Avvio linux live da usb, bloccato subito dopo la scelta del dispositivo di boot

Castoremmi

Utente Attivo
628
104
CPU
Intel Core i5-2320 @ 3.00 Ghz
Scheda Madre
Acer IPISB-VR
Hard Disk
Seagate 1TB 7200 RPM, Crucial BX500 240gb
RAM
8GB DDR3
Scheda Video
Asus Strix GTX 960 OC 4GB
Monitor
HP w19ev
Alimentatore
FSP 450-60EP
Periferiche
Controller Xbox One
Internet
Tiscali 100mbps - 69mbps effettivi a circa 500m dal cabinet
Sistema Operativo
Windows 10 Educational 64 bit
Ciao a tutti,
ho recuperato un vecchio PC con Windows XP, 2gb di ram e non conosco purtroppo altre caratteristiche.
Il BIOS funziona in quanto riesco a modificare le impostazioni ma quando parte il boot rimane immediatamente bloccato nella schermata allegata, e il simbolo che si vede è fermo e non lampeggia.
Fa così sia con l'hard disk originale sia con una live di Lubuntu 18.04 32bit tramite usb.

Cosa consigliate?
Grazie.
 

Allegati

pabloski

Utente Èlite
2,375
601
Se lo fa pure con Windows, mi pare ovvio che il problema non sia il sistema operativo. Problemi con la NVRAM? O magari RAM danneggiata?
 
  • Mi piace
Reactions: Moffetta88

Castoremmi

Utente Attivo
628
104
CPU
Intel Core i5-2320 @ 3.00 Ghz
Scheda Madre
Acer IPISB-VR
Hard Disk
Seagate 1TB 7200 RPM, Crucial BX500 240gb
RAM
8GB DDR3
Scheda Video
Asus Strix GTX 960 OC 4GB
Monitor
HP w19ev
Alimentatore
FSP 450-60EP
Periferiche
Controller Xbox One
Internet
Tiscali 100mbps - 69mbps effettivi a circa 500m dal cabinet
Sistema Operativo
Windows 10 Educational 64 bit
Se lo fa pure con Windows, mi pare ovvio che il problema non sia il sistema operativo. Problemi con la NVRAM? O magari RAM danneggiata?
Lo ignoro, ho provato usando un solo banco alla volta ma il problema persiste.
Ho anche tolto la batteria tampone e reinserita dopo qualche minuti.
Se fosse la NVRAM che consigli di fare?
 

pabloski

Utente Èlite
2,375
601
Se fosse la NVRAM che consigli di fare?
In genere, il problema della NVRAM è proprio una batteria tampone esaurita, che fa sparire tutti i settaggi del BIOS. Ma vedo che hai già affrontato la questione.

In genere si fa una verifica della RAM con memtest. Ma se nemmeno fa il boot, è impossibile.

Altra possibilità è il surriscaldamento rapido della CPU. Se il computer è molto vecchio, potrebbe essere. Per esempio io ho un vecchio Satellite della Toshiba. Acceso, provato ad installare Linux da zero, si spegneva all'improvviso durante l'installazione. Toccata la scocca, ho capito perchè!
 

Castoremmi

Utente Attivo
628
104
CPU
Intel Core i5-2320 @ 3.00 Ghz
Scheda Madre
Acer IPISB-VR
Hard Disk
Seagate 1TB 7200 RPM, Crucial BX500 240gb
RAM
8GB DDR3
Scheda Video
Asus Strix GTX 960 OC 4GB
Monitor
HP w19ev
Alimentatore
FSP 450-60EP
Periferiche
Controller Xbox One
Internet
Tiscali 100mbps - 69mbps effettivi a circa 500m dal cabinet
Sistema Operativo
Windows 10 Educational 64 bit
Ciao, scusa per la risposta tardiva.
No non fa il boot né via hard disk interno né tramite pen drive, semplicemente dopo aver scelto il dispositivo di boot rimane bloccato su quella schermata che ho postato nel primo messaggio.
Temperature non credo, perché non è così caldo e la ventola non va nemmeno troppo forte, inoltre restando fermi nelle impostazioni del BIOS non mostra particolari problemi, non si spegne neanche improvvisamente.
Boh mi sa che è rotto qualcosa nella scheda madre a questo punto ma sinceramente è la prima volta che vedo una cosa del genere.
 

BAT00cent

AYAAAAK!
Staff Forum
Utente Èlite
1,692
812
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
Scheda Video
Binoculare integrata nel cranio
Alimentatore
Pastascituta, pollo e patatine al forno
Internet
Segnali di fumo e/o tamburi
Sistema Operativo
Windows 10000 BUG
Stacca la corrente fisicamente dalla presa elettrica, apri il computer. Ripulisci per bene l'interno dalla polvere, sgancia i moduli RAM soffia via eventuale polvere dagli slot e pulisci i contatti. Stacca la scheda video e ripeti l'operazione coi contatti della scheda video. Stacca fisicamente dalla scheda madre i cavi di collegamento di dischi e unità ottiche, stacca pure le alimentazioni a tali dispositivi. Se non l'hai mai fatto basta che stai attento, non hai idea di quanti computer "resuscitano" semplicemente smuovendo un po' cavi e collegamenti.
Poi deve rimontare solo le RAM e la scheda video, poi prova di nuovo il boot da pendrive; se non funziona potrebbe non essere un problema, magari è solo la pendrive ad essere difettosa o è stata trasferita male. Prova a fare il boot da un DVD con Windows; se il computer funziona ancora qualcosa alla fine deve partire.
 
  • Mi piace
Reactions: Castoremmi

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento