Consigli Hard Disk esterno.

Mixx

Utente Attivo
107
0
Siate clementi se ho sbagliato sezione,dopotutto è il mio primo post :asd:
Ero intenzionato di comprarmi un Hard Disk da o da 500GB o da 1TB,in media quanto si aggirano i prezzo?
Inoltre esistono dei hard dirsk migliori di altri anche se hanno la stessa capienza?Se si,perchè?
Grazie in anticipo :)
 

Irvine F

Utente Attivo
84
5
CPU
Core 2 Duo E6750
Scheda Madre
Asus P5K-E
Hard Disk
x2 Maxtor 160 gb
RAM
1x2 800MHz Corsair Xms2
Scheda Video
Point of view GeForce 9500 GT
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Salora xD da 24'' ^^
Alimentatore
"xyz" 500W
Case
"Antonio" per gli amici Hantol
Sistema Operativo
Ubuntu / Windows
Bah... una media non saprei fartela ma per ora un WD da 1tb sta sugli ottanta euro
 

Mixx

Utente Attivo
107
0
ok e Inoltre esistono dei hard dirsk migliori di altri anche se hanno la stessa capienza?Se si,perchè?
 

Irvine F

Utente Attivo
84
5
CPU
Core 2 Duo E6750
Scheda Madre
Asus P5K-E
Hard Disk
x2 Maxtor 160 gb
RAM
1x2 800MHz Corsair Xms2
Scheda Video
Point of view GeForce 9500 GT
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Salora xD da 24'' ^^
Alimentatore
"xyz" 500W
Case
"Antonio" per gli amici Hantol
Sistema Operativo
Ubuntu / Windows
Dipende da cosa intendi per migliore...

Ce ne sono da 2.5 o 3.5 pollici. I 2.5 sono autoalimentati e più piccoli molto comodi da abbinare ad un portatile.
 

neyumaro

Nuovo Utente
39
8
Sistema Operativo
Windows 7 Home, Windows 8 Professional, Mint 13 Cinnamon, Lubuntu 12.04
Quelli più piccoli, che di solito si trovano in confezioni parzialmente o totalmente trasparenti che lasciano vedere l'HD col suo case in plastica o alluminio, sono da 2.5". Come dice Irvine F, si alimentano direttamente dalla presa USB (senza collegare alimentatori esterni ad una presa di corrente), sono più leggeri (oltre che compatti) e per questo sono i più trasportabili e pratici da utilizzare. In parole povere, sono gli HD da notebook/netbook resi esterni.

Gli HD da 3.5" sono quelli da PC fisso, sostanzialmente: più ingombranti e pesanti, resi esterni. Richiedono di essere collegati alla presa di corrente per l'alimentazione e la portabilità non è proprio il loro forte.

L'HD alimentato esternamente è pratico e conveniente comprarlo (anche per il prezzo costano un pochino di meno rispetto agli autoalimentati da 2,5") se lo utilizzeresti sempre o quasi accanto ad un PC fisso (o televisione, o PC multimediale), senza portartelo a spasso per la casa o fuori casa, e se lo usi principalmente per l'immagazzinaggio frequente di file voluminosi. Se almeno una di queste condizioni viene meno, allora opta per un HD portatile autoalimentato (da 2.5") che è leggermente meno prestante, ma è infinitamente più pratico.

Marche consigliate: Western Digital (WD), Hitachi (ma esterni non so quanto siano facili da trovare; bisognerebbe prendersi HD + box esterno), Toshiba. Evitare assolutamente: Seagate, Maxtor; aggiungerei Samsung per il fatto che ora i suoi HD sono prodotti negli stabilimenti Seagate (fino ad 1 anno e mezzo fa se li faceva da sé, ed erano molto buoni...scelta a mio parere folle, ma tant'è). I Verbatim hanno dentro HD prodotti da una di queste marche; può andarti bene e trovarti dentro un WD, ma potrebbe anche andarti male e trovarti dentro un Seagate, e questo lo puoi sapere solo comprandolo e smontandolo. Gli Iomega dovrebbero di solito montare i WD al proprio interno (almeno fino ad un paio di anni fa), ma non c'è certezza, vale un po' il discorso dei Verbatim.
 
  • Mi piace
Reactions: Mixx

Lidoboy

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
18,357
3,674
CPU
i7-2600K
Dissipatore
Zalman CNPS 9900 MAX - Blue
Scheda Madre
MSI Z77A G45
Hard Disk
SSD Samsung 830 256Gb
RAM
2x8Gb DDR3 1600Mhz Corsair Vengeance
Scheda Video
NVidia GTX 1070Ti
Scheda Audio
HyperX Cloud II
Monitor
DELL S2719DGF
Alimentatore
Arkangel 850W
Case
Thermaltake Armor+ VH6000BWS Black
Periferiche
Logitech Proteus Core + Omen 300 Mouse Pad XL + Corsair K95 RGB
Internet
Fibra 1000Mb
Sistema Operativo
WinSeven
Guarda io ho preso neanche un mese fa questo modello da 2,5".
[h=1]TOSHIBA - Hard Disk Mobile 1 TB Stor. E Basics Interfaccia USB 3.0[/h]Il materiale plastico di rivestimento non è male e non si graffia troppo. Senza dilungarci sui benifici ovvi del USB 3.0 l'ho trovato ottimo come prodotto a 79 euro.

