PROBLEMA Calo prestazionale CPU dopo Blue screen

DarkSlayer

Nuovo Utente
13
2
Hardware Utente
CPU
Intel i7 7700K 4.4Ghz
Dissipatore
NZXT Kraken x62
Scheda Madre
MSI Z270 Tomahawk
Hard Disk
SSD M.2 250 GB
RAM
16GB DDR4 3000Mhz
Scheda Video
MSI gtx 1080 Gaming X
Scheda Audio
Sound Blaster Z
Monitor
LG 24GM77-B 144Hz
Alimentatore
Corsair 600M
Case
Corsair Carbide Air 540
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao ragazzi,
ecco la mia configurazione:
Intel i7-7700K
MSI gtx1080
16GB ram ddr4 3000Mhz Corsair
Corsair 600M

Se vi serve altro chiedetemi pure o guardate in firma..
Comunque:
Ieri mi arriva la CPU, prima avevo un i5, installo l i7 correttamente, provo subito un po' di OC leggero (4.7Ghz a 1.225V) faccio un bench con Cinebench e mi fa qualcosa come 1030 punti, allora il ragazzo che me l'ha venduta mi dice che posso alzare un po' il tiro e così faccio, alzo un po' le frequenze, all'avvio di windows blue screen, senza codici di errore ma solo con la scritta
RIPRISTINO
Windows non è stato caricato correttamente
Per riavviare e riprovare, scegli "Riavvia PC" altrimenti ripristina ecc..

allora io ho riavviato abbassando le frequenze e i voltaggi come erano prima del blue screen solo che ora i punteggi di cinebench sono inferiori di una centinaia di punti anche con frequenze più alte e voltaggi più alti di quelli che usato quando sono arrivato a 1030, qualcuno sa perchè? Ci sto perdendo i capelli dietro..

Grazie in anticipo a tutti!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando