Upgrade CPU vecchio Compaq 6720s

ravalon

Nuovo Utente
25
9
Salve, avrei un vecchio Hp Compaq 6720s da upgradare in quanto dopo l'aggiornamento a Win 10 è diventato cosi lento da essere inutilizzabile e per quanto abbia diversi anni è stato tenuto bene per cui vorrei potenziarlo per uso da ufficio e navigazione prevalentemente.

Premetto che ho già seguito le vostre discussioni in merito a questo notebook ma risultano vecchie e non rispondono in toto al mio quesito ma in ogni caso mi sono state utili per capire che forse qualcosa si può fare.

Questo modello di notebook è uscito con caratteristiche di chipset diverse nel tempo (GL960 o GL965) ecco i dati del modello in mio possesso, da dati di CPU-Z e Speccy.

Intel Celeron M 550 2 GHz
FSB 533 MHz, 65 nm
Socket 479 mPGA
Chipset model: Intel GL960
Southbridge: 82280 1HBM
RAM: 2 GB


Quello che vorrei fare è cambiare la CPU da Celeron M 550 a un bel Dual Core ma ho letto che sono limitato ad un processore che sfrutti un FSB a 533 MHz, mentre per il Socket deve essere 479 anche se altri dicono che va bene anche una CPU per il 478. Insomma sono limitato nella scelta del processore e posso andare fino ad un certo limite che però non mi è affatto chiaro.

Secondo il manuale di servizio reperibile al seguente link non è possibile andare oltre il Celeron già in mio possesso.

https://data2.manualslib.com/pdf/8/717/71669-hp/6720s.pdf?781194fb619aafe89569df06d83b0ce0

Dando invece retta a chi dice che l'importante è che siano fisicamente della stessa dimensione e che abbiano lo stesso FSB ho messo a confronto alcune CPU sul sito di Intel come da seguente link:

https://ark.intel.com/content/www/it/it/ark/compare.html?productIds=31727,34445,35153,27252,29758

Ho letto di persone che hanno montato con successo un T2370 o un T5300.

mi pare di capire che processi produttivi, velocità, insomma un po tutte le caratteristiche dei modelli presi in oggetto andrebbero bene e li troverei a ottimi prezzi ... ma la mia domanda è ... è vero che posso montare anche quelli dove è scritto che vanno sul socket 478 come ho trovato in molti forum ?

Secondariamente, quanto guadagnerei in percentuale con un cambio del genere se fosse praticabile ? In teoria almeno il 50% dato che avrei un core in più è giusto ? Potrebbe essere dunque sufficiente come upgrade o mi consigliate di andare anche su 1 GB ulteriore di RAM

Vorrei essere certo prima di fare un acquisto che la sia fattibile per il mio modello o se ci sono dei rischi di rovinare tutto, quindi chiedo a voi esperti .

Grazie a coloro che mi dedicheranno il loro tempo :)
 

Andrea Vicentini

Utente Attivo
1,005
479
Salve, avrei un vecchio Hp Compaq 6720s da upgradare in quanto dopo l'aggiornamento a Win 10 è diventato cosi lento da essere inutilizzabile e per quanto abbia diversi anni è stato tenuto bene per cui vorrei potenziarlo per uso da ufficio e navigazione prevalentemente.

Premetto che ho già seguito le vostre discussioni in merito a questo notebook ma risultano vecchie e non rispondono in toto al mio quesito ma in ogni caso mi sono state utili per capire che forse qualcosa si può fare.

Questo modello di notebook è uscito con caratteristiche di chipset diverse nel tempo (GL960 o GL965) ecco i dati del modello in mio possesso, da dati di CPU-Z e Speccy.

Intel Celeron M 550 2 GHz
FSB 533 MHz, 65 nm
Socket 479 mPGA
Chipset model: Intel GL960
Southbridge: 82280 1HBM
RAM: 2 GB


Quello che vorrei fare è cambiare la CPU da Celeron M 550 a un bel Dual Core ma ho letto che sono limitato ad un processore che sfrutti un FSB a 533 MHz, mentre per il Socket deve essere 479 anche se altri dicono che va bene anche una CPU per il 478. Insomma sono limitato nella scelta del processore e posso andare fino ad un certo limite che però non mi è affatto chiaro.

Secondo il manuale di servizio reperibile al seguente link non è possibile andare oltre il Celeron già in mio possesso.

https://data2.manualslib.com/pdf/8/717/71669-hp/6720s.pdf?781194fb619aafe89569df06d83b0ce0

Dando invece retta a chi dice che l'importante è che siano fisicamente della stessa dimensione e che abbiano lo stesso FSB ho messo a confronto alcune CPU sul sito di Intel come da seguente link:

https://ark.intel.com/content/www/it/it/ark/compare.html?productIds=31727,34445,35153,27252,29758

Ho letto di persone che hanno montato con successo un T2370 o un T5300.

mi pare di capire che processi produttivi, velocità, insomma un po tutte le caratteristiche dei modelli presi in oggetto andrebbero bene e li troverei a ottimi prezzi ... ma la mia domanda è ... è vero che posso montare anche quelli dove è scritto che vanno sul socket 478 come ho trovato in molti forum ?

Secondariamente, quanto guadagnerei in percentuale con un cambio del genere se fosse praticabile ? In teoria almeno il 50% dato che avrei un core in più è giusto ? Potrebbe essere dunque sufficiente come upgrade o mi consigliate di andare anche su 1 GB ulteriore di RAM

Vorrei essere certo prima di fare un acquisto che la sia fattibile per il mio modello o se ci sono dei rischi di rovinare tutto, quindi chiedo a voi esperti .

Grazie a coloro che mi dedicheranno il loro tempo :)
Ciao! Allora, io non voglio andare nello specifico, ma posso consigliarti invece di andare per step a migliorare quel vecchio notebook, cioè :

Sostituire il processore (ammesso che si possa fare) è un bel lavoraccio perchè devi smontare tutto il notebook in pratica! Rischi di rompere o comunque rovinare il notebook.

Le cose da fare (e le più sensate) secondo me sono :
- verificare se è disponibile uno slot per la RAM e verificare la RAM massima supportabile.
- verificare di avere il collegamento SATA per l'HDD, e nel caso, sostituire l'HDD con un nuovo SSD (molto più veloce)

Già con l'aumento della RAM e un bel SSD il Notebook cambia faccia! Molto più fluido e reattivo.
Nel caso non ti bastasse, allora puoi pensare al processore, ma lo sconsiglio, i quanto è un lavoraccio che secondo me non porta ad un reale riscontro prestazionale, essendo comunque compatibile con vecchi soket....
Post automaticamente unito:

Perfetto, ho controllato la scheda tecnica! Puoi fare l'upgrade che ti ho descritto sopra!

- Se hai 2GB di RAM, puoi montare un altro banco da 2Gb di pari caratteristiche e già passi a 4GB di ram.
- l'attacco SATA c'è ; quindi puoi montarci un bel SSD (ti consiglio un Crucial BX500 da 500GB e sei a posto.

Link scheda tecnica Notebook HP
 
Ultima modifica:

r3dl4nce

Utente Èlite
6,540
2,868
PC troppo vecchio per Windows 10.
Ci puoi mettere un SSD (se ha il SATA ma penso di sì) che in seguito potrai comunque riutilizzare quando cambierai quel vecchio PC e mettere una distro Linux leggera, Mint, Zorin, Lubuntu, ecc.
Non spenderci soldi che poi saranno sprecati, solo un SSD ha senso dato che lo riutiluzzerai in futuro. Altre modifiche sono soldi sprecati
 
  • Mi piace
Reactions: Moffetta88

ravalon

Nuovo Utente
25
9
Grazie ad Andrea e r3dl4nce,
rispondo alle vostre osservazioni e consigli...

Avevo pensato all'SSD come prima cosa ma il PC ha il Sata II, quindi fino a 3 Gb/s al massimo quando i dischi attuali sfruttano il sata III che arriva a 6 Gb/s, per cui otterrei la metà del miglioramento possibile e non so quanto ne valga la pena per una spesa che va dai 35 ai 70 euro (se lo vuoi discreto come sono solito fare).

Per la RAM avevo già provato ad incrementarla da 2 a 4 GB comprando uno slot da 2 GB originale identico a quello già presente ma per errori di progettazione, per quanto teoricamente supporti fino a 4 GB, di fatto con due slot insieme il PC non si accende nemmeno e succede a diverse persone... ho trovato sul forum di HP riportata questa problematica che mi ha confermato l'inutilità della cosa, al massimo potrei quindi arrivare a 3 GB aggiungendo uno slot da 1 GB ma non credo che otterrei grandi risultati...

Pertanto alla fine ho pensato di cambiare il cervello, dato che per una spesa di 10 euro spedizione compresa potrei trovarlo e sicuramente cambiare il motore avrebbe un impatto credo superiore alle altre due modifiche se considerate singolarmente.

