DOMANDA Parere sulla scelta del monitor

erre

Nuovo Utente
19
1
Salve a tutti, a breve sono intenzionato ad acquistare un nuovo monitor. Avendo una gtx 1060 ho pensato di puntare su un 1080p a 144hz e dopo aver letto guide ed altre mille discussioni qui ed altrove non sono ancora riuscito a prendere una decisione. Considerato il mio budget massimo intorno ai 250€ e che l'utilizzo che ne farei sarebbe per lo più gaming, ma anche la visualizzazione di film, ho ridotto la mia ricerca a questi tre monitor:
- asus VG248QE 240€
- hp OMEN 25 240€
- samsung C24FG70 260€

Considerando che per il primo, essendo il più consigliato, ho trovato molte recensioni, quindi non ho molte domande. Dell'OMEN 25 invece non sono riuscito a trovare una vera e propria recensione, mi sono quindi affidato alle sole caratteristiche e c'è da dire che tra i tre è quello che dal punto di vista estetico mi piace di più (anche l'occhio vuole la sua parte). Il samsung infine oltre al fatto di essere curvo mi attira in quanto dovrebbe avere una resa cromatica migliore, se ho ben capito. Detto ciò, quale è il vostro parere?
 

lilylight

Utente Attivo
731
244
se per gaming intendi un po' tutti i generi, ti sconsiglio i 144hz con la 1060: il monitor di solito è il più duraturo dei componenti, e dovendo inseguire fps elevatissimi per dar senso al monitor, la 1060 invecchierebbe male, a meno che tu non faccia per lo più esports, laddove una 1060 sarebbe perfino overkill. Meglio far tesoro della potenza di una gpu che in full hd 60-75hz è fantastica, e come 24-25' avresti anche ampia scelta di display IPS, mentre coi 144hz saresti obbligatoriamente confinato ai TN (fatta eccezione per un samsung VA curved, buon monitor ma un po' sui generis)
 

erre

Nuovo Utente
19
1
Prima di tutto ti ringrazio per la risposta! Sono perfettamente consapevole che un 144hz con la mia attuale configurazione non verrebbe mai sfruttato come si deve, mi ero però orientato verso questa soluzione per il semplice motivo che ora come ora gli fps si attestano in media tra i 70-100 in base al gioco. In ambito monitor premetto che non sono molto esperto e soprattutto non riesco a rendermi bene conto cosa possa cambiare realmente tra un monitor con tempo di risposta di 1ms e uno con 5ms, o ancora tra 60-75-144hz. Sono sicuro che se mi metteste davanti due monitor con le caratteristiche appena dette non saprei distinguerli e in ambito gaming, in effetti, non so fino a che punto riuscirei ad apprezzare tutte queste features. Detto ciò non vorrei fare l'errore di comprare un monitor per poi pentirmene tra qualche anno, quindi le mie domande principali sono: 1) la differenza tra un 60hz un 75hz e un 144hz si apprezza "ad occhio"? 2) quale monitor ips mi consigliate? 3) un 75hz potrebbe fare al mio caso anche in ottica futura? anche perché ho visto più di qualche ips 75hz che potrebbe essere un ottimo compromesso.
 

lilylight

Utente Attivo
731
244
non riesco a rendermi bene conto cosa possa cambiare realmente tra un monitor con tempo di risposta di 1ms e uno con 5ms
assolutamente nulla, perché 1ms non è raggiungibile da nessun tipo di tecnologia a cristalli liquidi. 60hz hanno bisogno che i cristalli rispondano a circa 16ms, 144hz a circa 7. Ovviamente, di per sé i cristalli TN sono più rapidi, ma non tanto da essere determinanti nei confronti di IPS...a 60hz. In ogni caso fai una grande favore al monitor se a refresh elevato usi un TN...non è un caso se monitor 240hz ips non esistono. 1ms è ottenibile con un trucco, e solo refresh bloccato (100- massimo 120hz) con sistemi di dimming che spengono la retroilluminazione durante i ms eccedenti (ne esistono vari, il più quotato attualmente è ulmb di nvidia, integrato nel modulo gsync...ma parecchi produttori, come benq, lg, ecc) li integrano nel monitor stesso come opzione; naturalmente ciò porta problemi di luminanza troppo bassa, quindi il dimming si può modulare per trovare un compromesso (sarebbe quello che fa il "vecchio" lightboost). Su siti come blurbusters.com troverai ogni risposta, se ti interessa approfondire.

1) la differenza tra un 60hz un 75hz e un 144hz si apprezza "ad occhio"?
drammaticamente si: hai un boost nella fluidità che ti rende assai difficile il ritorno al refresh standard...non intendo solo coi giochi

2) quale monitor ips mi consigliate?
fammici pensare... :)

un 75hz potrebbe fare al mio caso anche in ottica futura?
certo che si: hai una pletora di scelte raffinatissime per differenze di ogni tipo, perché i 144hz sono una discrimamante che vincola tantissimo.
Be' 75hz qualcosa in più te la danno, ma per lo più hanno senso come tetto massimo raggiungibile dal freesync su quei monitor...cmq ne trovi tantissimi
 

erre

Nuovo Utente
19
1
lilylight dopo averci pensato un po' mi sono convinto ad optare per un IPS, perché sarebbero pochi i giochi che andrebbero oltre i 70 fps di media ed un 144hz sarebbe sprecato. Dopo aver letto recensioni e dopo varie ricerche sono indeciso su questi moddelli. Tu cosa ne pensi? Quale mi consigli? Sopratutto mi interessa che non abbia problemi di alcun tipo durante il gaming! Ovviamente se hai alternative valide proponile!

Asus MX259H
Dell U2414HB (o se ne vale la pena U2417H)
Asus BE249QLB


Quello per cui propendo è l'asus MX. Sai dirmi quali sono le differenze con il BE? Se non ho ancora preso l'MX è solo perchè quel design da ufficio non è che mi faccia impazzire
Buon Natale e scusa il disturbo!
 

lilylight

Utente Attivo
731
244
Quello per cui propendo è l'asus MX
propendi bene, ma ti consiglio la versione 23' (MX239H): esternamente hai una differenza minima nell'ingombro, ma hai un pochino di densità di pixel maggiore che non guasta su full hd. Inoltre il suo basso input lag è ampiamente comprovato, a differenza della versione 25' che cambiando diagonale deve essere per forza un display diverso...non come tecnologia (entrambi ah-ips) ma come serie di pannelli proprio.
Come Dell ti avrei suggerito il U2417H decisamente più fresco rispetto al 14 ormai un po' datato, ma parliamo di monitor meno orientati al gaming, sebbene ottimi per tutti gli altri utilizzi

Buon Natale e scusa il disturbo!
ma scherzi... :) buon natale anche a te
 
Ultima modifica:

lilylight

Utente Attivo
731
244
Quindi pensi che i due pannelli siano così diversi? Perché ero più orientato per il 25 pollici. Come potrei scoprirlo?
non sbagli in entrambi i casi. Sono differenze minime...il 25' è anche flicker free e rispetto al 23' è un pochino più riposante per gli occhi
 

MORRISS63

Nuovo Utente
36
3
se per gaming intendi un po' tutti i generi, ti sconsiglio i 144hz con la 1060: il monitor di solito è il più duraturo dei componenti, e dovendo inseguire fps elevatissimi per dar senso al monitor, la 1060 invecchierebbe male, a meno che tu non faccia per lo più esports, laddove una 1060 sarebbe perfino overkill. Meglio far tesoro della potenza di una gpu che in full hd 60-75hz è fantastica, e come 24-25' avresti anche ampia scelta di display IPS, mentre coi 144hz saresti obbligatoriamente confinato ai TN (fatta eccezione per un samsung VA curved, buon monitor ma un po' sui generis)
MA CHE STAI DICENDO. LA GTX 1060, COSI SI DICE E' UNA BUONISSIMA SCHEDA VIDEO SIETE TUTI FISSATI CON SCHEDE VIDEO ESTREMECHE NON DNNO ALTRO CHE PROBLEMI
 

MORRISS63

Nuovo Utente
36
3
propendi bene, ma ti consiglio la versione 23' (MX239H): esternamente hai una differenza minima nell'ingombro, ma hai un pochino di densità di pixel maggiore che non guasta su full hd. Inoltre il suo basso input lag è ampiamente comprovato, a differenza della versione 25' che cambiando diagonale deve essere per forza un display diverso...non come tecnologia (entrambi ah-ips) ma come serie di pannelli proprio.
Come Dell ti avrei suggerito il U2417H decisamente più fresco rispetto al 14 ormai un po' datato, ma parliamo di monitor meno orientati al gaming, sebbene ottimi per tutti gli altri utilizzi


ma scherzi... :) buon natale anche a te
SI BUONA PASQUA, MA QUESTI POST SONO PIU VECCHI DI VOI
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento