Consigli cuffie e amp

Anthony07

Nuovo Utente
104
3
Salve, sono deciso ad acquistare in un futuro molto prossimo un paio di cuffie. Quello a cui avevo pensato sono le Beyerdynamic dt990 pro/880 pro, oppure delle V-Moda Crossfade M100 master, che da quel che ho potuto capire più o meno dalle recensioni online dovrebbero essere delle cuffie più specialistiche (magari non da studio professionali, ma comunque di una certa qualità costruttiva e audio). Le cuffie le utilizzerei per il pc principalmente (non credo mi si presenterà occasione di utilizzarle con il telefono, altrimenti valuterei delle Beats Studio 2 Wireless ricondizionate a 109€), collegandole ad un amplificatore "vecchio" messo a nuovo da mio padre. Si tratta di un JVC AX-242 Dynamic Super-A, che utilizzo per controllare 2 paia di casse passive. Ovviamente prima che mi veniate a consigliare di comprare un amplificatore nuovo vorrei mi diceste se quello che già ho vada bene, in quanto al momento con un paio di cuffie non eccelse sono rimasto scioccato dalla differenza tra il collegarle all'amplificatore e tra il collegarle alla mobo (msi mpg x570 gaming edge wifi).

Questo amplificatore potrebbe essere buono per questo genere di cuffie? al momento sto sperimentando questa cosa con le Sharkoon B1 che posseggo da diversi anni ormai, acquistate inizialmente per utilizzarle sulla ps4. In caso non fosse adatto, quali buoni amplificatori esterni mi potreste consigliare? Da altri forum ho trovato molte persone che consigliavano l'SMSL M3, FX Audio DAC-X6, SoundBlasterX G5/6. Quali sono le migliori scelte entro il centinaio di euro? Ce ne sono magari che funzionino sia su PC che su console in caso mi parta il matto di usarle su ps4?
Un'altra domanda riguardo l'amp, qual è il modo migliore per collegarlo al pc? Al momento è collegato con un cavo rca-aux alla mobo del PC. Qualche consiglio utile?

Tornando invece a quello è l'argomento principale di questo thread, quali altre cuffie mi potreste consigliare? Ho considerato anche le Audio Technica ath-m50x ma non mi convincono moltissimo dalle foto in quanto sembrano fatte di plastica scricchiolante e i cuscinetti non mi sembrano molto morbidi e comodi. Questa ovviamente è una mia opinione, non le ho mai viste ne tantomeno toccate dal vivo, probabilmente cambierei idea se cosi fosse. Comunque, anche il lato estetico mi interessa, in parte, diciamo che mi piace lo stile delle dt990pro che mi danno l'impressione di essere cuffie professionali (forse più professionali di quanto effettivamente sono, non lo so) mentre lo stile delle V-Moda è unico e tutte le recensioni ne parlano bene. Ho cercato anche tra i vari modelli Sennheiser ma nessuno mi ha convinto per il lato estetico.
Vorrei che le cuffie abbiano un buon sound, magari da poterle utilizzare anche per produzione musicale (amatoriale non a livelli professionali ovviamente) visto che nel futuro periodo si potrà uscire sempre meno e dovrò occupare il mio tempo in qualche modo.

Ringrazio in anticipo chi mi riuscirà ad aiutare e mi scuso per tutto questo papiro :)
 
Ultima modifica:

nxnje

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,999
2,371
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64
Ciao, fa piacere leggere anche qualcuno che fa richieste complete e non omette nulla.
Dal budget piú o meno ho inteso che vuoi rimanere sotto i 300 euro come spesa, se sbaglio correggimi.
In ogni caso, gli amp per casse che hanno anche uscita cuffie non sono quasi mai puliti a livello di amplificazione, soprattutto se di una certa etá, e non saranno mai come un amp dedicato per cuffia.
Per quanto riguarda le cuffie, se vuoi roba piú bilanciata, hai delle altre alternative:
- DT880, da abbinare ad un amp per cuffia, quindi devi aggiungere almeno un altro centone per un amp per cuffia
- HD560S, per le quali non serve amp e hanno comunque una signature neutrale
Le M50X non sono neutrali, e seppur tu le veda negli studi, non ho mai capito perchè la genteli utilizzi negli studi anche in fase di composizione e produzione perchè sono delle cuffie ad Y, tutt'altro che neutrali, e lo stesso vale per le DT770 Pro e per le 990 Pro.
Tra queste che ho menzionato non ce n'è una che suoni male, ma se vuoi qualcosa da poter sfruttare anche per produrre musica una signature neutrale deve essere una prioritá. L'amp per cuffia si valuta poi in base a quel che scegli di comprare, ed ovviamente anche per questo sarebbe utile sapere se quindi quei 300 euro che ho ipotizzato ci sono oppure se ti eri prefissato di spendere di meno.
Considera che potresti benissimo valutare l'acquisto di un dac/amp economico con un paio di cuffie semplici da pilotare anche solo per vedere se il mondo dell'audio in sé puó interessarti e per capire se vale la pena andare sopra anche col budget. Sarebbe inutile farti comprare 350 euro di roba se poi magari quando ti arriva dici "ma che ho comprato? mi serve davvero?".
 

Anthony07

Nuovo Utente
104
3
Ciao, fa piacere leggere anche qualcuno che fa richieste complete e non omette nulla.
Dal budget piú o meno ho inteso che vuoi rimanere sotto i 300 euro come spesa, se sbaglio correggimi.
In ogni caso, gli amp per casse che hanno anche uscita cuffie non sono quasi mai puliti a livello di amplificazione, soprattutto se di una certa etá, e non saranno mai come un amp dedicato per cuffia.
Per quanto riguarda le cuffie, se vuoi roba piú bilanciata, hai delle altre alternative:
- DT880, da abbinare ad un amp per cuffia, quindi devi aggiungere almeno un altro centone per un amp per cuffia
- HD560S, per le quali non serve amp e hanno comunque una signature neutrale
Le M50X non sono neutrali, e seppur tu le veda negli studi, non ho mai capito perchè la genteli utilizzi negli studi anche in fase di composizione e produzione perchè sono delle cuffie ad Y, tutt'altro che neutrali, e lo stesso vale per le DT770 Pro e per le 990 Pro.
Tra queste che ho menzionato non ce n'è una che suoni male, ma se vuoi qualcosa da poter sfruttare anche per produrre musica una signature neutrale deve essere una prioritá. L'amp per cuffia si valuta poi in base a quel che scegli di comprare, ed ovviamente anche per questo sarebbe utile sapere se quindi quei 300 euro che ho ipotizzato ci sono oppure se ti eri prefissato di spendere di meno.
Considera che potresti benissimo valutare l'acquisto di un dac/amp economico con un paio di cuffie semplici da pilotare anche solo per vedere se il mondo dell'audio in sé puó interessarti e per capire se vale la pena andare sopra anche col budget. Sarebbe inutile farti comprare 350 euro di roba se poi magari quando ti arriva dici "ma che ho comprato? mi serve davvero?".
Infatti è quello che vorrei evitare, diciamo che comunque non mi dispiace se riesco a spendere anche meno, da quando ho scritto questo post ho valutato le 770 pro da 80ohm in quanto essendo chiuse avrei meno disturbi esterni.
Non voglio acquistare cose troppo complicate perché alla fine l'uso che ne farei sarebbe molto amatoriale. Il budget lo fisserei anche più in basso, massimo 250 per cuffie+amp (se necessario) per quello la scelta era caduta anche sulle v-moda (che non nego di aver selezionato preso dalla foga di averle viste usare nello studio di registrazione da steve aoki da poco tempo e mi sono ricordato di quanto ci sbavavo dietro 4 anni fa).
Delle sennheiser non posso dire molto per la parte tecnica, non dubito siano ottime ma in fatto di design non mi sono mai piaciute assai se non per le momentum e le hd660 (decisamente fuori budget). Il mio obiettivo è anche quello di non occupare troppo spazio della scrivania poiché già devo sistemarci su molte cose tra tastiera, mouse, amplificatore per le casse, ps4, quindi vorrei capire come gestire al meglio tutto.
Intanto grazie per le delucidazioni, spero di venirne a capo senza che mi parta il matto di comprare delle cuffie a caso (come le studio 2 wireless sopra citate).
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,516
7,175
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Una precisazione: le V-Moda non sono cuffie da studio né mai lo saranno, sono delle beats fatte un po' meglio ovvero delle cuffie con dei bassi esagerati e una signature fortemente V shaped ma che quantomeno suonano anche un po' meglio rispetto alle beats che invece son proprio feccia sotto ogni aspetto. Io onestamente non le consiglierei mai anche in relazione al fatto che dopo un po' diventano parecchio scomode. Sono molto specifiche come target nel senso che son cuffie per gente a cui interessa relativamente la qualitá audio, ascoltano determinati generi musicali come EDM, hip hop, hard rock e via dicendo, e son dei basshead. Inutile dire che Beyerdynamic, Sennheiser e compagnia bella stanno parecchio sopra come rapporto qualitá/prezzo.
Se cerchi una cuffia neutrale, ti suggerisco anche le AKG K371 che sono un po' diventate il best buy under 200 euro da qualche mese a questa parte, preferibili per alcune motivazioni alle DT770 pro e nettamente preferibili su quasi ogni aspetto alle M50x (né le 770 pro né le M50x son comunque cuffie neutre)
Le 880 pro e le 560S sono due altre ottime alternative, altrimenti scostandosi dalla signature neutra ci sono appunto le 990 pro/990 premium (tra le due cambia solo il comfort e i materiali migliori nella premium) che sono tutto sommato su un piacevole V/U shaped.
Come unica altra alternativa, se hai voglia di uscire un po' dal budget, posso infine segnalarti le Sennheiser x Massdrop HD58x Jubilee, son praticamente le HD660s vendute a 170 dollari - stesso timbro, caratteristiche estremamente simili come risoluzione del dettaglio e soundstage. Ovviamente per queste e per le Beyerdynamic diventa praticamente obbligatorio l'ampli cuffie. la soluzione piú bilanciata potrebbe essere lo schiit fulla a 120 euro.
 
  • Like
Reactions: nxnje

Anthony07

Nuovo Utente
104
3
Una precisazione: le V-Moda non sono cuffie da studio né mai lo saranno, sono delle beats fatte un po' meglio ovvero delle cuffie con dei bassi esagerati e una signature fortemente V shaped ma che quantomeno suonano anche un po' meglio rispetto alle beats che invece son proprio feccia sotto ogni aspetto. Io onestamente non le consiglierei mai anche in relazione al fatto che dopo un po' diventano parecchio scomode. Sono molto specifiche come target nel senso che son cuffie per gente a cui interessa relativamente la qualitá audio, ascoltano determinati generi musicali come EDM, hip hop, hard rock e via dicendo, e son dei basshead. Inutile dire che Beyerdynamic, Sennheiser e compagnia bella stanno parecchio sopra come rapporto qualitá/prezzo.
Se cerchi una cuffia neutrale, ti suggerisco anche le AKG K371 che sono un po' diventate il best buy under 200 euro da qualche mese a questa parte, preferibili per alcune motivazioni alle DT770 pro e nettamente preferibili su quasi ogni aspetto alle M50x (né le 770 pro né le M50x son comunque cuffie neutre)
Le 880 pro e le 560S sono due altre ottime alternative, altrimenti scostandosi dalla signature neutra ci sono appunto le 990 pro/990 premium (tra le due cambia solo il comfort e i materiali migliori nella premium) che sono tutto sommato su un piacevole V/U shaped.
Come unica altra alternativa, se hai voglia di uscire un po' dal budget, posso infine segnalarti le Sennheiser x Massdrop HD58x Jubilee, son praticamente le HD660s vendute a 170 dollari - stesso timbro, caratteristiche estremamente simili come risoluzione del dettaglio e soundstage. Ovviamente per queste e per le Beyerdynamic diventa praticamente obbligatorio l'ampli cuffie. la soluzione piú bilanciata potrebbe essere lo schiit fulla a 120 euro.
Grazie per le delucidazioni, ammetto di possedere un paio di beats mixr da 4 o 5 anni e che se riuscissi a trovare un ricambio di qualità per l'archetto superiore non sarei qui a decidere quali cuffie pseudo-semi-professionali (o comunque che camminano nelle orme di quelle professionali). Detto questo e avendo premesso che cambio moltissimo idea, come sono le bose quietcomfort 2 (si va oltre i 200€ ma se mi dite che li valgono sono più che felice di prendere qualcosa di qualità)? Le ho potute provare in un negozio e sono rimasto molto colpito dell'audio.
Riguardo le akg che mi hai consigliato, ho visto che c'è anche una versione bluetooth, questa "feature" va ad intaccare la qualità audio delle cuffie rispetto al modello cablato? O è sufficiente usarle col cavo per avere l'ottima qualità?
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,516
7,175
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Grazie per le delucidazioni, ammetto di possedere un paio di beats mixr da 4 o 5 anni e che se riuscissi a trovare un ricambio di qualità per l'archetto superiore non sarei qui a decidere quali cuffie pseudo-semi-professionali (o comunque che camminano nelle orme di quelle professionali). Detto questo e avendo premesso che cambio moltissimo idea, come sono le bose quietcomfort 2 (si va oltre i 200€ ma se mi dite che li valgono sono più che felice di prendere qualcosa di qualità)? Le ho potute provare in un negozio e sono rimasto molto colpito dell'audio.
Riguardo le akg che mi hai consigliato, ho visto che c'è anche una versione bluetooth, questa "feature" va ad intaccare la qualità audio delle cuffie rispetto al modello cablato? O è sufficiente usarle col cavo per avere l'ottima qualità?
anche bose sono abbastanza commerciali come cuffie... migliori delle beats e con un buon ANC, ma sempre distanti da cuffie serie.
Dipende a cosa le attacchi quando le usi con il cavo... se le attacchi ad una scheda audio beh, sicuramente il bluetooth offre una qualitá molto inferiore altrimenti potrebbero essere anche simili come qualitá se per esempio usi un cellulare.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 592 64.0%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 333 36.0%

Discussioni Simili