[GUIDA] Guida Agli Alimentatori 2018

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
30,882
16,920
Hardware Utente
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
Scheda Video
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
Alimentatore
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
Sistema Operativo
Entrambi operativi!
allora l'ho comprato e mi e' arrivato questo AVR.
Sembra di buona fattura pero mi aspettavo di piu sul modo di funzionamento.
a quanto ho capito questo AVR entra in modalita AVR solo se legge una variazione di tensione di +/- 10%. Negli altri casi sembra quasi che si limita a bypassare la corrente della presa elettrica direttamente al computer senza fare nulla...
La tensione di casa "standard" sembra essere 228V e quando vedo i lampadari di casa "sfarfallare" effettivamente ho un drop a circa 219-220V che pero l'AVR non corregge in quanto il drop e' meno del 10%.
In piu l'AVR e' configurato con un "delay" di 10s...quindi da quanto capisco, anche nel caso che si ha un calo o un picco di tensione superiore al 10%, l'alimentatore del pc continuerebbe a prendersi la sovratensione/sottotensione per 10s prima che l'AVR reagisce...

non so se ho inteso male, ma se fosse cosi non non mi sembra molto utile questo AVR, a meno di situazioni veramente rare.
Io mi aspettavo fosse un dispositivo che forniva sempre la stessa tensione stabile in uscita e non solo per grandi sbalzi e soprattutto con reazioni dell ordine dei ns come per qualche modello dell apc che purtroppo ho visto solo ora
Da 228 a 220V non e' uno sbalzo. L' AVR interviene in caso di veri sbalzi, non per fluttuazioni normali. Il delay non so come sia configurato nel tuo caso, e se si puo' variare.
 
  • Mi piace
Reactions: cdante100 e Ottoore

benderchetioffender

Nuovo Utente
13
1
Hardware Utente
Sistema Operativo
OSX, Linux....Wndows
a quanto ho capito questo AVR entra in modalita AVR solo se legge una variazione di tensione di +/- 10%. Negli altri casi sembra quasi che si limita a bypassare la corrente della presa elettrica direttamente al computer senza fare nulla...
a questo punto prenderei un UPS, i prezzi son simili, -qualcuno mi smentisca se dico un cazzata- ma dovrebbe fare da passa-corrente in maniera continua e quindi stabilizzare sempre tramite la batteria l'output.

e IN PIU, ti regala anche un po di carica per spegnere serenamente il pc se salta la corrente...


PS: @Falco75 non ho piu visto l'integrazione SFX(L) nella guida .... dicevi che ne avevi un paio da recensire :oogle:, aspetto trepidante
 

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
30,882
16,920
Hardware Utente
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
Scheda Video
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
Alimentatore
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
Sistema Operativo
Entrambi operativi!
a questo punto prenderei un UPS, i prezzi son simili, -qualcuno mi smentisca se dico un cazzata- ma dovrebbe fare da passa-corrente in maniera continua e quindi stabilizzare sempre tramite la batteria l'output.

e IN PIU, ti regala anche un po di carica per spegnere serenamente il pc se salta la corrente...


PS: @Falco75 non ho piu visto l'integrazione SFX(L) nella guida .... dicevi che ne avevi un paio da recensire :oogle:, aspetto trepidante
No, gli UPS normali non funzionano cosi', anzi farebbero la stessa cosa che sta facendo il tuo AVR - dato che per meta' sono composti da un AVR - ovvero niente dato che 8 volt di differenza sulla 220V sono un'inezia.

Quelli di cui parli tu sono gli UPS Online in modalita' CVCF e non credo vorrai averci a che fare.

PS: prima o poi lo faro'
 
  • Mi piace
Reactions: JulianGroove

sobrano

Nuovo Utente
36
9
Hardware Utente
CPU
AMD AthlonII X630 2,8Ghz [OC 3,3Ghz]
Dissipatore
Arctic Freezer 7 Pro Rev.2
Scheda Madre
Asus M4A87TD/USB3
Hard Disk
WesternDigital CaviarGreen 2x1TB RAID0
RAM
4x2Gb DualCh DDR3-1600MHz Corsair Dominator (8-8-8-24)
Scheda Video
msi GeForce GTX 1050Ti 4GB
Alimentatore
Enermax ECO80+ II 620W
Sistema Operativo
Windows 7 64
Da 228 a 220V non e' uno sbalzo. L' AVR interviene in caso di veri sbalzi, non per fluttuazioni normali. Il delay non so come sia configurato nel tuo caso, e se si puo' variare.
Si infatti nulla da dire sui 10V di sbalzo che sono pochi. Quello che mi ha lasciato molto perplesso e' questo delay enorme!
Nel manuale dice che si puo configurare a 3minuti per macchine lente come frigoriferi e a 10s per PC, televisioni ecc...
Frase del mauale Powerwalker: "Additionally you can turn on protection delay function which will increase protection reaction time from 10s to 3 minutes for less sensitive devices."
Sul manuale del modello APC LineR invece fra le specifiche parla di "Tempo di risposta < 2 cicli di corrente alternata"

mi sembra molto strano che tu oggetti pensati per proteggere la stessa cosa (il PC) abbiano dei tempi di risposta cosi diversi...
cosa ne pensi?e
potrebbe per caso essere che i 10s del powerwalker vanno intesi come: secondi durante i quali la modalita AVR rimane attiva a seguito di uno sbalzo?
 

mazza94

Moderatore
Staff Forum
6,698
2,799
Hardware Utente
CPU
i5 9600k 4,8 GHz
Dissipatore
custum loop EK 360mm
Scheda Madre
Asrock z370 pro 4
Hard Disk
SSD sandisk x400+WD caviar blue 1 TB
RAM
16 GB DDR4 3000MHz Corsair
Scheda Video
RTX 2080 PNY
Scheda Audio
SMSL Sanskrit 6th + Bravo ocean amp. + Sennheiser HD 598SE
Monitor
Acer predator XB271HUA GSYNC
Alimentatore
EVGA P2 650w
Case
Phanteks Enthoo Pro m Tempered
Periferiche
Logitec G700s + Ducky Shine 5 + Samson Meteor Mic
Internet
200 MEGA ftts fastweb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Prova a chiedere al loro servizio clienti, se esiste.
 
  • Mi piace
Reactions: Falco75

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
30,882
16,920
Hardware Utente
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
Scheda Video
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
Alimentatore
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
Sistema Operativo
Entrambi operativi!
In effetti questa cosa e' strana e non la sapevo. Chiedi a loro, il servizio clienti di solito risponde in fretta. Magari e' una pensata per mettere meno sotto stress inutilmente l'avr in caso di abbassamenti molto brevi.
 

Faraja

Nuovo Utente
Ciao a tutti volevo approfittare di questo topic e della vostra conoscenza per un aiuto nell'acquisto di un nuovo alimentatore

Tuttora io uso un Enermax 625w pro 82+ che non mi ha mai abbandonato dal 2009 ad oggi e merita tutto il mio rispetto per avermi salvato il pc e la scheda video almeno in 2-3 occasioni tra cui una in un incontro ravvicinato con dell'acqua

Lo vorrei cambiare visto che sta iniziando a dare segni di cedimento nonostante funzioni regolarmente e alcuni connettori non fungono

La mia configurazione:
-SABERTOOTH X58
-I7 920
-12GB ram
-Enermax 625w pro 82+
-la scheda video la comprerò assieme all'alimentatore e sarà una GTX 1060 6gb Asus o Msi

Visto l'importanza dell'alimentatore e il Black Friday alle porte vorrei stabilire un budget attorno ai 100 sghei

Come modelli pensavo a enermax o Seasonic

Ho visto questi due modelli sull'amazzone

-Seasonic SS-750AM2
-Enermax Revolution X't II ERX750AWT

Voi cosa consigliate? Pls help
 

Faraja

Nuovo Utente
Con 100€ ti prendi l'evga g3 che è il top.
Poi hai qualche richiesta particolare come led, silenziosità, efficienza, ecc se ne può riparlare.
Io sinceramente volevo affidarmi a quelle due marche per un affidabilità duratura e comprovata nel lungo periodo non vorrei affidarmi a una marca che fa schede video o la corsair che fa ram e case.

La silenziosità o lucine non interessano.
Vorrei la massima sicurezza possibile per sbalzi di tensione calamità casalinghe ed altro come ha fatto egregiamente il mio enermax e se possibile la modularità o semi modularità per una questione di ordine ma solo se me la consigliate o magari ha dei contro che non so


Inviato da MHA-L29 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
 

giuseppean

Utente Attivo
1,590
733
Hardware Utente
Io sinceramente volevo affidarmi a quelle due marche per un affidabilità duratura e comprovata nel lungo periodo non vorrei affidarmi a una marca che fa schede video o la corsair che fa ram e case.

La silenziosità o lucine non interessano.
Vorrei la massima sicurezza possibile per sbalzi di tensione calamità casalinghe ed altro come ha fatto egregiamente il mio enermax e se possibile la modularità o semi modularità per una questione di ordine ma solo se me la consigliate o magari ha dei contro che non so


Inviato da MHA-L29 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
corsair ed evga non fanno alimentatori, li marchiano e li vendono. Sbagli a snobbarli perché hanno nei loro listini alcuni degli alimentatori migliori in assoluto (non come rapporto prezzo/performance) che si possano acquistare. Ti dicono niente i nomi supernova T2 o AXi? Se ti hanno consigliato il g3, è perché è veramente un modello top.

Per aggiungere qualche altra opzione al g3, sempre parlando di ottimi modelli, puoi cercare il supernova g2, il corsair rmx, il seasonic focus+, il bitfenix whisper

Quoto Rokuro, 550 watt ti bastano tranquillamente

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: JulianGroove

Ottoore

Utente Attivo
14,975
6,837
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
La mia configurazione:
-SABERTOOTH X58
-I7 920
-12GB ram
-Enermax 625w pro 82+
-la scheda video la comprerò assieme all'alimentatore e sarà una GTX 1060 6gb Asus o Msi
Io non metterei una 1060 con un i7 45nm.
 
  • Mi piace
Reactions: JulianGroove

Ottoore

Utente Attivo
14,975
6,837
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit

Ottoore

Utente Attivo
14,975
6,837
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Questo è il mio dissipatore

https://www.dropbox.com/s/qz1ogvtnwk2je0e/IMG_20110420_185524.jpg?dl=0

Dovrebbe essere un corsair A70 hero

In realtà non ho mai provato dovrei documentarmi su dove mettere le mani

Inviato da MHA-L29 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
Beh c' è la massa e la doppia ventola da 120mm, non è male. Spero che la pasta non sia del 2009 :asd:
Più alzi il clock del processore meno fai collo di bottiglia sulla scheda video.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Discussione simile


Entra

oppure Accedi utilizzando