Consiglio router per collegamento LAN-WAN

fil0

Nuovo Utente
Ciao a tutti, ho necessità a casa di creare una rete separata da quella primaria (che viene dal mio ufficio accanto).
In ufficio è presente router fastweb aethra con fibra 100mbps (che non raggiunge mai).

Mi consigliate un buon router senza troppe pretese per gestire la seconda rete a cascata LAN-WAN?
In questa seconda rete saranno collegati un pc, un paio di smartphone e 2/3 stick per nowtv, un paio di ripetitori TP LINK già presenti.
No download selvaggio nè utilizzo VoIP e p2p.
ho provato a cercare ma ci Sono talmente tanti modelli “entry level” che preferisco chiedere a voi.


grazie :ok:
 

imanto1

Utente Attivo
217
25
Hardware Utente
CPU
AMD FX-8320
Dissipatore
Hyper TX3 Evo
Scheda Madre
Gigabyte GA-970-UD3P
Hard Disk
WD 1TB
RAM
Vengeance 8GB
Scheda Video
R9 270x
Alimentatore
Thermaltake Berlin 630W
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao,
che modelli avevi preso in considerazione?
 

fil0

Nuovo Utente
Che problema ci sarebbe? L’ufficio è il mio e sto già utilizzando una rete unica senza router tramite access point.

sarebbe assurdo pagare una seconda fibra quando al muro accanto è presente
 

r3dl4nce

Utente Èlite
3,995
1,547
Hardware Utente

Se succedono casini sulla rete casalinga e fanno casini con i dati personali di clienti che avrai memorizzato nei PC dell'ufficio? Tipo ransomware o simili.
Un domani, in caso di problemi (esempio data breach) puoi essere sicuro di aver fatto il possibile per tutelare i dati personali? Se i problemi derivassero dalla rete casalinga, che quindi dimostrerebbe che non eri GDPR compliant, accetti di pagare le sanzioni previste?

Inoltre hai verificato da contratto se puoi condividere la connessione aziendale con utenza domestica?

Se pensi di essere a posto e di non incappare in problemi e sanzioni, metti un router in cascata al modem, imposti una porta LAN su una porta e con la sottorete dell'ufficio e lì connetterai switch dell'ufficio, un'altra porta LAN la separi in un'altra sottorete e ci colleghi switch per casa, da firewall metti che le due sottoreti non abbiano passaggio dati di nessun tipo.
In casa al cavo ethernet che arriverà dal router metti uno switch e/o access point se ti serve wifi.
Se hai ripetitori wifi, toglili e passa cavi o metti powerline

Apparati che installerei io: mikrotik RB760 come router, sulla porta 5 che ha PoE out collegherei il cavo ethernet che va in casa e lì andrei di mikrotik hAp ac2 alimentato dal PoE su porta 1
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: fil0

fil0

Nuovo Utente
Sono tutti memorizzati in un server che all’interno ha due macchine virtuali a cui segue secondo backup di sicurezza su nas.
Attacco ransomware purtroppo l’ho già avuto ed è entrato non a causa dei device della parte “casalinga”.
mille grazie dei consigli
 

r3dl4nce

Utente Èlite
3,995
1,547
Hardware Utente
I backup delle VM oltre che su nas devi averli anche su dispositivo offline e off-site (generalmente consiglio dischi usb) altrimenti sei ancora a rischio perdita dati
 

Entra

oppure Accedi utilizzando