[DOMANDA] Convertibile università, active pen, budget €800 circa

#1
Salve a tutti, scrivo per chiedere qualche consiglio in merito alla scelta di un nuovo computer convertibile, che andrò ad usare principalmente in sede universitaria. Ho intenzione di usarlo sia per usufruire dei testi sotto formato di eBook, sia per seguire le slide durante la lezione che per prendere appunti, con penna, durante le lezioni, sostituirlo ai miei attuali strumenti didattici insomma. Necessito anche possa gestire fluidamente qualche software meno leggero ad esempio di calcolo matematico, qualcosa di programmazione, ovviamente il pacchetto office e il browser, specialmente nel multitasking vario e che soprattutto rimanga adeguato almeno per i 5 anni (studio ingegneria).
Verosimilmente, lo userò anche in casa a scopo di riproduzione multimediale, oltre che per lo studio.

Avevo pensato ad un i5 8250U come processore, o corrispettivi, e non voglio scendere di fascia dato che riesco a permettermelo e mi convince come possibilità di sostenere le mie esigenze in futuro, non penso di necessitare di schede video dedicate o processori superiori (ho già un fisso bello potente a casa per compiti più spinti). Mi ero orientato sugli abbastanza standard 8gb di ram e 256gb di ssd, full HD ovviamente.

Riguardo a caratteristiche un po' più strutturali è fondamentale che sia abbastanza sottile, perchè ci devo scrivere sopra (fino ad 1,7cm di altezza va bene), avevo pensato ad un 13", buoni angoli di visione, una quanto meno decente riproduzione del colore e luminosità (non lo userò molto all'esterno, al limite ogni tanto in treno, però comunque non il minimo sindacale magari ecco), un audio accettabile ma non per forza eccezionale (nel caso mi serva uso tranquillamente gli auricolari/cuffie), ricarica proprietaria e assenza di thunderbolt non mi danno fastidio (se si evita meglio ma poco importa, importante jack audio, un paio di usb tipo A e possibilmente la C, lettore SD, ma sono un po' ovunque) ed infine apprezzerei decisamente un lettore di impronte, per rendere tutto il più veloce e sicuro facilmente anche durante micropause, ma non fondamentale.
Le aule sono quasi tutte fornite di presa, ma comunque un'autonomia in navigazione internet, lettura di file e utilizzo di Office di cinque ore circa almeno sarebbe ben più che gradita. Fondamentale che la penna funzioni propriamente, siccome è lo scopo principale dell'acquisto.

Leggendo guide, recensioni, confrontando prezzi e sfogliando i siti dei produttori ero arrivato ad orientarmi sull'acer spin 5 con le caratteristiche già presentate che avevo trovato a circa 750, ma sono partito per un viaggio e al mio ritorno l'ho trovato aumentato e quindi ho iniziato a guardare anche altro. Ora come ora sarei in grado di procurarmelo a poco meno di 800, a 25-30 euro in più in versione Pro e a 860 normale ma con i7 8th(ma non ho confrontato con gli altri prodotti nella stessa fascia). Altre alternative che ho adocchiato sono l'hp Envy x360 con ryzen 5 e analoghe cratteristiche (il pavillion è troppo spesso) che si può trovare sui 700 euro, ma che mi pare di aver compreso avere qualche problema con la penna, oltre che altri problemi/pregi vari in differenza all'acer. Anche il Dell inspiron 2 in 1 è interessante ma è meno chiaro come cosa, oltre al fatto che è reperibile facilmente solo nello store proprietario, il 5000 e il 7000 con i5 hanno circa lo stesso prezzo attualmente (poco meno di 800), mentre non ho ben compreso le differenze (a parte i 14" del 5000 e i 13" del 7000), problema principale comunque: penna non inclusa, oltre che non ben funzionante, se ho capito bene, quindi spara il prezzo su. Mi pare di aver capito che le alternative Asus e Lenovo per quella fascia siano un po' scadenti, bisognerebbe salire almeno a 1000.

Perdonate il papiro ma volevo esporre il quadro quanto più in completo per presentare bene la situazione, eventualmente il futuro potrei mettere un sondaggio quando una lista più definitiva di modelli. Accetto volentieri nuove proposte, considerazioni, recensioni, consigli su dove acquistare (motivati però, non risposte buttate lì a caso come da un dio).
Grazie mille per la considerazione e l'aiuto.
 
Ultima modifica:
#2
Salve a tutti, scrivo per chiedere qualche consiglio in merito alla scelta di un nuovo computer convertibile, che andrò ad usare principalmente in sede universitaria. Ho intenzione di usarlo sia per usufruire dei testi sotto formato di eBook, sia per seguire le slide durante la lezione che per prendere appunti, con penna, durante le lezioni, sostituirlo ai miei attuali strumenti didattici insomma. Necessito anche possa gestire fluidamente qualche software meno leggero ad esempio di calcolo matematico, qualcosa di programmazione, ovviamente il pacchetto office e il browser, specialmente nel multitasking vario e che soprattutto rimanga adeguato almeno per i 5 anni (studio ingegneria).
Verosimilmente, lo userò anche in casa a scopo di riproduzione multimediale, oltre che per lo studio.

Avevo pensato ad un i5 8250U come processore, o corrispettivi, e non voglio scendere di fascia dato che riesco a permettermelo e mi convince come possibilità di sostenere le mie esigenze in futuro, non penso di necessitare di schede video dedicate o processori superiori (ho già un fisso bello potente a casa per compiti più spinti). Mi ero orientato sugli abbastanza standard 8gb di ram e 256gb di ssd, full HD ovviamente.

Riguardo a caratteristiche un po' più strutturali è fondamentale che sia abbastanza sottile, perchè ci devo scrivere sopra (fino ad 1,7cm di altezza va bene), avevo pensato ad un 13", buoni angoli di visione, una quanto meno decente riproduzione del colore e luminosità (non lo userò molto all'esterno, al limite ogni tanto in treno, però comunque non il minimo sindacale magari ecco), un audio accettabile ma non per forza eccezionale (nel caso mi serva uso tranquillamente gli auricolari/cuffie), ricarica proprietaria e assenza di thunderbolt non mi danno fastidio (se si evita meglio ma poco importa, importante jack audio, un paio di usb tipo A e possibilmente la C, lettore SD, ma sono un po' ovunque) ed infine apprezzerei decisamente un lettore di impronte, per rendere tutto il più veloce e sicuro facilmente anche durante micropause, ma non fondamentale.
Le aule sono quasi tutte fornite di presa, ma comunque un'autonomia in navigazione internet, lettura di file e utilizzo di Office di cinque ore circa almeno sarebbe ben più che gradita. Fondamentale che la penna funzioni propriamente, siccome è lo scopo principale dell'acquisto.

Leggendo guide, recensioni, confrontando prezzi e sfogliando i siti dei produttori ero arrivato ad orientarmi sull'acer spin 5 con le caratteristiche già presentate che avevo trovato a circa 750, ma sono partito per un viaggio e al mio ritorno l'ho trovato aumentato e quindi ho iniziato a guardare anche altro. Ora come ora sarei in grado di procurarmelo a poco meno di 800, a 25-30 euro in più in versione Pro e a 860 normale ma con i7 8th(ma non ho confrontato con gli altri prodotti nella stessa fascia). Altre alternative che ho adocchiato sono l'hp Envy x360 con ryzen 5 e analoghe cratteristiche (il pavillion è troppo spesso) che si può trovare sui 700 euro, ma che mi pare di aver compreso avere qualche problema con la penna, oltre che altri problemi/pregi vari in differenza all'acer. Anche il Dell inspiron 2 in 1 è interessante ma è meno chiaro come cosa, oltre al fatto che è reperibile facilmente solo nello store proprietario, il 5000 e il 7000 con i5 hanno circa lo stesso prezzo attualmente (poco meno di 800), mentre non ho ben compreso le differenze (a parte i 14" del 5000 e i 13" del 7000), problema principale comunque: penna non inclusa, oltre che non ben funzionante, se ho capito bene, quindi spara il prezzo su. Mi pare di aver capito che le alternative Asus e Lenovo per quella fascia siano un po' scadenti, bisognerebbe salire almeno a 1000.

Perdonate il papiro ma volevo esporre il quadro quanto più in completo per presentare bene la situazione, eventualmente il futuro potrei mettere un sondaggio quando una lista più definitiva di modelli. Accetto volentieri nuove proposte, considerazioni, recensioni, consigli su dove acquistare (motivati però, non risposte buttate lì a caso come da un dio).
Grazie mille per la considerazione e l'aiuto.
Be ,se desideri un convertibile con digitalizzatone di ottima fattura su questa fascia di prezzo : lascia completante perdere . Non trovi nulla oltre che qualche vecchio synaptic del 2016-2017, ma per il tuo utilizzo sono ancora sufficienti dato che non lo utilizzerai per disegni e simili (ma non trovi nulla con quell'i5) . Quindi , che ne pensi di questo ?
 
#3
Be ,se desideri un convertibile con digitalizzatone di ottima fattura su questa fascia di prezzo : lascia completante perdere . Non trovi nulla oltre che qualche vecchio synaptic del 2016-2017, ma per il tuo utilizzo sono ancora sufficienti dato che non lo utilizzerai per disegni e simili (ma non trovi nulla con quell'i5) . Quindi , che ne pensi di questo ?
Prima di tutto di ringrazio per la risposta.
Non mi è necessaria un'ottima qualità di digitalizzazione, basta sia sufficiente per scrivere appunti senza causarmi problemi.
Sicuramente è interessante per la presenza della scheda grafica dedicata, però a quel che vedo sui test disponibili online ha uno schermo nettamente inferiore sia in luminosità che in angoli ed accuratezza all'acer spin 5, anche la batteria è un po' sotto ed è leggermente più pesantuccio e spesso.
La scheda grafica è sicuramente un plus, ma non è esattamente la mia priorità. Ti chiedo quindi se secondo te ci sono altre differenze importanti da considerare e che mi sono sfuggite, nonché un parere sulla differenza di accuratezza tra il 530 e lo spin 5.
 
#4
Prima di tutto di ringrazio per la risposta.
Non mi è necessaria un'ottima qualità di digitalizzazione, basta sia sufficiente per scrivere appunti senza causarmi problemi.
Sicuramente è interessante per la presenza della scheda grafica dedicata, però a quel che vedo sui test disponibili online ha uno schermo nettamente inferiore sia in luminosità che in angoli ed accuratezza all'acer spin 5, anche la batteria è un po' sotto ed è leggermente più pesantuccio e spesso.
La scheda grafica è sicuramente un plus, ma non è esattamente la mia priorità. Ti chiedo quindi se secondo te ci sono altre differenze importanti da considerare e che mi sono sfuggite, nonché un parere sulla differenza di accuratezza tra il 530 e lo spin 5.
Lo spin installa un SSD m.2 sata non pcie come lo yoga 530. L'autonomia è identica. La ventola dello spin 5 è più rumorosa quando gira al massimo , lo yoga pesa meno ed ha un digitalizzatone migliore. Quali recensione hai visto ? questa è abbastanza decente
 
#5
Lo spin installa un SSD m.2 sata non pcie come lo yoga 530. L'autonomia è identica. La ventola dello spin 5 è più rumorosa quando gira al massimo , lo yoga pesa meno ed ha un digitalizzatone migliore. Quali recensione hai visto ? questa è abbastanza decente
Ho visto varie recensioni ma adesso stavo parlando tenendo conto proprio conto di quella e questa (ITA). Entrambe confermano quello che ho detto a anche i siti ufficiali concordano su durata della batteria e peso. Sul SSD hai effettivamente ragione e da quel che ho capito in altre ricerche anche sulla digitalizzazione, però per la ventola, stando alle recensioni elencate, lo spin 5 è più silenzioso mi pare di capire (piuttosto lo spin 5 scalda parecchio ma non mi infastidisce).
Motivi validi per il 530 sarebbero ovviamente scheda grafica e penna di qualità superiore,più freddo e un SSD più performante (ma anche nello spin 5 è sufficiente, seppur arretrato). Motivi validi per lo spin 5 uno schermo più versatile e performante, autonomia maggiore (ma non proibitiva nel 530) e più silenzioso.
Onestamente le mie uniche riserve sul 530 sono lo schermo e la sua poca visibilità online, lo spin 5 è molto più recensito ed è consigliato in diverse guide, in genere viene accostato (per difetto) al 730 (che però è troppo costoso). Magari domani lo cerco di persona in un qualche negozio e valuto se la qualità dello schermo mi soddisfa, nel caso probabilmente propenderei per il 530.
Nella guida di @Manuel Ferrari compaiono entrambi nella stessa fascia ma nel 530 si parla invece del Galaxy TabPro S, così come nel hp envy x360 mi compare un Dell, non so se il problema risulti solo a me.
 
#6
Ho visto varie recensioni ma adesso stavo parlando tenendo conto proprio conto di quella e questa (ITA). Entrambe confermano quello che ho detto a anche i siti ufficiali concordano su durata della batteria e peso. Sul SSD hai effettivamente ragione e da quel che ho capito in altre ricerche anche sulla digitalizzazione, però per la ventola, stando alle recensioni elencate, lo spin 5 è più silenzioso mi pare di capire (piuttosto lo spin 5 scalda parecchio ma non mi infastidisce).
Motivi validi per il 530 sarebbero ovviamente scheda grafica e penna di qualità superiore,più freddo e un SSD più performante (ma anche nello spin 5 è sufficiente, seppur arretrato). Motivi validi per lo spin 5 uno schermo più versatile e performante, autonomia maggiore (ma non proibitiva nel 530) e più silenzioso.
Onestamente le mie uniche riserve sul 530 sono lo schermo e la sua poca visibilità online, lo spin 5 è molto più recensito ed è consigliato in diverse guide, in genere viene accostato (per difetto) al 730 (che però è troppo costoso). Magari domani lo cerco di persona in un qualche negozio e valuto se la qualità dello schermo mi soddisfa, nel caso probabilmente propenderei per il 530.
Nella guida di @Manuel Ferrari compaiono entrambi nella stessa fascia ma nel 530 si parla invece del Galaxy TabPro S, così come nel hp envy x360 mi compare un Dell, non so se il problema risulti solo a me.
Ok, fammi sapere ;)
Si,confermo che la guida all'acquisto ha bisogno di una ricontrollata.

Inviato da TA-1032 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
33,049
8,730
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-4712HQ
Scheda Madre
Intel HM87
Hard Disk
Samsung SSD SM841 512GB
RAM
16 GB Dual-channel DDR3L 1600 MHz
Scheda Video
NVIDIA GeForce GT 750M - 2 GB GDDR5
Scheda Audio
Intel Lynx Point PCH
Monitor
15.6 pollici 3200x1800 pixel IZGO Led
Alimentatore
130 Watt AC 100-240V, 50-60Hz; DC 19,5V
Case
Dell XPS 15
Sistema Operativo
Windows 10
#7
Si la guida è un paio di mesi che non riesco ad aggiornarla
Comunque se vuoi un 2 in 1 con digitalizzatore perfetto per le tue esigenze, 13" leggero, compatto, secondo me è questo, che hai scartato, ma visto che devi prendere solo appunti io usai la versione precedente da 15" e la penna non era certo l top come un Surface, però andava benino comunque
 

Discussioni Simili


Entra