Dual Core e HyperThreading: un possibile bug

mveloteri

Utente Attivo
58
0
Il sito francese x86-secret ha pubblicato, a questo indirizzo, una interessante analisi di possibili problemi prestazionali che potrebbero avere i futuri processori Intel Dual Core, dotati di supporto alla tecnologia HyperThreading. Come anticipato la scorsa settimana all'Intel Developer Forum, le cpu Pentium Extreme Edition attese al debutto nel secondo trimestre dell'anno integreranno due Core con tecnologia HyperThreading, per un massimo di 4 cpu logiche accessibili dal sistema, mentre le versioni Pentium D avranno due Core ma senza HyperThreading abilitato.

Alcuni test, eseguiti su un sistema Dual Xeon DP con tecnologia HyperThreading (capace, quindi, di mettere a disposizione del sistema 4 Core logici), hanno simulato il comportamento di un processore Pentium Extreme Edition Dual Core con alcune applicazioni multimediali. I risultati hanno evidenziato un bug del sistema operativo Windows XP Professional, che riconosce correttamente la presenza dei 4 Core logici ma che non utilizza i Core correttamente con il proprio scheduler.

Qualora siano eseguiti due task contemporaneamente, lo scheduler di Windows XP Professional manda in esecuzione un task su un Core logico del primo Core fisico, e il secondo task non sul primo Core logico del secondo Core fisico, ma sul secondo Core logico del primo Core fisico. La conseguenza di questo è che i due task vengono eseguiti contemporaneamente dal primo Core con le sue due unità logiche, mentre il secondo Core resta inattivo. Si otterrebbero prestazioni superiori facendo si che ogni Core fisico gestisse un task specifico, bilanciando il carico tra i processori disponibili.

Se il software multitasking è scritto pensando di utilizzare la funzionalità di Thread dispatching, al posto dello scheduler di Windows, per bilanciare il carico tra i Core disponibili allora non si possono creare problemi di inefficienza nella gestione di più thread simultanei. Ma se questo non accade, almeno al momento attuale si possono avere inefficienze complessive nella gestione di applicazioni multitasking con questo sistema operativo. Un'inefficienza simile a questa era già stata verificata in passato con il sistema operativo Windows 2000 e processori con tecnologia HyperThreading; una soluzione consisteva nell'aggiornare il sistema operativo adeguatamente, ma Microsoft non ha mai rilasciato un fix in questa direzione. Alla luce di questo, pare presumibile che Microsoft possa non adeguare lo scheduler del sistema operativo Windows XP Professional per adeguarlo alle nuove cpu Dual Core con tecnologia HT.

Ulteriori dettagli sono disponibili a http://www.x86-secret.com/?option=newsd&nid=849.

Cosa ne pensate?

N.B.: Pubblicato sul sito di hwupgrade.it
 

Lorynz

Utente Èlite
5,438
3
OS
ebbene si... ho un Macbook!
come si pensava, senza software e sistemi operativi opportuni l'hyper threading o il dual core non sono sfruttabili o almeno non portano vantaggi tangibili, messi insieme i problemi aumentano! :D :D
 
Ultima modifica:

Jamax

Utente Èlite
2,257
0
CPU
Intel Core2Duo - E6320 - 1800@3010
Scheda Madre
Asus COMMANDO - Fsb 430 (Max Test Fsb 580)
HDD
2x320gb WD3200YS RE RAID 0 - HD 500gb - 80gb Esterno
RAM
2x1GB OCZ DDR2 PC2-6400 Special Ops Edition
GPU
POV 8800 GTS - 320mb
Audio
X-FI Platinum
Monitor
LG L204WT-SF
PSU
Enermax Noisetalker II EG495AX-VE
OS
Windows XP - HOME SP2
stessa cosa per i 64bit :asd: :asd: :asd: con l'unica differenza che almeno i 64 bit non danno errori ma non vengono sfruttati. :D :D
 

ruggero

Utente Èlite
4,101
260
Ma così un processore non fa niente?...E quando il primo arriva al 100% di utilizzo per entrambi i core,sia esso reale o logico?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 116 69.5%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 18 10.8%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 8 4.8%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 6 3.6%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 19 11.4%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 0 0.0%