PROBLEMA pc assemblato

Rick Kirk 94

Nuovo Utente
5
0
Salve a tutti, non sono molto pratico di forum, con presentazioni ecc, quindi fatemi il favore di non trivellarmi perchè non mi son presentato ecc. Scrivo solo per sapere da persone, più esperte di me nel settore, se avete dei suggerimenti o delle vaghe idee, su quale possa essere il mio problema. Ora mi spiego meglio, ho da poco assemblato il mio primo pc, componenti:
MOBO: Gigabyte aorus ultra gaming wifi Z370
RAM: G.Skill 16gb 3200 mhz (2x8)
CPU: i7 9700K
DISSIPATORE: Lepa LV12
ALIMENTATORE: Seasonic prime ultra 80 plus titanium 1000W
poi classico hdd segate barracuda da 2tb 7200 rpm, ssd samsung 860 evo 500gb
GPU: RTX 2080

Montato tutto con estrema attenzione a non friggere nulla, a non strisciare o sbattere i componenti dentro il case (H500P cooler master) , lo attacco al monitor, un 2k 144 hz della MSI, con display port, premo il tasto di accensione, e inizialmente sembra andare tutto bene, rimane acceso un paio di secondi, ma sul monitor non compare nulla, nessun segnale, a parte la scritta iniziale della marca del monitor, poi niente. Partono i led di segnalazione sulla mobo, nel mio caso i 4 led che indicano possibili anomalie, DRAM, CPU, BOOT e VGA. praticamente si accende prima il led delle ram, successivamente si spegne, e passa a quello del vga, dove resta per maggior tempo, circa 7 secondi, poi passa mezzo secondo sul led CPU e subito dopo si spegne. dopo 2-3 secondi, il pc si riaccende da solo, provando ad avviarsi, il monitor sempre nero, stessa sequenza, e si spegne. Praticamenre va in loop tra accensione e spegnimento di continuo. Mi sono informato e penso sia il processore non compatibile, dato che la mobo, supporta solo l'ottava generazione di i7, ma attraverso un aggiornamento del bios riuscirei a rendere compatibile anche il 9700k, non ci ho pensato subito, che con un processore già successivo alla mobo, non sarei riuscito ad avviare il pc. Ora mi sono preoccupato di ordinare un 8700k, restituendo il 9700k, secondo voi si tratta di questo, o potrebbe esserci qualche altro intrallazzo sotto? I componenti che ho acquistato sono tutti nuovi. Grazie a tutti.
 

Cibachrome

Utente Èlite
18,177
6,446
Salve a tutti, non sono molto pratico di forum, con presentazioni ecc, quindi fatemi il favore di non trivellarmi perchè non mi son presentato ecc. Scrivo solo per sapere da persone, più esperte di me nel settore, se avete dei suggerimenti o delle vaghe idee, su quale possa essere il mio problema. Ora mi spiego meglio, ho da poco assemblato il mio primo pc, componenti:
MOBO: Gigabyte aorus ultra gaming wifi Z370
RAM: G.Skill 16gb 3200 mhz (2x8)
CPU: i7 9700K
DISSIPATORE: Lepa LV12
ALIMENTATORE: Seasonic prime ultra 80 plus titanium 1000W
poi classico hdd segate barracuda da 2tb 7200 rpm, ssd samsung 860 evo 500gb
GPU: RTX 2080

Montato tutto con estrema attenzione a non friggere nulla, a non strisciare o sbattere i componenti dentro il case (H500P cooler master) , lo attacco al monitor, un 2k 144 hz della MSI, con display port, premo il tasto di accensione, e inizialmente sembra andare tutto bene, rimane acceso un paio di secondi, ma sul monitor non compare nulla, nessun segnale, a parte la scritta iniziale della marca del monitor, poi niente. Partono i led di segnalazione sulla mobo, nel mio caso i 4 led che indicano possibili anomalie, DRAM, CPU, BOOT e VGA. praticamente si accende prima il led delle ram, successivamente si spegne, e passa a quello del vga, dove resta per maggior tempo, circa 7 secondi, poi passa mezzo secondo sul led CPU e subito dopo si spegne. dopo 2-3 secondi, il pc si riaccende da solo, provando ad avviarsi, il monitor sempre nero, stessa sequenza, e si spegne. Praticamenre va in loop tra accensione e spegnimento di continuo. Mi sono informato e penso sia il processore non compatibile, dato che la mobo, supporta solo l'ottava generazione di i7, ma attraverso un aggiornamento del bios riuscirei a rendere compatibile anche il 9700k, non ci ho pensato subito, che con un processore già successivo alla mobo, non sarei riuscito ad avviare il pc. Ora mi sono preoccupato di ordinare un 8700k, restituendo il 9700k, secondo voi si tratta di questo, o potrebbe esserci qualche altro intrallazzo sotto? I componenti che ho acquistato sono tutti nuovi. Grazie a tutti.

Ciao.

Il processore è compatibile. Le Z370 sono compatibili sia con le cpu Intel di 8a e 9a gen.
L' i7 9700k essendo di 9a generazione richiede un aggiornamento del bios.
Se una scheda madre o un processori non sono compatibili allora l' aggiornamento del bios non serve a nulla.
Ti consiglio di farti rimandare l' i7 9700k e di annullare l' acquisto dell' i7 8700k. Poi rimandi indietro la Z370 e prendi una Z390 così non devi aggiornare per forza il bios.

1000 watt 80+ platinum? :shocked:
 

Rick Kirk 94

Nuovo Utente
5
0
Nella confezione della mobo è scritto solo che è compatibile con i processori di ottava generazione, e che quelli di nona sono compatibili solo dopo aggiornamento del bios. Di conseguenza credo che mondando da subito il 9700k sulla mobo non aggiornata, giustamente non può funzionare. Penso terrò l'8700k, non mi cambia più di tanto la configurazione :) , ma per te il problema che ho descritto sopra è riconducibile alla non compatibilità con il processore?

PS. è titanium non platinum :D, si sono stato esagerato con il wattaggio, ma era quello che mi arrivava prima a casa e poi son sicuro di poter fare tutti gli upgrade futuri che mi serviranno, se mi serviranno
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 124 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 109 40.4%
  • Cardano

    Voti: 40 14.8%
  • Polkadot

    Voti: 15 5.6%
  • Monero

    Voti: 17 6.3%
  • XRP

    Voti: 26 9.6%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 5.9%
  • Stellar

    Voti: 16 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 14.8%

Discussioni Simili