Da ultimo, non ho considerato di mettere una distro Linux in quanto ho bisogno di utilizzare tools di sviluppo su Windows, oltre alla normale navigazione e basilare uso di ufficio.

Quello che vorrei sapere prima di comprare la CPU è se è fattibile, quali sono compatibili con il mio socket e un chiarimento sulla storia della compatibilità tra 478 e 479... per il fatto di dover smontare il notebook non ci sono problemi, ne smonto un paio al mese e questo so già come smontarlo con cautela.
 
Ultima modifica:

r3dl4nce

Utente Èlite
6,540
2,868
Anche se sata 2, il miglioramento che avrai mettendo un SSD sarà comunque maggiore di qualunque cambio CPU tu possa fare.
Inoltre l'ssd lo riutiluzzerai in futuro, altri componenti no.
Per windows 10, il PC è molto vecchio, puoi tenerlo ma andrà sempre lento, devi iniziare a pensare di cambiarlo con hardware più recente, nell'attesa di cambiarlo l'ssd è il miglior componente che puoi mettere per velocizzare il PC.
 
  • Mi piace
Reactions: Andrea Vicentini

Andrea Vicentini

Utente Attivo
1,005
479
Grazie ad Andrea e r3dl4nce,
rispondo brevemente.

Avevo pensato all'SSD come prima cosa ma il PC ha il Sata II, quindi fino a 3 Gb/s al massimo quando i dischi attuali sfruttano il sata III che arriva a 6 Gb/s, per cui otterrei la metà del miglioramento possibile e non so quanto ne valga la pena per una spesa che va dai 35 ai 70 euro (se lo vuoi discreto come sono solito fare).

Per la RAM avevo già provato ad incrementarla da 2 a 4 GB comprando uno slot da 2 GB originale identico a quello già presente ma per errori di progettazione, per quanto teoricamente supporti fino a 4 GB, di fatto con due slot insieme il PC non si accende nemmeno e succede a diverse persone... ho trovato sul forum di HP riportata questa problematica che mi ha confermato l'inutilità della cosa, al massimo potrei quindi arrivare a 3 GB aggiungendo uno slot da 1 GB ma non credo che otterrei grandi risultati...

Pertanto alla fine ho pensato di cambiare il cervello, dato che per una spesa di 10 euro spedizione compresa potrei trovarlo e sicuramente cambiare il motore avrebbe un impatto credo superiore alle altre due modifiche se considerate singolarmente.

Da ultimo, non ho considerato di mettere una distro Linux in quanto ho bisogno di utilizzare tools di sviluppo su Windows, oltre alla normale navigazione e basilare uso di ufficio.

Quello che vorrei sapere prima di comprare la CPU è se è fattibile, quali sono compatibili con il mio socket e un chiarimento sulla storia della compatibilità tra 478 e 479... per il fatto di dover smontare il notebook non ci sono problemi, ne smonto un paio al mese e questo so già come smontarlo con cautela.
Ma guarda, onestamente non sono d'accordo con te ; Per il discorso dell'SSD, è comunque migliorativo in quanto l'HDD montato sul pc è sicuramente più lento di un nuovo SSD, anche se l'interfaccia è solo SATA II, il miglioramento in termini di utilizzo c'è! Sulla scheda tecnica parlano di una velocità di 100MB/s per l'HDD montato di serie su quel Notebook.... quindi comunque andresti a migliorare sfruttando il SATA II arrivando ai 3000MB/s
Per la storia della RAM non so esattamente, ma mi sembra strano, se il massimo supportato è 4GB, puoi sfruttarli! Forse stai utilizzando windows x86 invece che la versione da 64bit?

Comunque se vuoi cambiare il "cervello" come dici tu, hai bisogno lo stesso delle componenti consigliate sopra, per migliorare il tutto! Sostituendo solo il processore con uno (un pò più potente) non cambia nulla in termini di utilizzo se poi hai solo 2GB di RAM e un vecchio HDD....
 

ravalon

Nuovo Utente
25
9
Ciao Andrea, se non erro arriverei a sfruttare non fino a 3000 MB/s ma solo fino a 300 MB/s ( SATA II o 3Gb/s = circa 300 MB/s o se vuoi 3000 Mb/s ... sbaglio ?) quando i dischi SSD attuali che sfruttano il sata III arrivano a velocità prossime ai 560 MB/s (quindi quasi 600 MB/s o 6000 mb/s ovvero il massimo), per questo dicevo che otterrei la metà del vantaggio... che poi sia comunque una miglioria sono d'accordo ma comprare un componente sapendo già che non lo puoi sfruttare al meglio mi pare un po frustrante soprattutto se costa diversi soldi.

Per la storia della RAM il problema non è la versione x86 o x64 perché di fatto non parte proprio, va in errore già a livello di bios e vengono fuori artefatti grafici a non finire, per poi provocare lo spegnimento del PC. Se ritrovo la discussione in cui un tecnico HP confermava il problema la posto....

Per tutto quanto detto, pensavo che incrementare il numero di core sulla CPU, a fronte di una spesa che passa da circa 10 euro a 35-70 euro, fosse il miglior compromesso... poi certo che se faccio upgrade di CPU + aggiunta di 1 GB di RAM più SSD sarebbe di sicuro più performante ... ma spendere 100 euro e più su un pc del genere non ne vale la pena, mentre spenderne 10 forse ancora si ...

Concordo invece sul fatto che un SSD lo potrei sfruttare anche in futuro, quello si e non escludo di prenderlo eh... ma intanto volevo sapere della CPU
 
Ultima modifica:

Andrea Vicentini

Utente Attivo
1,005
479
Ciao Andrea, se non erro arriverei a sfruttare non fino a 3000 MB/s ma solo fino a 300 MB/s ( SATA II o 3Gb/s = circa 300 MB/s o se vuoi 3000 Mb/s ... sbaglio ?) quando i dischi SSD attuali che sfruttano il sata III arrivano a velocità prossime ai 560 MB/s, per questo dicevo che otterrei la metà del vantaggio... che poi sia comunque una miglioria sono d'accordo ma comprare un componente sapendo già che non lo puoi sfruttare al meglio mi pare un po frustrante soprattutto se costa diversi soldi.

Per la storia della RAM il problema non è la versione x86 o x64 perché di fatto non parte proprio, va in errore già a livello di bios e vengono fuori artefatti grafici a non finire, per poi provocare lo spegnimento del PC. Se ritrovo la discussione in cui un tecnico HP confermava il problema la posto....

Per tutto quanto detto, pensavo che incrementare il numero di core sulla CPU, a fronte di una spesa che passa da circa 10 euro a 35-70 euro, fosse il miglior compromesso... poi certo che se faccio upgrade di CPU + aggiunta di 1 GB di RAM più SSD sarebbe di sicuro più performante ... ma spendere 100 euro e più su un pc del genere non ne vale la pena, mentre spenderne 10 forse ancora si ...
Si, per la velocità del SATA II, mi è scappato uno Zero in più digitando! Comunque sia, il miglioramento c'è e non è poco!
Se non puoi nemmeno migliorare la RAM, per un problema hardware (e/o software) io mi fermerei qui! Il Notebook va sostituito! Anche solo valutando l'acquisto di un Notebook usato, più recente!
Il punto è che come dice anche @r3dl4nce , il Notebook ha componenti troppo datate, e anche se riesci a montarci un processore più "potente" (comunque vecchio) le prestazioni non cambierebbero di molto! Senza la RAM e un SSD rimarrà sempre lento...!
Post automaticamente unito:

Vorrei inoltre precisare, riguardo al processore, che, non devi focalizzarti sul fatto del Dual core, rispetto al tuo attuale Celeron. Perchè comunque 2 core rispetto ad un single core non significa che uno è più veloce del doppio rispetto all'altro! Le prestazioni del processore derivano da svariati fattori, non solo dal numero di Core...!
Cioè il nocciolo della questione è che il tuo notebook, non andrà il doppio sostituendo solo il processore...!
 
Ultima modifica:

ravalon

Nuovo Utente
25
9
Ok Andrea, ti ringrazio per le tue delucidazioni.

Concordo con te che non è detto che il miglioramento sia pari al doppio come magari spererei io, ma un dual core rispetto ad un Celeron M che è la famiglia più lenta di intel credo qualche vantaggio dovrei vederlo e per 10 euro forse ne può valere la pena ...

In ogni caso potrei provare con un semplice SSD magari non troppo dispendioso visto che tanto potrei arrivare solo ad un certo bitrate ... e magari provare comunque a cambiare anche la CPU... in tal caso mi sai dire se quelli che ho elencato nel confronto di intel sono compatibili con il mio socket ? Perchè se non lo sono la questione è risolta, monto un SSD come da tuo suggerimento e via....oppure tolgo Win10 e rimonto Windows 7 con un bell'ssd come dici te cosi va benone..😁
 
Ultima modifica:

Andrea Vicentini

Utente Attivo
1,005
479
In ogni caso potrei provare con un semplice SSD magari non troppo dispendioso visto che tanto potrei arrivare solo ad un certo bitrate ... e magari provare comunque a cambiare anche la CPU... in tal caso mi sai dire se quelli che ho elencato nel confronto di intel sono compatibili con il mio socket ?
OK! Concordo che a fronte di una spesa si circa 10 Euro (per tua verifica) puoi pensare anche alla sostituzione del processore, ma considerando il problema della RAM, torniamo al punto di partenza, nel senso che, ti rimarrebbero i soli 2GB di RAM che vanificano lo sforzo dell'SSD e della CPU (la RAM farebbe da collo di bottiglia) quindi il gioco non vale la candela!
Comunque adesso verifico un attimo la compatibilità del socket e ti dico....
Post automaticamente unito:

Nel frattempo che mi documento, per essere sicuro di non darti un informazione sbagliata riguardo al Socket, e quindi quale CPU sarebbe compatibile, ti faccio rispondere da @Cibachrome che è super esperto al riguardo....! ;)
 
Ultima modifica:

ravalon

Nuovo Utente
25
9
Grazie ad entrambi ... di quelle CPU elencate (elenco che nel caso mi sarà utilissimo) devo scegliere solo quelle che hanno SFB a 533 come indicato nel manuale del produttore o potrei anche scegliere quelle che vanno a 800 ? Era uno dei miei dubbi iniziali perchè la cosa cambierebbe di parecchio.

Per la RAM se arrivassi a 3 GB avrei comunque il collo di bottiglia ?
 
Ultima modifica:

Andrea Vicentini

Utente Attivo
1,005
479
Grazie ad entrambi ... di quelle CPU elencate (elenco che nel caso mi sarà utilissimo) devo scegliere solo quelle che hanno SFB a 533 come indicato nel mio attuale PC o potrei anche scegliere quelle che vanno a 800 ? Era uno dei miei dubbi iniziali perchè la cosa cambierebbe di parecchio.
Ovviamente le caratteristiche più sono simili, e più sarà compatibile la CPU! Nell'elenco che ti ho mandato, vicino alle CPU ci sono delle spunte verdi gialle e rosse, che indicano il livello di compatibilità riscontrata! Se scorri la pagina in basso c'è spiegato tutto!
Comunque per essere sicuro attenderei indicazioni da chi più esperto di me...! Nel frattempo procurati l'SSD che ti servirà comunque...! ;)
Post automaticamente unito:

Guarda, ti consiglio questo che è in offerta ;) Link di Amazon
 

ravalon

Nuovo Utente
25
9
L'ssd l'ho cercato e trovato a buon prezzo... ma se mi dici che ho il collo di bottiglia per via della RAM aspetto a prenderlo...se deve essere tutto inutile mi fermo quà.

In sostanza di compatibili certi non ce ne sono tra quell'elenco di processori... ho controllato...☹
Post automaticamente unito:

Giusto per allinearsi al fatto del quantiativo RAM, ci sono 2 discussioni anche sul vostro forum che avevo letto di utenti che dicono di aver verificato, come me, che 2 banchi da 2 GB insieme non vanno sebbene gli slot siano funzionanti e le ram singolarmente facciano avviare il PC...

La puoi vedere qui:

e qui:
Post automaticamente unito:

Ho fatto nuove ricerche e vedendo questa pagina vedo che l'incremento prestazionale sarebbe molto alto rispetto al mio Celeron 550. Leggo inoltre che in molti hanno fatto l'upgrade con successo su macchine con lo stesso socket e riportano anche un ottimo miglioramento prestazionale.


Mi rimane da capire quanto rischio di più prendendo una CPU con FSB a 800 MHz rispetto a prenderne una con lo stesso FSB attualmente in uso pari a 533 FSB, oppure ancora se sarebbe meglio stare nel mezzo prendendone uno con FSB di 667 per evitare troppe possibilità di incompatibilità... dopodichè passero all'acquisto, se entro pochi euro, della CPU e di un SSD come consigliato.... per la RAM vedo dopo come va.

Se mi dite sta cosa non vi disturbo oltre, grazie in ogni caso per il tempo che mi avete dedicato sinora.
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili