GUIDA Le Migliori Distribuzioni Linux del 2020 (per ogni utilizzo)

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,250
2,184
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
HDD
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
GPU
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
PSU
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
OS
archlinux X68_66
Un po' mi spiace la "fine" che ha fatto SteamOS
Infondo ci speravo che potesse catalizzare tutta una serie di cambiamenti, tra i quali l'arrivo di diversi software esclusivi win-mac in ambiente linux

quando butti giu un competitor in un mercato saturo devi avere un prodotto pronto al 110 % e la risposta pronta .

Valve non la ha avuta ed è un gran peccato.

vedrai che sarà la fine di stadia sfortunatamente!

io dal canto mio continuo a giocare da linux con i titoli nativi e con proton con il mio steam controller
 
  • Like
Reactions: Moffetta88 e Max_R

Numero8

Utente Èlite
3,224
884
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
anche peppermint si può consigliare tra le distro carine, userfiendly e leggere, basata su lubuntu con xfce
Post automatically merged:

Invece Debian? Se non sbaglio in giro ho letto che è più per server che desktop (se non mi confondo con altro), ma si può usare lo stesso su desktop a casa?
La sto provando e se non ha bug può fare al caso mio, almeno su una macchina che ha difficoltà con altre distro.
Inoltre ho letto che non lascia il 32 bit l’anno prossimo come Ubuntu
 
Ultima modifica:

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,021
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
anche peppermint si può consigliare tra le distro carine, userfiendly e leggere, basata su lubuntu con xfce
Post automatically merged:

Invece Debian? Se non sbaglio in giro ho letto che è più per server che desktop (se non mi confondo con altro), ma si può usare lo stesso su desktop a casa?
La sto provando e se non ha bug può fare al caso mio, almeno su una macchina che ha difficoltà con altre distro.
Inoltre ho letto che non lascia il 32 bit l’anno prossimo come Ubuntu
Conosci tutte queste cose "esotiche", "provi" sistemi di sistemi ed esprimi giudizi saccenti.. poi non sai di cosa parli relativamente a Debian e ti affidi a chiacchiere (".. ho sentito in giro che è per server...")
Scusa ma il tuo approccio, per me è al limite del sopportabile, me lo devi lasciare dire! Puoi avere un atteggiamento un po' più modesto, dedicarti all'apprendimento e formulare domande intelligenti invece di esprimere pareri strampalati???

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk
 

Numero8

Utente Èlite
3,224
884
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
Conosci tutte queste cose "esotiche", "provi" sistemi di sistemi ed esprimi giudizi saccenti.. poi non sai di cosa parli relativamente a Debian e ti affidi a chiacchiere (".. ho sentito in giro che è per server...")
Scusa ma il tuo approccio, per me è al limite del sopportabile, me lo devi lasciare dire! Puoi avere un atteggiamento un po' più modesto, dedicarti all'apprendimento e formulare domande intelligenti invece di esprimere pareri strampalati???

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk

Mh fammi pensare, no!
No perché non mi riconosco in nulla di ciò che hai detto e non mi piace discutere con chi legge una parola ogni 5.

Saluti
Post automatically merged:

grazie comunque di avermi tolto il dubbio che avevo evidenziato sull'essere o meno una distro per server
 
Ultima modifica:

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
10,957
6,873
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
anche peppermint si può consigliare tra le distro carine, userfiendly e leggere, basata su lubuntu con xfce
No, è errato. Peppermint è costruito su Lubuntu, usa LXDE di base e poi come windows manager adopera XFWM4 e per il bottom panel XFCE, ma il DE rimane comunque LXDE. Una chimera insomma..
Che poi è sbagliato dire che è basata su Lubuntu, ma è basata su Ubuntu 18.04 LTS con LXDE come DE e parti di XFCE.
di sicuro non la consiglierei mai ad un neofita che in caso di vari problemi non saprebbe dove metter mano.
Diciamo che per un neofita ci vuole sempre qualcosa di stabile e di completamente supportato. E' più probabile che muoia un progetto del genere che un ubuntu/LinuxMint.
Per la parte dell'hardware datato, beh, il SO potrà pure richiedere poca ram/risorse, ma le applicazioni son sempre quelle, ed un firefox 60 su un sistema leggero non è che farà miracoli, al massimo ciuccerà qualche decina di mega in meno.
Invece Debian? Se non sbaglio in giro ho letto che è più per server che desktop (se non mi confondo con altro), ma si può usare lo stesso su desktop a casa?
La sto provando e se non ha bug può fare al caso mio, almeno su una macchina che ha difficoltà con altre distro.
Inoltre ho letto che non lascia il 32 bit l’anno prossimo come Ubuntu
Diciamo che Debian viene "sconsigliata" ( ho messo le virgolette apposta nè ) per sistemi desktop, a quelle persone MANIACHE dell'ultima versione di tutto.
Infatti debian molto spesso non ha disposizione gli ultimi aggiornamenti di alcuni software, e solitamente chi usa debian preferisce non sporcare il source.list aggiungendo ppa esterni.
Questo quindi rende il SO un pelo più stabile, ma per il semplice motivo che non rilasciano mai tutto.
 
  • Like
Reactions: BAT e Numero8

Numero8

Utente Èlite
3,224
884
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
No, è errato. Peppermint è costruito su Lubuntu, usa LXDE di base e poi come windows manager adopera XFWM4 e per il bottom panel XFCE, ma il DE rimane comunque LXDE. Una chimera insomma..
Che poi è sbagliato dire che è basata su Lubuntu, ma è basata su Ubuntu 18.04 LTS con LXDE come DE e parti di XFCE.
di sicuro non la consiglierei mai ad un neofita che in caso di vari problemi non saprebbe dove metter mano.
Diciamo che per un neofita ci vuole sempre qualcosa di stabile e di completamente supportato. E' più probabile che muoia un progetto del genere che un ubuntu/LinuxMint.
Per la parte dell'hardware datato, beh, il SO potrà pure richiedere poca ram/risorse, ma le applicazioni son sempre quelle, ed un firefox 60 su un sistema leggero non è che farà miracoli, al massimo ciuccerà qualche decina di mega in meno.

Diciamo che Debian viene "sconsigliata" ( ho messo le virgolette apposta nè ) per sistemi desktop, a quelle persone MANIACHE dell'ultima versione di tutto.
Infatti debian molto spesso non ha disposizione gli ultimi aggiornamenti di alcuni software, e solitamente chi usa debian preferisce non sporcare il source.list aggiungendo ppa esterni.
Questo quindi rende il SO un pelo più stabile, ma per il semplice motivo che non rilasciano mai tutto.

di peppermint lo avevo letto su una wiki che fosse basata su lubuntu con xfce

delle storie su hw datato, invito a guardare lo screen che ho messo nella discussione su debiam senza che freezasse e mentre scrivevo qui
 
Ultima modifica:

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,021
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
Mh fammi pensare, no!
No perché non mi riconosco in nulla di ciò che hai detto e non mi piace discutere con chi legge una parola ogni 5.

Saluti
Post automatically merged:

grazie comunque di avermi tolto il dubbio che avevo evidenziato sull'essere o meno una distro per server
Non c'è motivo per cui tu debba discutere.. limitati a riflettere sulle osservazioni che ti ho rivolto.

A proposito.di Debian, invece di chiedere o "sentir dire" puoi facilmente informarti direttamente in quanto la documentazione e informazioni in merito di sicuro non mancano, essendo una distribuzione storica di Linux e sicuramente tra le più importanti in assoluto.
In realtà tutte le distribuzioni di Linux vanno bene per configurare un server in quanto i principali software necessari per farlo sono disponibili a tutti. Debian è una distribuzione general pourpose tra le più complete e ampiamente documentata. Anche per questo risulta ottima e magari anche preferibile ad altre, se uno intende configurare un server.

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk
 

Numero8

Utente Èlite
3,224
884
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
Non c'è motivo per cui tu debba discutere.. limitati a riflettere sulle osservazioni che ti ho rivolto.

mh fammi pensare, no!
forse con altri toni e dopo che hai letto 5 parole su 5.

per il resto sono anche troppo gentile a leggere e ringraziare le altre info.

saluti.
Post automatically merged:

Peppermint
di sicuro non la consiglierei mai ad un neofita che in caso di vari problemi non saprebbe dove metter mano.

io son un neofita e me la consiglierei perchè pronta all'uso sostanzialmente, non per altro.
 

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,021
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
mh fammi pensare, no!
forse con altri toni e dopo che hai letto 5 parole su 5.

per il resto sono anche troppo gentile a leggere e ringraziare le altre info.

saluti.
Post automatically merged:



io son un neofita e me la consiglierei perchè pronta all'uso sostanzialmente, non per altro.
Avevo letto tutto il tuo post. Pare che invece tu non abbia recepito l'invito a riflettere. Non serve che rispondi.

Secondo me.tu non hai idea di come funziona un sistema operativo e tantomeno Linux, quindi parli di distribuzioni da fare funzionare su sistemi datati facendo riferimento a tue vaghe "impressioni" personali riguardo a "leggerezza" o "semplicità" (quello che chiami user-friendly) di un ambiente desktop: cioè di ciò che ti appare sullo schermo quando fai partire un OS!

Purtroppo la realtà è diversa e un po' più complessa.
Un computer datato, oltre ad avere risorse scarse ha pure il problema di utilizzare tecnologie superate e non disporre di quelle recenti, che i sistemi operativi più nuovo, invece, contano di trovare.
Per avere un sistema davvero leggero e buono per computers datati è difficile trovare distribuzioni recenti che in qualche modo si adattino, ma bisogna cercare piuttosto distribuzioni altamente configurabili e ricompilabili da cui poter essere solo l'essenziale, magari distribuzioni abbastanza radicate e stiriche che dispongani ancora di supporti per tecnologie superate.
Tutto ciò necessita di una conoscenza molto accurata di hardware-software di basso livello, che richiede dedizione e studio: non basarsi sul "leggere qua e là" o sentir dire.


Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:

Numero8

Utente Èlite
3,224
884
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
ma va da via va... hai letto sto paio di maroni, altrimenti avresti letto che non mi sono mai spacciato per esperto.

e anche una scimmia capisce che chi arriva sul forum con hw datato e distro leggere non spera di farci chissà cosa, so io cosa sto riuscendo a fare con hw datato in sto lockdown (con w10), a differenza vostra che dite alla gente che manco riuscirebbe ad aprire un browser

astieniti
 
Ultima modifica:

bigendian

Utente Attivo
260
120
OS
Linux forever, freedom
Hey, ma che succede qui ?

suvvia dai, DE, distro, sono solo strumenti, in ogni caso c'e' da prendere confidenza con una o con l'altra.

Numero8,
se il tuo pc un po' datato (non ho neanche verificato di che anno e') riesce a girare, sono solo contento per te. Non me ne viene in tasca nulla se gira o non gira, eh. Nota che da live tutto e' piu semplice. Cmq hai fatto un po di pratica, che fa sempre bene. Forse per capire bene se freeza o non freeza lancerei cmq un test mprime (2) FFT per un oretta. Per altro, visto spesso freeze con kernel recenti, nel caso puoi eventualmente puoi sempre provare qualche versione kernel 4.x. Cmq, se non freeza moolto meglio cosi.
 
  • Like
Reactions: Numero8

Numero8

Utente Èlite
3,224
884
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
Hey, ma che succede qui ?

suvvia dai, DE, distro, sono solo strumenti, in ogni caso c'e' da prendere confidenza con una o con l'altra.

Numero8,
se il tuo pc un po' datato (non ho neanche verificato di che anno e') riesce a girare, sono solo contento per te. Non me ne viene in tasca nulla se gira o non gira, eh. Nota che da live tutto e' piu semplice. Cmq hai fatto un po di pratica, che fa sempre bene. Forse per capire bene se freeza o non freeza lancerei cmq un test mprime (2) FFT per un oretta. Per altro, visto spesso freeze con kernel recenti, nel caso puoi eventualmente puoi sempre provare qualche versione kernel 4.x. Cmq, se non freeza moolto meglio cosi.

credo tu abbia sbagliato discussione, nessuno qui se l'è presa con te
 

bigendian

Utente Attivo
260
120
OS
Linux forever, freedom
credo tu abbia sbagliato discussione, nessuno qui se l'è presa con te

Si, tranquillo, era per riportare un po di pace.

Ora sono qui a bestemmiare con systemd.

Anche per lui, ci sono opinioni del tutto discordanti, per alcunim avrebbe molti punti a favore, e per altri, quegli stessi punti a favore sono solo problemi aggiunti e inutili complicanze. Dove sta la verita ?
 
  • Like
Reactions: Mursey e Numero8

bigendian

Utente Attivo
260
120
OS
Linux forever, freedom
Le cose che succedono in Arch e non in Debian

aggiorno il sistema,
sudo pacman -Syu

Macchina non fa piu il login.

In /etc/pamd.d pacman ha installato un file system-login.pacnew.

Cosa significa. Che non ha voluto sostituire il vecchio system-login, lo ha mantenuto (ma non mi ha domandato niente). Col vecchio file non era possibile fare login, macchina bloccata. Recuperato tramite boot da cdrom, sostituendo il vecchio con il relativo .pacnew.
 

rebellion

Utente Èlite
1,558
488
CPU
intel i5 9500
Dissipatore
cooler master hyper 212 evo
Scheda Madre
asrock b360 pro4
HDD
samsung 850evo 250GB+samsung 840pro 128GB+seagate barracuda 2TB+seagate barracuda 2TB
RAM
corsair vengeance lpx ddr4 2133MHz 2x4GB CL13
GPU
integrata intel hd graphics 630
Audio
integrata
Monitor
samsung ue55mu6500u
PSU
xfx pro series 550w core edition
Case
mastercooler
OS
archlinux x64 + gnome3.34.1 && windows10 pro x64
Le cose che succedono in Arch e non in Debian

aggiorno il sistema,
sudo pacman -Syu

Macchina non fa piu il login.

In /etc/pamd.d pacman ha installato un file system-login.pacnew.

Cosa significa. Che non ha voluto sostituire il vecchio system-login, lo ha mantenuto (ma non mi ha domandato niente). Col vecchio file non era possibile fare login, macchina bloccata. Recuperato tramite boot da cdrom, sostituendo il vecchio con il relativo .pacnew.
(penso tu lo sappia già, ma) sul wiki ci dovrebbe essere un warning relativo all'aggiornamento di quel pacchetto (specie se hai modificato qualche configurazione relativa). strano non ti abbia avvisato durante l'aggiornamento.
 
  • Like
Reactions: Moffetta88

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 438 63.6%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 251 36.4%