Overclock Ryzen 5600x su Mobo Asus B550 e Gaming

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,472
9,773
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Ok, ora ci si può lavorare
Hai tensioni e consumo più alti di un 5600x stock senza PBO attivo, quindi c'è qualche impostazione nel BIOS che fa un sorta di overclock (o più che altro overvolt) automatico. Sarebbe bello capire quale sia, ma onestamente non ne ho idea.
Comunque se adesso dobbiamo smanettarci non è un problema.

Ora devi avere un attimo di pazienza perchè abbiamo BIOS diversi: volevo farti usare il PBO in configurazione avanzata che secondo me, per massimizzare le prestazioni in gaming, è la cosa migliore, meglio dell'OC manuale.
Però devi cercare nel tuo BIOS se hai la sezione "AMD Overcloking": dovresti trovarlo nella sezione "Advanced". Se lo trovi, entra lì, trovi la voce Precision Boost Overdrive e lo setti su "Advanced": dovrebbero comparire altre voci, a quel punto fammi uno screen (o una foto).
 
  • Like
Reactions: SiRiO

kini1988

Utente Attivo
413
59
CPU
AMD Ryzen 5 1600
Scheda Madre
Asus Prime X370 Pro
HDD
Samsung SSD 850 EVO
RAM
Corsair Dominator Platinum 16GB
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
Asus PG27AQ
PSU
Corsair Vengeance V550M
Case
Phanteks Eclipse P400
OS
Windows10 Pro
Ma quale pazienza, figurati grazie invece del supporto :)
IMG_20210121_172653.jpeg


Inviato da IN2013 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,472
9,773
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Perfetto, identica alla mia.
PBO limits settali su manual e "sbloccali", ovvero metti un valore alto tipo "9999" e la tua scheda madre imposterà automaticamente il massimo valore possibile. In alternativa setta tipo PPT 200, TDC 200, EDC 250 che tanto non ci arriverai mai.
Fatto questo testa le temperature: se la CPU supera gli 85 gradi in cinebench... meglio abbassare un po' la PPT, poi vediamo a quanto.
 

miklam

Nuovo Utente
23
2
Quando avvii HwINFO devi mettere la spunta su "sensors only"
La tensione delle memorie dovresti trovarla tra le voci della scheda madre.

Comunque visto che ora ce l'hai, se provi a salire di frequenza tieni d'occhio la voce che trovi in fondo: "Windows Hardware Errors"
Se durante i test di AIDA (o anche in idle succede) vedi che il counter degli errori si alza vuol dire probabilmente che non sei stabile con l'Infinity Fabric anche se in AIDA magari passi il test.
ciao, dove trovo la voce windows hardware errors?
 

kini1988

Utente Attivo
413
59
CPU
AMD Ryzen 5 1600
Scheda Madre
Asus Prime X370 Pro
HDD
Samsung SSD 850 EVO
RAM
Corsair Dominator Platinum 16GB
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
Asus PG27AQ
PSU
Corsair Vengeance V550M
Case
Phanteks Eclipse P400
OS
Windows10 Pro
ciao, dove trovo la voce windows hardware errors?
In fondo alla pagina:
1611306863399.png

Post automatically merged:

Perfetto, identica alla mia.
PBO limits settali su manual e "sbloccali", ovvero metti un valore alto tipo "9999" e la tua scheda madre imposterà automaticamente il massimo valore possibile. In alternativa setta tipo PPT 200, TDC 200, EDC 250 che tanto non ci arriverai mai.
Fatto questo testa le temperature: se la CPU supera gli 85 gradi in cinebench... meglio abbassare un po' la PPT, poi vediamo a quanto.

Ho fatto quanto mi hai detto e le temperature sono rimaste praticamente uguali (massimo 76 gradi)
Ho guadagnato qualche punto su Cinebench ma ho dovuto fare il test due volte (la prima volta avevo ottenuto un punteggio inferiore 10600punti) ma non vorrei aver alterato il test perchè stavo usando il PC la prima volta.

1611307841145.png
 
Ultima modifica:

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,472
9,773
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Sì se usi il PC il punteggio è più basso, è normale: già avere HwINFO aperto provoca una piccola diminuzione del punteggio, che comunque è normale che oscilli un po' tra un run e l'altro.
Ed è normale che sia cambiato poco o niente. 🙂

Ora ti chiedo di testare con 6threads: in alto a destra, menu "file", "preferences", spunta su "custom numbers of rendering threads" e scrivi 6.
E nel BIOS aumenti il "Max Boost Clock Override": inizia con 100, se sei stabile fai pure 150 e poi 200 (il massimo). 10 minuti vanno bene, non mi aspetto problemi di stabilità in questa fase.

Quella voce sovrascrive la massima frequenza raggiungibile tramite PBO, che di default dovrebbe essere 4650MHz: mettendo 100 dovresti vedere, sempre da HwINFO, picchi di frequenza a 4750 (poi 4800, 4850).
Ti faccio testare con 6 thread perchè se ne usi 12 la CPU va incontro a limiti interni di tensione\assorbimento (il PBO è un po' complicato) e non raggiunge mai la frequenza massima: testando con 6thread invece dovresti vedere la frequenza oscillare ma raggiungere anche i 4850 massimi.
 
