Indecisione Distro

Legatoalfuturo

Utente Attivo
138
0
Ciao a tutti,

ho intenzione di installare su uno dei due dischi del mio PC una distribuzione Linux.....ma nello scegliere tra la versione a 32bit e 64bit mi ritrovo in difficoltà.

Ho un processore Quad Core Q9450 su una Mobo Asus P5Q-E

Dovrei installare la versione a 64 bit?

Grazie per l'aiuto
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Quanta RAM hai?
Con operazioni comuni l'incremento di prestazioni non è grandioso, per iniziare tanto vale cominciare con una 32 bit, così eviti qualche piccolo sbattimento coi programmi proprietari rilasciati solo a 32 bit (sbattimenti molto limitati in realtà).
Con quel bel processorone comunque dovrebbe andare che è una scheggia.
Se vuoi installare Ubuntu ti consiglio di installare direttamente la beta della 9.04 (la versione stable esce tra una 15ina di giorni), che è fatta davvero molto bene
 

Legatoalfuturo

Utente Attivo
138
0
Ciao Ico :)

questo è il mio Setup:

CPU - QuadCore Intel Core 2 Quad Q9450, 2666 MHz
MOBO - Asus P5Q-E
BIOS AMI (06/03/08)
RAM - 4GB (2x 2 GB Corsair XMS2 DHX CM2X2048-6400C5DHX)
VGA - Sapphire Ati Radeon HD4850 512Mb
HDD1 - Raptor 300GB WD3000GLFS (Vista Ultimate 64 bit)
HDD2 - Western Digital 500Gb 16Mb WD5000AAKS (Windows XP 32 bit)
Il mio intento è installare Linux su questo Disco e avviare, come adesso, il PC in dual boot.
DVD Writer - PIONEER DVD-RW DVR-215D
ALI- Enermax Infiniti 720W
STAMPANTE - HP Deskjet 6540 collegata tramite USB
CASSE AUDIO - Trust
MOUSE - RAZER Lachesis collegato tramite USB
TASTIERA - Logitech LENOVO EDGE connessa tramite pennina Bluetooth collegata ad una porta USB
ROUTER ADSL - US Robotics 9111 collegato alla porta Ethernet
MONITOR - Samsung Syncmaster 2053BW


Data la mia totale ignoranza su Linux, chiedendo ad amici che lavorano col Pinguino da una decina d'anni, ho messoinsieme i consigli e, data la mia congenita antipatia per le scelte "di massa"....mi orienterei verso una di queste Distro.....SABAYON o LINUX MINT....che ne pensi?
Oppure ritieni che Ubuntu sia il più adatto per un perfetto ignorante di Linux come me? :asd:
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Linux Mint è Ubuntu con gli occhiali, basta che da Ubuntu dai
Codice:
sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras
ed hai Mint, quindi la scarterei.
Sabayon è splendida, ma è derivata da Gentoo... ha tutto quello che ti serve di default ma qualunque aggiornamento o installazione di nuovo software comporta una compilazione, basta un errore di compilazione (che avviene immancabilmente) e non riesci più ad installare nulla. Insomma come prima esperienza sarebbe troppo ostica.

Come prima scelta, oltre a Ubuntu, potresti provare Opensuse o Fedora.
Opensuse è stabile e molto user friendly, Fedora è all'avanguardia su tutto (è la distro con i software ed i concept più innovativi, sempre la prima a sperimentare novità...)

Però Ubuntu è imbattibile per un utente "newbie" italiano, ha la documentazione (in italiano) più completa e la comunità più vasta e disponibile.
 

Legatoalfuturo

Utente Attivo
138
0
Linux Mint è Ubuntu con gli occhiali, basta che da Ubuntu dai
Codice:
sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras
ed hai Mint, quindi la scarterei.
Sabayon è splendida, ma è derivata da Gentoo... ha tutto quello che ti serve di default ma qualunque aggiornamento o installazione di nuovo software comporta una compilazione, basta un errore di compilazione (che avviene immancabilmente) e non riesci più ad installare nulla. Insomma come prima esperienza sarebbe troppo ostica.

Come prima scelta, oltre a Ubuntu, potresti provare Opensuse o Fedora.
Opensuse è stabile e molto user friendly, Fedora è all'avanguardia su tutto (è la distro con i software ed i concept più innovativi, sempre la prima a sperimentare novità...)

Però Ubuntu è imbattibile per un utente "newbie" italiano, ha la documentazione (in italiano) più completa e la comunità più vasta e disponibile.


Ico,

mi sei di grande aiuto. Allore proverò queste tre distribuzioni:
Ubuntu
Opensuse
Fedora

Solo una domanda ancora......mi consigli di installare le versioni con KDE o GNOME? A me piace molto un aspetto grafico accattivante e fascinoso.....ma è meno stabile?
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
eh eh... è come chiedere se sia meglio il giallo o il blu... ognuno ha i suoi gusti.
Io sono per Gnome, devo ammettere però che KDE4 è molto bello ed ha molte idee innovative.
Comunque i programmi KDE girano su Gnome e viceversa.
Su Ubuntu e Fedora Gnome è il Desktop Environment "nativo", su Suse vanno bene entrambi.
L'aspetto grafico te lo puoi personalizzare al massimo in entrambi i casi, KDE appena installato è più "carino", Gnome è più essenziale ma puoi stravolgere l'interfaccia grafica in 5 minuti
 

Legatoalfuturo

Utente Attivo
138
0
Quanta RAM hai?
Con operazioni comuni l'incremento di prestazioni non è grandioso, per iniziare tanto vale cominciare con una 32 bit, così eviti qualche piccolo sbattimento coi programmi proprietari rilasciati solo a 32 bit (sbattimenti molto limitati in realtà).
Con quel bel processorone comunque dovrebbe andare che è una scheggia.
Se vuoi installare Ubuntu ti consiglio di installare direttamente la beta della 9.04 (la versione stable esce tra una 15ina di giorni), che è fatta davvero molto bene


4GB (2x 2 GB Corsair XMS2 DHX CM2X2048-6400C5DHX)
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Una 32 bit dovrebbe vederne solo 3... per sfruttare appieno i 4 Gb devi installare una 64 bit.
Voglio vederti a riempire 3 Gb di memoria... non li occuperai mai tutti
 

Legatoalfuturo

Utente Attivo
138
0
Una 32 bit dovrebbe vederne solo 3... per sfruttare appieno i 4 Gb devi installare una 64 bit.
Voglio vederti a riempire 3 Gb di memoria... non li occuperai mai tutti


Già....penso che sarà il caso di installare una 32 bit, anche per avere il massimo della compatibilità con i driver.....in fondo con quel processore lì dovrei andare come un fulmine....Linux non dovrebbe essere avaro di risorse quanto Windows...
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Già....penso che sarà il caso di installare una 32 bit, anche per avere il massimo della compatibilità con i driver.....in fondo con quel processore lì dovrei andare come un fulmine....Linux non dovrebbe essere avaro di risorse quanto Windows...

Sì, tendenzialmente ne consuma meno. Non tanto perchè i programmi siano meno esosi di memoria di per sè, ma per la gestione condivisa delle librerie. Su Win puoi trovarti 4 programmi che usano 4 copie diverse della stessa .dll, su Linux le librerie stanno nei loro percorsi (/lib, /usr/lib, /usr/local/lib....) e tutti quanti pescano da lì.
Rispetto a Vista (che non ho mai capito perchè le piaccia succhiare così tanta memoria) non c'è paragone
 

Legatoalfuturo

Utente Attivo
138
0
Sì, tendenzialmente ne consuma meno. Non tanto perchè i programmi siano meno esosi di memoria di per sè, ma per la gestione condivisa delle librerie. Su Win puoi trovarti 4 programmi che usano 4 copie diverse della stessa .dll, su Linux le librerie stanno nei loro percorsi (/lib, /usr/lib, /usr/local/lib....) e tutti quanti pescano da lì.
Rispetto a Vista (che non ho mai capito perchè le piaccia succhiare così tanta memoria) non c'è paragone


Sai cosa mi rende perplesso Ico?

Non so come riuscirò a giudicare la bontà di una distro rispetto all'altra tramite il live CD.....magari hanno funzionalità ristrette rispetto alle versioni da "installazione"....
 

neXus tm

Utente Attivo
247
9
Beh, anche le prestazioni sono completamente diverse tra la Live e la installata su disco rigido.

Vorrei solo dirti che anche se installi una distro con Gnome come DM nessuno ti vieta di installare successivamente KDE o XFCE e di usarle quando più ti piace, all'atto del log in basta scegliere "tipo di sessione"
 

pabloski

Utente Èlite
2,716
787
innanzitutto non farti problemi con i 64 bit, ormai sono stabili da un bel pezzo e gli unici due software fastidiosi ( e cioè java e flash ) sono disponibili a 64 bit

non ci sono problemi nemmeno con i driver, quelli che esistono per linux sono tutti a 32 e 64 bit...non come windows :D

quindi non ci sono motivi per mettere su una 32 bit, che poi ti fa perdere 1 GB di RAM

riguardo le distro beh se sei alle prime armi, Ubuntu, Fedora, SuSE e Mandriva sono quelle da scegliere

per quanto riguarda l'hardware potresti avere qualche intoppo con la scheda madre dovuto ad errate impostazioni del bios ( però parlo di problemi del 2008 potrebbero essere stati risolti nel frattempo )

in quel caso devi configurare l'ahci per l'unità sata e disabilitare il BIOS EHCI hand off

e la radeon necessita dei driver catalyst, da installare dopo aver installato l'OS

il resto è tutto in discesa e tieni presente che le performance dei livecd non sono nemmeno la metà delle versioni installate su hard disk, quindi occhio alle prime impressioni

p.s. dimenticavo di dire che gnome è la scelta forse più adatta almeno fino a che kde4 non sarà maturo e le applicazioni disponibili....nessuno ti vieta di usare kde3 ovviamente, questo soprattutto nel caso di fedora, suse e mandriva
 

Legatoalfuturo

Utente Attivo
138
0
innanzitutto non farti problemi con i 64 bit, ormai sono stabili da un bel pezzo e gli unici due software fastidiosi ( e cioè java e flash ) sono disponibili a 64 bit

non ci sono problemi nemmeno con i driver, quelli che esistono per linux sono tutti a 32 e 64 bit...non come windows :D

quindi non ci sono motivi per mettere su una 32 bit, che poi ti fa perdere 1 GB di RAM

riguardo le distro beh se sei alle prime armi, Ubuntu, Fedora, SuSE e Mandriva sono quelle da scegliere

per quanto riguarda l'hardware potresti avere qualche intoppo con la scheda madre dovuto ad errate impostazioni del bios ( però parlo di problemi del 2008 potrebbero essere stati risolti nel frattempo )

in quel caso devi configurare l'ahci per l'unità sata e disabilitare il BIOS EHCI hand off

e la radeon necessita dei driver catalyst, da installare dopo aver installato l'OS

il resto è tutto in discesa e tieni presente che le performance dei livecd non sono nemmeno la metà delle versioni installate su hard disk, quindi occhio alle prime impressioni

p.s. dimenticavo di dire che gnome è la scelta forse più adatta almeno fino a che kde4 non sarà maturo e le applicazioni disponibili....nessuno ti vieta di usare kde3 ovviamente, questo soprattutto nel caso di fedora, suse e mandriva

Ciao Pabloski,

dunque potrei tranquillamente installare la versione a 64 bit di Ubuntu, che ha per deault Gnome, e se volessi installare KDE3, lo trovo già all'interno della release o lo devo scaricare dopo?

Quanto ai driver Catalyst per la mia Radeon HD 4850, sarà complicato per un newbie come me installarli successivamente all'installazione di Ubuntu? :rolleyes:

Per quanto riguarda il BIOS, come faccio a capire se ho problemi con la sched madre? Dove trovo quelle impostazioni del BIOS da modificare?

Ho letto che tra pochi giorni uscirà UBUNTU 9.04....credi non sia ancora il caso di buttarsi su una release appena uscita? Forse è più affidabile e stabile la 8.10?
 

pabloski

Utente Èlite
2,716
787
Ciao Pabloski,

dunque potrei tranquillamente installare la versione a 64 bit di Ubuntu, che ha per deault Gnome, e se volessi installare KDE3, lo trovo già all'interno della release o lo devo scaricare dopo?

su ubuntu non so se hanno solo kde4 nei repository

però fedora e suse hanno la doppia opzione ( kde4, kde3 )

Quanto ai driver Catalyst per la mia Radeon HD 4850, sarà complicato per un newbie come me installarli successivamente all'installazione di Ubuntu? :rolleyes:

no, al primo avvio uscirà una finestrella in alto a destra che ti chiederà di installare i driver con restrizioni, la apri, spunti la casella, riavvii ed è fatta

questo ovviamente per quanto riguarda ubuntu/gnome...ma le altre distribuzioni hanno meccanismi simili

Per quanto riguarda il BIOS, come faccio a capire se ho problemi con la sched madre? Dove trovo quelle impostazioni del BIOS da modificare?

se non parte vuol dire che hai quei problemi

Ho letto che tra pochi giorni uscirà UBUNTU 9.04....credi non sia ancora il caso di buttarsi su una release appena uscita? Forse è più affidabile e stabile la 8.10?

esatto, non è mai una buona idea buttarsi su una release uscita da poco, pensa che la lts ( cioè long term support, in pratica quella supportata ) è la 8.04

la 8.10 funziona egregiamente e comunque nessuno ti impedisce di aggiornarla dopo facendo l'upgrade, che almeno dalla release 7.10 sembra funzionare senza problemi ( in passato invece era peggio di aggiornare windows )
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.6%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 65.4%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.5%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.3%