DOMANDA Consiglio acquisto router/modem-router/wifi mesh

ChristianG93

Nuovo Utente
65
4
Hardware Utente
Monitor
LG 29UM59A LED [UltraWide]
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Buonasera, domanda trita e ritrita, ho dato un'occhiata alla guida all'acquisto e ad altri thread, ma sono rimasto alquanto confuso per cui ho pensato che forse sia meglio chiedere un parere. Ho un fastgate, funzionate, con telefono annesso, fibra-misto-rame, 100 mega. Sarà che ci sono tanti dispositivi connessi, 15 circa, saranno i muri spessi o ostacoli di altra natura, a me ignoti, ma il wifi è un po' come non averlo. Mi spiego meglio: nelle stanze attigue va, e va bene direi, ma già scendendo al piano di sotto o uscendo in giardino, non riesco più a collegarmi, si disconnette, si riconnette senza navigare o navigando a velocità improponibili. Ho provato gli extender, ma da una stanza all'altra (attigua) perdono già il 50% del segnale, per cui temo non siano utili.

Mi sono armato di pazienza e mi sono messo a leggere qui su tomshw, non contento ho cercato anche su google e sono arrivato alla conclusione che sostiuire il fastgate non sia utile, sarebbe meglio collegarci un router o un "mesh" (ho scoperto della loro esistenza solo oggi). Ho trovato un sito che testa tutti questi dispositivi, router, mesh, extender, ma non so se sia affidabile e per quanto mi sia sforzato di capirci qualcosa, onestamente credo mi manchino le basi. Questi i modelli di router su cui sono indeciso, in ordine di potenza segnale wifi secondo il suddetto sito:
1)D-Link DIR-882
2)Asus RT-AC88
3)Asus RT-AC5300
4)Netgear R7800

Alla quale aggiungo uno trovato su Amaz, si cui non so nulla:
5)Netgear R9000

Ovviamente meno spendo meglio mi sento, ma non voglio pentirmi dell'acquisto, per cui preferisco fare la spesa una sola volta purché sia duratura. Non mi piacciono i TP-LINK, ho avuto altri dispositivi di questa marca, sarò sfortunato, ma erano tutti malfunzionanti. Preferisco Asus e Netgear, ma sembra che il D-Link abbia una potenza maggiore. Le mie prerogative sono una copertura wifi stupefacente (casa su 2 piani di circa 150 m2 ciascuno,con modem al piano superiore, pià giardino) e se possibile la dotazione di antenne esterne così al bisogno possa sostituirle con delle antenne più potenti, sperando non sia necessario. Per il momento non gioco online, ma è in programma, per cui meglio tenerne conto, utile uno streaming fluido, anche se non so quanto possa dipendere dal wifi e quanto dalla connessione.

Per quanto riguarda i mesh ho letto come funzionano, non ne avevo mai sentito parlare, per cui non so davvero se siano un'opzione o meno nel mio caso.

Ringrazio chiunque abbia la pazienza di darmi delle dritte.
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
16,159
4,534
Hardware Utente
Buonasera, domanda trita e ritrita, ho dato un'occhiata alla guida all'acquisto e ad altri thread, ma sono rimasto alquanto confuso per cui ho pensato che forse sia meglio chiedere un parere. Ho un fastgate, funzionate, con telefono annesso, fibra-misto-rame, 100 mega. Sarà che ci sono tanti dispositivi connessi, 15 circa, saranno i muri spessi o ostacoli di altra natura, a me ignoti, ma il wifi è un po' come non averlo. Mi spiego meglio: nelle stanze attigue va, e va bene direi, ma già scendendo al piano di sotto o uscendo in giardino, non riesco più a collegarmi, si disconnette, si riconnette senza navigare o navigando a velocità improponibili. Ho provato gli extender, ma da una stanza all'altra (attigua) perdono già il 50% del segnale, per cui temo non siano utili.

Mi sono armato di pazienza e mi sono messo a leggere qui su tomshw, non contento ho cercato anche su google e sono arrivato alla conclusione che sostiuire il fastgate non sia utile, sarebbe meglio collegarci un router o un "mesh" (ho scoperto della loro esistenza solo oggi). Ho trovato un sito che testa tutti questi dispositivi, router, mesh, extender, ma non so se sia affidabile e per quanto mi sia sforzato di capirci qualcosa, onestamente credo mi manchino le basi. Questi i modelli di router su cui sono indeciso, in ordine di potenza segnale wifi secondo il suddetto sito:
1)D-Link DIR-882
2)Asus RT-AC88
3)Asus RT-AC5300
4)Netgear R7800

Alla quale aggiungo uno trovato su Amaz, si cui non so nulla:
5)Netgear R9000

Ovviamente meno spendo meglio mi sento, ma non voglio pentirmi dell'acquisto, per cui preferisco fare la spesa una sola volta purché sia duratura. Non mi piacciono i TP-LINK, ho avuto altri dispositivi di questa marca, sarò sfortunato, ma erano tutti malfunzionanti. Preferisco Asus e Netgear, ma sembra che il D-Link abbia una potenza maggiore. Le mie prerogative sono una copertura wifi stupefacente (casa su 2 piani di circa 150 m2 ciascuno,con modem al piano superiore, pià giardino) e se possibile la dotazione di antenne esterne così al bisogno possa sostituirle con delle antenne più potenti, sperando non sia necessario. Per il momento non gioco online, ma è in programma, per cui meglio tenerne conto, utile uno streaming fluido, anche se non so quanto possa dipendere dal wifi e quanto dalla connessione.

Per quanto riguarda i mesh ho letto come funzionano, non ne avevo mai sentito parlare, per cui non so davvero se siano un'opzione o meno nel mio caso.

Ringrazio chiunque abbia la pazienza di darmi delle dritte.
Parlare di potenza del wifi è fuorviante perchè la conformità dei dispositivi alle regole sulle emissioni di radiazioni elettromagnetiche EIRP sono uguali per tutti e fissate a 100mW per l'Europa e quindi la potenza in se è la stessa. Tale limite può essere superato installando antenne con maggiore guadagno e utilizzando dispositivi venduti a livello internazionale che hanno la possibilità di far scegliere il paese nel quale sono installati o settare comunque la potenza di emissione del wifi scegliendo una regione con standard meno restrittivi come Stati Uniti o sud America.
Quel che cambia è la capacità del dispositivo di gestire i dispositivi collegati ripartendo in modo efficiente la banda disponibile. La comparativa riguarda essenzialmente quello. In linea generale e per esperienza diretta ti posso consigliare i dispositivi Asus e sconsigliare i Netgear a causa del software di gestione. Un dispositivo un pò vecchiotto ma reperibile a costi ragionevoli e molto diffuso per la sua notoria capacità di gestire bene il wifi è l'Asus RT-AC68U che sarebbe poi la versione precedente all'AC 88U da te menzionato.
 
  • Mi piace
Reactions: ChristianG93

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
16,159
4,534
Hardware Utente
Grazie mille ad entrambi. Proverò l'asus ac68u allora. Dei wifi mesh invece che ne pensi?
Ottima soluzione con architettura peer to peer ma un pò costosa. Adatta per case grandi su più piani quindi forse per te rappresenterebbe una soluzione migliore. Valuta la serie Deco di TP-link nelle varie versioni composta da tre unità con possibilità di integrare nella serie P elementi powerline che forse nel tuo caso non sono necessari:
https://www.amazon.it/dp/B072BZ62QS/?tag=tomsforum-21
 

ChristianG93

Nuovo Utente
65
4
Hardware Utente
Monitor
LG 29UM59A LED [UltraWide]
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ho appena dato un occhiata, con i tp-link ho un brutto passato, per cui onestamente ne farei a meno volentieri; il Powerline non credo possa funzionare bene, l'impianto elettrico è vecchiotto. Ho visto un po' meglio gli orbi, sia home che pro, il google wifi e altri mesh; sembra che il migliore sia l'orbi, nel mio caso forse meglio il pro in quanto sembra che il limite di dispositivi per cui è garantito il funzionamento dall'azienda è di soli 20 per la versione home e di 40 per la versione pro, inoltre le varie caratteristiche "in più" della versione home non mi servono, utile invece la possibilità di impostare fino a 3 reti con la versione pro. Però è parecchio costoso, base più un solo satellite più di 400 € online. Forse dovrei fare un tentativo con l'asus prima, se poi va male allora mi sa che non ho scampo temo. Grazie ancora per le dritte, se posso ancora disturbarti, anche sul mesh sconsigli Netgear?

Inviato da X tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Entra

oppure Accedi utilizzando