  • Like
Reactions: SiRiO

kini1988

Utente Attivo
413
59
CPU
AMD Ryzen 5 1600
Scheda Madre
Asus Prime X370 Pro
HDD
Samsung SSD 850 EVO
RAM
Corsair Dominator Platinum 16GB
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
Asus PG27AQ
PSU
Corsair Vengeance V550M
Case
Phanteks Eclipse P400
OS
Windows10 Pro
Sì se usi il PC il punteggio è più basso, è normale: già avere HwINFO aperto provoca una piccola diminuzione del punteggio, che comunque è normale che oscilli un po' tra un run e l'altro.
Ed è normale che sia cambiato poco o niente. 🙂

Ora ti chiedo di testare con 6threads: in alto a destra, menu "file", "preferences", spunta su "custom numbers of rendering threads" e scrivi 6.
E nel BIOS aumenti il "Max Boost Clock Override": inizia con 100, se sei stabile fai pure 150 e poi 200 (il massimo). 10 minuti vanno bene, non mi aspetto problemi di stabilità in questa fase.

Quella voce sovrascrive la massima frequenza raggiungibile tramite PBO, che di default dovrebbe essere 4650MHz: mettendo 100 dovresti vedere, sempre da HwINFO, picchi di frequenza a 4750 (poi 4800, 4850).
Ti faccio testare con 6 thread perchè se ne usi 12 la CPU va incontro a limiti interni di tensione\assorbimento (il PBO è un po' complicato) e non raggiunge mai la frequenza massima: testando con 6thread invece dovresti vedere la frequenza oscillare ma raggiungere anche i 4850 massimi.
Test superato
1611324005478.png
 
Ultima modifica:

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,472
9,773
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Ora, ultimo passaggio è usare il curve optimizer: in pratica farai un undervolt alla CPU in modo tale da liberare margine termico e di tensione per farla lavorare a frequenze più alte, sempre tramite PBO.

Quindi sempre in quella sezione del BIOS, Curve Optimizer, seleziona "All core", segno negativo e poi dovrai inserire un valore: parti con 10, se regge scendi a 15, 20, 25...
Ogni volta 10 minuti di test 6 thread: quando il test ti dà errore torni all'ultima impostazione stabile e stressi per 30 minuti prima 6 thread poi anche 12 thread (se incontri ancora problemi scendi ancora).
E alla fine dimmi che punteggi fai: dovresti guadagnare qualcosa rispetto ad ora. 🙂

Per la cronaca dare -10 di curve optimizer vuol dire applicare un undervolt compreso tra i 30 e i 50mv e l'undervolt è più piccolo quando la CPU lavora a frequenze maggiori, più grande quando lavora a frequenze minori (perchè c'è più margine).
 
  • Like
Reactions: kini1988

kini1988

Utente Attivo
413
59
CPU
AMD Ryzen 5 1600
Scheda Madre
Asus Prime X370 Pro
HDD
Samsung SSD 850 EVO
RAM
Corsair Dominator Platinum 16GB
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
Asus PG27AQ
PSU
Corsair Vengeance V550M
Case
Phanteks Eclipse P400
OS
Windows10 Pro
Già impostando a 15 il valore il PC crasha è normale?
Ora, ultimo passaggio è usare il curve optimizer: in pratica farai un undervolt alla CPU in modo tale da liberare margine termico e di tensione per farla lavorare a frequenze più alte, sempre tramite PBO.

Quindi sempre in quella sezione del BIOS, Curve Optimizer, seleziona "All core", segno negativo e poi dovrai inserire un valore: parti con 10, se regge scendi a 15, 20, 25...
Ogni volta 10 minuti di test 6 thread: quando il test ti dà errore torni all'ultima impostazione stabile e stressi per 30 minuti prima 6 thread poi anche 12 thread (se incontri ancora problemi scendi ancora).
E alla fine dimmi che punteggi fai: dovresti guadagnare qualcosa rispetto ad ora.

Per la cronaca dare -10 di curve optimizer vuol dire applicare un undervolt compreso tra i 30 e i 50mv e l'undervolt è più piccolo quando la CPU lavora a frequenze maggiori, più grande quando lavora a frequenze minori (perchè c'è più margine).

Inviato da IN2013 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,472
9,773
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
L'overclock non è una scienza esatta e non tutti i sample sono ugualmente fortunati: io con 20 non ho problemi, ma tu potresti averne già prima se hai una CPU meno portata a salire.
Magari prova con +150 e basta di offset a vedere se regge di più.

Ma c'è stato qualche miglioramento a livello di punteggio?
 

kini1988

Utente Attivo
413
59
CPU
AMD Ryzen 5 1600
Scheda Madre
Asus Prime X370 Pro
HDD
Samsung SSD 850 EVO
RAM
Corsair Dominator Platinum 16GB
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
Asus PG27AQ
PSU
Corsair Vengeance V550M
Case
Phanteks Eclipse P400
OS
Windows10 Pro
Il punteggio è salito a 11.189
L'overclock non è una scienza esatta e non tutti i sample sono ugualmente fortunati: io con 20 non ho problemi, ma tu potresti averne già prima se hai una CPU meno portata a salire.
Magari prova con +150 e basta di offset a vedere se regge di più.

Ma c'è stato qualche miglioramento a livello di punteggio?

Inviato da IN2013 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,472
9,773
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Sì non molto esaltante effettivamente.
Comunque fa la prova con +150 di offset, anche perchè tanto 4850 non li raggiungerà praticamente mai, se non in operazioni prettamente single thread. Magari limitando un po' i picchi di frequenza riesci a scendere a -15 col curve optimizer, guadagnando qualcosa in multi-core.

Poi prova anche a disattivare un po' di robaccia Asus tipo performance enhancement, PBO Fmax enhancer, performance bias: sono in auto adesso, mettili su disattivato e vedi se cambia qualcosa.
 

kini1988

Utente Attivo
413
59
CPU
AMD Ryzen 5 1600
Scheda Madre
Asus Prime X370 Pro
HDD
Samsung SSD 850 EVO
RAM
Corsair Dominator Platinum 16GB
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
Asus PG27AQ
PSU
Corsair Vengeance V550M
Case
Phanteks Eclipse P400
OS
Windows10 Pro
Anche diminuendo a 150 di offset non ho guadagnato gran che inoltre mi sembra un po' instabile (noto che a volte mi si Frizza il mouse per poi ripartire 1 secondo dopo) anche se il test è andato a buon fine.
Tu che punteggio hai ottenuto con la tua configurazione?
Sì non molto esaltante effettivamente.
Comunque fa la prova con +150 di offset, anche perchè tanto 4850 non li raggiungerà praticamente mai, se non in operazioni prettamente single thread. Magari limitando un po' i picchi di frequenza riesci a scendere a -15 col curve optimizer, guadagnando qualcosa in multi-core.

Poi prova anche a disattivare un po' di robaccia Asus tipo performance enhancement, PBO Fmax enhancer, performance bias: sono in auto adesso, mettili su disattivato e vedi se cambia qualcosa.

Inviato da IN2013 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,472
9,773
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Il massimo che raggiungo con configurazione stabile è circa 11900 su 12thread e circa 8000 su 6thread con offset +200MHz, curve optimizer -20 e PBO sbloccato. In daily sto un po' più basso.
Però te l'ho detto: non tutte le CPU sono uguali, mi sa che la tua è un po' sfortunata.

L'unica cosa strana nel tuo caso è che anche con limite del PBO sbloccati la CPU rimane su un assorbimento abbastanza basso: 95 watt sono pochi, dovrebbe salire di più. Per quello ti avevo chiesto di disattivare un po' di robaccia Asus: non vorrei ci sia qualcosa che interferisca.
Comunque questa è una cosa che da fastidio in cinebench perchè la CPU è usata in maniera molto pesante, in gaming non dovrebbe cambiare nulla.

Comunque se hai freeze del mouse potrebbero anche essere le RAM: AIDA non garantisce molto la stabilità delle memorie, per esperienza, anche in test lunghi.
WHEA Errors non ne vedi da HWInfo?
 

kini1988

Utente Attivo
413
59
CPU
AMD Ryzen 5 1600
Scheda Madre
Asus Prime X370 Pro
HDD
Samsung SSD 850 EVO
RAM
Corsair Dominator Platinum 16GB
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
Asus PG27AQ
PSU
Corsair Vengeance V550M
Case
Phanteks Eclipse P400
OS
Windows10 Pro
Cosa dovrei disattivare di robaccia Asus?
No errori Hardware non me ne dava.
Mi ha solo dato dei problemi Windows per cui ho dovuto fare un ripristino di sistema dopo un riavvio del PC avendolo portato a 200Mhz e -15 PBO. Dopo il ripristino il mouse non si è più freezzato bah
Il massimo che raggiungo con configurazione stabile è circa 11900 su 12thread e circa 8000 su 6thread con offset +200MHz, curve optimizer -20 e PBO sbloccato. In daily sto un po' più basso.
Però te l'ho detto: non tutte le CPU sono uguali, mi sa che la tua è un po' sfortunata.

L'unica cosa strana nel tuo caso è che anche con limite del PBO sbloccati la CPU rimane su un assorbimento abbastanza basso: 95 watt sono pochi, dovrebbe salire di più. Per quello ti avevo chiesto di disattivare un po' di robaccia Asus: non vorrei ci sia qualcosa che interferisca.
Comunque questa è una cosa che da fastidio in cinebench perchè la CPU è usata in maniera molto pesante, in gaming non dovrebbe cambiare nulla.

Comunque se hai freeze del mouse potrebbero anche essere le RAM: AIDA non garantisce molto la stabilità delle memorie, per esperienza, anche in test lunghi.
WHEA Errors non ne vedi da HWInfo?

Inviato da IN2013 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 440 63.4%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 254 36.6%

Discussioni Simili