
4,483
Ma scherziamo?!!
Si fa passare un Sabrent Rocket e un Adata SX8200 PRO migliori di un Samsung 970 EVO da 1TB?

Mi conviene installare sia il sistema operativo che i giochi là sopra oppure conviene tenere il vecchio SSD solo per il sistema operativo?
Se è un pc da gaming o non hai particolari esigenze, tipo fare editng foto/video per cui ti serve un "disco" secondario più veloce, mettici su il sistema operativo. Anche se impercettibile, hai comunque un incremento di velocità I/0. MAgari lo noti 1 volta su 10 ma..c'è.
 
  • Mi piace
Reazioni: CHA05

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
26,599
7,879
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb,2tb x 2 toshiba P300, 256 Ssd silicon power
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
ASUS TUF QHD 165hz IPS, ITEK GCF 165hz IPS QHD, Samsung Curvo 144hz QHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Asus Tuf Wireless
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit
No io ho consigliato il sabrent che va bene. Ho scritto che ha ottime prestazioni non che sia migliore del Samsung.
In rapporto qualità prezzo é un ottimo prodotto. Se non si hanno esigenze particolari va molto più che bene.
Non travisiamo le parole non dette per cortesia.
 

Er Barabba

Utente Èlite
2,559
377
CPU
i7 9700KF @ 4,8GHz
Scheda Madre
Gigabyte Z390 Aorus Pro
HDD
Samsung 970evo
RAM
TridentZ 3600MHz CL15 2x8GB
GPU
RTX 2070 Super Gaming OC
Monitor
Dell S3220DGF
PSU
RM850i
Case
A30 custom
OS
Windows 10

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
10,047
4,483
@Skills07 l'utente è orientato per un Samsung 970 evo e tu gli proponi il Sabrent che oltretutto non è neanche più con i componenti originari, quindi ora, come dire? Sottotono?

Eh ma io non direi che depone a favore.
Scusami, non voglio fare il saccente, ma andiamo ad analizzare per bene i test per trarre qualche conclusione.

Premessa: THW confronta SX8200 con il Samsung 970 EVO e non con l'attuale Samsung 970 EVO PLUS.

Iniziamo.

PCMark 8 buonissimo risultato, sai cosa viene misurato in quel bench?
No? Neanch'io. Si fà il bench e si ottiene un numero.

Però se guardo PCMark 8 ad esempio eseguito da TT o Legit:

1596133348622.png
1596134829277.png

Da notare che proprio l'ultima immagine che ho postato riporta il Kingston A2000 allo stesso livello di NVMe ben superiori... l'A2000 non è il KC2000, il suo controller ha un bandwidth limitato all'origine.


Evito di commentare un bench basato sul caricamento di un gioco, anche perchè se no chiuderemmo con gli NVMe e compreremmo solo MX500!


Andiamo ad un test significativo, ossia Diskbench (copia reale di file).
Questo risultato è purtroppo (per noi, non per THW), un risultato indiretto perchè la testata aggrega (non so in che modo) scrittura e lettura... visto che questo bench darebbe la velocità di scrittura e la velocità di lettura dello stesso file precedentemente scritto, non capisco l'utilità di aggregare.
Pur con tutti i distinguo (visto che il file ognuno lo può creare come vuole), Legit esegue una scrittura di una file compresso da 30GB e...basta. Segna il risultato e fà gli opportuni confronti:

1596136364060.png

Vedi che Legit già accenna a quello che è il punto di forza del controller SM2262EN che lo pone "apparentemente" ai livelli di un Samsung 970 EVO (o di un WD new Black): la miracolosa cache SLC.
Un SSD NVMe con gli steroidi ma in un confronto nel ring MMA come si comporta?

Proseguiamo.
SYSmark 2014 SE è un bench simile a PCMark, ovvero una simulazione di workflow software.
Il test presenta un test unico che misura l'esperienza dell'utente attraverso la reattività del sistema, ma la reattività è legata alla cache e non si arriva mai a vedere le potenzialità dell'ssd (infatti tutti i valori si discostano di pochi punti; questo su THW o su Tweak Town).


Arriviamo ai bench canonici; ATTO, Anvil’s, CrystalDiskMark.
Anche quà partiamo dal principio che nessuno misura oltre la cache. Ciò che guardo sono le prestazioni I/0 di lettura e scrittura e la scrittura sequenziale.
Vedo questo:

1596137986060.png
Lettura a sinistra, scrittura a destra. In rosso l'Adata ed in rosa il Samsung.
Lettura massima del Samsung superiore; Scrittura bassa ed il modello PLUS ovvia proprio a questo, superando il modello 970 PRO.

1596138381650.png

Anvil’s dimostra buona velocità di lettura (quale lettura? Non specificato) ed è scarso nel resto.
Ora per confronto prendo ad esempio di TheSSDReview o Guru che riportano "Ancora una volta, non siamo eccessivamente colpiti dalle prestazioni osservate in Anvil, tenendo presente ovviamente che questo può sempre essere semplicemente un problema software in cui alcuni controller favoriscono un benchmark e altri ne favoriscono un altro".

Ok Crystaldiskmark specifica dove il SX8200 PRO impatta maggiormente sul Samsung 970 EVO, ovvero la velocità casuale di lettura. La reattività dell'SSD dunque. In questo tutte le testate sono concordi.


Considerando una scrittura su SSD superiore alla capienza della cache però, il SX8200 PRO crolla.
Non che non lo faccia anche un Samsung 970 EVO PLUS, ma l'utilizzo della cache statica associata alla cache dinamica, rende questo calo meno evidente. Nessuno dei due è alla pari in questo di un Samsung 970 PRO che sfrutta celle MLC e le cui prestazioni sono pari, sia che si lavori in cache che fuori.

1596129596873.png
oppure
1596139709491.png

Finita la capienza della cache SLC... misero

Un altro modo per dirlo:

1596139505594.png

"Le unità SM2262EN migliorano rispetto ai loro predecessori nelle velocità di scrittura post-SLC, ma sono ancora molto indietro rispetto alla maggior parte delle altre unità TLC di fascia alta. Le prestazioni rimangono superiori alle velocità SATA per l'intero processo di riempimento dell'unità, ma Samsung, Toshiba e Western Digital hanno tutte unità TLC in grado di mantenere 1,5 GB / s." [Anandtech]

ADATA SX8200 Pro scrive tutti o quasi tutti i dati nell'area SLC prima di spostarli sul flash TLC. Il buffer SLC scrive a una velocità molto elevata ma la dimensione è dinamica, quindi si riduce man mano che si memorizzano più dati sul flash.
[tweaktown]

Insomma per fare il parallelo con un combattente di MMA... le prende.
 
  • Mi piace
Reazioni: CHA05

Entra

oppure Accedi utilizzando