Lo trovi ancora EP ;)
E' in promozione fino a domani.

Ciao
 
  • Mi piace
Reactions: Mixx

Mixx

Utente Attivo
107
0
Guarda io ho preso neanche un mese fa questo modello da 2,5".
TOSHIBA - Hard Disk Mobile 1 TB Stor. E Basics Interfaccia USB 3.0

Il materiale plastico di rivestimento non è male e non si graffia troppo. Senza dilungarci sui benifici ovvi del USB 3.0 l'ho trovato ottimo come prodotto a 79 euro.

Lo trovi ancora EP ;)
E' in promozione fino a domani.

Ciao
Potrei sapere che vantaggi porta l'USB 3.0?Trasferimento dei file più rapidi?

Quelli più piccoli, che di solito si trovano in confezioni parzialmente o totalmente trasparenti che lasciano vedere l'HD col suo case in plastica o alluminio, sono da 2.5". Come dice Irvine F, si alimentano direttamente dalla presa USB (senza collegare alimentatori esterni ad una presa di corrente), sono più leggeri (oltre che compatti) e per questo sono i più trasportabili e pratici da utilizzare. In parole povere, sono gli HD da notebook/netbook resi esterni.

Gli HD da 3.5" sono quelli da PC fisso, sostanzialmente: più ingombranti e pesanti, resi esterni. Richiedono di essere collegati alla presa di corrente per l'alimentazione e la portabilità non è proprio il loro forte.

L'HD alimentato esternamente è pratico e conveniente comprarlo (anche per il prezzo costano un pochino di meno rispetto agli autoalimentati da 2,5") se lo utilizzeresti sempre o quasi accanto ad un PC fisso (o televisione, o PC multimediale), senza portartelo a spasso per la casa o fuori casa, e se lo usi principalmente per l'immagazzinaggio frequente di file voluminosi. Se almeno una di queste condizioni viene meno, allora opta per un HD portatile autoalimentato (da 2.5") che è leggermente meno prestante, ma è infinitamente più pratico.

Marche consigliate: Western Digital (WD), Hitachi (ma esterni non so quanto siano facili da trovare; bisognerebbe prendersi HD + box esterno), Toshiba. Evitare assolutamente: Seagate, Maxtor; aggiungerei Samsung per il fatto che ora i suoi HD sono prodotti negli stabilimenti Seagate (fino ad 1 anno e mezzo fa se li faceva da sé, ed erano molto buoni...scelta a mio parere folle, ma tant'è). I Verbatim hanno dentro HD prodotti da una di queste marche; può andarti bene e trovarti dentro un WD, ma potrebbe anche andarti male e trovarti dentro un Seagate, e questo lo puoi sapere solo comprandolo e smontandolo. Gli Iomega dovrebbero di solito montare i WD al proprio interno (almeno fino ad un paio di anni fa), ma non c'è certezza, vale un po' il discorso dei Verbatim.
Scusa se ci ho messo così tanto per rispondere xD
Premessa:Ottima risposta,dettagliata quanto serve per far capire anche a un neofita come me,del computer.
Inanzitutto dico che ossiedo un pc portatile.
In pratica questo HD lo utilizzerei solamente per rimpierlo di file che mi potrebbero tornare utili più avanti,e lo terrei sempre in casa.
Per cui opterei per un 2.5",dico bene?
 

neyumaro

Nuovo Utente
39
8
Sistema Operativo
Windows 7 Home, Windows 8 Professional, Mint 13 Cinnamon, Lubuntu 12.04
Diciamo che gli HDD da 2,5" in linea di massima sono i più comodi e pratici, specialmente con un notebook. Quindi te lo consiglio; ovviamente non si tratta di una scelta obbligata, potresti benissimo scegliere anche uno da 3,5" spendendo un pochino di meno ma sacrificando la portabilità.

Effettivamente ho trascurato l'aspetto USB 3.0. Consente trasferimenti file più rapidi rispetto al "classico" USB 2.0, la differenza la vedi già se l'HD ha i piatti che vanno a 5400 giri/min (anche se il salto si fa davvero apprezzabile se l'hard disk fosse da 7200 rpm; si tratta però di modelli non molto diffusi nel formato 2,5").

Se hai un computer che abbia almeno una di queste porte (la distingui dal colore azzurro della "linguetta" all'interno della porta USB), potresti considerarne l'acquisto: oltre alle maggiori prestazioni, si tratta di un acquisto valido per il futuro, visto che è lo standard destinato a sostituire l'USB 2.0, ed è comunque retrocompatibile con tutte le versioni dell'USB. Ovviamente se colleghi l'HD USB 3.0 ad una porta USB 2.0, andrà alla velocità di qualsiasi altro HD USB 2.0. Almeno per quelli da 5400 rpm, la differenza di prezzo con gli omologhi USB 2.0 ormai è ridotta!
 
  • Mi piace
Reactions: Mixx

Mardok112

Utente Èlite
2,252
158
CPU
i7-3770K
Scheda Madre
Z77A-GD65
Hard Disk
SSD 830 128Gb + 2TB caviar green + 1TB Barracuda
RAM
Ares (2x4gb) 1600mhz
Monitor
VE258Q Asus
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair C70 white
Sistema Operativo
Win7 + Linux
Western digital my passport da 2.5
O Western digital essence mi pare da 3.5
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento