DOMANDA Tannoy 611

Andretti60

Utente Èlite
5,185
3,776
Ricorda che per collegare le Tannoy in monowiring (cosa che consiglio caldamente) devi mettere i ponticelli alle prese dei diffusori (rosso con rosso, nero cone nero), nella foro non si vede ci siano o meno.
 
  • Mi piace
Reazioni: filoippo97

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
29,276
9,389
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
  • Mi piace
Reazioni: filoippo97

Andretti60

Utente Èlite
5,185
3,776
Un po' di chiarezza su queste caratteristiche:
4-16 ohms (A or B), 8-32 ohms (A+B), 4-16 ohms (Bi-Wiring)
Il tuo Piooner ha uscite per due coppie di diffusori (A e B) che sono in parallelo, ossia lo stesso segnale viene inviato in entrambi i diffusori (destro e sinistro), per cui se colleghi solo UNA coppia (ossia A o B), l'impedenza NOMINALE suggerita e' 4-16 ohm (praticamente qualsiasi diffusore) Se colleghi entrambe coppie (A r B) allora ti consigliano diffusori di almeno 8 ohm (in parallelo la impedenza dimezza, in quel modo non si scende sotto i 4 ohm)
Ma come dice giustamente @filoippo97 si tratta di impedenze nominali, molti costruttori preferiscono dire 6 ohm perche' sanno che la impedenza nel settore delle frequenze audio può benissimo spaziare tra 4 e 8 ohm.
In altre parole, non farti patemi.
 
  • Mi piace
Reazioni: filoippo97

Enzo1306

Nuovo Utente
22
0
Grazie mille a tutti, il cavo che ho è 2 e mezzo ed è molto lungo, quindi volendo posso dare bi wiring giusto per sfizio e rimuovere i ponticelli giusto? (Non saprei come usarlo, lo tenevo in armadio da anni, tanto vale…)
Ora ho capito bene che due diffusori significa o solo A o solo B e non A + B.
Per quanto riguarda il pc io ascolto da apple music hd, e avrei bisogno di un dac e amplificatore, volendo spendere 350 vedendo anche magari l’usato sempre massimo 350, ci sono soluzioni migliori?
Dovrei pilotare solo quelle due indiana line.
Per le casse vintage a 400 euro (precisamente 300 + 87 di spedizione e commissione) avrei trovato di meglio attualmente (cioè senza attendere troppo)? Se si mi potete linkare qualcosa su qualche sito? Io avevo bisogno di casse subito e ho sfruttato questi “no reserve day” per l’ “offerta”/“scam”. Scusate se vi faccio questa domanda insistentemente è che nel caso posso pure rispedire indietro appena mi arriva a casa se mi dite che si poteva fare di meglio. Mi aiutate a vedere se secondo voi c’è roba migliore compresa di spedizione a 387 euro per favore? Mi scuso ancora per sta fissa, ci tengo hahah

ah quasi mi dimenticavo, una cosa importantissima, le casse andranno molto vicino alla tv, io so che i magneti possono rovinarla, mi sbaglio?
 

Enzo1306

Nuovo Utente
22
0
Ragazzi cercando un po’ per la questione delle indiana 260, ho trovato anche questo oltre il loxjie a30:
Fosi Audio DA2120A Amplificatore Bluetooth 5.0 Ricevitore Stereo, Amplificatore Audio a 2 Canali, Amp di Classe D Integrato Compatto DAC per Altoparlanti Domestici e Subwoofer Attivo, con Telecomando https://www.amazon.it/dp/B07Y89R72P/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
Il dac integrato sembra arrivare fino a 192 e quindi migliore. Io userò quei file da apple music hd. Per quanto riguarda l’amplificazione invece è migliore o peggiore dell’a30?
Manca l’uscita cuffie ma non mi serve.
Invece ho visto che c’è la possibilità di inserire un sub attivo. Essendo state sempre carenti in bassi le mie nota, mi consigliereste un buon sub intorno i 200 euro? O bisogna spendere di più? Grazie ancora
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,895
7,471
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Per le casse vintage a 400 euro (precisamente 300 + 87 di spedizione e commissione) avrei trovato di meglio attualmente (cioè senza attendere troppo)? Se si mi potete linkare qualcosa su qualche sito? Io avevo bisogno di casse subito e ho sfruttato questi “no reserve day” per l’ “offerta”/“scam”. Scusate se vi faccio questa domanda insistentemente è che nel caso posso pure rispedire indietro appena mi arriva a casa se mi dite che si poteva fare di meglio. Mi aiutate a vedere se secondo voi c’è roba migliore compresa di spedizione a 387 euro per favore? Mi scuso ancora per sta fissa, ci tengo hahah

ah quasi mi dimenticavo, una cosa importantissima, le casse andranno molto vicino alla tv, io so che i magneti possono rovinarla, mi sbaglio?
direi di no, a 387 euro a meno di non trovare altre offerte particolari direi di no.
Ragazzi cercando un po’ per la questione delle indiana 260, ho trovato anche questo oltre il loxjie a30:
Fosi Audio DA2120A Amplificatore Bluetooth 5.0 Ricevitore Stereo, Amplificatore Audio a 2 Canali, Amp di Classe D Integrato Compatto DAC per Altoparlanti Domestici e Subwoofer Attivo, con Telecomando https://www.amazon.it/dp/B07Y89R72P/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
Il dac integrato sembra arrivare fino a 192 e quindi migliore. Io userò quei file da apple music hd. Per quanto riguarda l’amplificazione invece è migliore o peggiore dell’a30?
Manca l’uscita cuffie ma non mi serve.
Invece ho visto che c’è la possibilità di inserire un sub attivo. Essendo state sempre carenti in bassi le mie nota, mi consigliereste un buon sub intorno i 200 euro? O bisogna spendere di più? Grazie ancora
guarda che non é che perché riproduce file a 192kHz che é migliore (che comunque il Loxjie arriva fino a 384kHz) ma presto capirai che anche qui, qualunque file superiore a 16bit 48kHz é superfluo. Perché non c'é alcuna differenza con formati a bitrate piú bassi ed é di nuovo tutto marketing.
Qui é molto piú scientifico, banalmente i kHz indicano fino a quale frequenza si puó registrare (con la stessa qualitá che é sempre lossless appunto) secondo la relazione fc/2. quindi 48kHz registri fino a 24kHz, e 192kHz fino a 96kHz, come puoi ben capire giá nessuno sente fino a 24kHz, figuriamoci fino a 96kHz.
I pochissimi convinti di sentire differenze tra i due formati o che sono effetti psicoacustici o che stanno ascoltando tracce differenti con master differenti.
Onestamente tra i due amp, visto che c'é cosí poca differenza di prezzo, ti direi di rimanere sull'A30, tanto pure quello ha sempre il sub out.
Per il sub invece, direi che come base di partenza puoi considerare il Magnat Alpha RS8.
 

Enzo1306

Nuovo Utente
22
0
Perfetto, ho preso il loxjie a30 e quel sub (è il migliore per 250 euro giusto?).
Solo che leggendo su forum inglesi ho letto che quell’ampli non fa funzionare il dac se lo si attacca tramite usb, ma lo fa funzionare solo se lo si collega tramite ottica o l’altra uscita. Il mio pc non ha ne l’ottica ne l’altra, esiste una scheda interna che permette di avere questa uscita?
Tra l’altro volevo chiedervi altre due cose, il dac in quell’ampli è comunque migliore sia del dac integrato nella mia scheda madre, sia in quello dell’imac m1 oppure no?
Infine ho letto che su mac per non “sporcare” il segnale digitale mi basta modificare l’output di campionamento in MIDI audio setup in modo che corrisponda a quello della sorgente su apple music, invece su windows come posso fare per ridurre al massimo l’intervento dell’hardware sul file audio digitale?
E se siete così gentile da spiegarmi, cosa che non ho mai capito, quali sono questi interventi dell’hardware sia di macos che di windows. Qualcosa come inserire nel percorso audio digitale anche i suoni di windows e ricampionare tutto in base a quello più scadente o in base a come è settato nelle impostazioni audio? E poi? Come altro viene “sporcato” il segnale?
Ad ogni modo credo che queste cose che ho letto si riferiscano a impianti molto più avanzati del mio, e che io in ogni caso non noterei questo “sporcare” il segnale audio, correggetemi se sbaglio. Grazie di tutto, vi sto disturbando tanto, dopo di queste smetto, giuro 😂
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
29,276
9,389
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
Perfetto, ho preso il loxjie a30 e quel sub (è il migliore per 250 euro giusto?).
Solo che leggendo su forum inglesi ho letto che quell’ampli non fa funzionare il dac se lo si attacca tramite usb, ma lo fa funzionare solo se lo si collega tramite ottica o l’altra uscita. Il mio pc non ha ne l’ottica ne l’altra, esiste una scheda interna che permette di avere questa uscita?
Tra l’altro volevo chiedervi altre due cose, il dac in quell’ampli è comunque migliore sia del dac integrato nella mia scheda madre, sia in quello dell’imac m1 oppure no?
Infine ho letto che su mac per non “sporcare” il segnale digitale mi basta modificare l’output di campionamento in MIDI audio setup in modo che corrisponda a quello della sorgente su apple music, invece su windows come posso fare per ridurre al massimo l’intervento dell’hardware sul file audio digitale?
E se siete così gentile da spiegarmi, cosa che non ho mai capito, quali sono questi interventi dell’hardware sia di macos che di windows. Qualcosa come inserire nel percorso audio digitale anche i suoni di windows e ricampionare tutto in base a quello più scadente o in base a come è settato nelle impostazioni audio? E poi? Come altro viene “sporcato” il segnale?
Ad ogni modo credo che queste cose che ho letto si riferiscano a impianti molto più avanzati del mio, e che io in ogni caso non noterei questo “sporcare” il segnale audio, correggetemi se sbaglio. Grazie di tutto, vi sto disturbando tanto, dopo di queste smetto, giuro 😂
Ma se il Loxije ha l'entrata USB. Non capisco cosa hai detto. Il segnale o da USB o da ottico sempre digitale è
 

Enzo1306

Nuovo Utente
22
0
Ma se il Loxije ha l'entrata USB. Non capisco cosa hai detto. Il segnale o da USB o da ottico sempre digitale è
Non so se posso linkare, ma qui (https://www.audiosciencereview.com/forum/index.php?threads/loxjie-a30-amplifier-review.17547/page-20) dicono chiaramente che se si collega l’a30 all’usb del pc, allora l’a30 userà un altra cosa (ALC4050) per convertire il segnale ad analogico anziche’ il chip es9023. Sbaglio?
Come provvedo a creare un uscita ottica o coassiale al pc?
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
29,276
9,389
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
Non so se posso linkare, ma qui (https://www.audiosciencereview.com/forum/index.php?threads/loxjie-a30-amplifier-review.17547/page-20) dicono chiaramente che se si collega l’a30 all’usb del pc, allora l’a30 userà un altra cosa (ALC4050) per convertire il segnale ad analogico anziche’ il chip es9023. Sbaglio?
Come provvedo a creare un uscita ottica o coassiale al pc?
Non sbagli. La gestione della conversione digitale dall'entrata USB è gestita da un chip Realtek ALC4050 mentre l'ottica e la spdif sono gestite da un ES 9023 ma non vedo problemi.
 

Enzo1306

Nuovo Utente
22
0
È che l’es 9023 è meglio. Si può risolvere in qualche modo? Come metto un uscita ottica al pc?

aspetta forse ce l’ho l’uscita coassiale, mi dici se è questa (quella arancione) dalla foto?
image.jpg
 
Ultima modifica:

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,895
7,471
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
È che l’es 9023 è meglio. Si può risolvere in qualche modo? Come metto un uscita ottica al pc?

aspetta forse ce l’ho l’uscita coassiale, mi dici se è questa (quella arancione) dalla foto?
no, non é un'uscita coassiale quella, ma la central/sub analogica.
Ti direi quasi senza problemi che il tizio del forum di ASR abbia scritto una minchiata, ed infatti non é supportata da alcun dato se non la sua personale opinione.
Oltre al fatto che non avrebbe alcun senso una configurazione del genere, visto che c'é giá un dac onboard, l'ALC4050 viene utilizzato primariamente come convertitore USB-I2S che guarda caso é la tipologia di input del 9023, quindi opera interamente nel dominio digitale come USB controller, che é la funzione primaria per cui viene solitamente utilizzato.
Il 9023 é comunque svariate volte superiore a qualsiasi altro dac integrato in qualunque altro dispositivo, mac, pc, portatile che sia.
 

Enzo1306

Nuovo Utente
22
0
no, non é un'uscita coassiale quella, ma la central/sub analogica.
Ti direi quasi senza problemi che il tizio del forum di ASR abbia scritto una minchiata, ed infatti non é supportata da alcun dato se non la sua personale opinione.
Oltre al fatto che non avrebbe alcun senso una configurazione del genere, visto che c'é giá un dac onboard, l'ALC4050 viene utilizzato primariamente come convertitore USB-I2S che guarda caso é la tipologia di input del 9023, quindi opera interamente nel dominio digitale come USB controller, che é la funzione primaria per cui viene solitamente utilizzato.
Il 9023 é comunque svariate volte superiore a qualsiasi altro dac integrato in qualunque altro dispositivo, mac, pc, portatile che sia.
Okkey grazie mille, ma se volessi, come posso fare per l’uscita digitale? Anche guardando l’usato su ebay, una buona scheda audio con un uscita ottica sui 30-35 euro usata per il mio windows? Pci possibilmente. E inoltre se puoi, appena hai tempo mi puoi chiarire la questione dell’intervento dell’hardware sul segnale audio (che ho scritto sopra)? Magari anche solo linkandomi qualcosa. Grazie mille a entrambi comunque sto capendo tante cose in più
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,895
7,471
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Okkey grazie mille, ma se volessi, come posso fare per l’uscita digitale? Anche guardando l’usato su ebay, una buona scheda audio con un uscita ottica sui 30-35 euro usata per il mio windows? Pci possibilmente. E inoltre se puoi, appena hai tempo mi puoi chiarire la questione dell’intervento dell’hardware sul segnale audio (che ho scritto sopra)? Magari anche solo linkandomi qualcosa. Grazie mille a entrambi comunque sto capendo tante cose in più
una roba del genere é piú che sufficiente se vuoi un'uscita ottica: https://www.amazon.it/dp/B07JXQYTTB/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi in alternativa se sei fortunato e la tua mainboard ha quantomeno un connettore a pin per una staffa d'estensione toslink, ti basta anche una roba del genere: https://www.amazon.it/dp/B07ZK26HYN/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi o similari. Per la seconda opzione controlla sul manuale di istruzioni della tua scheda madre.
Per l'intervento software si intende tutte le manipolazioni che vengono fatte dal pc o dal sistema operativo, quindi regolazione volume, equalizzazioni, effetti sonori, ricampionamenti sono tutti esempi di manipolazioni in cui per cosí dire si "sporca" il segnale.
In realtá non é che si sporca nulla essendo digitale, ma ovviamente viene alterato (o nel volume, o negli effetti) in maniera che non é piú uguale a quello che era sul disco. Sono un po' pippe mentali peró... molti dac comunque hanno driver appositi che li escludono di default proprio per chi crede che possano in qualche modo influire, vengono chiamati driver ASIO.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando