Problemi con le ram nuove alla massima frequenza con xmp! Sono disperato! :(

IronTyrael

Nuovo Utente
Ciao a tutti,come da titolo ho acquistato da poco delle ram che metterò sotto in descrizione e con xmp non arrivo alla frequenza target dichiarata dalla casa.

Elenco i miei componenti:

scheda madre: Asus Rog Maximus IX Formula
processore: I7 7700K
ram: 16gb ddr4 Viper Patriot rgb 4133mhz
alimentatore: Gammec modello PS751G da 750W
dissipatore: Artic Freezer 33
scheda video: 1080ti Gigabyte
case e ventole installate: Thermaltake Versa N24 + 2ventole da 120mm anteriori+1 ventola superiore+una ventola sul retro

Per ora manualmente sono arrivato a 3777 ma con un voltaggio di 1.4500 diversamente da quanto dichiarato dalla fabbrica.
Se imposto il profilo xmp mi da come frequenza 4133mhz e il voltaggio si sposta a 1.4000 ma una volta salvate le impostazioni e riavviato, mi rimane lo schermo nero.
Ho anche già provato a fare partire un banco alla volta nei vari slot. Il pc parte ma appena imposto le frequenze in xmp nulla...si blocca nella fase di boot.
Spero che qualcuno mi possa aiutare. Pensavo quasi di fare il reso se per caso fossero difettose...
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Utente Attivo
2,186
1,378
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 1700x @3.85
Dissipatore
Corsair H115i | 2 NF-A14 industrialPPC-3000 PWM
Scheda Madre
Asus Crosshair VI Hero AC
Hard Disk
Samsung 960 pro | 840 pro | Seagate 3TB e molti altri...
RAM
2x16gb Tridentz @2933 C16 Hynix M-die Dual-Rank
Scheda Video
1080Ti Amp! Extreme
Scheda Audio
DAC: SoundblasterX AE-5 | AMP: JDS LABS ATOM AMP
Monitor
Hp Omen X35 21:9
Alimentatore
PSU: Antec High Current Pro 750W | UPS: Powerwalker VI 1000VA
Case
CM Cosmos SE
Periferiche
Corsair M65 pro | Logitech g413 (schfo) | Mousepad Hyperx XXL
Sistema Operativo
Windows 10 pro | Windows 7 Ultimate
Che modello preciso di alimentatore monti?

Per vedere se sono difettose, ti basta riportarle a stock ed eseguire un memtest.

Inviato da me medesimo tramite cellulare.
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
6,998
2,770
Hardware Utente
CPU
Intel i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
16 Gb DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 1070 ti mini 8gb
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
HJai controllato la piena compatibilità della ram con la scheda madre? Inoltre hai controllato se una frequenza simile non ha bisogno di aggiornamenti bios?

Puoi vedere e confrontare la compatibilità della RAM qui
https://www.asus.com/it/Motherboards/ROG-MAXIMUS-IX-FORMULA/HelpDesk_CPU/

Nellam scheda compatibilità della ram sono presenti pochissimi modellli certificati a 4133, mi semra solo g-skill e corsair, le tue non ci sono.

Questo non significa che non funzionino per forza, ovviamente, ma nemmeno che debbano funzionare alla max frequenza, che del resto su intel è pressochè inutile spingere a tanto
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Utente Attivo
2,186
1,378
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 1700x @3.85
Dissipatore
Corsair H115i | 2 NF-A14 industrialPPC-3000 PWM
Scheda Madre
Asus Crosshair VI Hero AC
Hard Disk
Samsung 960 pro | 840 pro | Seagate 3TB e molti altri...
RAM
2x16gb Tridentz @2933 C16 Hynix M-die Dual-Rank
Scheda Video
1080Ti Amp! Extreme
Scheda Audio
DAC: SoundblasterX AE-5 | AMP: JDS LABS ATOM AMP
Monitor
Hp Omen X35 21:9
Alimentatore
PSU: Antec High Current Pro 750W | UPS: Powerwalker VI 1000VA
Case
CM Cosmos SE
Periferiche
Corsair M65 pro | Logitech g413 (schfo) | Mousepad Hyperx XXL
Sistema Operativo
Windows 10 pro | Windows 7 Ultimate
Nah, la QVL non è una lista di ram compatibili, ma soltanto di ram testate, non è un buon riferimento, esegui un memtest prima per vedere se siano integre.
Se riesci ad arrivare in windows, esegui una lettura con Thaiphoon Burner.

Inviato da me medesimo tramite cellulare.
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

crimescene

Moderatore
Staff Forum
6,998
2,770
Hardware Utente
CPU
Intel i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
16 Gb DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 1070 ti mini 8gb
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Nah, la QVL non è una lista di ram compatibili, ma soltanto di ram testate, non è un buon riferimento, esegui un memtest prima per vedere se siano integre.
Se riesci ad arrivare in windows, esegui una lettura con Thaiphoon Burner.

Inviato da me medesimo tramite cellulare.
E' vero ma non è nemmeno dettto che debbano funzionare, a quella frequenza così elevata i produttori sono pochissimi ed è meglio accertarsi che le ram siano compatibili al 100% prima di comperarle.

Un aggiornamento bios potrebbe risolvere il problema
 

Nichdroid

Utente Attivo
2,186
1,378
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 1700x @3.85
Dissipatore
Corsair H115i | 2 NF-A14 industrialPPC-3000 PWM
Scheda Madre
Asus Crosshair VI Hero AC
Hard Disk
Samsung 960 pro | 840 pro | Seagate 3TB e molti altri...
RAM
2x16gb Tridentz @2933 C16 Hynix M-die Dual-Rank
Scheda Video
1080Ti Amp! Extreme
Scheda Audio
DAC: SoundblasterX AE-5 | AMP: JDS LABS ATOM AMP
Monitor
Hp Omen X35 21:9
Alimentatore
PSU: Antec High Current Pro 750W | UPS: Powerwalker VI 1000VA
Case
CM Cosmos SE
Periferiche
Corsair M65 pro | Logitech g413 (schfo) | Mousepad Hyperx XXL
Sistema Operativo
Windows 10 pro | Windows 7 Ultimate
E' vero ma non è nemmeno dettto che debbano funzionare, a quella frequenza così elevata i produttori sono pochissimi ed è meglio accertarsi che le ram siano compatibili al 100% prima di comperarle.

Un aggiornamento bios potrebbe risolvere il problema
Se anche fossero presenti, non vorrebbe dire che funzionerebbero alla frequenza xmp, nessun produttore lo certifica.

Aspettiamo di sapere se il sistema è buono e le ram siano integre e che ic montino, prima di trarre qualsivoglia conclusione, quindi:
- marca e modello dell'alimentatore.
- lettura delle ram con thaiphoon burner se riesce ad accedere a windows.
- memtest con le ram a stock se non riuscisse ad avere un sistema abbastanza stabile da consentirgli di utilizzare windows, altrimenti anche 30 minuti di Aida64 con la spunta "stress system memory" potrebbero bastare. (ovviamente con le ram a stock, col profilo jedec)


Inviato da me medesimo tramite cellulare.
 

IronTyrael

Nuovo Utente
Qua la lettura con thaiphoon burner
Post automaticamente unito:

L'alimentatore mi ero confuso con un altro mio Pc e ho modificato anche nell'intestazione...comunque si tratta di un Gammec PS751G da 750W
Post automaticamente unito:

Memtest non l'ho mai usato e non saprei come farlo partire...magari potrei fare lo stress test con Aida64 se non cambia nulla...
 

Allegati

Ultima modifica:

crimescene

Moderatore
Staff Forum
6,998
2,770
Hardware Utente
CPU
Intel i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
16 Gb DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 1070 ti mini 8gb
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Il memtest lo devi mettere suola chiavetta e farlo partire al boot di windows.

L' alimentatore non lo conosco, ma così a poema vista non mi sembra un qualcosa da tenere.

Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:

Ottoore

Utente Èlite
15,128
6,931
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Immagino tu non abbia toccato i valori VCCSA e VCCIO lasciandoli in auto. Metti 1.25v per entrambi, nel caso di insuccesso alza leggermente fino ad un max di 1.35v.
4133mhz per un processore Kaby lake inizia ad essere impegnativo. Discorso diverso sarebbe per i coffee o anche per lo skylake-x quad core, questi processori hanno un memory controller migliorato.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: BWD87

crimescene

Moderatore
Staff Forum
6,998
2,770
Hardware Utente
CPU
Intel i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
16 Gb DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 1070 ti mini 8gb
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Immagino tu non abbia toccato i valori VCCSA e VCCIO lasciandoli in auto. Metti 1.25v per entrambi, nel caso di insuccesso alza leggermente fino ad un max di 1.35v.
4133mhz per un processore Kaby lake inizia ad essere impegnativo. Discorso diverso sarebbe per i coffee o anche per lo skylake-x quad core, questi processori hanno un memory controller migliorato.
infatti era quello che intendevo nel post precedente sul fatot della compatibilità!
 

IronTyrael

Nuovo Utente
Se anche fossero presenti, non vorrebbe dire che funzionerebbero alla frequenza xmp, nessun produttore lo certifica.

Aspettiamo di sapere se il sistema è buono e le ram siano integre e che ic montino, prima di trarre qualsivoglia conclusione, quindi:
- marca e modello dell'alimentatore.
- lettura delle ram con thaiphoon burner se riesce ad accedere a windows.
- memtest con le ram a stock se non riuscisse ad avere un sistema abbastanza stabile da consentirgli di utilizzare windows, altrimenti anche 30 minuti di Aida64 con la spunta "stress system memory" potrebbero bastare. (ovviamente con le ram a stock, col profilo jedec)

Finalmente ho i test! Purtroppo ci ho messo un po' di tempo perché ahimè il tempo libero è poco :(
Inviato da me medesimo tramite cellulare.
DSC_0033.JPG
DSC_0034.JPG
DSC_0037.JPG
DSC_0036.JPG
DSC_0032.JPG

Post automaticamente unito:

Finalmente i test sono stati fatti...devo ancora fare la prova ad alzare i valori di Vccsa e Vccio... E poi vi faccio sapere... Tra l'altro mi ricordo che sulle mobo Asus una delle 2 voci non la trovavo nella stessa pagina, oppure si chiama in una altra maniera? Appena sono a casa guardo.
Post automaticamente unito:

Immagino tu non abbia toccato i valori VCCSA e VCCIO lasciandoli in auto. Metti 1.25v per entrambi, nel caso di insuccesso alza leggermente fino ad un max di 1.35v.
4133mhz per un processore Kaby lake inizia ad essere impegnativo. Discorso diverso sarebbe per i coffee o anche per lo skylake-x quad core, questi processori hanno un memory controller migliorato.
Ciao,alla fine ho provato a cambiare con xmp i 2 valori che come avevi immaginato avevo lasciato su auto.
La DRAM l'ho lasciata a 1.4000V come di default con xmp, la cpu VCCIO Voltage a 1.35000V in progressione partendo da 1.25000V, poi con la System Agent Voltage( che dovrebbe essere la VCCSA giusto?) ho fatto la stessa cosa portando anche questa a 1.35000 ma nulla. Cosa posso ancora provare? Se alzo ancora rischio qualcosa? Cosa ne dite dei miei test?
Grazie tante per i consigli che mi state dando,se risolvo compro la maglietta di Tom's Hardware e vado in giro per tutta l'estate :)
Post automaticamente unito:

 
Ultima modifica:

IronTyrael

Nuovo Utente
Immagino tu non abbia toccato i valori VCCSA e VCCIO lasciandoli in auto. Metti 1.25v per entrambi, nel caso di insuccesso alza leggermente fino ad un max di 1.35v.
4133mhz per un processore Kaby lake inizia ad essere impegnativo. Discorso diverso sarebbe per i coffee o anche per lo skylake-x quad core, questi processori hanno un memory controller migliorato.
Aspettiamo di sapere se il sistema è buono e le ram siano integre e che ic montino, prima di trarre qualsivoglia conclusione, quindi:
- marca e modello dell'alimentatore.
- lettura delle ram con thaiphoon burner se riesce ad accedere a windows.
- memtest con le ram a stock se non riuscisse ad avere un sistema abbastanza stabile da consentirgli di utilizzare windows, altrimenti anche 30 minuti di Aida64 con la spunta "stress system memory" potrebbero bastare. (ovviamente con le ram a stock, col profilo jedec)
infatti era quello che intendevo nel post precedente sul fatot della compatibilità!
Buongiorno a tutti! Scusate se vi ho taggati tutti quanti perchè non sapevo se ricevevate gli aggiornamenti...

Comunque sono andato avanti con gli "esperimenti" ...In pratica sono arrivato a fare funzionare le ram fino a 4133mhz, per fare ciò ho aumentato semplicemente il voltaggio delle ram a 1.6450V che è l'ultimo step prima che entri in zona rossa...(secondo voi è esagerato come voltaggio da tenere in daily?) Tenete presente che con xmp si sarebbe impostato su 1.4000V. Ho però da fare diverse considerazioni a riguardo. La latenza dichiarata in xmp e cioè 19.21.21.41 anche con questo voltaggio non boota...per riavviarsi correttamente ho lasciato tutti i valori in automatico tranne il clock e la tensione. Al riavvio la sorpresa che la latenza rimane più bassa di quella dichiarata in xmp dai produttori, quindi meglio? Oppure sarebbe stato meglio una latenza più alta ma con meno tensione sulle ram?

A breve pubblico anche la latenza su quella frequenza , impostata in automatico dalla scheda madre (no xmp)
 

Ottoore

Utente Èlite
15,128
6,931
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Non serve nemmeno quel voltaggio, un 4133cl17 settato bene richiede tra i 1.45 ed 1.5v. Comunque intel consiglia di non superare 1.5v per il daily.
Hai alzato il voltaggio ma in questo modo hai solo coperto un problema.
 

IronTyrael

Nuovo Utente
DSC_0040.JPG

Post automaticamente unito:

Non serve nemmeno quel voltaggio, un 4133cl17 settato bene richiede tra i 1.45 ed 1.5v. Comunque intel consiglia di non superare 1.5v per il daily.
Hai alzato il voltaggio ma in questo modo hai solo coperto un problema.
In realtà sarebbe un cl 19.. Comunque ho postato le latenze che mi ha creato in automatico per farla funzionare...
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
18,038
12,579
Hardware Utente
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.395v delidded
Dissipatore
Enermax Liqmax 2 240
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
Corsair force LS 120GB + raid0 2x hdd 500gb + hdd 1tb
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl13-15-15-31
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4579vram
Monitor
AOC C24G1
Alimentatore
Corsair GS800
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Sistema Operativo
Windows 10
Buongiorno a tutti! Scusate se vi ho taggati tutti quanti perchè non sapevo se ricevevate gli aggiornamenti...

Comunque sono andato avanti con gli "esperimenti" ...In pratica sono arrivato a fare funzionare le ram fino a 4133mhz, per fare ciò ho aumentato semplicemente il voltaggio delle ram a 1.6450V che è l'ultimo step prima che entri in zona rossa...(secondo voi è esagerato come voltaggio da tenere in daily?) Tenete presente che con xmp si sarebbe impostato su 1.4000V. Ho però da fare diverse considerazioni a riguardo. La latenza dichiarata in xmp e cioè 19.21.21.41 anche con questo voltaggio non boota...per riavviarsi correttamente ho lasciato tutti i valori in automatico tranne il clock e la tensione. Al riavvio la sorpresa che la latenza rimane più bassa di quella dichiarata in xmp dai produttori, quindi meglio? Oppure sarebbe stato meglio una latenza più alta ma con meno tensione sulle ram?

A breve pubblico anche la latenza su quella frequenza , impostata in automatico dalla scheda madre (no xmp)
Tu stai seriamente rischiando di compromettere i banchi di ram ed il controller integrato nella tua cpu. Hai fatto una minchiata a comprare le ram a 4133mhz, è una frequenza quasi insostenibile per piattaforme coffee lake e sky/kaby lake x, figurati per la tua..... riporta il voltaggio a 1,35v. Attiva xmp ed incomincia ad impostare 3200mhz manualmente sulla ram. Se boota fai un memtest completo, è l'unico modo per testare realmente le ram. Se non ci sono errori, alza la frequenza e ripeti il memtest. Fai questo loop finché non trovi la max frequenza supportata. Poi passeremo a ritoccare i timing

P.s. le immagini sotto spoiler
 
  • Mi piace
Reactions: Nichdroid

Entra

oppure Accedi utilizzando